Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare un hashtag su Instagram

di

Su Instagram è fondamentale saper utilizzare al meglio gli hashtag, ovvero quelle parole o frasi precedute dal simbolo del cancelletto (#) che permettono di “etichettare” i post (e non solo), rendendoli visibili anche a coloro che non sono ancora fra i propri follower, cosa che costituisce un’ottima opportunità per aumentare la propria visibilità sulla piattaforma. Consapevole di ciò, vorresti capire come creare un hashtag su Instagram, perché al momento non hai la più pallida idea di come utilizzarli al meglio. Beh, se questo è il quesito a cui vuoi rispondere, sappi che sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto!

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti mostrerò un paio di accorgimenti che devi adottare prima di scegliere un hashtag e, cosa non meno importante, ti mostrerò anche come inserirli nei post, nei commenti, nelle Storie e persino nella biografia del tuo profilo Instagram. Da quel che ho capito, non sei molto avvezzo nell’utilizzo del social network fotografico, ma ti garantisco che non hai nulla da temere: seguedo le “dritte” che ti darò, non avrai alcun problema nell’utilizzare al meglio gli hashtag e, perché no, sfruttarli per guadagnare maggiore popolarità!

Dai, non perdiamo altro tempo in chiacchiere: mettiti subito bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura di questo tutorial e, cosa ancora più importante, metti in pratica i vari suggerimenti che ti darò riguardo alla creazione degli hashtag su Instagram. Ti auguro buona lettura e, soprattutto, ti faccio un grosso in bocca al lupo per la tua carriera da instagrammer!

Indice

Quali hashtag usare su Instagram

Prima di scoprire come creare un hashtag su Instagram, è necessario capire quali hashtag utilizzare. Per capirlo bisogna prendere in considerazione almeno un paio di fattori che risultano determinanti per fare in modo che questi raggiungano l’obiettivo desiderato, ovvero aumentare la visibilità del proprio profilo sul social network fotografico. Ti stai chiedendo quali siano i fattori in questione? Te lo spiego subito.

Per prima cosa, devi scegliere hashtag pertinenti ai contenuti che vuoi postare. Come ti accennavo nell’introduzione, gli hashtag non sono altro che delle etichette e, come tali, devono descrivere verosimilmente qual è il contenuto della foto o del video che si vuole condividere con la community. Facendolo, ci si guadagna il rispetto dei potenziali follower, che apprezzeranno sicuramente la presenza di hashtag consoni all’argomento presente nel post.

Oltre a scegliere hashtag pertinenti ai contenuti dei tuoi post, ti consiglio di utilizzarne anche di popolari, così da avere maggiori chance di ottenere visibilità. Comunque sia, non commettere l’errore di sacrificare la pertinenza degli hashtag sull’altare della popolarità: farlo sarebbe un gravissimo errore.

Ci sono tantissimi servizi e app per dispositivi mobili che permettono di sapere, in tempo reale, quali sono gli hashtag più popolari, fra cui Top HashtagWebsta e Top Tags (Android/iOS). Alcune di queste soluzioni raggruppano gli hashtag più popolari per categoria, cosa che può aiutarti a individuare non solo quelli più utilizzati dagli utenti in un dato momento, ma di trovare a colpo d’occhio anche quelli più pertinenti ai tuoi post.

Creare un hashtag su Instagram

Dopo aver individuato quali hashtag sono più adatti ai contenuti che vuoi condividere su Instagram, devi inserirli nei tuoi post, nelle Storie, etc. Come dici? Ecco, dunque, come creare hashtag su Instagram più in dettaglio.

Post

Creare un hashtag nei post di Instagram è davvero semplicissimo. Tanto per cominciare, avvia l’app ufficiale del social network sul tuo dispositivo Android, sul tuo iPhone o sul tuo Windows Phone, effettua l’accesso al tuo account (se necessario) e pigia sul bottone (+) che si trova in basso, al centro della schermata. Dopodiché pigia sull’anteprima della foto o del video che vuoi postare (o, se preferisci, scatta una nuova foto o registra un nuovo video), fai tap sulla voce Avanti collocata in alto a destra e pigia nuovamente su Avanti.

Dopo aver scelto il contenuto da condividere con la community di Instagram (o dopo averlo creato al momento), completa il tuo post inserendo nel campo di testo Scrivi una didascalia… gli hashtag che desideri usare: premi, dunque, sul simbolo # presente sulla tastiera e digita la parola o la frase con cui hai intenzione di indicizzare il tuo post. Naturalmente puoi inserire l’hahtag in qualsiasi punto del post tu desideri: all’inizio, alla fine, tra una parola e l’altra, e così via.

