Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare fototessere

di

Ti servono urgentemente delle fototessere per rinnovare il tuo documento di identità, ma il tuo fotografo di fiducia è chiuso per ferie. Non disperarti, se vuoi posso darti una mano io spiegandoti come creare fototessere direttamente dal tuo computer o addirittura dal tuo smartphone. Come dici? Ignoravi completamente la possibilità di compire un’operazione del genere? Beh, ora non più!

Se mi concedi un po’ della tua attenzione, posso spiegarti, infatti, come usare i mezzi tecnologici che hai a tua disposizione per realizzare delle fototessere degne di nota usando dei programmi per Windows e macOS, dei servizi online accessibili direttamente dal browser e persino delle app per smartphone e tablet Android e iOS/iPadOS. Anche se, da quanto ho capito, non ti ritieni un’esperto di fotografia, non hai motivo di temere: portare a termine la tua “impresa” odierna sarà un gioco da ragazzi.

Allora, che ne dici se mettiamo da parte le chiacchiere e ci addentriamo subito nel cuore di questo tutorial? Sì? Perfetto! Posizionati bello comodo, prenditi il tempo necessario per provare le varie soluzioni elencate qui sotto e poi utilizza quella che pensi possa fare maggiormente al caso tuo seguendo scrupolosamente le mie “dritte”. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come creare fototessere su PC e Mac

Se stai agendo da computer e, dunque, ti interessa capire come creare fototessere su PC e Mac, le indicazioni alle quali devi attenerti sono quelle che trovi qui sotto. Come ti dicevo in apertura, puoi riuscirci usando dei software ad hoc, disponibili sia per Windows che per macOS.

IDPhotoStudio (Windows)

Fototessera

Se utilizzi un PC Windows, puoi creare fototessere con IDPhotoStudio che, come facilmente intuibile dal suo nome (in inglese “ID photo” significa proprio “fototessera”), è un software completamente gratuito ed eventualmente disponibile anche in versione portable, il quale permette di realizzare fototessere in molteplici formati, a seconda delle esigenze.

Per scaricare il programma sul tuo computer, visita il relativo sito Web, clicca sul bottone Download situato a destra, individua il box IDPhotoStudio e fai clic sull’icona del file ZIP (quella con la cartellina gialla) per prelevare la sua versione portable.

A download completato, apri il file ZIP di IDPhotoStudio, estraine il contenuto in una cartella di tua scelta e avvia il file IDPhotoStudio.exe.

Ora che visualizzi la finestra del software sul desktop, fai clic sul pulsante Apri immagine e seleziona la foto che desideri utilizzare per creare le tue fototessere. Ti suggerisco di optare per una foto che ti ritrae frontalmente, che sia in formato JPG e dovutamente proporzionata (per evitare che venga poi deformata).

Dopo aver caricato la foto che intendi utilizzare, fai clic sul menu a tendina Opzioni e seleziona il formato 35×45 mm Italy dal menu Opzioni situato in alto (per realizzare fototessere adatte a tutti i documenti italiani: carta di identità, patente e passaporto). Se lo ritieni necessario, però, puoi selezionare anche dei formati differenti.

Successivamente, utilizza tutte le altre opzioni offerte da IDPhotoStudio per personalizzare la tua fototessera. Per cui, usa il cursore situato sotto la voce Numero di immagini per selezionare il numero di fototessere che vuoi creare e clicca sul pulsante Opzioni per selezionare le preferenze di stampa.

Infine, se vuoi creare fototessere da stampare oppure per salvare il risultato finale sotto forma di file JPG sul tuo computer, fai clic sul pulsante Stampa e, nella finestra visualizzata successivamente, clicca sul bottone corrispondente all’operazione che intendi effettuare. Più facile di così?!

iFotoTessere (macOS)

Fototessere

Se, invece, desideri creare fototessere su Mac, troverai sicuramente troverai utile l’applicazione iFototessere. Si tratta di uno strumento specifico per macOS molto facile da usare e che permette di realizzare fototessere in molteplici formati e per varie tipologie di documenti. È a pagamento, ma è abbastanza economico (costa 0,99 euro) e comunque vale sicuramente i soldi spesi.

Per scaricare iFototessere sul tuo Mac, visita la relativa sezione del Mac App Store e fai clic sul pulsante con il prezzo, quindi su quello Acquista l’app, dopodiché conferma l’acquisto digitando la password del tuo ID Apple o tramite Touch ID. Successivamente, avvia l’applicazione premendo sul pulsante Apri visibile sullo schermo.

