Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere le foto di Instagram senza essere iscritti

di

Tutti i tuoi amici sono iscritti a Instagram mentre tu, che al contrario di loro non ti ritieni un amante dei social network, non hai ceduto alla “tentazione” e sei una delle poche persone che ancora non hanno un account sulla famosa piattaforma di proprietà di Facebook. Nonostante ciò, hai saputo che anche se non si è iscritti si possono vedere i contenuti pubblicati dagli utenti di Instagram: tale possibilità ti interessa e ti chiedi quindi come riuscirci.

Nessun problema, posso aiutarti a soddisfare questa tua curiosità. Detto ciò, però, se ti stai chiedendo come vedere le foto di Instagram senza essere iscritti, devi innanzitutto avere chiaro quali contenuti vuoi vedere. Le foto e i video pubblicati nei post, infatti, sono visibili tramite il sito Web ufficiale di Instagram anche da coloro che non sono iscritti al social network, come ti illustrerò in questa mia guida. Per vedere le storie, invece, è necessario iscriversi o ricorrere a strumenti di terze parti.

Come dici? Sei impaziente di saperne di più al riguardo? D’accordo, allora ti suggerisco di metterti seduto bello comodo davanti al computer e di prenderti qualche minuto di tempo libero per seguire attentamente le istruzioni che sto per fornirti e riuscire così nell’intento che ti sei proposto. Sei pronto per iniziare? Si? Benissimo, ti auguro una buona lettura!

Indice

Vedere le foto dei post Instagram senza essere iscritti

Se il tuo intento è quello di vedere le foto dei post su Instagram senza essere iscritto, sarai felice di sapere che per riuscirci puoi agire tramite il sito Web ufficiale del famoso social network fotografico. Quest’ultimo, infatti, è accessibile anche senza registrazione ed è utilizzabile allo stesso modo tramite un browser per navigare in Internet, sia esso per computer destkop che per smartphone e/o tablet.

Detto ciò, per riuscire nell’intento, devi innanzitutto cercare su Google il profilo dell’utente di Instagram di tuo interesse, per poter poi vedere le foto che pubblica nei post. Questi specifici contenuti, come detto, sono visibili anche senza la registrazione al social network, se l’utente in questione non ha impostato il suo profilo come privato. In quest’ultimo caso, infatti, non puoi vedere i contenuti che pubblica se non sei iscritto a Instagram e se, inoltre, non fai parte delle persone che lo seguono.

Nel caso in cui il profilo sia pubblico, invece, non ci sono problemi. Quindi, se per esempio vuoi vedere le foto da me pubblicate su Instagram, digita su Google “Salvatore Aranzulla Instagram”.

Fatto ciò, tra i risultati della ricerca di Google, ti verrà mostrato il link che rimanda alla visualizzazione pubblica dell’account Instagram. Solitamente è uno tra i primi risultati disponibili e il collegamento ipertestuale è del tipo https://www.instagram.com/[nomeutente].

Dopo averlo individuato, premi sullo stesso: sia nel caso in cui tu stia navigando in Internet da computer che da smartphone o tablet, ti verrà aperta la pagina del profilo Instagram dell’utente da te desiderato.

Faccio ciò, puoi in qualsiasi momento scorrere la schermata visualizzata, per vedere tutti i post pubblicati su Instagram dall’utente selezionato, anche senza aver effettuato la registrazione al social network. Facile, vero?

Vedere le foto delle storie Instagram senza essere iscritti

Per quanto riguarda la possibilità di vedere le foto e/o i video pubblicati nelle storie di Instagram senza essere iscritti, la questione è un po’ più complicata. Instagram, infatti, in maniera predefinita, non permette a coloro che non sono registrati di vedere le storie. Detto ciò, per riuscire comunque nell’intento, è possibile utilizzare alcuni strumenti di terze parti, come quelli di cui ti parlerò nelle righe che seguono.

Storyinsta

Una delle prime soluzioni consigliate per vedere le foto e i video pubblicati nelle storie di Instagram, riguarda l’utilizzo del servizio online Storyinsta: si tratta di un sito Web accessibile tramite browser per computer e anche da mobile, che permette di vedere le storie di Instagram senza dover effettuare la registrazione al social network.

Per utilizzare Storyinsta, collegati al suo sito Internet ufficiale e utilizza il campo di testo Username che vedi al centro, per digitare il nome utente della persona di tuo interesse (per esempio, per vedere le storie che pubblico su Instagram digita il mio nome utente, salvatorearanzulla) e premi poi il tasto Search, per confermare.

