Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Come verificare copertura fibra

di

Ti piacerebbe disporre di una connessione ad Internet più veloce, vorresti attivare un’offerta per la fibra ottica ma non sai come fare per capire se il servizio è effettivamente disponibile nella tua zona? No problem, posso darti una mano io. Con questa guida su come verificare copertura fibra è infatti mia intenzione indicarti quali strumenti è possibile utilizzare per capire se puoi realmente attivare o meno una connessione ad Internet ultra-rapida per la tua abitazione. È semplicissimo, non temere.

In soldoni, quel che devi fare altro non è che collegarti al sito Internet ufficiale del provider con cui intendi sottoscrivere il tuo prossimo abbonamento ad Internet e verificare copertura fibra da li. Ci vorranno soltanto pochi istanti, fidati.

Se sei quindi realmente interessato alla quesitone, ti suggerisco di prenderti cinque minuti o poco più di tempo libero, di metterti ben comodo dinanzi al tuo computer e di concentrarti sulla lettura delle indicazioni che trovi proprio qui sotto. Sei pronto? Si? Molto bene, allora mettiamo al bando le ciance e procediamo!

Caratteristiche generali e offerte a confronto

Come verificare copertura fibra

Prima di spiegarti come verificare copertura fibra, permettimi di fare alcune precisazioni e di fornirti alcune informazioni importanti. Innanzitutto devi sapere che gli operatori che attualmente offrono la fibra ottica in Italia sono: TIM (ex Telecom Italia), Fastweb, Vodafone, Infostrada e Tiscali.

Le loro reti non sono però estese a tutto il territorio nazionale. Alcuni di questi gestori garantiscono infatti la copertura in fibra solo in alcune grandi città (perlopiù nel Nord Italia). Per quanto concerne invece la velocità della connessione, si va da un minimo di 30 Mega a un massimo di 100 Mega, 300 Mega sino, addirittura, 1 Gigabit al secondo.

Per quanto concerne invece i piani, puoi scoprire facilmente quali sono le offerte del momento collegandoti al sito Internet di SOSTariffe facendo clic qui e cliccando sull’icona Fibra collocata nella barra laterale di sinistra. Una volta fatto ciò, ti verranno mostrate tutte le offerte disponibili in ordine di prezzo, quindi dalla più economica a quella più dispendiosa.

Utilizzando le altre opzioni disponibili nella barra laterale di sinistra, potrai filtrare la ricerca in modo da visualizzare solo le tariffe che si adattano maggiormente alle tue necessità, ad esempio quelle facenti riferimento ad uno specifico canone pensione, quelle relative ad un dato provider Internet e via di seguito.

Puoi anche visualizzare ulteriori dettagli per ciascun piano proposto semplicemente passando con il cursore del mouse sulle icone collocate nella barra blu: l’icona del telefono consente di visualizzare il costo delle chiamate, quella del modem mostra il costo di noleggio del modem e così via. Cliccando sul pulsante Dettagli collocato accanto al nome di un’offerta puoi invece conoscere ulteriori dettagli su quest’ultima e sottoscriverla direttamente online.

Verificare copertura fibra TIM

Verifica copertura ADSL

Ti interessa verificare copertura fibra TIM (ex Telecom Italia) nella tua zona? Allora tanto per cominciare collegati al sito Web dell’operatore facendo clic qui, clicca sulla scheda Verifica copertura ADSL e Fibra e compila il modulo che ti viene proposto indicando l’indirizzo dell’abitazione o dell’ufficio presso cui vorresti attivare la linea Internet negli appositi campi.

Se ti viene chiesto di confermare l’indirizzo fra una serie di indirizzi simili proposti automaticamente dal sistema, apponi il segno di spunta accanto a quello esatto e avvia la verifica della copertura copiando il codice di sicurezza nel campo di testo collocato in basso a destra e cliccando sul pulsante Verifica.

Entro qualche secondo la pagina Web verrà ricaricata ed otterrai l’esito del test. Ti verrà dunque mostrata una lista con le offerte TIM che puoi sottoscrivere. Se la tua zona è raggiunta dalla fibra ottica ti verranno proposti sia piani in fibra ottica che ADSL, altrimenti ti verranno mostrate solo le offerte per la “classica” ADSL. Per maggiori dettagli, puoi consultare il mio articolo sulle offerte Telecom rete fissa.

Verificare copertura fibra Fastweb

Verifica copertura ADSL

Se invece ti interessa capire che cosa bisogna fare per potere verificare copertura fibra Fastweb, collegati al sito Internet dell’operatore facendo clic qui e compila il modulo che ti viene proposto. Nel campo che trovi sotto la voce Comune devi indicare il nome del tuo Comune di residenza, nei campi che trovi collocati sotto Via e Numero civico devi indicare il tuo indirizzo mentre nel menu a tendina Operatore di telefonia fissa devi selezionare il nome del tuo operatore telefonico attuale (se ne hai uno).

