Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Coolpad Legacy Brisa

di
Nome del prodottoCoolpad Legacy Brisa
Schermo
Dimensione6.5 pollici
Risoluzione2340 x 1080 pixel, 395 PPI
TecnologiaLCD
Rapporto schermo/corpo82.67 %
CaratteristicheVetro resistente ai graffi (Corning Gorilla Glass 3), Sensore di luce ambientale, Sensore di prossimità
Hardware
Chip di sistemaQualcomm Snapdragon 665 SDM6125 (11 nm)
ProcessoreOcta-core, 2000 MHz, Kryo 260, 64-bit
GPUAdreno 610
RAM32GB
Memoria interna32GB
Espansione della memoriamicroSDXC fino a 128 GB
Tipologia di dispositivoSmartphone
Sistema operativoAndroid (10)
Batteria
Capacità4000 mAh
TipoIoni di litio, Non sostituibili dall’utente
RicaricaQualcomm Quick Charge 3.0
Fotocamera
RetroDoppia fotocamera
Fotocamera principale16 MP (Autofocus)
Seconda fotocamera5 MP (Informazioni sulla profondità)
Registrazione video1920×1080 (Full HD) (30 fps)
Davanti16 MP
Design
Dimensioni165.6 x 76.5 x 8.6 mm
Peso190.0 g
BiometriaImpronta digitale (sensore a sfioramento)
PulsantiA destra: Controllo del volume, Tasto di blocco/sblocco
ColoriArgento
Cellulare
LTE (FDD)Bande 2(1900), 4(AWS-1), 5(850), 12(700 a), 13(700 c), 25(1900+), 26(850+), 66(AWS-3), 71(600)
LTE (TDD)Bande 41(2600+)
UMTSBande 2(1900), 4(1700/2100), 5(850)
Velocità dei datiLTE-A Cat 12/13 (600/150 Mbit/s), HSDPA+ (4G) 42.2 Mbit/s, UMTS
Tipo di SIMNano SIM
Multimedia
CuffieJack da 3.5mm
AltoparlantiAltoparlanti
CaratteristicheCopertina dell’album, Riproduzione in background
Mirroring dello schermoCondivisione wireless dello schermo
RadioFM
Connettività & Caratteristiche
Bluetooth5.0
Wi-Fi802.11 a, b, g, n, ac; MIMO, Wi-Fi Direct
USB
Tipo-C (reversibile), USB 3.1
CaratteristicheRicarica, OTG
LocalizzazioneGPS, A-GPS, Glonass, Galileo, BeiDou
SensoriAccelerometro
AltroTethering, Sincronizzazione con il computer, Sincronizzazione OTA
Compatibile con gli apparecchi acusticiM4, T4
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.