Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori giochi PC di sempre

di

Sei un appassionato videogiocatore e, dal momento in cui hai del tempo libero, vorresti sapere quali siano i migliori giochi PC di sempre, così da poter recuperare qualche titolo di punta che ti sei perso nel corso degli anni passati. Beh, se le cose stanno effettivamente così, lasciamelo dire, è un po’ difficile stabilire nero su bianco quali siano i migliori videogiochi per PC di sempre. Significherebbe parlare di quelli che sono i migliori titoli dalla nascita del videogioco (parliamo degli anni ’50) ad oggi.

Inoltre, anche se volessimo davvero fare una classifica di quelli che sono i migliori titoli videoludici, sarebbe impossibile tenere conto di quelli che sono i gusti personali. C’è a chi piacciono i videogiochi d’azione, chi d’avventura, chi ama gli isometrici e chi preferisce i videogiochi in prima persona. Insomma, il panorama videoludico è molto vasto e ognuno ha giustamente le sue preferenze.

Fatte queste dovute premesse, ciò che ti proporrò quindi in questa mia guida sarà un elenco di titoli che, nel corso degli ultimi anni, si sono universalmente distinti per le loro recensioni estremamente positive da parte di pubblico e critica. Si tratta quindi dei videogiochi “cult” e sono sicuro che, un videogiocatore appassionato come te, potrà sicuramente apprezzare. Sei pronto quindi per iniziare? Ti auguro come al solito una buona lettura e, in questo caso, anche un buon divertimento.

Minecraft

Sviluppato dall’azienda svedese Mojang, è uno storico videogioco di genere sandbox in cui i giocatori verranno catapultati in mondo virtuale generato proceduralmente. Questo sta a significare che la mappa di gioco è di dimensioni praticamente infinite e che ogni area del gioco che si visiterà sarà diversa dalle altre.

Trattandosi di un titolo sandbox, non vi è un obiettivo finale o un vero scopo da raggiungere. Al giocatore viene lasciato il compito dell’esplorazione per giocare come meglio preferisce. Chiaramente la modalità di gioco principale di questo titolo è relativa alla sopravvivenza. Sostanzialmente, lo scopo di un giocatore di Minecraft sarà quello di procurarsi tutte le risorse necessarie per vivere.

Bisogna infatti tenere conto che in questo gioco si parte completamente da zero e bisognerà quindi soddisfare tutti i bisogni primari del proprio personaggio. Se per esempio il personaggio creato ha fame, bisognerà costruirsi delle armi per cacciare gli animali presenti e nutrirsi. Giusto per fare un altro esempio, al calare della notte, il personaggio sentirà freddo: bisognerà quindi provvedere alla raccolta di materiali e alla costruzione di un riparo.

Il punto di forza di questo videogioco, oltre al suo mondo completamente esplorabile, sono le possibilità di modificare completamente l’area circostante. Il mondo virtuale di Minecraft è composto da blocchi, i quali sono rimovibili e costituiscono il materiale principale per la creazione delle costruzioni.

In definitiva, Minecraft è un videogioco che piacerà sicuramente agli amanti dei mondi procedurali e dei titoli sandbox. Ciò invece che potrebbe far storcere ad alcuni è la grafica di questo titolo, volutamente minimale e pixellosa.

Oltre ad essere disponibile su PC, Minecraft è un videogioco che ha goduto di un enorme successo grazie alla presenza di una versione per dispositivi mobili Android e iOS, oltre a quella sviluppata per console di nuova generazione come per esempio PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Per PC puoi acquistarlo tramite il sito Internet ufficiale.

Destiny 2

Videogioco di genere sparatutto in prima persona, Destiny 2 è il sequel di Destiny, titolo per console considerato un vero e proprio cult tra gli amanti dei videogiochi.

Realizzato dalla nota azienda sviluppatrice Bungie Studios (che i videogiocatori di “vecchia data” ricorderanno con affetto per il videogioco Halo), è un videogioco che riesce a coniugare il fascino di poter avere a disposizione un mondo fantascientifico con una vastissima mappa da esplorare e una componente narrativa in grado di tenere davvero incollati allo schermo.

