Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come visualizzare storie Instagram senza visualizzare

di

Ti sei preso una “cotta” e hai scoperto che la persona che ti piace è iscritta a Instagram: i tuoi amici ti hanno raccontato che pubblica ogni giorno tantissime storie e, dunque, saresti curioso di vedere questi contenuti. Per via della tua timidezza, però, sei restio nel farlo: non vuoi che sappia che li hai visualizzati, né tantomeno che provi interesse per lei.

Come dici? Le cose stanno proprio così e, quindi, vorresti sapere come visualizzare storie Instagram senza visualizzare (perdonami il gioco di parole)? Non preoccuparti, se cerchi una soluzione per vedere le storie di un utente Instagram in anonimo, sarai felice di sapere che esistono alcune app e servizi Web che permettono di fare ciò in maniera semplicissima: nel corso di questo mio tutorial te ne segnalerò alcuni tra i migliori e ti spiegherò nel dettaglio come usufruirne.

Detto ciò, se adesso sei curioso di saperne di più e non vedi l’ora di iniziare, mettiti seduto bello comodo, prendi il tuo smartphone e segui attentamente le indicazioni che sto per darti. Il risultato sarà assicurato (a patto che l’account che vuoi monitorare sia pubblico e non impostato come privato). A me non resta altro che augurarti una buona lettura!

Indice

App per visualizzare storie Instagram senza visualizzare

Il primo consiglio che voglio darti per visualizzare le storie di Instagram senza visualizzare è quello di utilizzare alcune app gratuite che permettono la visione in anonimo delle storie pubblicate dagli utenti del celebre social network fotografico. Come accennavo nell’introduzione dell’articolo, deve trattarsi di account pubblici, visto che non è possibile vedere anonimamente storie di profili privati). Per maggiori dettagli a tal riguardo, continua a leggere.

Come visualizzare storie Instagram senza visualizzare su Android

Salva storie

Se vuoi sapere come visualizzare storie Instagram senza visualizzare su Android, ti suggerisco di provare Salva storie (se hai un dispositivo senza i servizi di Google, prova a verificare la sua disponibilità su store alternativo). L’app è gratuita, ma la rimozione della pubblicità presente nella versione free richiede l’acquisto della sua versione a pagamento, il cui costo ammonta a 2,39 euro.

Dopo aver installato e avviato Salva storie, per avvalere devi accettare la policy sulla privacy spuntando l’apposita casellina e premere il bottone Essere d’accordo. Dopodiché fai tap sul pulsante Accedi con Instagram, pigia sulla dicitura Accetta e accedi al tuo account Instagram.

A login eseguito, premi sul simbolo della lente d’ingrandimento situata in alto a destra, cerca l’utente di tuo interesse attraverso il suo username (senza anteporre il simbolo @ a quest’ultimo) e poi seleziona l’account di tuo interesse.

In alternativa, per vedere la storia di una persona che segui sul social network fotografico senza che risulti la tua visualizzazione, fai tap sul nome utente che vedi nella schermata principale di Salva storie, seleziona la scheda Story collocata nella parte superiore dello schermo e fai tap sull’anteprima del contenuto di tuo interesse. Se vuoi scaricarlo, puoi farlo premendo il pulsante Scaricare.

Come visualizzare storie Instagram senza visualizzare su iPhone

Storized

Hai un iPhone oppure un iPad? In tal caso puoi provare Storized per Instagram, un’app gratuita che presenta pubblicità (anche piuttosto invasiva) che si può eliminare sottoscrivendo un abbonamento a partire da 1,49 euro/settimana. Detto ciò, passiamo all’azione.

Dopo aver portato a termine l’installazione di Storized per Instagram, avvia l’app e cerca il nome utente inerente il profilo Instagram di tuo interesse (avendo cura di includere nella ricerca anche il simbolo @), servendoti del campo di testo collocato nella parte superiore dello schermo. Dopodiché, nel menu che si è aperto, pigia sul profilo che vuoi effettivamente controllare.

Nella schermata successiva, fai tap (se necessario) sulla scheda Storie, assicurati che siano effettivamente disponibili nuovi contenuti riguardanti la sezione in oggetto e, in caso affermativo, fai tap sulle loro anteprime per vederli singolarmente a schermo intero.

Vuoi salvare uno dei contenuti visti nelle storie dell’utente? Nessun problema: premi sul pulsante (…) (in alto a destra) e fai tap sulla dicitura Salva presente nel menu apertosi. Naturalmente, per portare a termine l’operazione, dovrai anche concedere a Storized per Instagram il permesso di accedere ai file multimediali del tuo dispositivo, pigiando sulla voce OK nel riquadro comparso al centro dello schermo.

