Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aggiungere bot su Telegram

di

Utilizzi Telegram per comunicare con i tuoi amici già da diverso tempo e ormai non puoi più farne a meno. Solo recentemente, però, hai scoperto che tra le varie funzionalità del celebre servizio di messaggistica ci sono i bot, dei veri e propri utenti artificiali composti da stringhe di codice che possono interagire con utenti umani in chat singole, gruppi e canali.

Incuriosito dall’argomento, hai tentato di utilizzare uno di questi bot ma tutti i tuoi tentativi di interagire con quest’ultimo non hanno dato l’esito sperato. Le cose stanno così, dico bene? Allora lascia che sia io a spiegarti come aggiungere bot su Telegram, fornendoti tutte le indicazioni necessarie per cercare e utilizzare uno di questi bot da smartphone, tablet e computer.

Se sei d’accordo e non vedi l’ora di saperne di più, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e vediamo come procedere. Mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Ti assicuro che, seguendo le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, riuscirai ad aggiungere e usare tutti i bot Telegram che desideri. Scommettiamo?

Indice

Come aggiungere bot su Telegram da app

Come aggiungere bot su Telegram iPhone

Tutto quello che devi fare per aggiungere bot su Telegram utilizzando l’app per dispositivi Android e iPhone/iPad, è accedere alla sezione Contatti del celebre servizio di messaggistica e cercare il bot di tuo interesse.

Per procedere, se hai un dispositivo Android, avvia Telegram, fai tap sull’icona della lente d’ingrandimento, in alto a destra, e inserisci il nome del bot di tuo interesse nel campo Cerca. Se conosci il nome completo del bot che intendi aggiungere su Telegram, inserisci la stringa @[nomebot], altrimenti puoi cercarlo inserendo delle parole chiave.

Per capire meglio, facciamo un esempio pratico: se la tua intenzione è fare sondaggi su Telegram e sei a conoscenza di un bot che consente di farlo, puoi aggiungere quest’ultimo tramite il suo username (es. @vote o @netpsbot). Se, invece, non conosci nessun bot di questo genere, puoi effettuare una ricerca utilizzando parole chiavi generiche, come “sondaggi” o “vote” (spesso è meglio cercare parole chiave in inglese). Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come cercare bot su Telegram.

A questo punto, nella sezione Ricerca Globale, individua il bot che preferisci, fai tap sul suo nome e, nella nuova schermata visualizzata, premi sul pulsante Avvia, per interagire con quest’ultimo e aggiungerlo su Telegram.

Aggiungere bot Telegram su Android

In caso di ripensamenti, puoi rimuovere il bot da Telegram in qualsiasi momento. Per farlo, avvia l’app del celebre servizio di messaggistica, fai tap sulla chat relativa al bot che intendi rimuovere e, nella nuova schermata visualizzata, premi sull’icona dei tre puntini in alto a destra. Seleziona, poi, l’opzione Elimina chat dal menu che si apre e fai tap sul pulsante Elimina chat

Come dici? Vorresti sapere come aggiungere bot su Telegram iPhone? In tal caso, prendi il tuo “melafonino”, avvia l’app in questione, seleziona l’opzione Contatti nel menu in basso e, nella nuova schermata visualizzata, inserisci il nome del bot di tuo interesse nel campo Cerca.

Nella schermata Ricerca globale, individua il bot che intendi aggiungere al tuo account Telegram, fai tap su di esso e premi sul pulsante Avvia, per interagire con il bot in questione. Così facendo, la chat con il bot sarà aggiunta automaticamente nella sezione Chat di Telegram.

Se, invece, desideri rimuovere un bot che non utilizzi più, premi sull’opzione Chat nel menu in basso, fai uno swipe da destra verso sinistra sul nome del bot da eliminare e seleziona l’opzione Elimina. Nella nuova schermata visualizzata, scegli la voce Elimina e arresta e il gioco è fatto.

