Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come registrarsi al sito della Wind

di

Possiedi una SIM Wind e, parlando con un amico, sei venuto a conoscenza del fatto che, registrandoti sul sito Internet dell’operatore, puoi tenere sotto controllo tutto quel che concerne la tua scheda senza doverti necessariamente interfacciare con un operatore. Beh, non posso che confermare; la “dritta” che hai ricevuto è corretta. Come dici? La cosa ti sembra molto interessante e vorresti allora che ti spiegassi come compiere l’operazione in questione? Ma certo, ti accontento subito!

Concedimi qualche minuto del tuo prezioso tempo, oltre che un minimo della tua attenzione, e provvederò a illustrarti, in maniera semplice ma comunque dettagliata, come registrarsi al sito della Wind. Ti assicuro che, al contrario di quel che tu possa pensare, si tratta di una procedura estremamente semplice da compiere e per la messa a segno della quale non è assolutamente necessario essere degli esperti di tecnologia.

Ti anticipo, inoltre, che la stessa cosa può essere fatta non solo per la linea mobile ma anche per quella fissa (Infostrada) e anche usando l’app MyWind. Ora però basta chiacchierare e passiamo all’azione. Ti auguro, come mio solito, buona lettura e ti faccio un grande in bocca a lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Come registrarsi al sito della Wind

Prima di entrare nel vivo della questione, mi sembra doveroso fare alcune precisazioni riguardo la registrazione sul sito Internet di Wind. In primo luogo, tieni presente che, per poter creare un account sul portale, devi necessariamente possedere una linea Wind, sia essa mobile o fissa (vale a dire Infostrada). L’area personale sul sito del gestore, infatti, consente di gestire le proprie utenze online e, di conseguenza, risulta accessibile in via esclusiva ai clienti Wind/Infostrada.

Tieni altresì presente che la registrazione può essere effettuata non solo mediante il portale dell’operatore, ma anche da mobile, usando l’app My Wind, cioè l’applicazione ufficiale resa disponibile da Wind per i suoi clienti, che consente di eseguire praticamente le stesse operazioni che possono essere compiute da Web, ma con un’interfaccia e delle funzionalità ottimizzate per smartphone e tablet.

In tutti e due i casi, le credenziali d’accesso restano gli stessi. Mi spiego meglio: se ti registri dal sito Internet di Wind potrai poi accedere all’app usando i medesimi dati, e viceversa.

Creando un tuo account sul sito o nell’app di Wind, potrai tenere sotto controllo il credito residuo e i contatori, potrai visualizzare le promozioni attive, le offerte a te dedicate, i consumi e molto altro ancora. Vediamo subito come procedere!

Come registrarsi al sito della Wind

Come registrarsi al sito della Wind

Fatte le dovute precisazioni di cui sopra, veniamo ora al nocciolo vero e proprio della questione e andiamo a scoprire, dunque, come registrarsi al sito della Wind. In primo luogo, posizionati dinanzi al tuo computer e avvia il browser che utilizzi in genere per navigare in Rete (es. Chrome), dopodiché collegati all’home page del portale Wind.

A questo punto, fai clic sulla voce Entra situata in alto a destra e pigia sul pulsante Registrati che trovi nella parte in basso del menu che compare. A questo punto, digita il tuo numero Wind o Infostrada nel campo apposito che ti viene mostrato su schermo, fai clic sul pulsante Avanti posto in basso e immetti, nel campo apposito comparso su schermo, il codice che ti è stato inviato da Wind mediante SMS al numero di telefono indicato poc’anzi, dopodiché clicca ancora una volta sul bottone Avanti.

Adesso devi preoccuparti di associare un indirizzo di posta elettronica all’account che stai per creare: per riuscirci, compila i campi Email utente e Conferma Email utente con il tuo indirizzo email, specifica se intendi acconsentire o meno alle comunicazioni commerciali (spuntando l’opzione che preferisci) e, per concludere, pigia sui pulsanti ConfermaContinua.