Altre app per visualizzare storie Instagram senza visualizzare

Gramster

Oltre alle app delle quali ti ho parlato nei capitoli precedenti, ne esistono anche altre che permettono di vedere le storie di Instagram in modalità anonima. Eccone alcune tra le più interessanti.

  • Story Saver for Instagram (Android) — si tratta di un’app per Android che permette di visualizzare anonimamente storie di Instagram e salvarle in locale, qualora fosse necessario. Funziona effettuando il login al proprio account Instagram.
  • Story Saver Assistant (Android) — altra soluzione appartenente alla categoria in oggetto, mediante la quale è possibile vedere storie Instagram e scaricarne i contenuti sul proprio device. La rimozione dei banner pubblicitari presenti nella sua versione free, richiede l’acquisto della versione a pagamento, che costa 3,29 euro.
  • StoryPro (iOS/iPadOS) — questa app offre la possibilità di vedere storie Instagram di profili pubblici e, all’occorrenza, salvare i contenuti presenti in esse. È utilizzabile gratis, ma per vedere profili illimitatamente e rimuovere la pubblicità, occorre sottoscrivere un abbonamento a partire da 3,49 euro/settimana.
  • Profile+ Stores for Instagram (iOS) — il funzionamento di quest’app è del tutto simile a quello delle app citate poc’anzi. Presenta, però, alcuni limiti importanti: per esempio, per vedere interamente i contenuti delle storie bisogna acconsentire a vedere un video pubblicitario, altrimenti bisognerà accontentarsi di visualizzare soltanto l’anteprima della foto o del video pubblicato nella storia. La rimozione di questi limiti è fattibile sottoscrivendo un abbonamento da 3,67 euro/mese.

Sito per visualizzare storie Instagram senza visualizzare

InstaStories

Se cerchi una soluzione per guardare le storie di Instagram in anonimo funzionante da browser, ti consiglio di utilizzare il servizio online InstaStories, che permette di vedere e scaricare i contenuti delle storie Instagram create da profili pubblici

Utilizzarlo è semplice: basta che ti rechi sulla sua home page, scrivi nell’apposito campo di testo l’username della persona di tuo interesse (senza mettere prima dell’username) e dai Invio sulla tastiera. Nella pagina che si è aperta, fai clic sulla scheda Stories, fai clic sui contenuti di tuo interesse per poi procedere al loro download.

Visualizzare storie Instagram senza seguire

Visualizzare storie Instagram senza seguire

Un’altra possibile soluzione per visualizzare le storie di Instagram senza fare in modo che la persona interessata lo sappia è quello di creare un secondo account sul celebre social network e usarlo per visualizzare le storie senza svelare la propria reale identità. Questa procedura può essere effettuata tramite l’app di Instagram per Android e iPhone, usufruendo della funzione per passare rapidamente da un account all’altro.

Per riuscire in quest’intento, avvia quindi l’app di Instagram sul tuo dispositivo e, in corrispondenza della sezione del tuo profilo (raggiungibile premendo sulla miniatura della tua foto del profilo, in basso a destra), fai tap sul tuo nome situato in alto.

Adesso, premi sui pulsanti Aggiungi account e Crea nuovo account ed effettua nuovamente la procedura di registrazione al servizio. Premi, quindi, sul pulsante Iscriviti, digita tutti i dati richiesti per il nuovo account (nome utente/indirizzo email e password) e segui le indicazioni che compaiono a schermo per ultimare la procedura. Ricordati di fornire dati che non permettano di risalire a te, visto che il tuo intento è quello di vedere le storie anonimamente.

Completata la creazione dell’account secondario, per passare da un profilo all’altro, tieni premuto sulla miniatura della tua foto del profilo (in basso a destra) e seleziona l’account di tuo interesse dal relativo menu che ti viene mostrato. In caso di dubbi o problemi, fai riferimento al mio tutorial su come avere due profili Instagram.

A procedura ultimata, per vedere le storie di un profilo pubblico dovrai semplicemente recarti sull’account di quest’ultimo e fare tap sulla sua foto del profilo. Per gli account privati, invece, dovrai inviare loro la richiesta di seguirli e sperare che questa venga accolta (non è detto che ciò accada).

Tieni conto, inoltre, che sia in un caso che nell’altro le storie potrebbero essere nascoste tramite alcune impostazioni, di cui ti ho parlato in un altro tutorial.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.