Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come archiviare i messaggi di WhatsApp

di

La schermata iniziale del tuo WhatsApp è sempre più confusionaria? Contiene così tante conversazioni che non riesci mai a trovare quella che ti serve davvero? Non sei il solo, ma per fortuna c’è una soluzione che permette di risolvere il problema in maniera semplicissima.

Tutto quello che devi fare è sfruttare la funzione di archiviazione dei messaggi, la quale permette di “pulire” la home di WhatsApp da tutte le chat superflue e le sposta in un archivio. Questo significa che non le cancella, le rimuove solo dalla schermata principale dell’applicazione permettendo, all’occorrenza, di consultarle e ripristinarle. Si tratta di una funzione molto utile anche quando si presta lo smartphone ad altre persone e si vuole evitare che queste vedano determinati messaggi.

Per saperne di più, continua a leggere, qui sotto trovi spiegato per filo e per segno come archiviare i messaggi di WhatsApp sia sugli smartphone Android sia su iPhone e Windows Phone. Non devi far altro che prenderti cinque minuti di tempo libero e mettere in pratica le indicazioni che sto per darti, che spero vivamente possa tornarti utile. Ti auguro una buona lettura e un buon divertimento!

Come archiviare i messaggi di WhatsApp su Android

Se vuoi archiviare una singola conversazione in WhatsApp per Android non devi far altro che aprire la app, recarti nella sua schermata principale (quella con l’elenco di tutte le chat in corso) e tenere il dito premuto su una delle discussioni che vuoi mettere in archivio.

Attendi dunque che la prima discussione venga evidenziata, seleziona le altre che vuoi aggiungere all’archivio di WhatsApp (se vuoi archiviare più di una chat contemporaneamente) e pigia sull’icona della scatola che compare in alto a destra per completare l’operazione.

Come archiviare i messaggi di WhatsApp

Una volta archiviati i messaggi su WhatsApp, per visualizzarli ed eventualmente ripristinarli, recati nella scheda Chat dell’applicazione e pigia sulla voce Conversazioni archiviate situata in fondo allo schermo. Se non riesci a visualizzare l’opzione per la visualizzazione delle chat archiviate, seleziona l’icona della lente d’ingrandimento che si trova in alto a destra, digita una lettera qualsiasi nella barra di ricerca di WhatsApp e dovresti risolvere il problema.

Per ripristinare una chat dall’archivio di WhatsApp e riportarla nell’elenco delle discussioni in corso, cercala come appena spiegato, tieni premuto il dito su di essa e pigia sull’icona della scatola che compare in alto a destra. Facile, non trovi?

Come archiviare i messaggi di WhatsApp

Se vuoi, puoi anche archiviare tutte le conversazioni di WhatsApp contemporaneamente. Come si fa? Te lo spiego subito. Per prima cosa devi pigiare sul pulsante Menu collocato in alto a destra (l’icona con i tre puntini), dopodiché devi selezionare la voce Impostazioni dal menu che compare e devi spostarti su Chat > Cronologia chat. Nella schermata che si apre, pigia quindi sulla voce  Archivia tutte le chat, rispondi OK all’avviso che compare sullo schermo e il gioco è fatto.

Come archiviare i messaggi di WhatsApp

In caso di ripensamenti, puoi ripristinare tutte le conversazioni di WhatsApp archiviate in precedenza recandoti nel menu Impostazioni > Chat > Cronologia chat dell’applicazione e selezionando la voce Estrai tutte le chat dall’archivio dalla schermata che si apre.

Come archiviare i messaggi di WhatsApp su iPhone

Per archiviare i messaggi di WhatsApp su iPhone, seleziona la scheda Chat dell’applicazione, striscia il dito sulla conversazione da mettere in archivio facendo un movimento da destra verso sinistra e premi il pulsante Archivia che compare sulla destra.

Se vuoi archiviare più di una conversazione contemporaneamente, fai “tap” sul pulsante Modifica che si trova in alto a sinistra, metti il segno di spunta accanto alle chat da archiviare e pigia sulla voce Archivia che si trova in basso a sinistra.

