Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come disattivare Wind Basic

di

Hai appena attivato una SIM Wind con un nuovo numero da usare per il lavoro e stai riscontrando alcune anomalie: nonostante tu non faccia alcuna chiamata, settimanalmente ti vengono scalati 50 centesimi dal credito telefonico e non hai la più pallida idea di perché accada ciò. Ho indovinato? Bene, allora sappi che molto probabilmente sulla tua nuova SIM è stato attivato Wind Basic.

Wind Basic è un piano tariffario di base che, al costo di 50 centesimi alla settimana, consente di chiamare tutti i numeri fissi e i telefoni cellulari nazionali a 29 cent/minuto (senza scatto alla risposta). Inoltre, comprende l’invio di SMS a 29 centesimi e include il servizio SMS My Wind, che permette di conoscere chi ha chiamato il proprio numero quando questo era occupato o il telefono era spento o non raggiungibile.

Se non ricordi di aver attivato il servizio, sicuramente Wind Basic è il piano che hai scelto all’attivazione della nuova SIM e ti è stato applicato automaticamente. Come dici? Non hai intenzione di continuare a usufruire di questo piano? Allora lascia che ti indichi come disattivare Wind Basic, non è difficile. Puoi compiere quest’operazione sia tramite telefono che tramite PC, app per smartphone o recandoti fisicamente in un negozio Wind. Trovi illustrati tutti i passaggi che devi compiere proprio qui sotto.

Indice

Disattivare Wind Basic tramite telefono

La soluzione più immediata per disattivare Wind Basic è rivolgersi al servizio clienti Wind chiamando il numero 155, disponibile gratuitamente per i clienti Wind, Tre e Infostrada e per i clienti TIM che chiamano da rete fissa.

Se chiami dal tuo cellulare, avvia la chiamata e segui le indicazioni della voce guida. Se vuoi parlare con un operatore, pigia il tasto 1 per conoscere e attivare le novità di Wind Infostrada o modificare la tua offerta, dopodiché premi 7 per accedere alla sezione per ottenere altre informazioni e assistenza e pigia il tasto 4 per metterti in contatto con un operatore Wind.

In alternativa, dopo aver avviato la chiamata e ascoltato il messaggio di benvenuto, puoi pigiare il tasto 2 per ricevere assistenza da parte di un consulente e per ottenere informazioni riguardati la tua linea, pigia nuovamente 2 per ottenere assistenza su telefonia mobile e rimani in attesa, dopodiché pigia il tasto 4 per ricevere assistenza da parte di un consulente Wind.

Come accennato poc’anzi, puoi chiamare anche da rete fissa e la procedura da seguire è pressoché identica: avvia la chiamata e premi sul tasto 1 per conoscere e attivare le novità di Wind o modificare la tua offerta, dopodiché premi 1 per indicare che vuoi assistenza su un numero diverso da quello dal quale stai chiamando e digita tramite la tastiera del telefono il tuo numero mobile Wind. Infine, pigia i tasti 7 e 4 per parlare con un operatore e richiedere l’attivazione del piano tariffario base.

Nota: la combinazione di tasti da premere sul tuo telefono per parlare con un operatore Wind è soggetta a cambiamenti, di conseguenza ti consiglio di ascoltare attentamente la voce guida e di leggere il mio tutorial su come parlare con operatore Wind per avere maggiori informazioni al riguardo.

Disattivare Wind Basic tramite Internet

Tra le soluzioni “fai da te” per disattivare Wind Basic, puoi prendere in considerazione l’area clienti presente sul sito Internet di Wind, nella quale puoi visualizzare il credito della tua SIM, controllare le ultime operazioni e lo stato delle offerte attive.

Collegati quindi al sito Internet di Wind e fai clic sulla voce Entra presente in alto a destra, dopodiché digita i tuoi dati di accesso nei campi Username e Password e pigia sul pulsante Effettua il login. Se non ti sei ancora registrato, pigia sul bottone Entra con Facebook per collegare a Wind il tuo account social o premi sul pulsante Registrati per creare un nuovo account tramite l’invio di un SMS. In quest’ultimo caso, procedi inserendo il tuo numero di telefono nel campo Inserisci numero Wind o Infostrada, premi sul pulsante Avanti e in pochi istanti riceverai un SMS contenente un codice di verifica: inseriscilo nel campo Codice, pigia sul bottone Avanti e segui le indicazioni a schermo per completare la registrazione.

Dopo aver effettuato l’accesso all’area clienti Wind, fai clic sulla voce Area clienti apparsa nella barra laterale a destra per accedere al riepilogo della tua offerta e individua la voce Piano tariffario per assicurarti che sia attivo Wind Basic. Per la disattivazione, fai clic sulla voce La tua offerta presente nel menu a sinistra, seleziona l’opzione Modifica offerta e pigia sulla scheda Piano base per visualizzare i piani tariffari disponibili.

Infatti, per disattivare Wind Basic devi attivare un nuovo piano tariffario: se la tua intenzione è quella di non incappare in costi settimanali, ti consiglio di attivare il piano base Wind Easy che non ha alcun costo ricorrente e permette di chiamare i numeri fissi e i telefoni cellulari nazionali a 30 cent/minuto con scatto alla risposta di 20 centesimi e inviare SMS a 30 centesimi. Pigia quindi sui pulsanti Attiva e Conferma per attivare il nuovo piano tariffario scelto e disattivare Wind Basic.

