Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come twittare su Twitter

di

I tuoi amici ti hanno parlato di Twitter, un social network dedicato alla pubblicazione di brevi contenuti testuali e multimediali grazie al quale, per esempio, è possibile commentare i programmi televisivi di tendenza. Tramite Twitter, inoltre, è possibile entrare in contatto con persone con gli stessi interessi, oltre a restare sempre aggiornati su cosa succede nel mondo, grazie alla sezione delle Tendenze. A tal proposito, incuriosito da queste funzionalità hai deciso di iscriverti ma, una volta effettuato l’accesso, ti sei reso conto di riscontrare alcune difficoltà, per quanto riguarda la pubblicazione di tweet.

Come dici? Le cose stanno proprio così e vorresti che ti spiegassi come twittare su Twitter? In tal caso, sarai felice di sapere che sei capitato sul tutorial giusto e al momento giusto. Tutto ciò che devi fare, infatti, è seguire passo dopo passo le indicazioni che sto per darti, in quanto ti spiegherò nel dettaglio come procedere, utilizzando l’app di Twitter per smartphone e tablet. Ti illustrerò, inoltre, come agire da Web, tramite il sito Web ufficiale di Twitter.

Detto ciò, se sei impaziente di saperne di più e se non vedi l’ora di iniziare, mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero. Segui attentamente le indicazioni che sto per darti, in modo da riuscire nell’intento che ti sei proposto. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon twitting.

Indice

Cosa significa twittare su Twitter

Twitter smartphone

Prima di spiegarti come twittare su Twitter lascia che ti fornisca alcune informazioni preliminari sul funzionamento di questo social network. Voglio, inoltre, spiegarti che cosa significa “twittare”.

Innanzitutto, devi sapere che Twitter si differenzia da Facebook in quanto, al posto degli Amici, presenta una distinzione tra follower e following, ovvero tra persone che ci seguono e quelle che seguiamo. Detto ciò devi anche sapere che non vi è, in modo così marcato, il concetto di reciprocità: è possibile vedere i tweet di una persona senza che sia necessario seguirla, in quanto tutti i suoi tweet sono pubblici, a meno che questa non abbia deciso di rendere privato il suo profilo o di twittare in un’altra forma privata.

Se però desideri diventare follower di una persona su Twitter, per fare in modo che i suoi tweet compaiono nella Home, non devi fare altro che collegarti al suo profilo e cliccare sul pulsante Segui. A tal proposito, nel caso in cui tu non sappia come cercare persone su Twitter, sentiti libero di consultare la mia guida sull’argomento.

Chiarito ciò devi inoltre sapere che twittare su Twitter significa pubblicare dei tweet, cioè dei messaggi caratterizzati dalla loro brevità, in quanto un tweet è formato da massimo 280 caratteri.

Come ti spiegherò nei prossimi paragrafi, la procedura da mettere in atto per twittare su Twitter può essere eseguita, a seguito della registrazione al social network, agendo praticamente nello stesso modo tramite l’app di Twitter per Android, iOS/iPadOS, ma anche da Web, collegandosi al sito Web ufficiale di Twitter.

Nei tweet, inoltre, è possibile inserire elementi multimediali, quali foto, video o GIF, ma anche delle menzioni e degli hashtag: attraverso le menzioni è possibile digitare il nome di un utente di Twitter e citarlo nel proprio messaggio facendo ricevere una notifica a quest’ultimo, mentre attraverso gli hashtag puoi “etichettare” i tuoi tweet, in modo da farli comparire nelle Tendenze e nelle ricerche relative a un determinato argomento.

Fatte queste dovute premesse, se vuoi saperne di più sulla procedura di twitting, ovvero l’azione di twittare, non ti resta che continuare a leggere: trovi maggiori dettagli nelle righe che seguono.

Come twittare su Twitter

Come twittare su Twitter

Per poter twittare su Twitter, devi innanzitutto effettuare l’accesso al social network. Prendi, quindi, in mano il tuo smartphone o tablet sul quale hai installato l’app di Twitter, avvia quest’ultima, pigiando sulla sua icona (un uccellino stilizzato bianco su sfondo azzurro) situata nella home screen e/o nel drawer del tuo dispositivo, e collegati a Twitter, inserendo i tuoi dati di login (email e password).

Effettua quest’operazione preliminare anche se desideri avvalerti di Twitter da Web, collegandoti al suo sito Web ufficiale tramite il browser che solitamente usi per navigare su Internet, o se usi l’applicazione di Twitter per Windows 10 su PC.

