Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come capire se qualcuno ignora i messaggi su Messenger

di

Hai inviato un messaggio a un tuo amico su Messenger ma non hai ancora ricevuto risposta dopo svariate ore? Può darsi che sia stato troppo indaffarato e non abbia ancora avuto modo di farlo. Come dici? Temi che in realtà ti stia ignorando apposta? Non giungere affrettatamente a conclusioni così negative: probabilmente le cose non stanno così.

In ogni caso, se vuoi provare a fugare i tuoi dubbi non devi fare altro che continuare a leggere questo mio tutorial: nei prossimi paragrafi, infatti, avrò modo di fornirti diversi consigli su come capire se qualcuno ignora i messaggi su Messenger, o almeno intuire se ciò potrebbe essere successo (chiaramente non ci sono soluzioni per averne la certezza assoluta).

Allora, sei pronto per iniziare? Bene, mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, metti in atto le “dritte” che ti darò. Ti auguro buona lettura e ti faccio un grosso in bocca al lupo per le tue “indagini”!

Indice

Vedere la conferma di lettura dei messaggi

Come anticipato, ci sono diverse operazioni che puoi mettere in atto per capire se qualcuno ignora i messaggi su Messenger, le quali possono essere messe in atto da smartphone oppure da computer.

Nei paragrafi che seguono voglio innanzitutto spiegarti come verificare la conferma di lettura dei messaggi, poiché se il messaggio risulta letto ma non hai ancora ricevuto risposta, allora è possibile che la persona possa aver deciso di ignorarlo.

Smartphone e tablet

Vedere conferma lettura messaggi su Messenger da smartphone e tablet

Per verificare la conferma di lettura dei messaggi da smartphone e tablet, avvia l'app ufficiale di Messenger per Android (scaricabile anche da store alternativi) o iOS/iPadOS e accedi al tuo account, se non l'hai già fatto.

Dopodiché, nella schermata principale (Chat) individua la conversazione di tuo interesse: eventualmente, se hai necessità di cercarla, fai tap sulla barra di ricerca che si trova in alto, digita il nome della persona di tuo interesse e pigia sul suggerimento che vedi a schermo.

Una volta aperta la chat, presta attenzione al simbolo presente immediatamente dopo il messaggio inviato: se è presente la foto profilo della foto della persona che hai contattato, significa che quest'ultima ha letto il messaggio.

Inoltre, fai tap sulla foto profilo del profilo dell'utente, in modo da conoscere nel dettaglio quando ha letto il messaggio. Pertanto, se è passato tanto tempo dalla ricezione e non hai ancora ricevuto una risposta, allora la persona in questione potrebbe aver deciso di ignorarti.

Se, invece, è presente il simbolo (✓), significa che il messaggio è stato consegnato, ma non è stato ancora visualizzato. In quest'ultimo caso però, metti in conto che la persona a cui hai inviato il messaggio potrebbe averlo letto senza aprirlo (magari tramite le notifiche o sfruttando dei “trucchetti”, come quelli di cui ti ho parlato in questa mia guida): in tal caso, la conferma di lettura non sarà presente.

Computer

Messenger

Per verificare la conferma di lettura dei messaggi su Messenger da computer, puoi procedere sia dalla chat di Facebook oppure dal sito Web di Messenger. Di seguito trovi spiegato come agire in entrambi i modi.

Se vuoi procedere dalla chat di Facebook, dopo aver effettuato l'accesso al social network dalla sua pagina principale fai clic sull'icona della saetta all'interno del fumetto (in alto a destra) e clicca sulla chat di tuo interesse, in modo da aprirla. Se il messaggio inviato alla persona in questione è stato letto, dovresti visualizzare la foto profilo della foto profilo dell'utente.

Inoltre, spostando il puntatore del mouse in corrispondenza della stessa, puoi vedere la scritta Visualizzato: [ora o data]: in questo modo potrai sapere con esattezza quando il messaggio è stato letto.

Invece, se il messaggio non è stato visualizzato, sotto di esso vedrai il simbolo (✓), che conferma semplicemente la sua avvenuta consegna.

