Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come caricare video su Twitter

di

Desideroso di entrare a far parte anche tu a pieno titolo del mondo dei servizi di social networking, di recente hai letto la mia guida su come funziona Twitter ed hai quindi cominciato ad utilizzare con soddisfazione il famoso servizio di microblogging. Complimenti, non posso dirti altro. Tuttavia se in questo momento stai leggendo questa guida evidentemente è perché c’è ancora qualche funzione del celebre social network che ancora non ti è molto chiara, ad esempio come caricare video su Twitter. Se le cose stanno davvero in questo modo sappi però che non hai motivo di allarmarti e che puoi contare su di me per ottenere tutte le spiegazioni del caso.

Prima che tu possa spaventarti e pensare al peggio, voglio tuttavia specificarti sin da subito che contrariamente alle apparenze, caricare video su Twitter è molto semplice. Si tratta infatti di un’operazione che può essere eseguita senza particolari problemi da tutti, compreso da chi, un po’ come te, non è esattamente pratico in nuove tecnologie. Ad ogni modo non temere, puoi contare su di me per ricevere tutto l’aiuto di cui hai bisogno: andrò a spiegarti tutte le procedure in maniera semplice e chiara.

Se ti interessa quindi capire che cosa bisogna fare per poter caricare video su Twitter ti invito a prenderti qualche minuto di tempo libero, a metterti ben comodo ed a concentrarti sulla lettura delle indicazioni che sto per fornirti. Sono certo che alla fine potrai dirti più che soddisfatto e che sarai pronto ad affermare a gran voce che caricare video su Twitter era un vero e proprio gioco da ragazzi.

Prima di spiegarti come caricare video su Twitter occorre fare una doverosa premessa: la procedura che bisogna effettuare per riuscire nell’impresa risulta leggermente differente a seconda del fatto che tu intenda agire da computer, quindi dalla versione Web del social network, oppure da smartphone e tablet, quindi utilizzando l’apposita app del servizio. Individua dunque la modalità in base alla quale desideri agire ed attieniti alle indicazioni passo passo riportate di seguito. Detto ciò, procediamo! Ti auguro una buona lettura.

Caricare video su Twitter da computer

Utilizzi Twitter per lo più dal tuo computer e ti piacerebbe capire come fare per poter caricare video? Si? Bene allora tanto per cominciare clicca qui in modo tale da poterti subito collegare alla pagina di login del servizio dopodiché compila il campo Nome utente, email o numero e il campo Password digitando i tuoi dati di login e fai clic sul pulsante azzurro Accedi. Avrai così effettuato l’accesso al tuo account e potrai incominciare a seguire le procedure che ti porteranno a caricare video su Twitter.

Ora che hai effettuato l’accesso al tuo account ed ora che visualizzi la home del social network, ti spiego come fare per poter caricare video su Twitter. Per prima cosa pigia sul pulsante Tweet che risulta collocato in alto a destra così come se volessi comporre un comune tweet ed attendi che la finestra di composizione dei messaggi risulti visibile a schermo.

Pigia ora sul pulsante con il simbolo di un quadro (se ci passi il mouse sopra trovi la dicitura Aggiungi foto e video) dopodiché seleziona, dal tuo computer, il file del video che intendi condividere su Twitter e poi pigia sull’apposito pulsante Apri annesso a schermo per confermare la scelta effettuata e iniziare a caricare così il video su Twitter.

Eseguiti questi passaggi ti verrà mostrato su Twitter un player mediante cui potrai visualizzare in anteprima la riproduzione del video selezionato. Pigia quindi sul pulsante Fatto per confermare la scelta del file selezionato.

Tieni presente che attualmente su Twitter è possibile caricare video aventi una durata massima di 2 minuti 20 secondi massimo. Se il tuo video risulta più lungo di 2 minuti e 20 secondi puoi utilizzare l’apposita barra di scorrimento di colore azzurro collocata sotto l’anteprima del filmato per definire quale parte dello stesso è tua intenzione condividere. Clicca quindi con il tasto sinistro del mouse sulla barra di scorrimento e continua a tenere premuto trascinandola verso destra o vero sinistra per determinare la parte del video che è tua intenzione caricare su Twitter. Se lo desideri puoi anche fare in modo da caricare video su Twitter più brevi e arrivare sino ad un minimo di 1 secondo semplicemente cliccando all’estremità destra oppure sinistra della barra di scorrimento azzurra e, continuando a tenere premuto, trascinando verso l’interno quest’ultima. Inoltre, eventualmente puoi inibire momentaneamente la riproduzione dell’audio, mettere in pausa la riproduzione del filmato oppure riprendere la visualizzazione dello stesso cliccando sugli appositi comandi visibili a schermo. È facilissimo, non trovi?

Sappi poi che per caricare video su Twitter da computer è indispensabile che il file scelto sia in formato MP4 oppure H264 con audio AAC e che puoi caricare file sino ad un peso massimo pari a 512 MB. Per ulteriori dettagli puoi consultare l’apposita pagina Web di supporto ufficiale per la condivisione dei video su Twitter a cui puoi accedere cliccando qui.