Come archiviare i messaggi di WhatsApp

Una volta archiviate, le discussioni di WhatsApp per iPhone possono essere rintracciate usando la barra di ricerca presente nella scheda Chat dell’applicazione (in alto) oppure facendo “tap” sulla voce Chat archiviate che compare nella scheda Chat facendo uno swipe dall’alto verso il basso.

Una volta visualizzate le chat archiviate, per ripristinarne una e riportarla nella schermata principale dell’applicazione, fai uno swipe da destra verso sinistra sul suo titolo e pigia sul bottone Estrai che compare di lato.

Come archiviare i messaggi di WhatsApp

Vuoi archiviare tutti i messaggi e liberare completamente la home del tuo WhatsApp? Nulla di più facile. Vai nella scheda Impostazioni della app, seleziona l’icona Chat, fai “tap” sulla voce Archivia tutte le chat e dai conferma per completare l’operazione.

In caso di ripensamenti, tornando nella medesima schermata puoi pigiare sull’opzione per estrarre tutte le chat e riportare tutte le tue conversazioni nella schermata principale di WhatsApp.

Come archiviare i messaggi di WhatsApp

Come archiviare i messaggi di WhatsApp su Windows Phone

Hai un Windows Phone? In questo caso per archiviare le chat di WhatsApp devi avviare l’applicazione, recarti nella scheda chat di quest’ultima e tenere il dito premuto sulla conversazione da archiviare. Dopodiché scegli la voce archivia dal menu che si apre e il gioco è fatto.

Successivamente, per visualizzare i messaggi archiviati ed eventualmente ripristinarli, pigia sul bottone (…) collocato in basso a destra e seleziona la voce chat archiviate dal menu che compare. Nella schermata che si apre, se vuoi ripristinare una conversazione, tieni il dito premuto sul suo titolo e seleziona la voce estrai dall’archivio. Più facile a farsi che a dirsi!

Come archiviare i messaggi di WhatsApp su iPhone

Anche la versione Windows Phone di WhatsApp permette di archiviare tutte le chat in un colpo solo. Per sfruttare questa possibilità, pigia sul pulsante (…) che si trova in basso a destra e seleziona la voce impostazioni dal menu che compare.

Nella schermata che si apre, spostati dunque su chat e chiamate, pigia sull’opzione archivia tutto e dai conferma per completare l’operazione. Successivamente, in caso di ripensamenti, puoi tornare nella medesima schermata ed estrarre tutti i messaggi dall’archivio pigiando sull’apposita voce.

Come archiviare i messaggi di WhatsApp su PC

Come ti ho spiegato anche nel mio tutorial “Come usare WhatsApp su PC“, grazie ai client ufficiali per Windows e macOS e al servizio online WhatsApp Web è possibile usare WhatsApp dal computer “trasmettendo” sul PC quello che succede nell’applicazione per smartphone (smartphone che nel frattempo deve essere acceso e connesso a Internet).

Ebbene, se utilizzi WhatsApp dal PC e vuoi archiviare delle conversazioni da lì, sappi che si può fare. In che modo? Te lo spiego subito. Tutto quello che devi fare è selezionare la conversazione da archiviare dalla barra laterale di sinistra, pigiare sulla freccia presente sotto il suo titolo e cliccare sulla voce Archivia chat presente nel menu che si apre.

Come archiviare i messaggi di WhatsApp

Ad operazione completata puoi visualizzare le conversazioni archiviate (ed eventualmente ripristinarle) in WhatsApp pigiando sul pulsante (…) che si trova in cima alla barra laterale di sinistra e selezionando la voce Archiviate dal menu che compare. Per riportare una chat archiviata nella schermata iniziale dell’applicazione, clicca sulla freccia collocata sotto il suo titolo e seleziona l’opzione Estrai chat dall’archivio.

Come salvare i messaggi di WhatsApp

Vuoi archiviare i messaggi di WhatsApp nel senso che vuoi crearne una copia di sicurezza? Allora non devi far altro che sfruttare la funzione di backup inclusa in WhatsApp, la quale salva automaticamente una copia di sicurezza delle chat in locale (su Android e Windows Phone) e sul cloud (su Android e iPhone). Per regolare le sue impostazioni, recati nel menu di WhatsApp e seleziona le voci Chat > Backup delle chat. Nel mio tutorial su come recuperare backup su WhatsApp trovi maggiori dettagli sull’intera procedura.