Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Nokia 5710 Xpress Audio

di
Nome del prodottoNokia 5710 Xpress Audio
Descrizione del prodotto

Il Nokia 5710 Xpress Audio è uno smartphone pensato per semplificare la vita dei suoi utenti. La sua caratteristica principale è uno schermo da 2.4 pollici con risoluzione di 320 x 240 pixel e 167 PPI. All’interno, troviamo un chip di sistema Unisoc T107, GPU Sì, memoria interna da 0.128GB e una capacità di memoria espandibile fino a 32 GB tramite microSDXC. La batteria da 1450 mAh è sostituibile dall’utente.

Per quanto riguarda la fotocamera, Nokia 5710 Xpress Audio è dotato di una fotocamera posteriore da 0.3 MP VGA. Ha un design costituito da materiali come plastica al retro e plastica sulla cornice. È disponibile in due colori: nero/bianco e rosso/bianco.

In termini di connettività, il Nokia 5710 Xpress Audio è dotato di tecnologia LTE, dual SIM e VoLTE. La connettività Bluetooth è di versione 5.0 e la porta di ricarica è di tipo microUSB, USB 2.0. Per quanto riguarda le funzionalità multimediali, è dotato di un jack da 3.5mm, un auricolare, un altoparlante e una radio FM.

Foto del prodotto
Schermo
Dimensione2.4 pollici
Risoluzione320 x 240 pixel, 167 PPI
Hardware
Chip di sistemaUnisoc T107
GPU
Memoria interna0.128GB
Espansione della memoriamicroSDXC fino a 32 GB
Tipologia di dispositivoSmartphone
Batteria
Capacità1450 mAh
TipoSostituibile dall’utente
Fotocamera
RetroFotocamera singola
Fotocamera principale0.3 MP VGA
Design
MaterialiRetro: Plastica; Frame: Plastica
ColoriNero/Bianco, Rosso/Bianco
Cellulare
Velocità dei datiLTE
Doppia SIM
VoLTE
Multimedia
CuffieJack da 3.5mm
AltoparlantiAuricolare, Altoparlante
RadioFM
Connettività & Caratteristiche
Bluetooth5.0
USB
microUSB, USB 2.0
CaratteristicheRicarica
Disponibilità
Annunciato ufficialmente12 luglio 2022
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.