Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Linkem copertura: come verificarla

di

Linkem è una realtà del mercato italiano relativamente recente che consente di navigare usando la tecnologia FWA, andando a bypassare eventuali problemi di copertura e ricezione della fibra ottica, della fibra-misto rame e dell'ADSL. Se sei interessato a questo tipo di soluzione, prima di attivare questa o quell'altra offerta, ti consiglio di fare un “giretto” sul sito del gestore e di verificare la copertura Linkem, in modo da scoprire se il servizio è disponibile in una data zona senza alcun impegno.

Come dici? Non sei molto pratico in fatto di Internet e nuove tecnologie e temi che i passaggi da effettuare siano troppo complicati per te? Ma sta' tranquillo! Ti assicuro che è facilissimo, si fa tutto via Web e in totale autonomia. Ti basterà compilare un modulo con le informazioni richieste e attendere l'esito del test. Non vi è alcun obbligo d'acquisto e non è necessario interfacciarsi con call center o operatori. Insomma, è molto meno impegnativo farlo che spiegarlo.

Per completezza di informazione, a fine guida troverai anche indicate quelle che, a mio avviso, rappresentano le migliori offerte dell'operatore: in questo modo, qualora nella tua zona (o comunque quella per la quale andrai a effettuare il test) ci fosse effettivamente copertura, potrai optare in maniera più semplice e veloce per il piano maggiormente adatto alle tue necessità. Allora, ti va di iniziare? Sì? Molto bene. Trovi spiegato tutto qui sotto.

Indice

Linkem: come funziona

Linkem

Prima di entrare nel vivo del tutorial, andandoti a spiegare come verificare copertura Linkem, mi sembra doveroso indicarti, in dettaglio, come funziona il servizio.

Innanzitutto, cerchiamo di capire quale tecnologia, di preciso, mette a disposizione degli utenti il gestore. Linkem, che ha fatto la sua comparsa sul mercato nel 2001, ha sempre proposto un servizio di connessione Internet senza fili alternativo a fibra, fibra-misto radio e ADSL.

Oggigiorno Linkem sfrutta la tecnologia FWA+ (Fixed Wireless Access), altrimenti definita FTTT (Fiber To The Tower), ovvero una soluzione mista fibra-radio per consentire di navigare a velocità elevate anche dove non è disponibile una linea Internet tradizionale.

Andando più nel dettaglio, la tecnologia attualmente adottata da Linkem prevede che il cavo della fibra arrivi fino a una stazione radio base, la quale emette il segnale al dispositivo di destinazione (il modem Linkem) in 5G oppure in 4G. Diversamente dalle infrastrutture wireless, con questo sistema il segnale viaggia in modalità senza fili tra due impianti fissi: la stazione radio base e l'apparato ricevente del segnale.

Per quel che concerne le velocità raggiungibili, a seconda della copertura dell'area di riferimento e della tecnologia di trasmissione wireless impiegata, è possibile navigare fino a 1 Gbps in download e fino a 200 Mbps in upload, fino a a 100 Mbps in download e fino a 10 Mbps in upload oppure fino a 30 Mbps in download e fino a 3 Mbps in upload.

Linkem: copertura Internet

Linkem verifica copertura

Ora che hai le idee chiare riguardo il funzionamento dell'operatore, direi che puoi finalmente passare all'azione e andare a verificare la copertura Internet di Linkem. In questo modo, potrai scoprire se la zona di tuo interesse è effettivamente coperta dal servizio oppure no.

Per verificare la copertura Linkem online, recati sulla home page del sito dell'operatore e digita nel campo di testo che si trova al centro l'indirizzo completo dell'abitazione o dell'ufficio presso cui vorresti utilizzare la connessione dell'operatore. L'indirizzo va scritto nel seguente formato: Via xxx xxx, 00100 Città, Italia, ad ogni modo puoi aiutarti con i suggerimenti per il completamento automatico che compaiono in basso durante la digitazione.

Successivamente, premi sul tasto Verifica copertura posto a destra e attendi qualche istante affinché venga visualizzato il responso del test. In caso di esito positivo, visualizzerai un segno di spunta verde e il messaggio Il tuo indirizzo è coperto dal servizio Linkem con [nome tecnologia] fino a [velocità massima di navigazione su Internet in download], unitamente alle offerte che puoi eventualmente decidere di attivare.

Se, invece, la zona non è servita da Linkem, comparirà un messaggio apposito e un modulo mediante cui verrai inviato a lasciare i tuoi dati per essere ricontattato in caso di cambiamenti.

Se lo preferisci, puoi verificare la copertura Linkem anche in negozio, recandoti in uno dei tanti centri del gestore presenti sul territorio italiano, spiegando all'addetto alle vendite quelle che sono le tue intenzioni e fornendo a quest'ultimo l'indirizzo di riferimento per ottenere un riscontro.

