Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

App per effetti foto

di

Ieri sera sei stato ad una festa, hai scattato un mucchio di foto con il tuo cellulare per ricordare il lieto evento ed adesso vorresti capire se esiste qualche applicazione mediante cui potervi applicare degli effetti per renderle più belle ed accattivanti? Se la risposta è affermativa, direi allora che sei capitato sulla guida giusta, al momento giusto. Con questo mio tutorial di oggi intendo infatti indicarti tutte quelle che a parer mio rappresentano le migliori app per effetti foto. Contento?

Prima di indicarti quali sono le risorse migliori della categoria è però doveroso fare una piccola ma fondamentale precisazione: sebbene le applicazioni in questione consentano di ottenere dei risultati piuttosto soddisfacenti, sono ben lontane dall’essere catalogate come risorse professionali. Si tratta perlopiù di applicazioni che possono essere utilizzate senza problemi da tutti, anche dai meno esperti in fatto di nuove tecnologie e fotoritocco, e che consentono di ottenere buoni risultati ma di sicuro hanno ben poco a che vedere con gli strumenti più complessi ed evoluti ad appannaggio degli esperti del settore. Questo comunque non sta a significare che non riuscirai a modificare le tue immagini come meglio credi.

Le applicazioni che sto per suggerirti sono infatti l’ideale per chi, un po’ come te, necessità di abbellire i propri scatti applicando filtri fotografici di vario genere, effetti pittorici, glitter, bagliori e chi più ne ha più ne metta. Alla fine vedrai, otterrai un risultato finale degno di nota e che lascerà letteralmente di stucco tutti i tuoi amici. Ora però basta chiacchierare e passiamo all’azione! Mettiti bello comodo, afferra il tuo smartphone e concentrarti sulla lettura delle indicazioni che trovi qui di seguito. Buon divertimento!

Fotor (Android/iOS/Windows Mobile)

App per effetti foto

Cominciamo questo excursus tra quelle che a mio avviso rappresentano le migliori app per effetti foto parlando di Fotor, una risorsa a costo zero (ma che offre acquisti in-app per aggiungere ulteriori funzioni) disponibile per Android, iOS e Windows Mobile. È senza dubbio alcuno una delle applicazioni più apprezzate in tal ambito dagli utenti di tutto il globo. Offre numerose funzionalità interessanti, compresa, chiaramente, la possibilità di applicare fantastici effetti alle foto scattate al momento oppure a quelle prelevate dalla galleria.

Per servirtene, provvedi innanzitutto a scaricare, installare ed avviare l’app sul tuo dispositivo dopodiché scegli se scattare una foto al momento (Fotoocamera), se modificarne una già salvata nel rullino del dispositivo (Modifica) oppure se creare un collage di immagini (Collage)… ma quest’ultima opzione al momento non dovrebbe interessarti!

Una volta scattata o aperta la foto su cui andare ad agire, serviti degli strumenti in basso per apportarvi tutte le modifiche del caso. Pigiando sulla voce Effetti puoi selezionare ed applicare uno dei tantissimi effetti disponibili, pigiando su Regola puoi intervenire manualmente su diversi parametri della foto (luminosità, contrasto, saturazione ecc.), facendo tap su Ritaglia puoi ritagliare l’immagine e così via. In tutti i casi, le modifiche apportate ti saranno mostrate in anteprima in tempo reale ma per applicarle effettivamente dovrai pigiare sul simbolo della spunta in basso. Facendo tap sul simbolo “x” puoi invece annullarle.

Per concludere, salva la tua immagine modificata pigiando sulla voce Salvare in alto a destra dopodiché scegli se condividere la foto sui social, se esportarla in un’altra app o, ancora, se salvarla nel rullino del dispositivo.

Per quel che concerne invece la funzione per creare dei collage fotografici, seleziona il modello che preferisci tra quelli disponibili, le foto da usare e salva/esporta il risuolato finale così come visto poc’anzi.

Pixlr-o-matic (Android/iOS)

App per effetti foto

Altra app della categoria che ritengo tu debba provare è Pixlr-o-matic. Non l’hai mai sentita nominare? No problem, ti “aggiorno” io. Si tratta di una bella applicazione disponibile sia per iOS che per Android scaricabile ed utilizzabile gratuitamente e piena zeppa di effetti e filtri colorati che possono essere selezionati ed aggiunti agli scatti. La particolarità dell’applicazione è, immensità del quantitativo di filtri a parte, la sua interfaccia che ricorda molto da vicino quella di un vecchio studio fotografico.