Una volta fatto ciò, riceverai un messaggio di posta elettronica da parte di Wind all’indirizzo email appena indicato. Il messaggio, oltre che confermare il fatto che la procedura di registrazione è andata a buon fine, conterrà anche la password che dovrai usare per poter accedere alla tua area personale sul sito del gestore. Al momento non ti occorre, in quanto completata la procedura di registrazione ti basterà fare clic sul bottone Area clienti annesso al menu che ti viene mostrato sul sito di Wind per accedere alla tua area personale online.

In futuro, però, dovrai avvalerti della password per loggarti al servizio. In che modo? Nulla di più semplice: ti basta cliccare sulla voce Entra che trovi nella parte in alto a destra dell’home page del sito di Wind, compilare i campi Username e Password con, rispettivamente, il tuo numero di telefono e la tua password (quella ricevuta tramite email, appunto) e fare clic sui pulsanti Effettua il loginArea clienti.

Se, invece, non possiedi un dispositivo abilitato alla ricezione degli SMS o sei un cliente Infostrada senza un numero di telefono, clicca sul collegamento Registrati qui (presente nel menu visibile lateralmente dopo aver cliccato sulla voce Entra), poi sul bottone Registrati e segui la procedura di registrazione guidata che ti viene proposta, fornendo tutti i dati richiesti (codice cliente, codice fiscale ecc.).

Nota: a login avvenuto, ti consiglio di modificare la password predefinita del tuo account Wind, selezionando la voce Il tuo profilo posta nel menu a sinistra, pigiando sul pulsante Modifica che trovi in corrispondenza della sezione Dati di Accesso, compilando con la nuova password il campo Password e pigiando poi sul bottone Modifica.

Come registrarsi con l’app MyWind

Come registrarsi al sito della Wind

Non hai a portata di mano il computer e ti piacerebbe allora capire come registrarti al sito si Wind agendo da smartphone o tablet, tramite app? Allora, provvedi innanzitutto a scaricare sul tuo dispositivo MyWind, l’applicazione resa ufficialmente disponibile dal gestore per Android e iOS.

Per procedere, se stai usando un dispositivo Android, collegati alla relativa sezione del Play Store e pigia sul pulsante Installa. Se, invece, stai usando iOS, collegati alla relativa sezione dell’App Store, pigia sul pulsante Ottieni/Installa e conferma il download dell’app tramite Face ID, Touch ID o password.

Completata la procedura di download e installazione, avvia l’app pigiando sulla sua icona presente in home screen e, una volta visualizzata la schermata principale della stessa, fai tap sul pulsante Registrati. Digita quindi il tuo numero di cellulare nel campo Numero di telefono visualizzato su schermo e fai tap sul bottone Avanti, dopodiché digita il codice che hai ricevuto tramite SMS nel campo apposito e fai ancora una volta tap sul bottone Avanti.

A questo punto, devi provvedere ad associare un indirizzo di posta elettronica all’account che stai per creare. Per cui, compila i campi e-mail e conferma e-mail con il tuo indirizzo email, indica se desideri ricevere o meno offerte e promozioni commerciali dedicate, lasciando o togliendo la spunta dalla casella apposita, e pigia sul pulsante Conferma.

Una volta fatto ciò,  riceverai un messaggio di posta elettronica da parte di Wind all’indirizzo email indicato poc’anzi. Il messaggio conferma il fatto che la registrazione è andata a buon fine e contiene anche la password da usare per accedere al sito Wind e all’app MyWind. Da mobile non ti occorre poiché a registrazione ultimata il login avverrà in automatico e tutte le volte successive che aprirai l’app risulterai già collegato, ma devi comunque tenerla da parte per accedere al servizio via computer o nel caso in cui effettuasi il logout dall’app.

Qualora non possedessi un dispositivo abilitato alla ricezione degli SMS o se sei un cliente Infostrada ma non hai un numero di telefono, per registrarti, devi pigiare sul collegamento registrati qui visibile dopo aver fatto tap sul bottone Registrati nella schermata principale dell’applicazione e portare a termine la creazione del tuo account digitando nei campi su schermo i dati richiesti (codice cliente, codice fiscale ecc.).

