Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Migliori podcast

di

Finora hai sempre snobbato i podcast, non dando molto peso a questa tipologia di contenuti. Ora però, spinto dai consigli di alcuni amici che ti hanno fatto scoprire alcuni show davvero molto interessanti, ci stai ripensando. Beh, devo dire che sono davvero contento per te: hai fatto una scelta molto saggia. Se riesci a trovare i podcast giusti per te, cioè in linea con i tuoi gusti personali e interessi, puoi arricchire notevolmente le tue conoscenze di determinate tematiche e occupare in modo più intelligente eventuali “tempi morti” che potrebbero esserci durante le tue giornate: in attesa del bus o della metro, mentre cucini e così via.

Magari avere dei consigli su alcuni dei migliori podcast presenti attualmente online potrebbe facilitarti il compito e spingerti ad ascoltarne molto di più, quindi lascia che ti proponga una mia selezione con show che ritengo degni di nota. Come è ovvio che sia, mi concentrerò principalmente su quelli che in qualche modo ruotano attorno al mondo della tecnologia, ma non mancherò di suggerirtene anche qualcuno di diverso tipo. Inoltre ti elencherò non solo podcast italiani, ma anche americani (o comunque in lingua anglofona) che meritano senz’altro di essere ascoltati: possono essere anche un ottimo modo per “allenare” l’orecchio e migliorare il proprio inglese.

Dunque, se questa introduzione ti ha incuriosito, non perdiamo altro tempo: mettiti bello comodo, prenditi cinque minuti tutti per te e prova ad ascoltare almeno una puntata di tutti i podcast che trovi elencati di seguito: scommetto che almeno qualcuno adatto a te lo troverai. Detto questo, non mi resta che augurarti una buona lettura e, visto il tema dell’articolo, un buon ascolto!

Indice

Come ascoltare podcast

Google Podcast

Prima di passare in rassegna alcuni dei migliori podcast disponibili attualmente online, permettimi di illustrarti quali soluzioni puoi usare per ascoltare i contenuti in questione. Se non hai le idee chiare su come ascoltare podcast o, semplicemente, ti sei sempre affidato alla prima soluzione che hai trovato sul tuo smartphone, devi sapere che in realtà ci sono tantissime app e piattaforme alle quali puoi rivolgerti.

Se non vuoi discostarti dalle soluzioni stock, puoi ascoltare i podcast con le soluzioni ufficiali di Google e Apple, ovvero Google Podcast (disponibile online e come app per Android o iOS) e Apple Podcast (disponibile per iOS/iPadOS e macOS; su Windows invece si può usare iTunes).

Ci sono anche alcune soluzioni di terze parti altrettanto utili, quali Pocket Casts (Android/iOS/iPadOS/Online) e Overcast (iOS/iPadOS/Online), che funzionano egregiamente e permettono di seguire i propri show preferiti creando playlist personalizzate.

Un discorso a parte va fatto per Spotify (Android/iOS/iPadOS/PC/Online), il celebre servizio di streaming musicale che sta facendo tantissimo per conquistarsi una posizione di leader nel mercato dei podcast, anche acquisendo show molto popolari (es. quello di Joe Rogan) e trasformandoli in sue esclusive. Questa politica aggressiva, tendente alla “chiusura” dei contenuti, non è ben vista da molti podcaster, ma la popolarità della piattaforma fa sì che in molti la usino comunque per farsi conoscere dal grande pubblico.

Per maggiori informazioni sul funzionamento delle app per podcast appena citate, ti rimando alla lettura di quest’altra guida, dove ho provveduto a fornirti indicazioni sull’uso di varie applicazioni per l’ascolto di audiolibri e podcast.

Migliori podcast italiani

Podcast italiani

Adesso è finalmente giunto il momento di analizzare quelli che, a mio modesto avviso, sono i migliori podcast italiani. Spero che almeno qualcuno di quelli elencati qui sotto possano essere in linea con i tuoi interessi.

