Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per aprire file ISO

di

Di recente hai scaricato l’immagine ISO di un programma e vorresti installarlo sul tuo computer, senza però utilizzare dei DVD per masterizzarlo. Il tuo amico ti ha passato il file ISO di un gioco e non sai come aprirlo? Nessun problema. Per aprire i file ISO basta utilizzare gli appositi programmi. Come dici? Non sai quali programmi utilizzare? Non preoccuparti, posso aiutarti io a risolvere tutti i tuoi dubbi in materia informatica.

Devi sapere che esistono dei programmi per aprire file ISO che creano delle unità virtuali: in questo modo potrai utilizzare tutti i dati presenti nei file ISO senza dover montare l’immagine su un DVD/CD o Blu-Ray. Immagino che detto così possa sembrare un po’ complicato, ma mettiamola in questo modo: questi programmi non fanno altro che simulare la presenza di un disco all’interno del computer, permettendo l’installazione/l’utilizzo di software o giochi contenuti al loro interno, senza che vi sia l’effettivo utilizzo di un supporto fisico.

I programmi per aprire file ISO esistono sia su Windows che su Mac e utilizzarli per montare l’immagine ISO in unità virtuale è molto più semplice di quanto tu possa immaginare. La maggior parte di questi programmi è disponibile in maniera del tutto gratuita e per montare un file ISO vi sono richiesti soltanto pochi minuti di tempo libero per effettuare una procedura veramente basilare. Se l’argomento ti interessa e desideri saperne di più, prenditi qualche minuto di tempo libero per scoprire quali programmi utilizzare per aprire file ISO su Windows e Mac. Potrai così montare un file ISO sfruttando al meglio le potenzialità dei software indicati. Vedrai che alla fine della lettura di questa guida converrai con me che si trattava di una procedura decisamente semplice. Sei pronto per iniziare? Sì? Benissimo! Ti auguro una buona lettura.

Utility di sistema (Windows)

Se possiedi un computer Windows con sistema operativo Windows 10 o Windows 8.x, non devi scaricare nessun programma per aprire file ISO. Il modo più semplice e immediato per aprire un’immagine ISO, in questo specifico caso, consiste nel ricorrere all’utilizzo dell’utility di sistema che permette di montare un file ISO. In poche parole, con un programma “di serie”, già incluso nel sistema operativo Microsoft, puoi montare in un batter d’occhio un file ISO.

Pensi che sia impossibile? Prova tu stesso. Cerca nel tuo computer l’immagine ISO che desideri aprire e, con il mouse, fai clic destro su di essa. A questo punto fai clic sulla voce di menu Monta dal menu che comparirà e attendi qualche secondo. Avrai così completato l’operazione in tempo record, avendo creato un’unità CD/DVD virtuale. All’interno di essa potrai trovare tutti i dati presenti nel file ISO che hai montato.

Per accedervi, seleziona la voce Computer oppure Questo PC dalla barra laterale di Esplora Risorse. Troverai la tua nuova unità virtuale montata: per avviarla ti basterà fare doppio sull’icona dell’unità virtuale che hai appena creato. Hai visto che era semplicissimo?

WinRAR

WinRar è uno tra i programmi più famosi per la creazione e la gestione di archivi compressi. Permette di aprire file ISO, di estrarne il contenuto ma non di crearne di nuovi o di modificare quelli esistenti aggiungendo o rimuovendo file da questi ultimi.

Si tratta di un programma che è a pagamento ma è scaricabile con una versione di prova gratuita della durata di 45 giorni. Al termine del periodo di prova, alcune funzionalità del software vengono disabilitate e ad ogni apertura viene mostrato un avviso che invita all’acquisto di una licenza. Per utilizzare WinRAR ti basterà scaricarlo gratuitamente da questo link che rimanda al sito ufficiale.

Per scaricare il programma sul tuo computer, fai clic sul pulsante Preleva e attendi il che il  file .exe si sia scaricato. Avvia ora il pacchetto di installazione facendo clic sulla sua icona e premi poi su e poi su Installa, Ok e Chiudi.

A questo punto, per aprire un file ISO con WinRAR dovrai semplicemente cercare nel tuo computer l’immagine ISO che desideri aprire e, con il mouse, fai clic destro su di essa. Dal menu che si apre, fai clic sulla voce Apri con WinRAR per aprire l’immagine ISO e visualizzarne il contenuto. Come hai visto, anche in questo caso si tratta di una procedura estremamente semplice.

7-Zip

Tra i programmi più frequentemente utilizzati per aprire file ISO vi è 7-Zip, un ottimo programma gratuito per la gestione, la creazione e l’estrazione di archivi compressi. Supporta archivi in formato 7Z, ZIP, RAR, TAR, ecc. ma anche le immagini di CD e DVD in formato ISO.

È in grado solo di visualizzare ed estrarre il contenuto dei file ISO ma non di modificarlo o di creare nuovi file ISO partendo da zero. La sua leggerezza e la sua interfaccia utente semplicissima da usare lo rendono perfetto per chi vuole semplicemente consultare il contenuto delle immagini ISO senza particolari esigenze. Per utilizzare 7-Zip ti basterà scaricarlo gratuitamente da questo link che rimanda al sito ufficiale.

