Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aprire ISO

di

Dando uno guardo tra le cartelle presenti sul tuo computer ti sei imbattuto in uno o più file ISO che non riesci ad aprire in nessun modo? Navigando in rete hai scaricato un file ISO da Internet ma non capisci come far per poterne visualizzare il contenuto? Se la risposta a queste e ad altre domande simili è “si” sappi che sei capitato nel posto giusto, o meglio sulla guida giusta. Nelle righe successive andrò infatti a spiegarti, passaggio dopo passaggio, come fare per aprire ISO, sia su PC Windows sia su Mac OS X.

Prima di indicarti come fare per aprire ISO è bene però che tu comprenda di che cosa stiamo parlando. I file ISO sono dei “contenitori” pensati per archiviare e distribuire in maniera semplice il contenuto di CD, DVD, Blu-Ray o altri supporti. Tali file possono essere masterizzati, in modo da ottenere delle copie perfette dei dischetti da cui sono stati tratti, oppure letti senza l’utilizzo di supporti fisici, come in questo caso specifico.

Fatta chiarezza a riguardo se ti interessa quindi scoprire come fare per aprire ISO ti invito a prenderti qualche minuto di tempo libero, a sederti ben comodo dinanzi al monitor del tuo computer ed a concentrarti sulla lettura delle indicazioni che sto per fonirti. Scommettiamo che alla fine sarai pronto a gridare ai quattro venti che aprire ISO era in realtà un vero e proprio gioco da ragazzi?

Nota: Se oltre ad aprire ISO ti interessa capire come fare per poter masterizzare questa tipologia di file ti invito a consultare la mia guida su come masterizzare ISO in cui ti ho spiegato tutti i vari passaggi che vanno effettuati in maniera molto dettagliata.

Aprire ISO su PC Windows

WinCDEmu

Possiedi un PC Windows e ti piacerebbe capire come fare per aprire ISO? Se la risposta è “si” allora ti suggerisco di utilizzare WinCDEmu. Si tratta di un programma gratuito che crea un’unità CD/DVD virtuale sul tuo computer e ti consente di aprire ISO così come se si trattasse di un vero dischetto inserito nel PC.

Per poter utilizzare questo programma la prima cosa che devi fare è cliccare qui in modo tale da poterti collegare al sito Internet di WinCDEmu. Una volta visualizzata la pagina Web clicca sul pulsante verde Download due volte consecutive per scaricare il programma sul tuo computer.

A download ultimato apri il file WinCDEmu-x.x.exe che ora risulta presente sul tuo computer e, nella finestra che si apre, fai clic prima sul pulsante , poi su Install, successivamente su Installa e infine su OK per completare la procedura di setup.

Screenshot che mostra come aprire ISO

Ad installazione completata pigia sul pulsante Start annesso alla barra delle applicazioni, digita wincdemu nel campo di ricerca e poi fai clic sul primo risultato presente in elenco in modo tale da avviare il programma. Nella finestra che si apre, accertati che ci sia il segno di spunta accanto alla voce Chiedi prima di montare un’immagine e seleziona la casella collocata accanto a usa UAC per montare le immagini dopodiché clicca sul pulsante OK per confermare l’utilizzo della lingua italiana e salvare le impostazioni.

Screenshot che mostra come aprire ISO

Fatto ciò per poter aprire ISO non devi far altro che cliccare con il pulsante destro del mouse sul file su cui è tua intenzione andare ad agire e selezionare la voce Seleziona un’unita e monta l’immagine dal menu che compare. Nella finestra che si apre seleziona poi la lettera da assegnare all’unità virtuale per aprire ISO dal menu a tendina e clicca sul pulsante OK.

Screenshot che mostra come aprire ISO

Eseguiti questi passaggi nel giro di qualche istante vedrai comparire in Esplora risorse o Esplora file (la voce cambia a seconda della versione di Windows da te utilizzata) una nuova unità CD/DVD relativa al file ISO precedentemente montato. Facendo doppio clic su tale icona potrai navigare nel contenuto dell’immagine ISO selezionata.

L’immagine ISO viene poi smontata dall’unità virtuale semplicemente andando ad eseguire il riavvio del sistema.

Daemon Tools

Se il programma per aprire ISO che ti ho già proposto non è stato di tuo gradimento ti invito a ricorrere all’impiego di Damon Tools. Qualora non ne avessi mai sentito parlare sappi che si tratta di uno dei programmi per aprire ISO più popolari al mondo. Questo software consente di creare unità virtuali che simulano la presenza di CD, DVD e Blu-Ray sul computer. Il programma è inoltre molto semplice da usare e può essere scaricato gratuitamente (eventualmente è disponibile anche una versione a pagamento comprensiva di alcune funzionalità più avanzate).

Per poter aprire ISO su Windows con Daemon Tools la prima cosa che devi fare è quella di scaricare il programma sul tuo computer. Per fare ciò clicca qui in modo tale da poterti collegare al sito Internet del programma dopodiché pigia sul pulsante verde con su scritto Download.

Una volta portata a termine la procedura di download fai doppio clic sul file DTLiteInstaller.exe che è stato scaricato sul tuo computer, pigia sul pulsante Licenza gratuita con ads e poi fai clic sul pulsante Installa. Procedi ora cliccando sul pulsante Avanti per due volte di seguito e poi sul pulsante Installa per altre due volte consecutive. Se necessario deseleziona tutte le voci inerenti l’installazione di software promozionali aggiuntivi dopodiché concludi il setup facendo clic su Termina.

