Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per fototessera

di

Uno dei tuoi documenti d’identità sta per scadere e hai urgente bisogno di avere delle fototessere, in modo da poterlo rinnovare. Se non vuoi o non puoi rivolgerti a un fotografo professionista per portare a termine l’operazione, sappi che è possibile procedere autonomamente. In che modo? ad esempio utilizzando delle app per fototessera utili allo scopo.

Come dici? Temi che realizzare, stampare e scansionare delle fototessere sia un’operazione troppo complicata da portare a termine? Ti sbagli di grosso, e tra poco te lo dimostrerò! Nei prossimi paragrafi, infatti, non mi limiterò semplicemente a elencarti alcune applicazioni che permettono di creare fototessere, ma ti spiegherò in modo dettagliato come adoperarle al meglio. Devi semplicemente seguire passo-passo le "dritte" che ti darò e vedrai che tutto andrà per il meglio.

Allora, possibile che sei ancora lì impalato? Forza e coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo necessario per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di attuare le indicazioni che sto per darti. Ti auguro buona lettura!

Indice

App per fototessera gratis

Partiamo "a bomba" andando a vedere quali sono le migliori app per fototessera gratis da scaricare e adoperare sia su Android che su iOS/iPadOS. Come potrai notare dalla lettura dei prossimi paragrafi, le soluzioni elencate qui sotto non sono solo gratuite (almeno per quanto concerne il loro utilizzo base), ma sono anche molto semplici da adoperare. Fanne buon uso!

Fotografie – Passaporti, Carte d’identità e Visti (Android)

Fotografie – Passaporti, Carte d'Identità e Visti

Se disponi di un terminale Android, ti consiglio di rivolgerti a Fotografie – Passaporti, Carte d’Identità e Visti. Non ne hai mai sentito parlare? Si tratta di un’app che offre la possibilità di creare foto per i documenti d’identità utilizzando quelle che sono già salvate in locale sul proprio device e/o realizzandone di nuove. Sappi che, acquistando la sua versione completa, che costa 4,19 euro, è possibile accedere ad alcune feature extra, come quella relativa all’eliminazione dello sfondo dalle foto.

Dopo aver installato e avviato "Fotografie – Passaporti, Carte d’Identità e Visti" sul tuo device, pigia sul pulsante Inizia, quindi su quello (+) Nuova foto e seleziona il Paese di tuo interesse (es. Italy: Passport, ID Visa). Tramite il riquadro comparso a schermo, indica poi la risoluzione dell’immagine desiderata (es. 300 DPI, 450 DPI o 600 DPI) e premi sulla voce OK.

Nella schermata apertasi, fai dunque tap sul pulsante Fotocamera, se vuoi scattare una foto al momento, oppure sul pulsante Galleria, se vuoi utilizzare una foto già salvata sul dispositivo e poi premi sul pulsante Inizia l’elaborazione. A questo punto, se desideri continuare a utilizzare la versione free dell’app, premi in sequenza sui pulsanti Continua con pubblicità (per quattro volte consecutive) e Ho capito.

Se necessario, raddrizza o ruota la foto usando i tool disponibili nell’app e premi sui pulsanti ProssimoHo capito. Fatto ciò, segui le indicazioni comparse a schermo per ritagliare la foto nel modo corretto (basta far combaciare la sagoma che funge da linea guida al volto ritratto in foto) e premi sul pulsante Prossimo, posto in alto a destra.

Se lo desideri, ritocca la foto regolandone i principali parametri, mediante i pulsanti Luminosità, Contrasto, Esposizione, Saturazione e Temperatura presenti nella schermata che si è aperta, dopodiché fai tap sul pulsante Prossimo posto in alto a destra e pigia sul bottone Salva, collocato in alto a destra. Nel riquadro che si apre, scegli dunque il formato in cui esportare la foto di output (JPEG o PNG) e la dimensione del file. Quando sei pronto per farlo, fai poi tap sul pulsante Salva e potrai così salvare la fototessera in locale.

Tenendo aperta l’app, invece, puoi pigiare sul pulsante Stampa copie multiple, per effettuare la stampa delle foto, selezionando il formato di stampa che più preferisci.

Fototessere – Documenti (iOS/iPadOS)

Fototessere documenti

Possiedi un iPhone o un iPad? In tal caso, ti consiglio di provare Fototessere documenti, un’app che offre la possibilità di realizzare fototessere per i propri documenti in modo estremamente facile e veloce. Prima di illustrarti il suo funzionamento, però, ci tengo a dirti che quest’ultima applica un watermark sulle fototessere create, rimovibile acquistando la versione completa dell’app, che costa 1,99 euro.

Dopo aver installato e avviato "Fototessere documenti" sul tuo device, fai tap sul simbolo dell’omino che si trova al centro della schermata e seleziona il formato di fototessera che ti interessa (es. Italia Documenti 4,5 x 3,5 cm, Italia Passaporto 4 x 3 cm, etc.).

Successivamente, fai tap sull’icona della macchina fotografica situata sulla destra (nella parte superiore della schermata) e scegli se effettuare l’upload di una foto già salvata in locale o se scattarne una al momento. Dopo aver importato la foto di tuo interesse nell’app, serviti della sagoma che compare a schermo per posizionare nel modo corretto il soggetto ritratto.