Come aggiungere bot su Telegram da computer

Aggiungere un bot su Telegram da computer

Se la tua intenzione è aggiungere bot su Telegram da computer, sarai contento di sapere che puoi farlo sia utilizzando l’applicazione del servizio per Windows 10 e macOS che accedendo a Telegram Web, la versione online del popolare servizio di messaggistica, accessibile via browser.

Nel primo caso, avvia l’applicazione di Telegram e premi sull’icona dell’omino, per accedere alla sezione Contatti. Dopodiché scrivi il nome del bot da aggiungere al tuo account nel campo Cerca. Fatto ciò, individua il bot di tuo interesse nei risultati della ricerca, premi sul suo nome e clicca sul pulsante Avvia, per iniziare a interagire con esso e aggiungerlo automaticamente all’elenco delle tue chat.

Se, invece, preferisci utilizzare Telegram Web, collegati alla pagina principale del servizio e, se non lo hai ancora fatto, accedi al tuo account. Inserisci, quindi, il tuo numero di telefono nel campo apposito, premi sui pulsanti Avanti e OK, annota il codice di verifica che ti è stato inviato nell’app di Telegram sul tuo smartphone/tablet e inseriscilo nel campo Immetti il tuo codice su Telegram Web, per accedere al tuo account.

A questo punto, per aggiungere un nuovo bot su Telegram, scrivine il nome nel campo Cerca, in alto a sinistra, fai tap sul bot di tuo interesse nei risultati della ricerca e clicca sul pulsante Avvia, per interagire con il bot in questione e aggiungerlo all’elenco delle tue chat su Telegram.

Infine, ti segnalo che puoi aggiungere un bot su Telegram anche dal Telegram Bot Store, un portale che raccoglie l’elenco ufficiale di tutti i bot presenti all’interno dell’applicazione di messaggistica. Se ritieni questa la migliore soluzione per cercare e aggiungere un bot su Telegram, collegati alla pagina principale del servizio, cerca il bot di tuo interesse scrivendone il nome nel campo Search e, dopo averlo individuato, clicca sui pulsanti Open bot link e Apri Telegram, per aggiungerlo al tuo account.

Come aggiungere bot Telegram gruppo

Come aggiungere bot Telegram gruppo

Se ti stai chiedendo se è possibile aggiungere bot in un gruppo Telegram, sarai contento di sapere che la risposta è affermativa. Infatti, esistono alcuni bot che possono essere usati sia nelle chat di gruppo che nei canali Telegram.

Dopo aver cercato e individuato il bot di tuo interesse, così come ti ho indicato nei paragrafi precedenti, tutto quello che devi fare è premere sul suo nome, per accedere alla chat con il bot in questione. Fatto ciò, a prescindere dal dispositivo in uso, premi sul nome del bot, in alto, scegli l’opzione Altro (su dispositivi Android, fai tap sull’icona dei tre puntini) e seleziona la voce Aggiungi a un gruppo dal menu che si apre.

Nella nuova schermata visualizzata, premi sul nome del gruppo nel quale aggiungere il bot in questione e seleziona l’opzione Aggiungi, per confermare la tua intenzione. A questo punto, tutti gli utenti che fanno parte del gruppo potranno iniziare a usare il bot inserendo il comando /start nel campo Scrivi un messaggio e seguendo le indicazioni mostrate a schermo.

Ti segnalo che qualsiasi utente che fa parte del gruppo può aggiungere nuovi bot ma solo il proprietario del gruppo può rimuoverli. Se, dunque, vuoi eliminare un bot da un gruppo che hai creato o del quale sei stato nominato amministratore, accedi al gruppo in questione, premi sul suo nome (in alto), individua la lista dei membri e fai uno swipe da destra verso sinistra sul nome del bot da rimuovere. Premi, poi, sul pulsante Elimina e il gioco è fatto.

Come creare un bot su Telegram

Bot Telegram

Come dici? La tua intenzione non è aggiungere un bot già esistente altro Telegram, bensì crearne uno? Si può fare!

L’operazione, come prevedibile, è un po’ meno semplice rispetto all’aggiunta di un bot esistente ma non è poi così complessa: se vuoi saperne di più, ti invito vivamente a consultare la mia guida su come creare un bot su Telegram.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.