  • Digitalia — non potevo non iniziare questo excursus da Digitalia, che è una vera e propria istituzione nel panorama italiano del podcasting. Grazie agli approfondimenti curati da Franco Solerio, Massimo De Santa e il resto dello staff, che solitamente vengono pubblicati ogni lunedì, è possibile rimanere costantemente aggiornati su tutto ciò che accade nel mondo della tecnologia.
  • EasyApple — se sei un appassionato del mondo Apple, il podcast curato da Federico Travaini e Luca Zorzi può aprirti una finestra su tutto ciò che ruota attorno al colosso di Cupertino e ai suoi principali prodotti: iPhone, iPad e Mac. Comunque, di tanto in tanto, il podcast tratta anche argomenti relativi alla tecnologia in generale, per cui poterebbe valere la pena seguirlo anche se non sei interessato direttamente all’ecosistema della “mela morsicata”.
  • SaggioPodcast — è il podcast ufficiale di SaggiaMente, il blog gestito da Maurizio Natali, dove vengono approfondite tematiche relative al panorama tech che a volte rispondono anche a quesiti e curiosità sollevate dai lettori del blog stesso. Tra gli argomenti che solitamente vengono affrontate da Maurizio Natali e il suo staff, ci sono quelli che riguardano il mondo Apple, la demotica e l’informatica in generale.
  • Tech.is.it — si tratta del podcast curato da Riccardo Palombo, uno dei content creator più apprezzati e accurati del panorama italiano, divenuto famoso per le sue recensioni molto curate dal punto tecnico e stilistico. Nel suo podcast, Riccardo parla di varie tematiche legate al mondo della tecnologia, ampliando quanto già detto nelle sue recensioni video e testuali. Spesso invita anche alcuni esperti del settore tech, che dicono la propria sulle tematiche trattate nel podcast.
  • Il Disinformatico — è il podcast di un programma radio co-condotto da Paolo Attivissimo, volto noto del panorama Web italiano divenuto famoso principalmente per la sua attività da debunker, volta a informare gli utenti circa bufale e fake news presenti su Internet, e che offre regolarmente consigli molto utili su come difendersi dalle minacce informatiche provenienti dal cyberspazio.
  • Marco Montemagno — sei interessato al mondo della comunicazione digitale e dell’imprenditoria online? Il podcast di “Zio Monty”, come ama farsi chiamare Marco Montemagno, potrebbe fare al caso tuo, visto che tratta proprio questo genere di argomenti. Qualora non lo conoscessi, Marco Montemagno ha lavorato per la TV italiana, è un ex campione di ping pong e, soprattutto, è un imprenditore digitale, avendo fondato diverse startup. Se, quindi, sei interessato al mondo del marketing e del digitale potresti valutare la possibilità di iscriverti al suo podcast, contenente l’audio di tutti i video presenti sul suo canale YouTube.
  • Dario Vignali — rimanendo sempre in tema di comunicazione e imprenditoria digitale, ti segnalo il podcast di Dario Vignali, fondatore di Marketers, Yoga Academy, Onlab, Marketers Accelerator e molte altre aziende digital. Si tratta di uno dei massimi esperti italiani per quanto concerne il settore e, infatti, il suo nome figura nella classifica stilata da “Forbes” nel 2018 degli under 30 più influenti in ambito business. Le tematiche trattate da Dario nel podcast sono diverse: copywriting, influencer marketing, dropshipping e, più in generale, tutto ciò che riguarda il mondo del business online.
  • 2024 — si tratta del podcast di Radio 24, condotto da Enrico Pagliarini, che in poco meno di un’ora tratta temi inerenti le novità hi-tech che influenzano, in modo positivo o negativo, la nostra società. Tra le tematiche affrontate troviamo quelle relative ai nuovi prodotti tecnologici realizzati dai principali produttori mondiali di tecnologia, le novità hi-tech che potrebbero avere un impatto significativo sul futuro, news riguardanti il mondo videoludico e molto altro ancora.
  • Ciao, Internet! — il podcast curato da Matteo Flora che, con i suoi 5 appuntamenti settimanali, commenta le principali notizie provenienti dal Web e offre consigli e spunti interessanti su come usare al meglio gli strumenti informatici a nostra disposizione, evitando di commettere errori che influirebbero negativamente sulla propria “Web reputation”.
  • Everyeye — se sei un appassionato del mondo videoludico, il podcast di Everyeye, noto sito Internet dedicato ai videogiochi, non può affatto mancare nella tua playlist. Nelle puntate del podcast, infatti, vengono sviscerati tantissimi argomenti riguardanti i principali titoli del momento, le nuove uscite e vengono regolarmente proposte delle sessioni Q&A in cui viene fornita la risposta alle domande poste dai lettori di Everyeye.
  • Daily Cogito — nel suo podcast quotidiano, Riccardo Dal Ferro, più conosciuto come Rick DuFer, discute di filosofia tramite i principali fatti che riguardano la società odierna. Il podcast solitamente viene arricchito di nuovi contenuti ogni giorno, dal lunedì alla domenica, alle 07:00 in punto.
  • Da Costa a Costa — il podcast di Francesco Costa che approfondisce argomenti relativi la politica americana (e non solo), partendo dalle elezioni presidenziali e arrivando alle tematiche più attuali riguardanti gli Stati Uniti.
  • Muschio Selvaggio — si tratta del podcast curato dal rapper Fedez e dallo youtuber Luis Sal, dove vengono trattate le tematiche più disparate, senza troppe censure, e facendo intervenire vari personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui attori, comici, presentatori, chef stellati, etc.
  • Parliamo di cose — come suggerisce il suo nome, questo podcast ha un carattere generalista, non avendo uno specifico filo logico che collega le sue puntate. È presentato e ideato da Jacopo D’Alesio (lo youtuber meglio conosciuto con l’alias Jakidale) che con il suo tono allegro ed esilarante, è in grado di mettere di buon umore e a proprio agio i suoi ascoltatori.
  • PowerPizza — l’idea che sta alla base di questo podcast è semplice, quanto geniale: tre amici (Nicola Bernardi, Lorro e Simone Albrigi) che si incontrano davanti a una buona pizza e discutono di argomenti riguardanti il mondo nerd e videoludico, usando un tono leggero, divertente ed estremamente piacevole da seguire.
  • Alessandro Barbero — sei un appassionato di storia? Se sì, è probabile che tu abbia già sentito parlare di Alessandro Barbero, uno dei massimi esperti italiani dell’argomento (volto noto, tra le altre cose, del programma televisivo Superquark), che nel suo podcast allieta i suoi ascoltatori con il suo inconfondibile timbro vocale calmo e pacato.
  • Radiografia nera — podcast di “Radio Popolare” che racconta la cronaca nera del dopoguerra, fino all’anno di fondazione dell’emittente radiofonica, avvenuta nell’ormai lontanissimo ’76.
  • Scientificast — podcast dedicato a chi ama la scienza che, da ormai diversi anni, è un punto di riferimento nel podcasting italiano. Curato dagli ideatori dell’omonimo sito Web, Scientificast offre approfondimenti e curiosità riguardanti il mondo scientifico, spiegando in modo semplice e divertente argomenti apparentemente complessi e astrusi.
  • Morgana — curato da Michela Murgia e Chiara Tagliaferri, questo podcast racconta la storia di donne “fuori dagli schemi”, come recita la descrizione del podcast stesso. Qualche nome? Moira Orfei, Madonna, Santa Caterina Da Siena, Angelina Jolie e persino Pippi Calzelunghe.
  • Pilota — podcast dedicato alle serie TV e a tutto ciò che ruota attorno al mondo dei telefilm, curato da Alice Alessandri, Alice Cucchetti e Andre Di Lecce. I tre autori si “incontrano” periodicamente per discutere delle serie che hanno visto, fornendo interessanti spunti di riflessioni e punti di vista.