Disattivare Wind Basic tramite app MyWind

Se non hai un computer a disposizione, puoi disattivare Wind Basic anche tramite l’app MyWind disponibile gratuitamente per device Android, iOS e Windows 10 Mobile.

Dopo aver scaricato l’applicazione sul tuo dispositivo, avviala ed effettua il login inserendo i tuoi dati nei campi Username e Password. Se non hai ancora le credenziali di accesso all’area clienti Wind, fai tap sulla voce Entra con Facebook per collegarti tramite il tuo account social o pigia sull’opzione Nuova registrazione, dopodiché inserisci il tuo numero di telefono e fai tap sul bottone Avanti per ricevere un SMS contenente un codice di verifica. Inseriscilo nel campo apposito e premi nuovamente sulla voce Avanti per completare la registrazione.

Adesso, fai tap sul pulsante ≡ e premi sulla voce Offerta, dopodiché premi sulla freccia rivolta verso il basso posta accanto alla voce Chiamate, Messaggi e Internet per espandere il box e individua un nuovo piano tariffario da attivare. Come consigliato in precedenza, pigia sul riquadro di Wind Easy e fai tap sul pulsante Prosegui per confermare il cambio piano. Entro pochi istanti riceverai un SMS che confermerà l’attivazione del nuovo piano tariffario.

Disattivare Wind Basic tramite negozi Wind

Se per disattivare Wind Basic preferisci recarti di persona presso un negozio Wind, puoi trovare quello più vicino a te collegandoti al sito dell’azienda telefonica. Scorri la pagina principale verso il basso, fino a individuare la voce Trova il Negozio più vicino, dopodiché inserisci il tuo indirizzo nel campo Indirizzo e pigia sul pulsante Cerca negozio.

Se la tua ricerca propone come risultato la voce Siamo spiacenti. Non è stato possibile trovare un negozio o un rivenditore nella zona richiesta, premi sul bottone Trova i più vicini per visualizzare l’elenco dei negozi Wind disponibili in prossimità della tua zona e fai clic sulla voce Dettagli del negozio di tuo interesse per visualizzare numero di telefono, servizi offerti e ottenere indicazioni stradali.

Se sul tuo smartphone è installata l’app MyWind, puoi verificare la presenza di un negozio Wind anche quando non hai un computer a disposizione. Avvia quindi l’applicazione e premi sul pulsante , pigia poi sulla voce Trova negozio, digita il tuo indirizzo nel campo Indirizzo e fai tap sull’icona della lente di ingrandimento per avviare la ricerca. In alternativa, premi sull’icona di un triangolo per ricercare un negozio Wind in base alla tua posizione (devi aver consentito a MyWind di accedere ai dati relativi alla tua posizione).

In caso di problemi

Se stai riscontrando problemi con la disattivazione di Wind Basic, puoi rivolgerti al servizio clienti Wind e parlare con un operatore chiamando il numero 155 (seguendo le indicazioni che ti ho fornito nei paragrafi precedenti).

In alternativa, puoi scaricare l’applicazione VEON by Wind disponibile per Android e iOS, che permette di chiedere assistenza tramite una chat instantanea. Dopo aver scaricato e avviato l’app, premi sul pulsante Inizia e inserisci il tuo numero di telefono, dopodiché premi sul pulsante Conferma, digita il codice di sicurezza di sei cifre ricevuto via SMS e fai nuovamente tap sul pulsante Conferma.

Crea quindi il tuo account inserendo i tuoi dati nei campi Nome, Cognome, Email e Password, premi sui pulsanti Continua e Conferma per completare la registrazione. Adesso, associa a VEON il tuo account MyWind pigiando sulla voce Attiva, dopodiché premi sul tuo numero di telefono e fai tap sull’icona dell’omino presente in alto a destra per ricevere assistenza. Nella chat aperta, inserisci la tua richiesta nel campo Scrivi un nuovo messaggio ed entro pochi minuti un operatore Wind si metterà in contatto con te.

Se le soluzioni proposte fin qui non ti entusiasmano, puoi metterti in contatto con Wind anche tramite i social network: collegati alla pagina Facebook ufficiale di Wind e fai clic sul pulsante Invia un messaggio presente sulla destra, dopodiché inserisci la tua richiesta nel campo Digita un messaggio e premi il tasto Invio della tua tastiera per inviare il messaggio; se hai un account su Twitter, collegati alla pagina di Wind e pigia sul pulsante Messaggio, dopodiché digita la tua problematica e fai clic sulla voce Invia. Tieni presente che i tempi di attesa per ricevere una risposta possono superare anche due giorni lavorativi.

Sempre tramite Internet, puoi collegarti all’area clienti del sito di Wind e accedere al tuo account, dopodiché fai clic sulla voce Assistenza per usufruire del servizio MyWind Help tramite la barra laterale apparsa a destra. Inserisci il tuo messaggio nel campo Scrivi un messaggio, pigia sul pulsante Invia e scegli una delle risposte automatiche proposte per continuare nella procedura di assistenza.

Se i problemi con la disattivazione dovessero persistere o i piani tariffari Wind non sono di tuo gradimento, puoi prendere in considerazione un cambio operatore mantenendo il tuo numero di telefono. Per trovare l’offerta adatta alle tue esigenze, puoi leggere le mie guide su come passare da TIM a Wind, come passare a Vodafone da Wind e come passare a Tre da Wind.