Successivamente specifica il tuo numero di telefono digitandolo nei campi che trovi sotto le voci prefisso e numero di telefono, scegli se mantenere il tuo numero di telefono attuale tramite l’apposito menu a tendina, seleziona il nome del tuo operatore ADSL attuale e clicca sul pulsante Verifica disponibilità che trovi in basso per ottenere i risultati del test.

Entro qualche secondo saprai se la tua zona è raggiunta dalla fibra ottica Fastweb e quali piani offerti dall’operatore puoi eventualmente sottoscrivere. Per maggiori info, da’ uno sguardo al mio post sulle offerte Fastweb.

Verificare copertura fibra Vodafone

Verifica copertura ADSL

Hai adocchiato una bella offerta Vodafone e ti piacerebbe verificare copertura fibra? Allora provvedi innanzitutto a collegarti al sito Internet dell’azienda facendo clic qui e compila il modulo che si trova sulla destra.

Digita quindi la tua città, il tuo indirizzo ed il numero civico negli appositi campi visualizzati, indica se disponi o meno di un numero di telefono fisso spuntando l’apposta casella che trovi sotto la voce Hai un numero di telefono fisso? ed in caso di risposta affermativa digitalo nel relativo campo.

Specifica anche se sei in possesso di un numero di cellulare Vodafone oppure no spuntando l’apposita casella sottostate la voce Hai un numero di cellulare Vodafone? e qualora la riposta fosse affermativa forniscilo dopodiché fai clic sul bottone Verifica la copertura per ottenere il responso del test.

Se la tua zona è raggiunta dalla fibra Vodafone, ti verranno mostrate le offerte a 30, 100, 300 o 500 Mega che puoi attivare. Per maggiori dettagli, consulta la mia guida dedicata alla fibra Vodafone.

Verificare copertura fibra Infostrada

Come verificare copertura fibra

Da qualche tempo a questa parte, anche Infostrada ha messo a listino delle offerte decisamente interessanti per la fibra ottica che bene o male vanno a ricalcare le caratteristiche dei piani ADSL. Per verificare copertura fibra Infostrada nella tua zona, collegati al sito Web dell’operatore facendo clic qui e seleziona una delle offerte disponibili (es. Absolute Fibra o All Inclusive Unlimited Fibra) dal menu Per la casa che si trova in alto a sinistra.

In seguito, compila il modulo che si trova sulla destra indicando, al suo interno, il tuo numero di telefono, la tua città e il tuo indirizzo di residenza. Clicca poi sul bottone Verifica disponibilità e attendi che ti venga mostrata la lista di tutte le offerte sottoscrivibili. Per maggiori dettagli, consulta il mio tutorial dedicato alle offerte telefonia fissa Infostrada.

Se devi allacciare una nuova linea telefonica, seleziona la scheda Vuoi una nuova linea telefonica del modulo per la verifica della copertura collocato sulla destra, digita il tuo indirizzo di residenza negli appositi campi di testo e pigia sul pulsante Verifica la disponibilità per scoprire quali offerte Infostrada sono disponibili nella tua zona.

Verificare copertura fibra Tiscali

Come verificare copertura fibra

Se invece hai necessità di verificare copertura fibra con Tiscali, collegati al sito Internet dell’operatore facendo clic qui e compila il modulo che si trova nel riquadro Per acquistare verifica la disponibilità del servizio al centro della pagina Web visualizzata.

Indica dunque se hai un servizio telefonico e un servizio ADSL già attivi sulla tua linea e, in caso di risposa affermativa, seleziona il nome del tuo operatore dagli appositi menu a tendina e compila il modulo che ti viene proposto indicando numero di telefono. Indica inoltre il tuo indirizzo di residenza e, se necessario, digita il codice di migrazione del tuo operatore attuale negli appositi campi di testo.

Ad operazione completata, fai clic sul pulsante procedi con la verifica ed entro qualche istante ti verrà mostrato l’esito del test con l’elenco di tutte le offerte Tiscali che è possibile sottoscrivere nella tua zona. Per maggiori info, leggi la mia guida sulla telefonia fibra ottica.

Verificare copertura fibra Enel Open Fiber

Come verificare copertura fibra

Adesso voglio parlarti di Enel Open Fiber, un player infrastrutturale che affitta la sua rete in fibra agli altri gestori e permette di navigare in FTTH fino a 1 Gigabit per secondo sia in download che in upload. Tra gli operatori che sfruttano la rete di Open Fiber ci sono: Vodafone, Infostrada, Tiscali, Fastweb, GO e Connesi. Le città raggiunte attualmente dalla rete di Open Fiber sono Milano, Torino, Bologna e Perugia, ma nel corso del 2017 a queste si aggiungeranno anche Bari, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Napoli, Padova, Palermo e Venezia.

Per verificare la copertura della rete Open Fiber nella tua città, collegati a questa pagina Web, seleziona il nome della tua città dall’elenco che si trova in basso, digita il tuo indirizzo di residenza e clicca sul pulsante Vai. Più facile di così?