Fatto ciò, per scrivere un tweet, fai riferimento al campo di testo situato in alto, se stai utilizzando Twitter da Web, oppure pigia sull’icona della piuma, se stai agendo tramite l’app di Twitter. Adesso, digita il messaggio che vuoi twittare nel campo di testo che ti viene mostrato, tenendo in considerazione che hai a disposizione solo 280 caratteri: non preoccuparti, al termine dei caratteri a disposizione il testo diventerà di colore rosso.

Se però ritieni che ciò che hai da dire non possa essere contenuto in un solo tweet, premi sul pulsante (+), in modo da poter scrivere un tweet consecutivo. Dopodiché, per inviarlo, premi sul pulsante Twitta o Twitta tutto, nel caso avessi scritto più tweet.

Twittare su Twitter

Le altre funzionalità di twitting che possono esserti utili sono quelle che riguardano la menzione e gli hashtag: per menzionare un utente di Twitter nel proprio tweet digita il simbolo chiocciola (@) seguito dal nome utente della persona da menzionare (es: @salvoaranzulla). Se, invece, vuoi inserire un hashtag nel tweet, digita il simbolo cancelletto (#) preceduto dalla parola chiave (es: #salvatorearanzulla).

Se, invece, desideri ritwittare su Twitter e, quindi, vuoi condividere sul tuo profilo il tweet di un’altra persona, premi sul pulsante con il simbolo delle frecce. Dopodiché scegli se ritwittare soltanto (Retweet) o se aggiungere un commento al retweet (Ritwitta e commenta). Se, invece, desideri mettere “mi piace” a un tweet, non devi fare altro che pigiare sull’icona del cuore. Per maggiori informazioni al riguardo, ti suggerisco di leggere la mia guida su come usare Twitter.

Twitter Retweet

Nei tweet, inoltre, è possibile allegare contenuti multimediali quali foto, video o GIF: in tal caso, per riuscire nell’intento, devi avvalerti degli appositi pulsanti situati in corrispondenza del riquadro della scrittura dei tweet. È, inoltre, possibile twittare un link, in quanto basta incollare l’URL desiderato nel campo di testo relativo alla scrittura del tweet.

Per quanto riguarda, invece, l’aggiunta di contenuti multimediali, come per esempio un video, trovi maggiori informazioni al riguardo nel prossimo capitolo.

Come twittare un video su Twitter

Twitter logo

Ti domandi come twittare un video su Twitter, in quanto vorresti condividere su questo popolare social network un video che hai realizzato? In tal caso, se stai utilizzando l’app di Twitter per smartphone e tablet, hai la possibilità di registrare un video sul momento o importarlo dalla tua galleria multimediale. In caso contrario, da Web o da Twitter per Windows 10, puoi importare un filmato già presente nel tuo computer. Nelle righe che seguono ti spiego come procedere.

Da smartphone e tablet

Twittare un video smartphone

Se vuoi twittare un video su Twitter registrandolo sul momento, premi sull’icona della piuma per aprire lo strumento dedicato alla creazione di Tweet da smartphone e tablet.

Dopodiché fai tap sull’icona della fotocamera e tieni premuto il pulsante tondo, per registrare un video tramite la fotocamera frontale o quella posteriore, dopodiché pubblicalo, premendo sul pulsante Twitta.

Se, invece, preferisci caricare un video presente nella galleria multimediale del tuo dispositivo, premi sull’icona del quadro presente nella barra in basso dello strumento dedicato alla scrittura del tweet. Fatto ciò, scegli l’elemento multimediale da caricare e fai tap sullo stesso. Dopodiché, per confermare l’aggiunta, premi sul pulsante Fatto e pubblica il tweet, quando hai finito di scriverlo, premendo sul pulsante Twitta.

Da computer

Come twittare un video su twitter da computer

Scegliendo di agire da computer, invece, come anticipato, hai soltanto la possibilità di caricare video presenti sul tuo computer, in quanto, come detto, la funzionalità di registrazione di filmati tramite la fotocamera di Twitter, è riservata all’applicazione per dispositivi mobili.

Detto ciò, per iniziare, premi sul pulsante Twitta, per aprire lo strumento dedicato alla scrittura di un tweet. Fatto ciò, fai clic sull’icona del quadro, dopodiché scegli dalla memoria del tuo computer il video da importare, facendo clic sullo stesso.

Adesso, scrivi il messaggio di accompagnamento per il filmato da pubblicare e, quando hai finito, pubblica il tweet, premendo sul pulsante Twitta. In caso di ulteriori dubbi o problemi, fai riferimento all’archivio delle mie guide dedicate a Twitter.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.