Migliori podcast americani

Podcast americani

Adesso passiamo a una lista con alcuni dei migliori podcast americani. Puoi ascoltarli sia se hai già padronanza con la lingua inglese, sia se stai cercando di affinare la tua comprensione della stessa.

  • The Joe Rogan Experience — probabilmente il podcast (sia audio che video) più famoso al mondo, realizzato dal comico e conduttore televisivo statunitense Joe Rogan che lo ha lanciato nell’ormai lontano 2009. Nel 2020 è stato acquisito da Spotify, che quindi ne deterrà l’esclusiva.
  • Accidental Tech Podcast — questo podcast a carattere settimanale è incentrato su argomenti riguardanti la tecnologia e dintorni. È curato da Marc Arment, Casey Liss e John Siracusa, che offrono il loro punto di vista quali appassionati di tecnologia.
  • Automators — è un podcast che parla di automazione e di come questa può semplificare tantissimi aspetti della propria vita. È curato da David Sparks, noto podcaster e blogger americano specializzato nell’uso dei prodotti Apple, e dalla scrittrice nerd Rosemary Orchard.
  • Connected — l’idea che sta alla base di questo podcast è quella di aiutare gli utenti a rimanere connessi sul mondo hi-tech e, più nello specifico, su ciò che riguarda Apple, le nuove tecnologie e l’impatto che queste hanno sulla nostra vita. È presentato da Federico Viticci, editor-in-chief del noto blog MacStories, coadiuvato da Mike Hurley e Stephen Hackett, co-fondatori de sito Relay FM.
  • Dialog — si tratta di una produzione di MacStories, presentata da Federico Viticci (caporedattore di MacStories) e John Voorhees, che discutono sull’impatto che la tecnologia ha sulla cultura, sulla creatività e sulla società in generale. Spesso vengono invitati ospiti del settore che impreziosiscono notevolmente le puntate.
  • Mac Power Users — come suggerisce il suo nome, questo podcast tratta tematiche legate soprattutto al mondo Apple, offrendo consigli sull’utilizzo dei prodotti della “mela morsicata”, provenienti dai già citati David Sparks e Stephen Hackett.
  • Under the radar — è un podcast dedicato agli amanti della programmazione che, tramite puntate della durata massima di 30 minuti, condotte dagli sviluppatori Marco Arment e David Smith, affronta in modo leggero e interessante argomenti riguardanti il coding.
  • Waveform — è il podcast di Marques Keith Brownlee, youtuber conosciuto a livello planetario per le sue recensioni tech, conosciuto anche con lo pseudonimo di MKBHD. Nel suo podcast, MKBHD amplia quanto argomentato nei video del suo canale, proponendo contenuti extra estremamente interessanti e invitando persino i dirigenti di alcuni colossi tech.
  • Serial — podcast pensato per gli amanti della cronaca nera, condotto dalla giornalista Sara Koening che, con il suo modo di raccontare storie e racconti criminali realmente accaduti, riesce a instillare nell’ascoltatore una certa suspense.
  • TED Talks Daily — è un podcast generalista, che riprende gli speech di personaggi ed esperti più o meno noti, che discutono delle tematiche più disparate, spaziando dallo sport alla tecnologia, passando per la scienza, l’intelligenza artificiale e molto altro ancora.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.