Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come abilitare i cookie

di

Da qualche giorno a questa parte, il tuo browser ti sembra “smemorato”? I siti Internet a cui prima accedevi automaticamente ora richiedono l’inserimento del nome utente e della password ad ogni visita? Evidentemente qualcuno ha disattivato i cookie, ovvero quei file che vengono salvati dai browser sul PC per ricordare i dati di accesso e le impostazioni dei siti Internet.

Per fortuna, attivarli nuovamente è un gioco da ragazzi ed io sono qui per dimostrartelo. Segui dunque le indicazioni che sto per darti e scoprirai come abilitare i cookie facilmente su tutti i principali browser per navigare in rete: Internet Explorer, Microsoft Edge, Safari, Mozilla Firefox, Google Chrome e Opera. Trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno proprio qui di seguito.

Come dici? Non sei molto esperto in fatto di informatica e nuove tecnologie e temi che le operazioni da compiere per riuscire “nell’impresa” possano essere troppo complicate per te? Ma dai, non fare il fifone! Posso assicurati che al contrario delle apparenze ed al di là di quel che tu possa pensare non dovrai fare nulla di troppo complicato. Pensa, persino un bambino potrebbe riuscirci. Quindi… non temporeggiare oltre e mettiti subito all’opera. Buon lavoro!

Indice

Internet Explorer

Come abilitare i cookie

Se utilizzi Internet Explorer e vuoi imparare come abilitare i cookie, tutto quello che devi fare è avviare il programma tramite la sua icona presente sulla taskbar o nel menu Start di Windows, cliccare sull’icona a forma di ingranaggio che si trova in alto (oppure sulla voce Strumenti, se stai utilizzando una versione di IE più datata) e selezionare la voce Opzioni Internet dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, recati nella scheda Privacy, accertati che la barra di regolazione sia impostata sul valore Media (altrimenti muovila in questo senso) e clicca sul pulsante Avanzate. Togli quindi il segno di spunta situato accanto alla voce Sostituisci gestione automatica cookie e clicca su OK per due volte consecutive per salvare i cambiamenti ed abilitare nuovamente i cookie in Internet Explorer.

Tieni presente che se stai utilizzando Windows 10, l’opzione Sostituisci gestione automatica dei cookie non risulta disponibile poiché i cookie sono già attivi per impostazione predefinita. È tuttavia possibile mantenere i cookie attivi solo su alcuni siti e disattivarli sugli altri procedendo in egual maniera a quanto indicato poc’anzi (l’unica differenza sta, appunto, nel fatto che non c’è alcun bisogno di selezionare/deselezionare l’opzione in questione).

Volendo, puoi anche scegliere di abilitare i cookie solamente per alcuni siti Internet e non per tutti. Per fare ciò, spunta le caselle accanto alle voci Sostituisci gestione automatica dei cookie, Blocca e Blocca e poi pigia su su OK. Successivamente clicca sul bottone Siti, inserisci l’indirizzo del sito su cui è tua intenzione andare ad abilitare l’uso dei cookie e salva i cambiamenti apportati facendo clic su Consenti.

Microsoft Edge

Come attivare i cookie

Possiedi un PC con su installato Windows 10, sei solito navigare in rete con Microsoft Edge e ti piacerebbe capire come abilitare i cookie? No problem, te lo spiego immediatamente. Tanto per cominciare avvia il browser facendo clic sulla sua icona presente sulla barra delle applicazioni dopodiché pigia sul bottone Menu (l’icona con i tre puntini in alto a destra) e seleziona la voce Impostazioni dal menu che vedi apparire.

Una volta fatto ciò, scorri la barra laterale apparsa sulla destra, fai clic sul pulsante Visualizza impostazioni avanzate, individua il menu a tendina Cookie e scegli l’opzione Non bloccare i cookie da quest’ultimo.

Safari

Safari è il browser Web “di serie” dei Mac oltre che di iPhone e iPad. Sia su computer che su device mobile è possibile abilitare i cookie. Qui sotto trovi spiegato come procedere sia in un caso che nell’altro.

Da Mac

Come attivare i cookie

Per abilitare i cookie su Safari sul tuo Mac il primo passo che devi compiere è quello di avviare il browser facendo clic sulla sua icona presente sulla barra Dock, cliccare sulla voce Safari annessa alla barra dei menu e selezionare la dicitura Preferenze…. Nella nuova finestra che è andata ad aprirsi, clicca sulla scheda Privacy e seleziona l’opzione Consenti dai siti Web che visito che trovi in corrispondenza della sezione Cookie e dati di siti Web:.

Ti interessa capire come fare per autorizzare l’uso dei cookie solo su specifici siti Internet? Allora collegati al sito Web che ti interessa dopodiché recati nuovamente nelle impostazioni del browser e seleziona l’opzione Consenti solo dal sito Web attuale.

Da iPhone e iPad

Come attivare i cookie

Come anticipato, anche su Safari per iPhone e iPad si possono abilitare i cookie. Mi chiedi in che modo? Nulla di più semplice: recati nelle Impostazioni di iOS pigiando sull’icona con la ruota di ingranaggio che si trova in home screen, seleziona la voce relativa a Safari dal menu che si apre e tappa sulla voce Blocca cookie che trovi in corrispondenza della dicitura Privacy e sicurezza.

Per concludere, metti il segno di spunta accanto alla dicitura Consenti dai siti che visito.

Mozilla Firefox

Anche Mozilla Firefox è fruibile sia sotto forma di browser Web per computer desktop che come app per device mobile e consente di abilitare i cookie, sia in un caso che nell’altro. Per quel che concerne la versione mobile del browser occorre però specificare il fatto che i cookie possono essere attivati solo su Android.

