Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come abilitare task manager

di

Per quante volte tu possa riavviare il PC, non riesci in alcun modo ad avviare il task manager di Windows? Provando a fare click destro sulla barra delle applicazioni e selezionando la voce Avvia gestione attività dal menu contestuale di Windows vieni accolto da un messaggio di errore che ti avverte che non hai i permessi sufficienti per avviare il task manager? Ho un paio di soluzioni che fanno al caso tuo.

Il task manager di Windows può essere bloccato da virus che infettano il PC e lasciano questa impostazione attiva anche dopo essere stati debellati, oppure può essere inibito in maniera volontaria da amministratori di sistema che non vogliono che gli altri utenti mettano le mani nelle impostazioni di Windows. Ostacoli superabili facilmente grazie ai programmi e ai consigli su come abilitare task manager che sto per darti.

Se vuoi scoprire come abilitare task manager di Windows in seguito ad un’infezione da virus informatico, ti consiglio di affidarti a Quick Disaster Recovery. Si tratta di un programma gratuito e no-install compatibile con tutte le versioni del sistema operativo Microsoft che permette di riattivare tutte le funzioni che vengono disattivate più comunemente dai virus, prima fra tutte la possibilità di accedere al task manager.

Se vuoi provarlo, collegati al sito Internet di Quick Disaster Recovery e clicca sul pulsante verde Download. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (QuickDisasterRecovery_x32_1200_exe.rar), estraine il contenuto in una cartella qualsiasi ed avvia il programma QuickDisasterRecovery.exe.

Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Enable TaskMgr e nel giro di pochi secondi il task manager dovrebbe essere ripristinato. In alternativa, puoi cliccare sul pulsante TaskMgr Replacment ed avviare un task manager alternativo che ti permette di visualizzare e terminare i processi attivi sul tuo PC. I pulsanti in grigio sono quelli relativi ad elementi che sono abilitati e correttamente funzionanti sul sistema in uso.

Se vuoi abilitare task manager su un sistema in cui questa funzione è stata inibita da un amministratore di sistema, puoi provare ad usare il programma gratuito e no-install Enable Task Manager che permette con un solo click di attivare il task manager laddove risulta inaccessibile. Il software è stato disegnato per Windows XP ma dovrebbe funzionare anche sulle versioni più aggiornate del sistema operativo Microsoft.

Per provarlo, collegati al sito Internet di Enable Task Manager e clicca sulla voce Download per scaricare il programma sul tuo PC. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (xp_taskmgrenab.zip) ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi.

Avvia quindi il programma xp_taskmgrenab.exe e, nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Enable Task Manager e clicca sul pulsante Apply per ripristinare il task manager sul tuo PC.