Fatto ciò, premi sulla voce Fine collocata in alto a destra e regola contrasto, luminositàsaturazione dell’immagine mediante le apposite voci presenti nell’editor. Decidi, poi, il numero di foto da stampare, il formato della pagina che intendi usare per la stampa e premi sul pulsante Salva, per salvare le fototessere, e/o sul bottone Continua, per recarti nella schermata che consente di stamparle.

Per rimuovere il watermark applicato alle fototessere che hai realizzato, fai tap sul pulsante Rimuovi filigrana e scegli di acquistare la versione completa dell’app, selezionando la voce 1,99 €.

Altre app per fototessera gratis

Altre app per fototessere

Se le soluzioni di cui ti ho parlato nelle righe precedenti non sono di tuo gradimento, dai un’occhiata a queste altre app per creare fototessere. Spero tanto che possano tornarti utili.

  • PhotoID (Android/iOS/iPadOS) — si tratta di un applicativo che offre la possibilità di realizzare fototessere sfruttando un algoritmo basato sull’intelligenza artificiale, che le adatta in modo automatico per fare in modo che siano utilizzabili per realizzare documenti d’identità. Tramite acquisti in-app, a partire da 1,09 euro, è possibile sbloccare la realizzazione di fototessere in più formati.
  • Fototessere (Android/iOS/iPadOS) — è un’app gratuita che permette di realizzare fototessere utilizzando modelli predefiniti per 100 Paesi. Per sbloccare la funzione che permette di ottenere immagini a colori, però, bisogna acquistare la sua versione completa, che costa 4,49 euro.
  • App Fototessera (Android) — quest’applicazione permette di modificare lo sfondo delle foto, impostando un colore neutro che possa andare bene per i documenti in cui aggiungere una fototessera.

App per stampare fototessera

App per stampare

Dopo aver realizzato le fototessere tramite le soluzioni di cui ti ho parlato poc’anzi, ti piacerebbe sapere se c’è qualche app per stamparle? In realtà, come ti ho già mostrato ampiamente nei capitoli precedenti, è possibile fare ciò mediante l’uso delle stesse app di cui ti ho già parlato.

Tuttavia, se vuoi accedere a funzioni ancora più avanzate, puoi avvalerti di alcune app per stampare fototessere, ad esempio PrinterShare che è disponibile gratuitamente per Android e iOS/iPadOS oppure Printer Pro per iOS/iPadOS, che costa 7,99 euro ma può essere testata gratis grazie alla sua versione Lite.

Se desideri maggiori informazioni circa l’uso di queste e altre app per stampare, la lettura della guida che ho dedicato all’argomento non potrà che tornarti utile.

App per scannerizzare fototessera

Non hai bisogno di creare fototessere o stamparle, bensì effettuare una loro scansione? E che problema c’è?! Basta adoperare un’app per scannerizzare fototessere e il gioco è fatto.

Scanbot (Android/iOS/iPadOS)

Scanbot

Una delle migliori soluzioni utili allo scopo è Scanbot, un’app semi-gratuita per Android e iOS/iPadOS che, essendo molto precisa nell’eseguire scansioni di documenti di ogni genere, è perfetta per scannerizzare anche le fototessere. Prima di indicarti come usarla, consentimi di dirti che è disponibile anche una sua versione versione Pro, il cui abbonamento parte da 3,99 euro/mese, la quale offre la possibilità di accedere a varie funzioni extra, tra cui la possibilità di ottenere una migliore qualità di scansione.

Dopo aver installato e avviato Scanbot sul tuo device, segui il breve tutorial che ti illustra il funzionamento dell’app e decidi se usare la sua versione gratuita o se passare a quella a pagamento. Dopodiché inquadra, con la fotocamera del tuo smartphone o tablet, la fototessera di tuo interesse.

Segui le indicazioni che vedi comparire su schermo, per posizionare il dispositivo nel modo giusto. Volendo, puoi anche abilitare le funzioni Multi-pagina e Luce (poste in basso), per creare una scansione multi-pagina e attivare il flash della fotocamera per fare luce sulle fototessere da digitalizzare.

Una volta che l’immagine sarà stata acquisita dall’app, decidi se salvarla a colori, in bianco e nero o in scala di grigi, usando gli appositi filtri, e modifica la scansione ritagliandola o ruotandola.

Altre app per scannerizzare fototessera

Office Lens

Ci sono tante altre app per scannerizzare fototessere che potrebbero tornarti utili allo scopo: qui sotto ne trovi elencate alcune che, a mio modesto parere, sono tra le migliori disponibili sulla piazza. Fanne buon uso!

  • Office Lens (Android/iOS/iPadOS) — quest’applicazione, sviluppata da Microsoft, permette di effettuare scansioni di documenti di testo, note e ovviamente anche fototessere. Visto che è completamente gratuita, oltre che facile da utilizzare, perché non provarla subito?
  • Genius Scan (Android/iOS/iPadOS) — considerata una delle migliori app per eseguire scansioni, questa soluzione offre la possibilità di digitalizzare documenti di ogni genere e, naturalmente, anche fototessere. È gratuita, ma è disponibile anche una sua versione a pagamento, che costa 8,99 euro e offre l’accesso ad alcune funzioni extra.
  • Quick PDF Scanner (Android) — quest’app, disponibile soltanto per Android, offre la possibilità di digitalizzare in maniera semplice e veloce documenti e foto, grazie al suo algoritmo che è in grado di rilevare i bordi di questi ultimi in maniera "intelligente".

Per maggiori informazioni circa l’uso di queste e altre app per scannerizzare, consulta la guida che ho interamente dedicato all’argomento.