Ti faccio altresì notare che, se sullo smartphone/tablet in cui hai inserito la SIM Wind hai abilitato la connessione dati, puoi accedere all’app MyWind senza dover effettuare la registrazione o il login (in caso di disconnessione dal profilo). Solo in questa circostanza, infatti, l’utenza viene rilevata in automatico.

Nota: a login avvenuto, ti suggerisco di modificare la password predefinita del tuo account Wind, pigiando sul bottone con le tre linee in orizzontale collocato nella parte in alto a destra della schermata dell’applicazione, poi sulla voce I tuoi dati annessa al menu che si apre, pigiando sul campo Password e digitando, nei nuovi campi visualizzati, la password attuale e quella nuova per due volte consecutive. Premi poi sul bottone Conferma per confermare i dati.

Recuperare le credenziali d’accesso

Come registrarsi al sito della Wind

Hai smarrito le credenziali relative al tuo account Wind  e quindi non riesci più ad accedervi? La cosa è facilmente risolvibile, sia tramite il sito Internet dell’operatore che mediante l’app MyWind per smartphone e tablet. Qui di seguito trovi spiegato come recuperare i tuoi dati di login in entrambi i casi.

  • Sito Internet di Wind – clicca sul collegamento Entra posto nella parte in alto dell’homepage, seleziona il collegamento Username o password dimenticati? dal menu che si apre e segui la semplice procedura guidata che ti viene proposta.
  • App MyWind – apri l’app MyWind e, nella schermata di login visualizzata, fai tap sulla voce Username o password dimenticata?, dopodiché segui la procedura guidata per il recupero delle credenziali che ti viene proposta.

In caso di dubbi o problemi

Hai seguito per filo e per segno le mie indicazioni su come registrarsi al sito della Wind ma, in corso d’opera, è sorto qualche intoppo? Hai qualche altro dubbio o problema riguardo la tua linea Wind e vorresti ricevere aiuto sul da farsi? Date le circostanze, la miglior cosa che puoi fare è sicuramente quella di rivolgerti al servizio clienti del gestore.

Per riuscirci, ti basta chiamare il 155 (il numero dell’assistenza clienti Wind) usando la SIM dell’operatore oppure da linea fissa Infostrada. Il servizio è attivo tutti i giorni e a tutte le ore e la chiamata è gratuita.

A chiamata avviata, ascolta le indicazioni della voce registrata, pigia il tasto per ricevere supporto (dovrebbe essere il 2), attendi in linea, premi il tasto per ricevere assistenza da parte di un consulente (dovrebbe essere il 3), aspetta che un operatore “in carne e ossa” ti risponda ed esponi a quest’ultimo quelli che sono i tuoi dubbi e/o i tuoi problemi. Per maggiori dettagli, leggi la mia guida incentrata in via specifica proprio su come parlare con un operatore Wind.

Tieni tuttavia presente che le combinazioni dei servizi di assistenza sono spesso soggette a modifiche. Di conseguenza, mie istruzioni a parte, cerca di seguire sempre con la massima attenzione quanto riferito dalla voce guida. Così facendo, eviterai inutili errori di forma e perdite di tempo.

Inoltre, se la cosa può esserti in qualche modo d’aiuto, ti segnalo che, mediante l’app MyWind, puoi sfruttare Windy, il bot di Wind, e provare a chiedere a quest’ultimo supporto e informazioni riguardo i tuoi dubbi e le tue difficoltà, formulando le tue richieste nel di testo collocato in basso.

Sul sito Internet del gestore, invece, è disponibile un servizio di assistenza guidata grazie al quale è possibile trovare le risposte alle domande più frequenti sempre inerenti, ovviamente, i servizi offerti da Wind. Per servirtene, visita la pagina relativa all’assistenza guidata e rispondi alle domande che ti vengono poste.