Mi chiedi come si utilizza? Te lo spiego subito. Innanzitutto scarica, installata ed avvia l’applicazione sul tuo dispositivo dopodiché scegli se prelevare la foto su cui vuoi intervenire dalla galleria del telefono (seleziona fresh per prelevare l’ultima foto scattata oppure gallery per selezionare quella che preferisci manualmente) oppure se scattarne una al momento dalla fotocamera del dispositivo (camera).

Inizia ora a scorrere l’elenco dei filtri disponibili effettuando uno swipe da sinistra verso destra sull’elenco presente in basso. Man mano che li selezioni questi vengono applicati in tempo reale sulla tua immagine. Per aggiungere ulteriori effetti, tappa sul pulsante con i due fogli che sta in basso e seleziona quelli che più preferisci tra i tanti proposti. Se vuoi, puoi applicare anche una cornice pigiando sul pulsante con la cornice collocato in basso sulla destra e selezionando quella che più ti piace.

Nella parte in alto della schermata dell’app torvi invece il pulsante con la taglierina, utile per modificare le dimensioni della foto; la ruota d’ingranaggio, che puoi pigiare per gestire i filtri e gli effetti disponibili e scaricarne di nuovi; ed il pulsante con le due frecce, per applicare filtri, effetti e cornici in maniera casuale.

Quando sei soddisfatto del risultato finale ottenuto, pigia sul bottone con la freccia rivolta verso il basso che sta nell’angolo in fondo a destra dello schermo e scegli di salvare la tua creazione pigiando ancora una volta sul pulsante con la freccia verso il basso e selezionando la dimensione finale che dovrà avere l’immagine dal menu che vedi comparire. Facendo invece tap sul bottone con la freccia grande puoi ritornare direttamente alla schermata iniziale dell’app, mentre pigiando su quello con la freccia piccola puoi accedere nuovamente all’editor.

Prisma (Android/iOS)

App per effetti foto

Stai cercando un’applicazione che ti consenta di trasformare i tuoi scatti in veri e propri dipinti applicandoci su qualche effetto apposito? Allora non puoi non provare Prisma. Si tratta di una delle più celebri app della categoria al momento presenti in circolazione. L’applicazione mette a disposizione dei suoi utilizzatori una vastissima gamma di filtri di elevata qualità che vengono applicati in maniera estremamente precisa alle foto al punto tale da trasformale in vere e proprie opere d’arte che sembrano essere frutto di ore ed ore di accurato lavoro di un grande artista. Da notare che integra anche una sorta di social network tramite cui condividere gli scatti. È gratis (ma offre acquisti in-app per scaricare nuovi filtri) ed è disponibile per Android e per iOS

Per servirtene, scarica, installa ed avvia l’app sul tuo dispositivo dopodiché scegli se scattare una foto al momento pigiando sul simbolo della macchina fotografica o se prelevare un’immagine già salvata in galleria facendo tap sul simbolo della freccia che sta in basso.

Successivamente seleziona uno dei tanti filtri disponibili a fondo schermo. Per fare ciò, ti basta pigiarci sopra. Attendi dunque qualche istante affinché il filtro scelto venga applicato e potrai subito visionare il risultato finale.

Potrai poi scegliere se condividere la foto modificata direttamente o salvarla sullo smartphone selezionando l’icona con il quadrato e la freccia che sta in basso. Indica successivamente se postare la foto sul social network dell’app inserendo un titolo, un luogo e pigiando poi su Post on Feed o/e se pubblicare la foto su Instagram o Facebook o, ancora, se salvarla nella galleria del cellulare oppure se importare lo scatto editato in altre app.

Snapseed (Android/iOS)

App per effetti foto

Un’altra bella app per effetti foto che voglio consigliarti di provare è SnapSeed. Trattasi di uno degli strumenti per l’editing fotografico da mobile più completi, versatili ed apprezzati di tutti i tempi. L’app è distribuita da Google (che ne ha acquisito la software house nel 2012) e include una vasta gamma di strumenti utili per eseguire le più disparate operazioni di fotoritocco oltre che controlli manuali di vario genere e guide in tempo reale tramite cui è possibile comprendere più rapidamente il funzionamento dell’applicazione. Ci sono ovviamente anche innumerevoli effetti artistici che possono essere usati per personalizzare ancora id più gli scatti. È gratis ed è disponibile per Android e per iOS.

