Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come disattivare All Inclusive Wind

di

Ormai è passato qualche mese da quando hai attivato l'offerta All Inclusive di Wind sul tuo cellulare, ma più passa il tempo e più ti rendi conto che stai spendendo troppo. Saresti tentato dall'idea di cambiare offerta – di passare a un piano più economico -, ma non sai bene come procedere. Soprattutto hai paura di dover pagare delle penali molto salate o di tralasciare qualche altro vincolo della tariffa in questione.

Che ne dici se cerchiamo di capirci qualcosa in più? Proviamo ad analizzare, insieme, tutte le caratteristiche delle offerte All Inclusive di Wind e scopriamo qual è la procedura esatta da seguire per richiederne la disattivazione. Ti assicuro che è molto più semplice di quello che immagini.

Bisogna tener conto di qualche piccolo vincolo temporale, questo è vero. Se non si rispetta questo vincolo e si recede prima della sua scadenza si può andare incontro al versamento di una specie di costo di disattivazione, ma tutto sommato la situazione è abbastanza semplice da capire. Quindi direi di non perdere altro tempo e di vedere subito come disattivare All Inclusive Wind sia per le linee ricaricabili che per quelle in abbonamento. Qui sotto trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno. Buona lettura… e prendi la tua decisione con calma.

Cominciamo vedendo come disattivare All Inclusive Wind su una linea ricaricabile. Ci sono due modi per compiere quest'operazione: uno prevede l'invio di un semplice SMS a Wind, l'altro consiste nel contattare telefonicamente l'operatore e richiedere la disattivazione del piano.

Per disdire la tua offerta All Inclusive tramite SMS, manda un messaggio con scritto ALL NO al 4033. Entro qualche secondo dovresti ricevere un messaggio di conferma relativo all'avvenuta disattivazione del piano.

Se preferisci rivolgerti a un operatore in carne ed ossa, chiama il 155, segui le indicazioni della voce registrata e chiedi di parlare con un operatore. La combinazione di tasti da premere dovrebbe essere la seguente: 2 per contattare il supporto tecnico, 1 per ricevere assistenza su linea mobile, 3 per parlare con un operatore e 1 per accedere al servizio di assistenza inerente le offerte telefoniche.

Quando l'operatore ti risponderà, chiedi semplicemente di disattivare il rinnovo automatico dell'offerta All Inclusive (che normalmente avviene ogni 28 giorni) e il gioco è fatto. Alla prossima scadenza del piano, il rinnovo non verrà eseguito e quindi sarai libero di passare ad altre tariffe (o altri operatori).

Sia l'SMS che la chiamata sono gratis. Ufficialmente non sono previsti costi per la disattivazione dell'offerta, tuttavia bisogna tenere in considerazione una variabile molto importante: i piani ricaricabili della linea All Inclusive prevedono un contributo d'attivazione di 15 euro. Tale contributo viene scontato a 1 solo euro per chi passa a Wind effettuando la portabilità del numero o attiva una nuova SIM mantenendola attiva per almeno 24 mesi.

Morale della favola: se tu hai attivato la tua SIM da meno di 24 mesi ed effettui il recesso o passi a un altro operatore, sei obbligato a versare i 14 euro di differenza del contributo d'attivazione che ti era stato scontato.

Come disattivare All Inclusive Wind

Adesso passiamo alle tariffe in abbonamento. Se vuoi disattivare All Inclusive Wind Unlimited o un altro piano in abbonamento, puoi cambiare operatore e richiedere la portabilità del numero, passare a un piano ricaricabile Wind o passare a un altro piano in abbonamento Wind.

Se recedi da un'offerta con telefono incluso devi pagare in un'unica soluzione tutte le rate rimanenti del tuo smartphone e una maxi-rata finale prevista per chi non rispetta il vincolo contrattuale del piano (che normalmente è pari a 24/30 mesi). La somma della maxi-rata varia da telefono a telefono, per scoprire a quanto ammonta quella per il tuo smartphone consulta il sito Internet di Wind.

Se il tuo piano non include un telefono non devi pagare alcuna maxi-rata, però devi tenere conto del vincolo contrattuale di 12 mesi e dello sconto sul costo di attivazione che molto probabilmente hai ottenuto al momento della sottoscrizione dell'offerta. Se prima dei 12 mesi cambi operatore, passi a un piano ricaricabile Wind o attivi un altro abbonamento Wind che non prevede lo stesso sconto sul costo di attivazione, devi rimborsare l'importo pari alla promozione di cui hai usufruito (es. 50 euro se lo sconto sul costo di attivazione era di 50 euro).

Vuoi cessare completamente la tua linea Wind? In questo caso devi inviare una raccomandata A/R con tutti i tuoi dati personali, quelli della SIM e una copia della tua carta d'identità all'indirizzo WIND TELECOMUNICAZIONI S.p.A. – Casella Postale 14155, Ufficio Postale Milano 65, Cap 20152 Milano (MI). La richiesta dovrebbe essere accolta entro 30 giorni dalla ricezione della raccomandata.

Per qualsiasi dubbio sulla procedura di disdetta delle offerte All Inclusive, contatta il 155 (il numero per chiamare Wind) oppure rivolgiti al servizio di customer care online dell'operatore, su Twitter o Facebook.