Se non sai dove si trova il negozio Linkem a te più vicino, puoi scoprirlo recandoti su questa pagina del sito del gestore, digitando il tuo indirizzo nel campo di testo a sinistra, premendo sul tasto Cerca sottostante e selezionando sulla mappa visibile a destra oppure nell'elenco a sinistra i negozi Linkem di tuo interesse, in modo da scoprirne nome e recapiti.

Linkem: offerte

Linkem ricaricabile

Per la zona di tuo interesse c'è copertura Linkem e vorresti allora sapere quali sono le offerte del gestore che puoi decidere di attivare? Ti accontento subito. Linkem ha a listino due differenti tipi di offerte: quella ricaricabile o prepagata e quelle in abbonamento.

Per quel che concerne le offerte ricaricabili o prepagate, è previsto il pagamento di un importo ogni mese, ogni tre mesi, ogni cinque mesi oppure con cadenza annuale, effettuando una ricarica tramite il sito Linkem, presso i rivenditori autorizzati oppure presso tutte le tabaccherie abilitate PUNTOLIS. È possibile, inoltre, scegliere di attivare una ricarica automatica mensile di 25€, usando la carta di credito.

La promozione prepagata attualmente attivabile si chiama Linkem Senza Limiti Ricaricabile Plus e offre navigazione a Internet illimitata fino a 100 Mbps in download e 30 Mbps in upload, con connettività FWA+ (fibra mista radio) su tecnologia 5G o 4G, in base all'indirizzo di attivazione. L'offerta ha un costo di attivazione una tantum pari a 169€, con tre mesi di navigazione inclusa.

Una volta terminate le mensilità comprese nel prezzo, per continuare a fruire del servizio è possibile effettuare una ricarica in diversi tagli: 27€ per un mese di navigazione; 78€ per tre mesi di navigazione; 120€ per cinque mesi di navigazione, oppure 240€ per un anno di navigazione. L'offerta non ha vincoli temporali e può essere disattivata in qualsiasi momento. Maggiori informazioni qui.

La promozione in abbonamento attivabile al momento si chiama invece Linkem 5G Promo Easy 12 mesi e include traffico voce illimitato verso tutti i numeri nazionali e Internet veloce fino a 1 Gbps in download e fino a 200 Mbps in upload, con connettività FWA+ su tecnologia 5G oppure 4G, in base all'indirizzo di attivazione. L'abbonamento costa 24,90€/mese, ma è attualmente in promozione a 19,90€/mese per i primi 12 mesi. È inoltre previsto un ulteriore contributo di attivazione pari a 48€ che viene suddiviso in dodici fatture bimestrali da 2€/mese. C'è anche il costo di attivazione del servizio che è di 2€/mese.

La fatturazione dell'offerta in abbonamento Linkem è bimestrale ed è attivo un vincolo pari a 24 mesi. In caso di disdetta o recesso, viene addebitato un importo pari a 22,40€ a titolo di costo di disattivazione. Inoltre, qualora il recesso avvenga nei primi 24 mesi di sottoscrizione del contratto dovranno essere restituiti tutti gli sconti applicati in fase di attivazione. Maggiori informazioni qui.

Per attivare l'una o l'altra offerta, dopo aver effettuato la verifica della copertura, è sufficiente fare clic sul tasto Attiva subito corrispondente, quindi su quello Acquista e avviare la procedura di stipula del contratto e di attivazione compilando i moduli proposti con le informazioni richieste e seguendo le istruzioni riportate sullo schermo, come ti ho spiegato in dettaglio nel mio tutorial su come attivare Linkem. Eventualmente, l'attivazione può avvenire anche telefonicamente oppure in negozio, trovi spiegato tutto sempre nel mio tutorial sull'argomento.

Sia in caso di offerta ricaricabile o prepagata che in caso di offerta in abbonamento, tutti i prezzi specificati sono da intendersi IVA inclusa e tutte le offerte Linkem, in base all'indirizzo di attivazione, comprendo in comodato d'uso gratuito il modem MyLink Box da interno (può essere installato in autonomia dal cliente) oppure da esterno (viene installato gratuitamente da un tecnico specializzato), il quale in caso di disdetta va restituito all'operatore, come ti ho spiegato nel mio tutorial specifico sull'argomento.

Ti segnalo anche l'esistenza di offerte Linkem dedicate al segmento business, ovvero per chi ha partita IVA, per piccole e medie imprese e per le grandi aziende, le quali riprendono praticamente le soluzioni per l'utenza privata, ma con caratteristiche più specifiche per l'ambito a cui fanno riferimento. Maggiori informazioni qui.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.