Se preferisci procedere da Messenger.com, dopo aver effettuato l'accesso dalla sua pagina principale, individua la chat di tuo interesse, facendo riferimento all'elenco presente a sinistra o, eventualmente, utilizzando la barra di ricerca che si trova in alto.

Fatto ciò, se sotto il messaggio che hai inviato all'utente è presente la foto profilo della sua foto del profilo, significa che ha letto il messaggio e l'ha ignorato; altrimenti, se è presente il simbolo (✓), vuol dire che il messaggio è stato consegnato ma non è stato ancora letto.

Ti rammento, comunque, che l'utente a cui hai inviato il messaggio potrebbe averlo letto senza averlo aperto (in quest'altra guida ti ho spiegato come riuscirci). In questo caso, infatti, la conferma di lettura non sarà visibile anche se in realtà ha visto il messaggio.

Vedere l'ultimo accesso di una persona su Messenger

Un'altra cosa che puoi fare per cercare di capire se qualcuno sta ignorando i messaggi che gli hai inviato su Messenger è quella di verificarne l'ultimo accesso.

Infatti, se la persona in questione ha effettuato l'accesso dopo aver ricevuto dei messaggi da parte tua e questi risultano ancora non visualizzati, allora potrebbe aver deciso di ignorati. Qui di seguito ti fornisco maggiori dettagli su come verificare quest'informazione, da smartphone e tablet oltre che da computer.

Smartphone e tablet

Ultimo accesso Messenger

Per visualizzare l'ultimo accesso di una persona su Messenger agendo da smartphone o tablet, non devi fare altro che accedere al servizio di messaggistica istantanea di Facebook tramite la sua app ufficiale, recarti sulla chat di tuo interesse e verificare quand'è stata l'ultima volta che l'utente ha effettuato l'accesso.

Prima di spiegarti come procedere però, ci tengo a mettere in chiaro una cosa importante: se un utente ha deciso di nascondere l'ultimo accesso su Messenger, non avrai modo di risalire al dato in questione. Questo vale anche nel tuo caso: per una condizione di reciprocità, infatti, se hai nascosto il tuo ultimo accesso, nemmeno tu potrai vedere quello degli altri (a meno che tu non decida di renderti nuovamente visibile su Messenger). Chiaro? Bene, andiamo avanti.

Per visualizzare l'ultimo accesso su Messenger di una persona, avvia innanzitutto l'app ufficiale del servizio sul tuo dispositivo Android o iOS/iPadOS e, nel caso in cui tu non l'abbia ancora fatto, accedi al tuo account.

Dopodiché, recati nella conversazione con l'utente di tuo interesse, individuando la chat nella schermata iniziale di Messenger o facendo uso del suo motore di ricerca. A questo punto, se il dato relativo all'ultimo accesso è disponibile, dovresti visualizzarlo immediatamente sotto il nominativo dell'utente in questione, nella parte superiore della schermata.

Se, sotto il suo nome, vedi la dicitura Attivo/a [N]h fa o Attivo/a [N] min fa e l'ultimo accesso risulta essere stato fatto dopo l'invio del tuo messaggio, l'utente potrebbe aver ignorato la tua comunicazione.

Computer

Verificare ultimo accesso su Messenger da computer

Vuoi verificare l'ultimo accesso fatto da una persona su Messenger agendo da computer? Riuscirci è semplice: basta accedere a quest'ultimo e aprire la chat di proprio interesse, in modo da vedere quand'è stata l'ultima volta che l'utente ha effettuato il login al servizio.

Anche in questo caso, ricordarti che se, una persona ha scelto di nascondere l'ultimo accesso sulla chat di Facebook, non potrai risalire all'informazione che stai cercando. Lo stesso vale anche per te: se hai deciso di nascondere l'ultimo accesso su Messenger, neanche tu sarai in grado di vedere quello degli altri contatti (fino a che non deciderai di renderti di nuovo visibile in chat).

Per procedere, collegati dunque alla home page di Messenger (o apri l'applicazione di Facebook per Windows) e, se necessario, effettua il login al tuo account. Fatto ciò, recati nella chat di tuo interesse, così come spiegato in precedenza.