Ora che visualizzi la finestra principale di iFototessere, se desideri creare fototessere da foto trascinaci sopra l’immagine che intendi utilizzare. In alternativa, premi sul pulsante Apri situato in alto e seleziona la foto “manualmente”. Se vuoi realizzare una fototessere usando la webcam del tuo Mac, invece, clicca sul pulsante Camera che si trova in alto.

Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, imposta il formato 4,5 x 3,5 cm (quello per tutti i documenti italiani) dal menu a tendina Formato situato finestra Strumenti. Se lo ritieni opportuno, ovviamente, puoi pure selezionare un formato diverso.

Tramite la finestra Strumenti puoi altresì rimpicciolire o ruotare la foto utilizzando le apposite barre di regolazione, oltre che selezionare il numero di foto da stampare. Per finire, clicca sui pulsanti Stampa e Salva per stampare o salvare le fototessere.

Come creare fototessere online gratis

Non vuoi o non puoi scaricare nuovi programmi sul tuo computer e, dunque, ti piacerebbe che ti indicassi quali strumenti adoperare per creare fototessere online gratis. Detto, fatto! Li trovi qui sotto. Funzionando da qualsiasi navigatore e sistema operativo.

Create Photo ID

Create Photo ID

Il primo servizio per creare fototessere agendo da browser che ti invito ad adoperare è Create Photo ID. È molto semplice da usare, gratuito e funziona senza dover installare alcun plugin sul computer. Inoltre, non necessita di registrazione.

Per usare Create Photo ID, collegati alla relativa home page, clicca sul pulsante Start immediately e seleziona la voce Italy dal menu a tendina situato sotto la dicitura Automatic configuration for the country (per selezionare il formato per la creazione di fototessere adatte ai documenti italiani) oppure, in base alle tue esigenze, scegli un’opzione diversa o fai clic sul pulsante Custom formats per impostare dei parametri personalizzati.

Successivamente, clicca sui bottoni Validate these parameters e Scegli file per effettuare l’upload della foto che vuoi usare, dopodiché premi sul bottone Next. In alternativa, puoi caricare l’immagine che intendi usare trascinandola nella parte in basso della pagina Web.

Provvedi poi a posizionare l’immagine in maniera corretta utilizzando l’editor messo a disposizione dal servizio: la parte superiore del cranio, capelli esclusi, deve stare nella zona blu in alto, mentre gli occhi devono stare nella zona verde.

A lavoro ultimato, clicca prima sul pulsante Crop per applicare il ritaglio e su Download the file per scaricare le fototessere nel formato JPG. Ecco fatto!

Altre soluzioni per creare fototessere online gratis

PasswordPhoto4You!

Se cerchi altre soluzioni tramite cui poter creare fototessere agendo online, puoi valutare di rivolgerti a quelle che ho provveduto a inserire nell’elenco qui sotto. Spero vivamente siano in grado di soddisfarti.

  • PasswordPhoto4You! — è un apprezzato servizio online che consente di realizzare fototessere a costo zero, caricando le foto da usare direttamente dal computer. Non vengono richieste registrazioni e il funzionamento è abbastanza intuitivo.
  • Make Passport Photo — si tratta di un altro servizio online per creare fototessere, caricando la propria foto dal computer e scaricandola poi con le giuste dimensioni per un passaporto o un altro documento. Di base è gratis, ma eventualmente viene proposta anche la sottoscrizione della variante a pagamento (con prezzi a partire da 2,99 dollari) che consente di abilitare la stampa e altre feature extra.
  • IdPhotoLand — altro servizio online che permette di trasformare una foto dal computer in una fototessera con il giusto formato per documenti, patenti, passaporti. Si possono pure ritoccare le foto, migliorandole nella luce, nei colori e nel contrasto. Alla fine, la fototessera si può sia salvare che stampare. È gratis.

Come creare fototessere con app

Se non hai il computer a tua disposizione, puoi valutare di agire da smartphone e tablet, sia tramite Android che mediante iOS/iPadOS, andando quindi a creare fototessere con app. Per scoprire quali sono le migliori soluzioni di questo tipo e come adoperarle prosegui pure nella lettura.