Da computer

Come attivare i cookie

Per abilitare i cookie in Mozilla Firefox, occorre avviare il programma tramite la sua icona e, nella finestra che si apre, cliccare sul bottone Menu in alto sulla destra (l’icona con le tre linee orizzontali) e selezionare la dicitura Opzioni dal menu che successivamente viene mostrato. Seleziona poi la scheda Privacy nella parte sinistra della finestra che si apre, espandi il menu a tendina Cronologia e scegli la voce utilizza impostazioni personalizzate.

Per concludere, scegli l’opzione Accetta i cookie dai siti dopodiché verifica che nel menu Accetta i cookie di terze parti risulti impostata la voce sempre.

Da smartphone e tablet Android

Come attivare i cookie

Se invece vuoi scoprire come fare per abilitare i cookie su Mozilla Firefox su device Android, tutto ciò che devi fare altro non è che accedere alla schermata del tuo dispositivo in cui sono raggruppate tutte le app e fare tap sull’icona del del browser. Una volta visualizzata la schermata di Firefox, pigia sul pulsante Menu (l’icona con i tre puntini in alto a destra) e scegli la voce Impostazioni dal menu che compare.

Scegli quindi la voce Privacy nella schermata che ti viene mostrata, vai su Cookie e per concludere spunta l’opzione Attiva.

Google Chrome

Un discorso praticamente analogo a quello fatto nelle righe precedenti per Firefox vale per Google Chrome. Anche in tal caso, infatti, si possono abilitare i cookie sia su desktop che su smartphone e tablet, e più precisamente su Android. Vediamo come.

Da computer

Come attivare i cookie

Se usi il browser Chrome sul tuo computer, per abilitare i cookie non devi far altro che avviare il programma tramite la sua icona, cliccare sul pulsante Menu in alto a destra (l’icona con i tre puntini) e scegliere la voce Impostazioni dal menu.

A questo punto, clic sulla voce Avanzate nella pagina che si è aperta dopodiché pigia su Impostazioni contenuti. Seleziona la dicitura Cookie, porta su ON l’interruttore in corrispondenza di Consenti ai siti di salvare e leggere i dati dei cookie (opzione consigliata), assicurati che non risulti attiva funzione Blocca cookie di terze parti ed il gioco è fatto. Le modifiche apportate saranno applicate all’istante senza bisogno di riavviare Chrome.

Per abilitare i cookie solo per alcuni siti lasciandoli bloccati per tutti gli altri devi invece portare su ON l’interruttore posto accanto alla voce Blocca cookie di terze parti, devi poi fare clic su Aggiungi dopodiché devi digitare l’indirizzo del sito per cui intendi attivare l’utilizzo dei cookie ed infine devi pigiare sul bottone Aggiungi per confermare il tutto.

Da smartphone e tablet Android

Come attivare i cookie

Se invece vuoi abilitare i cookie su Google Chrome sul tuo smartphone o tablet Android, la prima cosa che devi fare è quella di avviare il browser pigiando sulla sua icona nella schermata in cui ci sono tutte le app dopodiché devi fare tap sul pulsante Menu in alto a destra (l’icona con i tre puntini) e devi scegliere la voce Impostazioni dal menu che appare.

Nella pagina che si apre, fai tap su Cookie, spostata l’interruttore dell’opzione Cookie su ON e spunta l’opzione Consenti cookie di terze parti.

Opera

Per concludere, vediamo come fare per abilitare i cookie sul browser Web Opera. È possibile compiere quest’operazione su computer, Windows o Mac che sia, e su smartphone e tablet, Android e iOS.

Da computer

Come attivare i cookie

Per abilitare i cookie su Opera devi innanzitutto avviare il browser Web facendo clic sulla sua icona, devi poi pigiare sul suo logo nella parte in alto a sinistra della finestra che è andata ad aprirsi sul desktop e devi fare clic sulla voce Impostazioni annessa al menu che si apre.

Nella nuova schermata visualizzata, seleziona la dicitura Riservatezza e sicurezza che si trova sulla sinistra, individua la voce Cookie sulla destra e scegli l’opzione Consenti il salvataggio dei dati in locale (raccomandato).

Ti piacerebbe capire come fare per abilitare l’uso dei cookie solo per alcuni siti Internet? Allora scegli l’opzione Non consentire ai siti di salvare alcun dato e seleziona la casella che trovi in corrispondenza della voce Blocca i cookie di terze parti e i dati dei siti. In seguito, fai clic sul pulsante Gestione delle eccezioni…, inserisci l’indirizzo del sito Internet, verifica che in corrispondenza del menu comportamento sia seleziona l’opzione Consenti e pigia su Fine per applicare le modifiche.

Da smartphone e tablet Android e iOS

Come attivare i cookie

Per abilitare i cookie su Opera Mini su Android devi invece accedere alla schermata del diopsotiivo in cui sono raggruppate tutte le applicazioni, tappare sull’icona del browser, poi sul logo di Opera in alto a destra nella schermata visualizzata e successivamente devi pigiare sull’icona dell’ingranaggio nel menu che si apre. Tappa quindi su Avanzate, poi su cookie e per concludere scegli l’opzione Attivata.

Se invece possiedi un device iOS devi avviare l’app dalla home screen, pigiare sul pulsante che si trova in basso al centro nella schermata del browser e fare tap su Impostazioni. A questo punto, effettua un scroll verso il basso, individua la sezione Avanzate e porta su ON l’interruttore che trovi in corrispondenza della dicitura Accetta i cookie. Per concludere e per apportare tutte le modifiche, pigia sulla voce Fatto che si trova in alto sulla destra.