A questo punto, fai attenzione a quanto riportato sotto il nome dell'utente, visualizzato nella parte superiore della pagina: se vedi la dicitura Attivo/a [N] h fa o Attivo/a [N] min fa e l'ultimo accesso risale a un momento successivo a quello in cui hai inviato il messaggio, questo potrebbe essere stato ignorato.

Vedere se una persona è online su Messenger

Un'altra soluzione che puoi mettere in atto per capire se una persona ignora i tuoi messaggi, riguarda la possibilità di verificare se è online su Messenger ma comunque non risponde a ciò che gli scrivi. In questo caso specifico è abbastanza chiaro che per qualche motivo, ha deliberatamente deciso di ignorarti. Vediamo come fare questa verifica da mobile e PC.

Smartphone e tablet

Vedere se è online su Messenger

Innanzitutto, per vedere se una persona è online su Messenger da smartphone o tablet, assicurati di aver attivato tu stesso lo Stato di attività, spostando su ON l'apposita levetta visualizzata nel menu visibile pigiando sulla tua icona del profilo; altrimenti, anche in questo caso, non potrai vedere quello degli altri.

Fatto ciò, recati nella sezione Persone dell'app Messenger e scorri l'elenco degli amici visualizzati, fino a individuare il nome della persona di tuo interesse.

Se, in corrispondenza della stessa, è visibile un pallino di colore verde significa che l'utente è online. Questo, quindi, potrebbe essere proprio, il momento giusto per scrivergli: prova a mandargli un messaggio per vedere se lo visualizza e se risponde.

Computer

Vedere chi è online su Facebook

Intendi procedere da computer? Nessun problema: segui le indicazioni che sto per fornirti per assicurarti di aver attivato lo Stato di attività nella chat di Messenger integrata su Facebook, oppure sul sito Web di Messenger, in modo da verificare se una persona è online sul social network.

Dopo aver eseguito il login a Facebook, premi sull'icona della chat di Messenger situata in alto, poi fai clic sull'icona (…) e assicurati che, in corrispondenza dell'opzione Stato di attività vi sia la dicitura Attivato.

A questo punto, fai riferimento alla sezione Contatti, situata nella barra laterale di destra di Facebook: coloro che, in corrispondenza del nome, presentano un pallino di colore verde, sono attualmente attivi sul social network.

Procedendo da Messenger, invece, se lo stato di attività è abilitato per il tuo account nella sezione Preferenze, fai clic sulla tua immagine del profilo, in alto a destra, poi premi sulla voce Contatti attivi e visualizzerai così, in un'unica schermata, tutti i tuoi amici che sono attualmente online.

Altri consigli utili

Messenger

Concludo questa guida fornendoti altri consigli utili per capire se un utente potrebbe star ignorando i tuoi messaggi su Messenger o meno. Anche se possono sembrare piuttosto banali, queste “dritte” potrebbero comunque tornarti utili per cui ti suggerisco di metterle in atto.

  • Fai passare del tempo tra un messaggio e l'altro: se non ricevi subito risposta a un messaggio, non concludere frettolosamente che la persona ti sta ignorando. Può darsi che stia pensando a come risponderti e si stia semplicemente prendendo un po' di tempo. Trascorsa qualche ora, prova a inviargli un altro messaggio in cui gli chiedi esplicitamente cosa ne pensa del messaggio precedente: se dovesse ignorare anche questo ulteriore invito a rispondere, prendi in considerazione la possibilità che ti stia deliberatamente ignorando.
  • Valuta le risposte ai tuoi messaggi: se dopo aver posto una domanda a una persona su Messenger, questa ti invia una risposta vaga e/o che non ha alcuna attinenza con l'argomento di cui stai parlando oppure se risponde a una serie di domande semplicemente con un pollice in su, può darsi che non ti stia dando particolarmente retta. Probabilmente, quindi, questo non è il momento giusto per contattarla.
  • Chiedi alla persona perché ignora i tuoi messaggi: in questo modo, infatti, potresti scoprire che in realtà non ti sta ignorando (perlomeno non è questo il suo intento), ma che ha semplicemente difficoltà a trovare il tempo di risponderti. Se, invece, ti sta ignorando volontariamente e per qualche motivo in particolare (ad esempio perché avete avuto un malinteso), può darsi che questa sia l'occasione giusta per chiarire la cosa e rappacificarvi.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.