Adesso che visualizzi nuovamente la finestra per la composizione dei Tweet compila il campo Che c’è di nuovo? digitando un tuo messaggio personale. Pigia poi sul pulsante Tweet per pubblicare il tuo filmato su Twitter.

A questo punto ti toccherà attendere qualche istante (le tempistiche variano a seconda della velocità di connessione in uso e della dimensione massima del file che hai scelto di caricare) dopodiché potrai vedere il tuo tweet con video direttamente nella home di Twitter oppure accedendo alla pagina dedicata al tuo profilo sul social network. Per riprodurre il filmato condiviso pigia sul pulsante play che ti viene mostrato a schermo.

Qualora dopo aver provveduto a caricare video su Twitter dovessi ripensarci potrai sempre e comunque rimuovere il tweet con annesso filmato che hai pubblicato. Potrai farlo in maniera semplice pigiando sulla foto del tuo profilo collocata nella parte in alto a destra delle pagine Web di Twitter, selezionando la voce Profilo dal menu visualizzato, individuando il tweet con video su cui intendi agire, portando il cursore del mouse sull’icona con il simbolo della freccia verso il basso (v), scegliendo la voce Elimina tweet dal menu e facendo poi clic su Elimina. Se non riesci ad identificare al primo colpo il tweet con il video caricato ti suggerisco di pigiare sulla voce Foto e video che trovi nella parte destra della pagina dedicata al tuo profilo, sotto il tuo nome utente.

Caricare video su Twitter da smartphone e tablet

Utilizzi perlopiù lo smartphone o il tablet e ti piacerebbe capire come caricare video su Twitter mediante le app ufficiali del social network? Si? Bene, allora tanto per cominciare accedi alla home screen del tuo dispositivo e pigia sull’icona dell’applicazione Twitter.

Una volta visualizzata la schermata principale dell’app ed esguito l’accesso fai tap sull’icona a forma di penna a piuma per la composizione dei nuovi messaggi che trovi collocata in alto a destra (su iOS) e in basso a destra (su Android) dopodiché fai tap sull’icona raffigurante un quadro presente in basso. Scorri quindi la galleria del tuo smartphone o del tuo tablet dopodiché fai tap sul filmato che è tu intenzione condividere su Twitter. Pigia quindi sul pulsante Aggiungi per confermare la scelta del file selezionato.

Tieni presente che anche da smartphone e tablet attualmente su Twitter è possibile caricare video aventi una durata massima di 2 minuti e 20 secondi. Se il tuo video risulta più lungo di quella durata, puoi utilizzare l’apposita barra di scorrimento di colore azzurro collocata sotto l’anteprima del tuo filmato per definire quale parte dello stesso è tua intenzione condividere. Pigia quindi sulla barra di scorrimento e continua a tenere premuto, trascinandola verso destra o vero sinistra per determinare la parte del video da caricare su Twitter. Se lo desideri puoi anche fare in modo di caricare video su Twitter più brevi e arrivare sino ad un minimo di 1 secondo, semplicemente pigiando sull’estremità destra oppure sinistra della barra di scorrimento azzurra e, continuando a tenere premuto, trascinando verso l’interno quest’ultima.

Sappi inoltre che per caricare video su Twitter da smartphone e tablet è indispensabile che il file scelto sia in formato MP4 oppure MOV e che puoi eseguire l’upload di file sino ad un peso massimo pari a 512 MB. Per ulteriori dettagli puoi consultare l’apposita pagina Web di supporto ufficiale per la condivisione dei video su Twitter che ti ho indicato nelle righe precedenti, quando ti ho spiegato come caricare video su Twitter da computer.

Adesso che visualizzi nuovamente la finestra per la composizione dei tweet compila il campo Che c’è di nuovo? digitando un tuo messaggio personale. Pigia poi sul pulsante Tweet per pubblicare il tuo filmato su Twitter.

A questo punto ti toccherà attendere qualche istante (le tempistiche variano a seconda della velocità di connessione in uso e della dimensione massima del file che hai scelto di caricare) dopodiché potrai vedere il tuo tweet con video direttamente nella home di Twitter oppure accedendo alla pagina dedicata al tuo profilo sul social network. Per riprodurre il filmato condiviso pigia sul pulsante play che ti viene mostrato a schermo.

Qualora dopo aver provveduto a caricare video su Twitter agendo dall’app ufficiale per smartphone e tablet dovessi ripensarci su, potrai sempre e comunque rimuovere il tweet con annesso filmato che hai pubblicato. Per farlo dovrai pigiare sull’icona con la tua foto presente nella parte in alto della schermata dell’applicazione per poi premere sulla voce Profilo. Potrai così accedere al tuo profilo, individuando il tweet con video su cui intendi agire, portando il cursore del mouse sull’icona con il simbolo di una freccia verso il basso (v), scegliendo la voce Elimina tweet dal menu visualizzato e pigiando poi su Elimina. In questo modo avrai effettuato la procedura corretta per l’eliminazione di un tweet con video.