Tra le altre caratteristiche principali di questo titolo vi sono le sue meccaniche di gioco le quali saranno già sicuramente familiari agli amanti dei videogiochi con combattimenti in prima persona. I giocatori sono infatti invitati all’esplorazione del mondo con lo scopo di completare le missioni che verranno di volta in volta fornite. Vi è inoltre il ritorno degli scontri PVP (giocatore contro giocatore), battaglie che andranno svolte in un’apposita mappa di gioco.

Ciò che però distingue Destiny 2 dagli altri videogiochi simili è la presenza di un mondo online persistente. I giocatori potranno quindi interagire tra di loro e, formando piccoli gruppi, realizzare insieme alcune delle missioni più difficili. Si tratta di una modalità di gioco molto apprezzata che riesce ad accontentare sia le esigenze dei casual player che quelle degli hardcore gamer.

Destiny 2 è disponibile su PC, ma anche su console di nuova generazione quali PlayStation 4 e Xbox One. Il gioco per PC è acquistabile dal negozio digitale di Blizzard, Battle.net.

Her Story

Considerato uno tra i migliori videogiochi indipendenti, l’esperienza di gioco di Her Story si avvicina molto a quella di un film interattivo ed è questo il suo principale punto di forza. Si tratta di un titolo investigativo con caratteristiche di gioco davvero inusuali, dal momento che il gameplay si basa completamente sull’interazione con un computer virtuale.

I giocatori sono chiamati a vestire i panni di un investigatore di polizia e, avendo la possibilità di interagire soltanto con alcuni documenti di testo e file video contenuti nel PC virtuale, dovranno dipanare il mistero che si cela dietro l’interrogatorio di una donna. Unico scopo del gioco è infatti quello di indagare sul caso guardando i video disponibili; per proseguire nell’investigazione sarà poi necessario digitare, nel database virtuale, alcune parole chiave, sbloccando così i nuovi filmati necessari alla risoluzione del caso.

Realizzato completamente in full-motion, questo titolo si basa quindi unicamente sui video preregistrati, i quali costituiscono, oltre al gameplay, l’intrigante e misteriosa componente narrativa.

Per giocare a Her Story è però richiesta un’approfondita conoscenza della lingua inglese, in quanto il titolo non presenta i sottotitoli in lingua italiana. Puoi acquistare il gioco tramite Steam.

Grand Theft Auto V

Una tra le saghe di videogiochi più apprezzate dai videogiocatori e più vendute di sempre è sicuramente quella di Grand Theft Auto. Attualmente al suo quinto capitolo, Grand Theft Auto V, è uno tra i videogiochi più venduti di sempre.

La chiave del successo di questi titoli? Prima di tutto il genere: si tratta una serie di videogiochi di genere azione e avventura ambientati in un mondo vasto che, oltre ad essere completamente esplorabile, offre ampie possibilità di gioco.

Lo scopo principale di Grand Theft Auto V è quello di effettuare le missioni seguendo la coinvolgente storia principale, ma è comunque possibile interrompere le attività di gioco principali per dedicarsi ad altro, girovagando a piacimento all’interno del mondo di gioco, specchio virtuale del mondo reale. Bisogna inoltre tenere conto che i PNG (personaggi non giocanti) appartenenti al mondo di Grand Theft Auto V presentano un’intelligenza artificiale avanzata e ogni azione svolta in gioco avrà delle conseguenze.

I videogiochi della saga di Grand Theft Auto, sono stati sviluppati da Rockstar North e pubblicati da Rockstar Games, disponibili per PC ma anche su console e alcuni anche su dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Per acquistare Grand Theft Auto V su PC puoi recarti sul sito Internet di Steam.

Overwatch

Overwatch, videogioco per PC di genere sparatutto in prima persona, sviluppato dall’affermata Blizzard Entertainment, è un titolo completamente incentrato sulla sua modalità multigiocatore data da scontri PVP (giocatore contro giocatore). Non è presente una modalità single player in quanto questo titolo si rivolge unicamente agli amanti degli scontri online.