Fotografie – Passaporti, Carte d’Identità e Visti (Android)

Fotografie – Passaporti, Carte d'Identità e Visti

Ti piacerebbe creare fototessere direttamente dal tuo dispositivo Android? L’app Fotografie — Passaporti, Carte d’Identità e Visti potrebbe essere ciò che fa al caso tuo. Si tratta di una soluzione che consente di realizzare fototessere da utilizzare per varie tipologie di documenti. È gratuita, ma per per rimuovere la pubblicità e per accedere ad alcune funzioni avanzate (come quella che permette di rimuovere lo sfondo dalle foto ed effettuare stampe multiple) devi effettuare acquisti in-app (con prezzi a partire da 99 cent.).

Per scaricare e installare l’app sul tuo dispositivo, accedi alla relativa sezione del Play Store e premi sul bottone Installa (se stai usando uno smartphone o un tablet su cui non sono disponibili i servizi di Google, puoi effettuare il download anche da uno store alternativo). In seguito, avvia l’applicazione sfiorando il pulsante Apri comparso sul display.

Ora che visualizzi la schermata principale di Fotografie — Passaporti, Carte d’Identità e Visti, premi sui bottoni Inizia e Nuova foto, dopodiché seleziona l’opzione Italy: Passport, ID, Vista dall’elenco per la scelta del formato (che è quello adatto per tutti i documenti italiani) oppure scegline uno differente in base alle tue esigenze, indica la risoluzione da adottare, fai tap sulla voce Ok e premi sul pulsante Aggiungi il tuo che si trova in basso.

Nella nuova schermata visualizzata, scegli se scattare una foto con la fotocamera dello smartphone o se utilizzarne una fra quelle presenti nella galleria del dispositivo premendo, rispettivamente, sui pulsanti Fotocamera oppure Galleria e fai tap sul bottone Inizia l’elaborazione.

Serviti poi dell’editor dell’app per apportare eventuali regolazioni all’immagine relative all’orientamento e premi sul pulsante Prossimo posto in alto, ritaglia l’immagine seguendo le guide visibili su schermo e premi sul bottone Ritaglia, dopodiché regola luminosità, contrasto ecc. e fai ancora tap sul bottone Prossimo.

In conclusione, premi sul pulsante Salva, quindi sulla voce Salta, dopodiché seleziona il formato di download che preferisci tra PNG o JPG e premi ancora sul pulsante Salva per completare l’operazione.

Fototessere documenti (iOS/iPadOS)

Fototessera

Se ti interessa creare fototessere con iOS/iPadOS, invece, puoi provare l’app Fototessere documenti. È appositamente preposta per l’esecuzione dell’operazione oggetto di questa guida ed è gratis. Inoltre, è caratterizzata da un’interfaccia “pulita” e ben organizzata, che rende ancora più facile realizzare fototessere in mobilità. Da notare, però, che vengono proposti acquisti in-app (al costo di 99 cent.) per rimuovere il watermark che viene applicato alle immagini di output. In alternativa, è possibile rimuovere il watermark da una sola stampa scegliendo di guardare uno spot pubblicitario.

Per scaricare e installare l’app sul tuo dispositivo, accedi alla relativa sezione dell’App Store e premi sul pulsante Ottieni, quindi su quello Installa e autorizza l’esecuzione dell’operazione tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. Successivamente, avvia l’app selezionando il pulsante Apri comparso sul display.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’app, premi sul pulsante con l’omino e scegli il formato Italia documenti (4,5 x 3,5 cm) (per creare una fototessera compatibile con i documenti italiani). Se hai necessità differenti, puoi pure scegliere un altro dei vari formati disponibili.

In seguito, fai tap sull’icona della fotocamera e sfiora l’opzione libreria per usare una foto già presente nel Rullino di iOS/iPadOS o l’opzione fotocamera per scattare una foto in tempo reale. Provvedi poi a raddrizzare l’immagine aiutandoti con la sagoma che compare sullo schermo.

Ad operazione completata, usa i comandi che si trovano in basso per regolare saturazione, luminosità e contrasto della foto, dopodiché imposta il numero di foto da stampare, il formato della pagina per stamparle e fai tap sul pulsante Salva per salvare il risultato finale e/o sul pulsante Stampa per procedere con la stampa o la condivisone.

Come fare foto passaporto

Passaporto

Se sei approdato su questo tutorial per sapere come fare foto passaporto, credo tu lo abbia già intuito: puoi avvalerti senza problemi delle soluzioni già menzionate in precedenza. Molte di esse, infatti, includono dei preset per realizzare delle foto da usare per i passaporti.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.