Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come bannare su Telegram

di

Hai creato un gruppo su Telegram che, nel corso del tempo, ha raccolto un numero considerevole di iscritti. Alcuni di essi, però, pubblicano continuamente contenuti non pertinenti che, di volta in volta, sei costretto a eliminare manualmente. Stufo di tutto ciò, hai deciso di risolvere la situazione in maniera drastica di e bannare gli utenti in questione: il problema, però, è che non sai a come accedere alla funzione in oggetto.

Le cose stanno così, dico bene? Allora non preoccuparti e lascia che sia io a spiegarti come bannare su Telegram. Nei prossimi capitoli di questa guida, infatti, troverai la procedura dettagliata sia per bloccare manualmente un utente in un gruppo che per farlo tramite degli appositi bot di moderazione.

Se è proprio quello che volevi sapere, non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere: mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, ti assicuro che bannare un utente su Telegram sarà davvero un gioco da ragazzi. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Telegram logo

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti per filo e per segno come bannare su Telegram, potrebbe esserti utile sapere quali sono le opzioni a tua disposizione in modo da poter scegliere quella che ritieni più adatta alle tue esigenze.

Se sei proprietario o amministratore di un gruppo Telegram, sia pubblico che privato, puoi scegliere di bannare manualmente un utente impedendo a quest’ultimo di pubblicare nuovi contenuti per il periodo di tempo che ritieni più opportuno.

In alternativa, puoi utilizzare alcuni bot di Telegram, cioè degli utenti artificiali composti da stringhe di codice che possono interagire con utenti umani, sia in chat singole che in gruppi e canali, per svolgere varie operazioni. Tra i numerosi bot disponibili su Telegram ce ne sono anche alcuni creati appositamente per la moderazione dei gruppi, che consentono anche di bannare utenti in modo automatico. Per saperne di più, continua a leggere.

Come bannare su un gruppo Telegram

Se la tua intenzione è bannare su un gruppo Telegram, sarai contento di sapere che puoi farlo – come accennato poc’anzi – sia manualmente che tramite dei bot Telegram di moderazione che possono essere aggiunti al gruppo di proprio interesse. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Come bannare utente gruppo Telegram

Bannare un utente gruppo Telegram su Android

Tutto quello che devi fare per bannare un utente in un gruppo Telegram è accedere al gruppo di tuo interesse, individuare l’utente che intendi bloccare e selezionare l’opzione per limitare quest’ultimo.

Per procedere da un dispositivo Android, avvia l’app di Telegram e, nella sezione Chat, accedi al gruppo di tuo interesse. Premi, poi, sul nome del gruppo (in alto), per visualizzare l’elenco degli utenti iscritti ad esso, individua l’utente che intendi bannare e fai un tap prolungato sul suo nome.

Nella nuova schermata visualizzata, seleziona l’opzione Cambia permessi e, nella sezione Cosa può fare questo utente?, sposta la levetta relativa all’opzione che intendi limitare da ON a OFF. Per esempio, se vuoi impedire all’utente in questione di pubblicare nuovi messaggi, sposta la levetta accanto alla voce Inviare messaggi da ON a OFF.

Fatto ciò, premi sull’opzione Durata e scegli se applicare il ban a tempo indeterminato (Sempre) o se impostare un limite di durata (1 giorno, 1 settimana, 1 mese e Personalizzato). Nel primo caso, per rimuovere il ban dell’utente, dovrai ripetere la procedura appena descritta e disattivare la limitazione manualmente. Se, invece, imposti un limite di durata, l’utente potrà tornare a pubblicare contenuti senza il tuo intervento al termine del periodo di tempo stabilito. Infine, fai tap sul pulsante , in alto a destra, e il gioco è fatto.

Ti sarà utile sapere che puoi visualizzare (ed eventualmente sbloccare) tutti gli utenti bannati anche dalla sezione Modifica del tuo gruppo Telegram. Per farlo, accedi al gruppo in questione, premi sul suo nome, in alto, fai tap sull’icona della matita e, nella schermata Modifica, premi sulla voce Permessi.

Nella sezione Aggiungi eccezione, troverai elencati tutti gli utenti che hai limitato: premendo sull’icona dei tre puntini relativa a uno di essi e premendo sull’apposita voce, potrai sbloccarlo.

Visualizzare gli utenti bannati in un gruppo Telegram

Hai un iPhone/iPad? in tal caso, per bannare un utente in un gruppo Telegram, avvia l’app di Telegram, seleziona l’opzione Chat nel menu in basso e accedi al gruppo di tuo interesse. Adesso, premi sul nome del gruppo, individua l’utente che intendi bannare nell’elenco dei membri iscritti al gruppo in questione e fai uno swipe da destra verso sinistra sul suo nome.

Scegli, poi, l’opzione Limita dal menu che si è aperto e sposta la levetta relativa all’opzione che intendi limitare (es. Inviare messaggi, Inviare media, Inviare link con anteprima, Inviare sondaggi ecc.) da ON a OFF. Se vuoi impostare un ban temporaneo, fai invece tap sulla voce Durata e scegli una delle opzioni disponibili tra 1 giorno, 1 settimana, 1 mese e Personalizzato (per impostare una specifica data come termine del ban).

