Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Blackview BL6000 Pro

di
Nome del prodottoBlackview BL6000 Pro
Descrizione del prodotto

Il Blackview BL6000 Pro è uno smartphone di fascia media con specifiche interessanti. È dotato di uno schermo LCD IPS da 6,4 pollici con risoluzione 2300 x 1080 pixel, rapporto 19:9 e 400 PPI. Il rapporto schermo/corpo è del 74,13%. La tecnologia di vetro utilizzata è resistente ai graffi (Corning Gorilla Glass 3), che fornisce una buona protezione per lo schermo. Inoltre, è dotato di sensore di luce ambientale e sensore di prossimità.

Per quanto riguarda l’hardware, il Blackview BL6000 Pro è alimentato dal chip di sistema MediaTek Dimensity 800 MT6873, con processore octa-core da 2000 MHz, composto da 4 core ARM Cortex-A76 a 2.0 GHz e 4 core ARM Cortex-A55 a 2.0 GHz, 64 bit. La GPU è l’ARM Mali-Natt MC4, mentre la RAM è di 8GB LPDDR4 e la memoria interna è di 256GB (UFS 2.1). L’interfaccia utente è Android 10.

Il Blackview BL6000 Pro ha una batteria da 5280 mAh con ricarica wireless Qi. La fotocamera tripla posteriore è composta da una principale da 48MP, una seconda da 13MP (ultra-wide) e una terza da 0,3MP VGA. La registrazione video è supportata fino a 3840×2160 (4K UHD) a 30 fps. La fotocamera frontale è da 16MP.

Il design del Blackview BL6000 Pro è molto solido e resistente. Le dimensioni dello smartphone sono di 166,7 x 81,3 x 12,8 mm, con un peso di 273 grammi. È resistente all’acqua, agli schizzi, agli urti e alla temperatura, con certificazione IP68 e MIL-STD-810G. La biometria è supportata dal sensore di impronte digitali a sfioramento e sono disponibili due colorazioni: nero, grigio e argento.

Per quanto riguarda la connettività, il Blackview BL6000 Pro supporta le reti 5G, LTE (FDD e TDD), UMTS e ha una doppia SIM Nano. Comprende anche altoparlanti, una radio FM, una connettività Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac, Wi-Fi Direct, Hotspot, una connessione USB di tipo C, un GPS, A-GPS, Glonass, Galileo, BeiDou, QZSS, Cell ID, Posizionamento Wi-Fi, un accelerometro, un giroscopio, una bussola, un barometro e un NFC.

Foto del prodotto
Schermo
Dimensione6.4 pollici
Risoluzione2300 x 1080 pixel, rapporto 19:9, 400 PPI
TecnologiaLCD IPS
Rapporto schermo/corpo74.13 %
CaratteristicheVetro resistente ai graffi (Corning Gorilla Glass 3), Sensore di luce ambientale, Sensore di prossimità
Hardware
Chip di sistemaMediaTek Dimensity 800 MT6873
ProcessoreOcta-core, 2000 MHz, 4 core ARM Cortex-A76 a 2.0 GHz e 4 core ARM Cortex-A55 a 2.0 GHz, 64 bit
GPUARM Mali-Natt MC4
RAM8GB LPDDR4
Memoria interna256GB (UFS 2.1)
Tipologia di dispositivoSmartphone
Sistema operativoAndroid (10)
Batteria
Capacità5280 mAh
RicaricaRicarica wireless Qi
Fotocamera
RetroTripla fotocamera
Fotocamera principale48 MP
Seconda fotocamera13 MP (Ultra-wide)
Terza fotocamera0.3 MP VGA
Registrazione video3840×2160 (4K UHD) (30 fps)
Davanti16 MP
Design
Dimensioni166.7 x 81.3 x 12.8 mm
Peso273.0 g
ResistenzaAcqua, Schizzi, Urti, Temperatura; IP68; MIL-STD-810G
BiometriaImpronta digitale (sensore a sfioramento)
ColoriNero, Grigio, Argento
Cellulare
5Gn1, n3, n5, n8, n20, n28, n38, n41, n77, n78, n79
LTE (FDD)Bande 1(2100), 2(1900), 3(1800), 4(AWS-1), 5(850), 7(2600), 8(900), 12(700 a), 13(700 c), 17(700 b), 18(800 Inferiore), 19(800 Superiore), 20(800 DD), 25(1900+), 26(850+), 28(700 APT), 66(AWS-3)
LTE (TDD)Bande 34(2000), 38(2600), 39(1900+), 40(2300), 41(2600+)
UMTSBande 1(2100), 2(1900), 4(1700/2100), 5(850), 6(800), 8(900), 19(800)
Doppia SIM
Tipo di SIMNano SIM
Multimedia
AltoparlantiAuricolare, Altoparlante
Mirroring dello schermoCondivisione wireless dello schermo
RadioFM
Microfono/i aggiuntivo/iper la Cancellazione del rumore
Connettività & Caratteristiche
Bluetooth5.1
Wi-Fi802.11 a, b, g, n, ac; Wi-Fi Direct, Hotspot
USBTipo-C (reversibile)
LocalizzazioneGPS, A-GPS, Glonass, Galileo, BeiDou, QZSS, Cell ID, Posizionamento Wi-Fi
SensoriAccelerometro, Giroscopio, Bussola, Barometro
AltroNFC
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.