Nella schermata successiva, puoi innanzitutto vedere le storie presenti nella sezione In evidenza (Highlights), premendo sui relativi cerchi. Scorrendo verso il basso, invece, puoi vedere tutte le storie pubblicate su Instagram: nel caso in cui vi siano dei video, premi sul pulsante ▶ per riprodurli.

Ovviamente ti ricordo che questo strumento non funziona nel caso in cui il profilo dell’utente sia stato impostato come privato, oppure nel caso in cui le storie si siano state pubblicate soltanto nella lista degli amici più stretti.

Weynstag

Se non ti interessa vedere le storie pubblicate da un utente nella sezione In evidenza, puoi utilizzare, in alternativa, il servizio Weynstag il cui funzionamento è altrettanto semplice e immediato. Questo strumento è utilizzabile con un browser per computer o per smartphone e tablet e permette di vedere le storie di Instagram pubblicate da un utente, senza dover effettuare la registrazione.

Per utilizzarlo, collegati al suo sito Web ufficiale, facendo clic sul link indicato, dopodiché utilizza il campo di testo Enter the username only, per digitare il nome utente della persona di cui ti interessa vedere le storie (per esempio salvatorearanzulla) e premi poi il tasto Invio per confermare la ricerca.

Fatto ciò, se l’account dell’utente in questione è pubblico (e se le storie non sono state pubblicate nella lista degli amici più stretti), nella schermata successiva ti verranno mostrate tutte le immagini e i video pubblicati. Nel caso vi siano dei video, premi sul pulsante ▶ per avviarne la riproduzione.

Nel caso in cui, invece, per il momento non vi siano storie pubblicate o l’account sia privato, ti verrà mostrato il messaggio This account has no Stories right now or, it is private!.

StoriesWatcher

Altra soluzione per vedere le storie di Instagram, che ti consiglio di prendere in considerazione, è l’add-on StoriesWatcher, che è disponibile gratuitamente per i browser Google Chrome e Firefox. Attraverso l’uso di questo strumento, infatti, puoi vedere in qualsiasi momento le storie pubblicate dagli utenti del famoso social network fotografico senza dover effettuare la registrazione a quest’ultimo.

Per procedere, collegati dunque alla pagina dello store di riferimento per il browser che hai scelto di utilizzare, facendo clic su uno dei link forniti. Dopodiché, per installare l’estensione StoriesWatcher su Chrome, clicca prima sul pulsante Aggiungi e poi su Aggiungi Estensione. Per installarla sul browser Firefox, invece, fai clic prima sul bottone Aggiungi a Firefox e poi sulla voce Installa.

Il funzionamento di questo add-on è identico su entrambi i browser, quindi, per utilizzarlo, recati sul profilo Instagram della persona di cui ti interessa vedere le storie: per compiere quest’operazione, come già spiegato nel capitolo precedente, ti basta fare una ricerca su Google, in modo da individuare il link del profilo e fare clic sullo stesso.

Collegandoti alla pagina Web del profilo di un utente su Instagram, puoi notare la presenza del nuovo pulsante Stories che sarà stato aggiunto dall’estensione: fai clic sullo stesso e, nella nuova schermata che ti verrà mostrata, potrai vedere tutti i contenuti multimediali pubblicati dall’utente in questione nelle storie di Instagram. Nel caso in cui vi siano dei video, premi sul pulsante ▶ per riprodurli.

Dopo aver utilizzato quest’estensione, ti consiglio di disinstallarla in quanto, per funzionare, deve accedere ad alcuni dati di navigazione: tale requisito potrebbe rappresentare un potenziale rischio per la privacy. Inoltre, anche se questo non è il caso, gli add-on per il browser realizzati da sviluppatori di terze parti potrebbero essere infetti da codice malevolo.

Altra cosa importante da valutare è che Instagram si aggiorna continuamente e, per questo motivo, l’estensione StoriesWatcher potrebbe essere soggetta a malfunzionamenti, per poi magari tornare a essere funzionante dopo un po’ di tempo.

Infine, ma non per questo meno importante, ti ricordo che, per poter utilizzare correttamente questo strumento, è necessario che il profilo Instagram della persona di tuo interesse sia pubblico e che le storie non siano state pubblicate nella lista degli amici più stretti. In caso contrario, non saranno visibili.