Per utilizzarla, scarica, installata ed avvia l’app dopodiché pigia sullo schermo del tuo dispositivo in un punto qualsiasi e scegli se prelevare l’immagine su cui andare ad agire dalla galleria del dispositivo, se scattare una foto al momento o se aprire direttamente l’ultima immagine salvata nel rullino.

Adesso, scorri l’elenco degli effetti presenti in basso (se non ti vengono mostrati in maniera automatica pigia prima sulla voce Effetti) e seleziona quello che ritieni possa fare maggiormente al caso tuo. Confermane poi l’applicazione facendo tap sul simbolo della spunta oppure rimuovilo (ed eventualmente applicane un altro) tappando sul simbolo “x”.

Pigiando invece sulla voce Strumenti puoi accedere all’elenco completo degli strumenti resi disponibili dall’applicazione per apportare modifiche all’immagine: Calibra immagine, Dettagli, Curve, Bilanciamento del bianco, Ritaglia, Ruota, Prospettiva, Espandi, Selettivo, Pennello, Correzione e HDR sono soltanto alcuni delle voci relative ai vari tools che possono permetterti di regolare in maniera approfondita i parametri delle foto. Anche in tal caso, puoi applicare le modifiche apportate con ciascuno strumento oppure rimuovere pigiando, rispettivamente, sul simbolo con la spunta o sul simbolo “x”.

Una volta raggiunto il risultato finale desiderato, fai tap sulla voce Esporta in basso a destra e scegli se salvare le modifiche apportate sulla foto in uso (nel caso in cui tu abbia scelto di aprire la foto dalla galleria), se salvare l’immagine come una copia dell’originale (sempre se hai scelto di intervenire su una foto già presente nel rullino del dispositivo) o, ancora, se esportare l’immagine con modifiche permanenti. Puoi anche scegliere di condividere lo scatto (Condividi…) oppure di aprirlo in un’altra app (Apri in…).

Altre app per effetti foto

App per effetti foto

Le app per applicare effetti alle foto che ti ho suggerito nelle righe precedenti non hanno saputo attirare in maniera particolare la tua attenzione? Mi spiace ma se vuoi un consiglio… non gettare ancora la spugna! Prima di arrenderti definitivamente al fatto di non poter abbellire i tuoi scatti ti coniglio di dare uno guardo all’ulteriore elenco di app appositamente adibite allo scopo che ho preparato per te e che trovi qui di seguito. Vedrai, alla fine riuscirai finalmente a trovare una risorsa capace di fare al caso tuo.

  • PicsArt (Android/iOS/Windows Mobile) – Fantastica app per effetti fotografici mediante la quale è possibile andare ad intervenire sulle immagini già salvate nel rullino del dispositivo ma anche scattarne di nuove utilizzando filtri di vario genere direttamente in tempo reale. L’unica cosa di cui occorre tener conto è che per usarla bisogna creare un account. Gratis (con acquisti in-app per aggiungere ulteriori funzioni).
  • Afterlight (Android/iOS/Windows Mobile) – Si tratta di un’app che mette a disposizione dei suoi utilizzatori tutta una serie di strumenti e filtri tramite cui modificare ed abbellire le foto andando ad intervenire su vari parametri: esposizione, luminosità, contrasto, esposizione e via discorrendo. Costa 0,72 euro per Android, 1,09 euro per iOS e 0,99 per Windows Mobile.
  • VSCO  (Android/iOS) – Se non ti va di modificare ogni singolo parametro delle tue foto puoi provare quest’app. Trattasi infatti di una risorsa che mette a disposizione dei suoi utilizzatori un buon numero di modelli preimpostati che permettono di correggere i principali difetti presenti nei propri scatti in maniera facile e veloce. Integra anche un mucchio di effetti bellissimi da usare per migliorare le immagini.
  • Photo Lab (Android/iOS) – Un’altra ottima applicazione della categoria piena zeppa di effetti speciali d’ogni sorta, tutti organizzati per tipologia, per modificare e migliorare le foto. Consente anche di creare accattivanti fotomontaggi e di scattare foto con la fotocamera. Gratis (ma con acquisti in-app per aggiungere ulteriori funzioni).
  • Litely (iOS) – Bella app per device iOS con tanti filtri per le foto di buona qualità. Integra anche diversi strumenti per la modifica delle immagini andando ad intervenire su compensazione, esposizione, luminosità e molto altro ancora. Gratis (ma con acquisti in-app per aggiungere funzioni).