Screenshot che mostra come aprire ISO

A questo punto finalmente ci siamo, puoi cominciare ad aprire ISO con Daemon Tools! Nella finestra del programma che è andata ad aprirsi sul desktop clicca quindi sul pulsante Monta velocemente che risulta collocato in basso a sinistra per selezionare le immagini da montare. Eventuale puoi anche montare più file ISO per volta. Per fare ciò pigia nuovamente sul pulsante Monta velocemente e seleziona i file ISO che intendi aprire.

Screenshot che mostra come aprire ISO

Quando hai finito di lavorare con il programma puoi cancellare le unità virtuali create dallo stesso semplicemente cliccando sulla x che si trova sull’icona di ciascun file immagine aperto in precedenza.

Aprire ISO su Mac OS X

Utility Disco

Se utilizzi un Mac e desideri capire come fare per aprire ISO sappi che per riuscire nell’impresa non hai alcun bisogno di installare programmi di terze parti. Per aprire ISO su Mac basta infatti ricorrere all’impiego di Utility Disco, il tool disponibile di serie su OS X mediante cui è possibile gestire tutti i supporti collegati al computer in modo semplice ed efficace.

Per poter aprire ISO con Utility Disco tutto quel che devi fare è individuare il file su cui è tua intenzione andare ad agire e fare doppio clic su dimesso con il tasto sinistro del mouse. Fatto ciò il file ISO verrà montato come unità virtuale di OS X, l’icona di un nuovo drive collegato al computer apparirà sulla scrivania e il contenuto del file ti verrà mostrato automaticamente in una nuova finestra del Finder. Qualora la finestra non dovesse apparire per visualizzare il contenuto del file ISO apri il Finder pigiando sulla sua icona annessa al Dock dopodiché seleziona il nome del drive dalla barra laterale del Finder.

Screenshot che mostra come aprire ISO

Nello sfortunato caso in cui tutto ciò non dovesse accadere molto probabilmente è perché hai modificato le impostazioni predefinite del sistema. Per rimediare ti basta ripristinare l’associazione dei file ISO con l’utility Disk Image Mounter del Mac. Per fare ciò clicca con il tasto destro del mouse sull’immagine ISO su cui è tua intenzione andare ad agire dopodiché seleziona la voce Ottieni informazioni annessa al menu che ti viene mostrato. Nella finestra che si apre seleziona DiskImageMounter dal menu a tendina collocato sotto la voce Apri con: e clicca prima sul pulsante Modifica tutto e poi su Continua per salvare i cambiamenti. Successivamente dunque ad aprire ISO con un doppio clic sul file per accertati del fatto che l’immagine venga montata dal sistema come drive virtuale.

Screenshot che mostra come aprire ISO

Tieni presente che nel caso in cui non riuscissi a trovare la voce DiskImageMounter nel menu a tendina per la scelta del programma con cui aprire ISO per rimediare ti basta cliccare sulla voce Altro da quest’ultimo e selezionare l’utility DiskImageMounter cercandola nella cartella /System/Library/CoreServices/ di OS X.

Dopo essere riuscito ad aprire ISO e dopo aver quindi consultato il contenuto del file immagine puoi smontarlo cliccando sull’icona del drive annessa alla scrivania con il tasto destro del mouse e scegliendo la voce Espelli nome drive (al posto di nome drive trovi indicato il nome che è stato assegnato al drive) dal menu che ti viene mostrato. In alternativa puoi smontare il file ISO cliccando sull’icona del drive annessa alla scrivania con il tasto sinistro del mouse e trascinandola sul Dock in corrispondenza dell’icona di Cestino che verrà automaticamente sostituita dall’icona di Eject. Una volta portata l’icona del drive su quella di Eject rilascia il file.

Screenshot che mostra come aprire ISO

Daemon Tools

Se Utility Disco non ti soddisfa e se sei quindi alla ricerca di una valida alternativa mediante cui aprire ISO su Mac sappi che anche in tal caso puoi ricorrere all’uso del sopracitato Daemon Tools. Tieni però presente che nel caso di OS X questo programma risulta disponibile solo e soltanto in versione a pagamento. Ad ogni modo non temere, puoi utilizzare gratis il programma per un periodo di prova pari a 20 giorni.

Per aprire ISO con Damon Tools su Mac clicca qui per collegarti al sito Internet ufficiale del programma dopodiché pigia sul pulsante Scarica di colore verde che risulta collocato al centro della pagina Web visualizzata.

Attendi quindi che il download del software venga avviato e portato a termine dopodiché clicca sul file DAEMONTools-x-x-xxx.dmg che è stato scaricato sul tuo Mac e poi trascina la cartella DAEMON Tools sulla cartella Applications annessa alla nuova finestra che è andata ad aprirsi.

Screenshot che mostra come aprire ISO

Successivamente avvia il programma accendendo al Launchpad e pigiando sulla sua icona oppure facendo doppio clic su quest’ultimo previo accesso alla cartella Applicazioni di OS X dopodiché clicca sul pulsante Sono d’accordo.

Adesso digita la password del tuo account utente su OS X e pigia su Installa assistente per installare sul computer tutti i componenti necessari al funzionamento del software.

A questo punto puoi finalmente passare all’azione e cominciare ad aprire ISO con Daemon Tools! Per fare ciò sul pulsante Prova per avviare la trial di 20 giorni del programma, chiudi la finestra che si apre e utilizza il pulsante Monta velocemente che risulta collocato in basso a sinistra per selezionare le immagini da montare. Eventualmente puoi anche montare più file ISO alla volta. Per fare ciò pigia nuovamente sul pulsante Monta velocemente e seleziona i file ISO che intendi aprire.

Quando hai finito di lavorare con il programma puoi cancellare le unità virtuali create dallo stesso semplicemente cliccando sulla x che si trova sull’icone di ciascun file immagine aperto in precedenza.