I giocatori sono tenuti a vestire i panni di un personaggio a scelta tra quelli introdotti nel roster, e divisi in due squadre, dovranno scontrarsi nel tentativo di svolgere le missioni di conquista di un territorio e trasporto di un carico nel tempo prestabilito.

Ciascun personaggio di Overwatch è dotato di un potere e un’abilità particolare: c’è chi è in grado di infliggere danni agli avversari e chi è destinato alla difesa e chi si occupa di curare gli alleati. La coordinazione tra gli alleati e l’esecuzione degli obiettivi prestabiliti è indispensabile per una buona vittoria degli scontri.

Oltre ad essere disponibile per PC, Overwatch è stato pubblicato anche su console di nuova generazione, riscuotendo un ottimo successo. Per acquistare Overwatch bisogna recarsi nello store virtuale di Blizzard, Battle.net.

The Elder Scrolls V: Skyrim

Considerato uno tra i migliori videogiochi per PC di sempre, The Elder Scrolls V: Skyrim è un videogioco single player di genere GDR, quinto capito della nota saga The Elder Scrolls.

La caratteristica più amata di The Elder Scrolls V: Skyrim è data dalla presenza di un vastissimo mondo di gioco completamente esplorabile e dall’affascinante ambientazione fantasy-medioevale.

Questo quinto capito della saga riprende molti elementi tipici della serie. I giocatori sono quindi invitati ad effettuare le missioni di gioco, esplorando il mondo a piedi o a cavallo. Molto apprezzata dai giocatori è anche l’intelligenza artificiale dei PNG (personaggi non giocanti); questi ultimi costituiscono gli abitanti delle città visitabili. Ogni città possiede inoltre una propria economia e i giocatori possono agire migliorandola o danneggiandola; ogni scelta avrà poi una conseguenza.

Oltre ad essere disponibile per PC, The Elder Scrolls V: Skyrim è stato pubblicato anche su console di nuova generazione come PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Su PC puoi acquistare il gioco su Steam.

Altri giochi PC popolari:

Sono davvero tanti i giochi per PC degni di nota. Nel caso in cui i videogiochi da me presentati nel dettaglio non ti abbiano convinto particolarmente, ti consiglio di dare uno sguardo ai titoli di cui ti parlo qui di seguito.

  • Bioshock 1, 2 e Bioshock Infinite: tra le saghe videoludiche più apprezzate di tutti vi è sicuramente quella di Bioshock che, sviluppata dallo storico team Irrational Games, si fa ricordare per un gioco dal variegato gameplay in prima persona ma, ancora di più per la coinvolgente componente narrativa. La saga è disponibile all’acquisto tramite Steam.
  • Dark Souls I, II e III: la saga di Dark Souls è ben conosciuta ai videogiocatori per via della sua notevole difficoltà nell’affrontare i combattimenti, specialmente quelli contro i boss che possiedono avanzate meccaniche di gioco. Molto apprezzata è anche la storia e la colonna sonora. Disponibile all’acquisto tramite Steam.
  • Half-Life 1 e 2: storico saga di videogiochi di genere sparatutto in prima persona sviluppato da Valve Software (l’azienda produttrice della piattaforma Steam), è stato uno tra i videogiochi più famosi e apprezzati degli anni 2000 grazie alla sua storia coinvolgente e all’elevata intelligenza artificiale dei nemici. È disponibile all’acquisto tramite Steam.
  • Portal 1 e 2: definire la saga di Portal soltanto un videogioco rompicapo sarebbe riduttivo. Nonostante la sua brevità, il sviluppato da Valve Software è riuscito a conquistare un posto del cuore di molti videogiocatori per via delle sue meccaniche di gioco originali e per la storia appassionante. È disponibile all’acquisto tramite Steam.
  • The Witcher 1, 2, e 3: sviluppata dal team polacco CD Projekt RED, quella di The Witcher è una saga molto apprezzata dai videogiocatori che trovano appassionante il genere RGP mischiato ad una sana componente d’azione. Il personaggio di questo gioco è inoltre lo stesso di una famosa saga di romanzi fantasy. È disponibile all’acquisto tramite Steam.