Come puoi notare, nel momento in cui digiterai un hashtag, Instagram ti indicherà anche il grado di popolarità di quest’ultimo, fornendoti il numero dei post in cui questo è stato già utilizzato. Non appena avrai completato la creazione della didascalia del tuo post, pigia sulla voce OK posta in alto a destra e poi sul bottone Condividi per pubblicare il post. Hai visto che non è stato affatto complicato inserire degli hashtag nei post?

Commenti

È possibile inserire degli hashtag anche nei commenti di Instagram e, anche in questo caso, per effettuare l’operazione basta scrivere una parola o una frase preceduta dal simbolo #. Lascia che ti spieghi un po’ più nel dettaglio come procedere.

Tanto per cominciare, accedi al tuo account Instagram, individua il post che vuoi commentare e pigia sul simbolo del fumetto per visualizzare tutti i commenti che sono stati pubblicati finora dagli altri utenti. Nella schermata che si apre, digita il testo del messaggio pubblico che vuoi inviare all’utente che ha condiviso il contenuto nel campo di testo Aggiungi un commento… (in molti casi, puoi fare ciò anche senza premere sul simbolo del fumetto), inserisci l’hashtag che intendi utilizzare nel post premendo il simbolo # sulla tastiera seguito dalla parola o dalla frase che vuoi utilizzare e poi pubblicalo, pigiando sulla voce Pubblica.

Storie


Desideri inserire degli hashtag nelle Storie di Instagram? Niente di più semplice! Grazie a un adesivo ad hoc, infatti, è possibile aggiungere delle etichette persino alle Storie condivise con i propri follower. Come dici? Ignoravi questa possibilità? Beh, adesso non più!

Per inserire inserire degli hashtag nelle Storie, dopo aver effettuato l’accesso a Instagram dalla sua app per AndroidiPhone o Windows 10 Mobile, fai tap sul simbolo dell’omino situato in basso a destra, pigia sul pulsante (+) situato sulla tua foto del profilo (in alto a sinistra) e, dopo aver scelto il contenuto da aggiungere nella Storia, premi sul simbolo dell’adesivo che sorride situato in alto a destra. Successivamente, fai tap sull’adesivo #HASHTAG, scrivi la parola o la frase corrispondente all’hashtag che intendi creare e, per concludere, pigia sulla voce Fine.

Ora non ti resta che posizionare l’adesivo nel punto che più preferisci, ridimensionarlo a tuo piacimento, scegliere il modello che più gradisci facendo tap su di esso, pigiare sul pulsante (+) La tua storia situato in basso a sinistra e il gioco è fatto: il contenuto verrà condiviso sotto forma di Storia e tutti coloro che la visualizzeranno potranno fare tap sull’hashtag che hai inserito per vedere i contenuti a esso correlati.

Biografia


Desideri inserire degli hashtag nella biografia del tuo profilo Instagram? Ti garantisco che non vi è nulla di complicato nel fare ciò: devi semplicemente accedere alle impostazioni del tuo account, individuare la voce relativa alla modifica della tua biografia e inserire gli hashtag che più preferisci seguendo praticamente le medesime indicazioni che ti ho fornito nelle righe precedenti. Trovi tutto spiegato qui sotto.

Per prima cosa, avvia l’app di Instagram sul tuo device Android, sul tuo iPhone o sul tuo Windows Phone, accedi al tuo account (se necessario), pigia sull’icona dell’omino che si trova nel menu in basso, a destra, e premi sul pulsante Modifica profilo. Ora, individua il campo di testo situato in corrispondenza della dicitura Biografia, pigiaci sopra e, nell’editor che compare a schermo, inserisci degli hashtag da far comparire nella biografia del tuo profilo: premi il simbolo # sulla tastiera seguito dalla parola o dalla frase che vuoi utilizzare a mo’ di etichetta e ripeti l’operazione per eventuali altri hashtag che vuoi usare. A lavoro ultimato, pigia sulla voce Fine posta in alto a destra per salvare le modifiche fatte.

Qualora volessi agire dalla versione Web di Instagram, invece, dopo aver effettuato il login al tuo account, pigia sull’icona dell’omino situata in alto a destra, pigia sul bottone Modifica profilo, modifica le informazioni presenti nel campo di testo Biografia inserendo degli hashtag a tua scelta e, per finire, pigia sul bottone azzurro Invia collocato in basso. Semplice, vero?