Se, invece, vuoi applicare un ban a tempo indeterminato e scegliere tu stesso quando sbloccare nuovamente l’utente (dovrai farlo manualmente, riattivando le opzioni che hai precedentemente disattivato o selezionando l’opzione Rimuovi eccezione), assicurati che in prossimità della voce Durata sia impostata l’opzione Sempre. Infine, premi sul pulsante Applica per due volte consecutive, per salvare le modifiche e bannare l’utente in questione.

Limitare un utente in un gruppo Telegram su iPhone

Se preferisci bannare un utente in un gruppo Telegram da computer, avvia l’applicazione di Telegram per Windows 10 o macOS e accedi alla sezione Chat premendo sull’icona delle due nuvolette. Adesso, premi sul gruppo di tuo interesse, fai tap sul nome di quest’ultimo (in alto) e, nella nuova schermata visualizzata, individua l’utente che intendi bannare.

A questo punto, fai clic destro sul nome dell’utente in questione, seleziona l’opzione Limita dal menu che si apre e, nella schermata Eccezione, sposta le levette relative alle opzioni di tuo interesse (es. Inviare messaggi, Inviare media, Inviare sticker e GIF ecc.) da OFF a ON.

Infine, premi sulla voce Durata, indica quanto far durare il ban scegliendo una delle opzioni disponibili (1 giorno, 1 settimana, 1 mese e Personalizzato) e clicca sul pulsante Applica, per salvare le modifiche. Ti sarà utile sapere che se non imposti un limite di durata, il ban verrà applicato a tempo indeterminato.

In quest’ultimo caso, per sbloccare l’utente bannato, dovrai ripetere la procedura appena descritta e riattivare manualmente le opzioni “bloccate”. Premendo, invece, sulla voce Elimina eccezione, l’utente riacquisirà automaticamente tutti i permessi di pubblicazione.

Bannare un utente su un gruppo Telegram da Mac

Infine, se ti stai chiedendo se è possibile bannare un utente collegandoti a Telegram Web, la versione online del popolare servizio di messaggistica accessibile via browser, mi dispiace dirti che la risposta è negativa.

Bot per bannare su Telegram

Bot per bannare su Telegram

Come ti ho accennato nelle righe iniziali di questa guida, esistono anche dei bot per bannare su Telegram. Tra i migliori bot di questo genere, va sicuramente menzionato @GroupHelpBot che propone diverse opzioni di moderazione.

Se ritieni questa una valida soluzione per gestire i tuoi gruppi, non devi far altro che aggiungere il bot in questione al gruppo di tuo interesse. Per farlo, avvia l’app di Telegram, fai tap sull’icona della lente d’ingrandimento (se hai un iPhone/iPad o stai usando Telegram da computer, accedi alla sezione Contatti) e scrivi @GroupHelpBot nel campo Cerca.

Nei risultati della ricerca, fai quindi tap sul bot in questione e, nella nuova schermata visualizzata, premi sul suo nome (in alto). Seleziona, poi, l’opzione Altro, scegli la voce Aggiungi a un gruppo, fai tap sul gruppo di tuo interesse e il gioco è fatto. Per la procedura dettagliata, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come aggiungere bot a un gruppo Telegram.

A questo punto, accedi al gruppo nel quale hai aggiunto il bot e nomina quest’ultimo come amministratore. Per farlo, premi sul nome del gruppo, fai tap sull’icona della matita (o premi sull’opzione Modifica se hai un iPhone/iPad o stai procedendo da computer) e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona l’opzione Amministratori.

Premi, quindi, sulla voce Aggiungi amministratore, seleziona Group Help, assicurati che la levetta accanto all’opzione Bloccare utenti sia spostata su ON e fai tap sul pulsante Fatto.

Fatta anche questa, inserisci il comando /settings nel campo Messaggio/Scrivi un messaggio e premi sull’icona dell’aeroplano di carta per inviarlo. Seleziona, poi, l’opzione Open here e configura le opzioni di tuo interesse. Per esempio, se vuoi applicare un ban agli utenti che inviano messaggi di spam, accedi alla sezione Anti-Spam e premi sulla voce Ban.

Come bannare utente su Telegram

Come bannare utente su Telegram

Come dici? Vuoi bannare un utente su Telegram che continua a contattarti privatamente? In questo caso puoi utilizzare la funzione di blocco che, se attivata, permette di non ricevere messaggi e chiamate Telegram dagli utenti bloccati.

Dopo aver cercato l’utente di tuo interesse (se non sai come fare, potrebbe esserti utile la mia guida su come cercare persone su Telegram), se hai un dispositivo Android, fai tap sulla sua foto, premi sull’icona dei tre puntini, in alto a destra, e seleziona l’opzione Blocca utente per due volte consecutive.

Se, invece, hai un iPhone/iPad, premi sul nome o sulla foto dell’utente che intendi bloccare e, nella nuova schermata visualizzata, premi sulla voce Blocca utente. Seleziona, poi, l’opzione Blocca [nome] e il gioco è fatto. Se non visualizzi tale opzione, significa che l’utente che intendi bloccare e tra i tuoi contatti. In tal caso, seleziona l’opzione Altro e premi sui pulsanti Blocca utente e Blocca [nome].

Preferisci procedere da computer? In tal caso, premi sulla foto o sul nome dell’utente da bloccare e, nella nuova schermata visualizzata, clicca sulla voce Blocca utente. La procedura è valida anche se usi Telegram Web. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come bloccare su Telegram.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.