Premi quindi sul pulsante Download e salva sul tuo PC il file .exe del programma. Per avviarle l’installazione di 7-Zip fai doppio clic sulla sua icona scaricata. Per avviare l’installazione fai clic su Install e poi su Close.

Per aprire un file ISO con 7-Zip apri quindi il programma facendo clic sulla sua icona e, tramite il software, cerca in Windows il file ISO da montare, navigando tra le cartelle del tuo Computer. Per aprire il file ISO, una volta individuato, fai doppio clic su di esso. Potrai così visualizzarne il contenuto e avviare l’installazione di eventuali software presenti.

Daemon Tools Lite

Daemon Tools Lite è probabilmente il più popolare programma per aprire file ISO disponibile per Windows. Permette di montare i file immagine di CD e DVD in formato ISO, CCD, NRG, ecc. in delle unità virtuali che permettono di simulare la presenza all’interno del PC di un vero dischetto.

Il punto di forza di Daemon Tool Lite è inoltre la sua semplicità di utilizzo e anche se è disponibile una versione a pagamento, per aprire i File ISO non è obbligatorio pagare: la versione gratuita di Daemon Tool Lite svolge ottimamente il suo ruolo.

Nella sua versione gratuita, consente anche di creare immagini ISO di CD, DVD e Blu-Ray inseriti nel computer dando la possibilità di proteggerle con delle password. Per utilizzare Daemon Tools Lite ti basterà scaricarlo gratuitamente da questo link che rimanda al sito ufficiale.

Quindi, pr scaricare la versione gratuita di Daemon Tools sul tuo PC, non devi fare altro che recarti al sito Internet del programma e cliccare sul bottone Download. Una volta che avrai scaricato il programma, apri il pacchetto d’installazione chiamato DTLiteInstaller.exe e clicca prima su  e poi su Free License with ads. Potrai così installare la versione gratuita che si supporta tramite banner pubblicitari.

A questo punto dovrai attendere qualche minuto, affinché il software scarichi e installi tutti i suoi componenti necessari. Ad operazione completa, avvia l’installazione di Damon Tools facendo clic sul pulsante Install. A questo punto, dal menu a tendina, seleziona la lingua italiana e vai avanti nell’installazione premendo il pulsante Next. Metti il segno di spunta accanto alla voce Licenza gratuita per poi premere il pulsante Avanti per due volte consecutive. Inoltre, assicurati di rimuovere il segno di spunta accanto alle voci che ti chiederanno di installare software aggiuntivi promozionali e concludi l’installazione premendo sul pulsante Avanti, Installa e Termina.

Per incominciare a utilizzare Daemon Tools Lite, salta il tutorial iniziale premendo sul pulsante Salta per due volte consecutive. A questo punto, per montare un file ISO premi sulla voce di menu Monta velocemente che si trova in basso a sinistra e cerca tra i file di Windows, l’immagine ISO da “montare”. Una volta che hai finiti di utilizzare il programma, puoi smontare l’immagine ISO attraverso l’icona gialla per l’espulsione del file ISO che comparirà mettendo il mouse sopra alla voce Monta velocemente di Daemon Tools Lite.

Programmi per aprire file ISO su Mac

Se hai un Mac non ti serve scaricare un programma per aprire file ISO. Anche i computer Apple possiedono uno strumento “di serie” che ti consentirà di montare i file ISO. Ti eviterai così la noiosa installazione di programmi esterni. Vuoi sapere come montare il file ISO attraverso il programma Mac incluso, chiamato DiskImageMounter? D’accordo, allora continua a leggere, te lo spiego nel dettaglio nelle righe che seguono.

Per aprire un file ISO su Mac, utilizzando DiskImageMounter ti basta individuare nel tuo computer l’immagine ISO da aprire e fare doppio clic su di essa per aprirla.

Nel caso in cui riscontrassi dei problemi, puoi provare ripristinare l’associazione predefinita dei file ISO su Mac, seguendo i passaggi che sto per indicarti:

  • Per prima cosa clicca sull’icona di un qualsiasi file in formato ISO;
  • In seguito, dalla tastiera, premi la combinazione di tasti cmd+i  per richiamare la finestra che riguarda nel dettaglio le informazioni avanzate sul file;
  • Espandi il campo Apri con;
  • Seleziona la voceDiskImageMounter dal menu a tendina collocato sotto alla voce Apri con;
  • A questo punto non ti resta che premere sul pulsanteModifica tutto.

Se hai seguito tutti i passaggi che ti ho indicato in maniera corretta dovresti, a questo punto, riuscire in maniera semplice ad aprire i file ISO su Mac, semplicemente facendo doppio clic sulla sua icona.

Nel caso in cui dovessi riscontrare delle difficoltà o dei messaggi di errore, ti suggerisco di installare un software aggiuntivo per aprire file ISO. Tra i migliori programmi disponibili su Mac che puoi utilizzare per montare le immagini ISO vi è il programma The Unarchiver, scaricabile gratuitamente su Mac App Store.

Dopo averlo scaricato sul tuo computer, per usarlo come programma per aprire file ISO non devi far altro che cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona dell’immagine ISO da estrarre e selezionare la voce Apri con > The Unarchiver dal menu che comparirà. I dati contenuti nell’immagine verranno automaticamente estratti in una cartella che verrà creata nello stesso percorso del file ISO.