Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come donare bit su Twitch

di

Vorresti acquistare dei bit per interagire con i tuoi streamer preferiti su Twitch ma proprio non sai come procedere? Hai tentato di donare alcuni bit per sostenere un canale sulla celebre “piattaforma viola” di proprietà di Amazon ma non hai trovato l’opzione giusta per farlo? Se la risposta ad almeno una di queste domande è affermativa, non preoccuparti: sei capitato nel posto giusto al momento giusto!

Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come donare bit su Twitch fornendoti tutte le indicazioni necessarie per riuscire nel tuo intento. Per prima cosa, sarà mia premura spiegarti che cosa sono i bit, quanto costano e quali sono le tipologie di donazioni che ne prevedono l’utilizzo. Successivamente, troverai la procedura dettagliata per acquistare uno dei pacchetti di bit disponibili e usarli per sostenere i tuoi canali preferiti, sia da smartphone e tablet che da computer.

Se è proprio quello che volevi sapere, non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere. Mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Ti assicuro che, seguendo le indicazioni che sto per darti e provando a metterle in pratica, riuscirai a fare la tua prima donazione su Twitch utilizzando i tuoi bit. Buona lettura!

Indice

Cosa sono i bit di Twitch

Bit Twitch

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti come donare bit su Twitch, potrebbe esserti utile sapere cosa sono i bit e, soprattutto, quali sono i prezzi per acquistarli sulla celebre piattaforma di streaming video di proprietà di Amazon.

I bit non solo altro che una sorta di valuta virtuale che può essere acquistata da qualsiasi utente iscritto a Twitch e, così proprio come gli abbonamenti ai canali, utilizzata per sostenere gli streamer di proprio interesse tra quelli affiliati o partner di Twitch.

Per quanto riguarda il costo dei bit, devi sapere che i singoli pacchetti disponibili hanno un prezzo diverso a seconda del dispositivo utilizzato per effettuare l’acquisto. Usando l’app di Twitch per smartphone e tablet, è possibile acquistare pacchetti da 95 bit (2,09 euro su Android e 1,99 su iPhone), 245 bit (4,99 euro), 510 bit (9,99 euro), 1.050 bit (20,99 euro/19,99 euro), 2.750 bit (49,99 euro), 5.550 bit (99,99 euro) e 11.500 bit (199,99 euro).

Procedendo da computer, invece, sono disponibili pacchetti da 100 bit (1,54 euro), 500 bit (7,72 euro), 1.500 bit (22 euro), 5.000 bit (71 euro), 10.000 bit (138,92 euro) e 25.000 bit (339,57 euro).

Se ti stai chiedendo quanti bit è possibile usare per singola donazione, devi sapere che puoi donare anche un singolo bit a patto che il canale di tuo interesse non abbia impostato un limite minimo di donazione. In tal caso, per effettuare una donazione, è necessario usare il numero minimo di bit indicato.

A tal proposito, ti sarà utile sapere che esistono diverse opzioni per donare bit. Quella disponibile su tutti i canali affiliati o partner di Twitch è la donazione tramite emotifon, cioè delle versioni animate di popolari emoticon, o tramite emotifon personalizzati (disponibili solo per i canali partner di Twitch), che possono essere inviati direttamente in chat. Tieni presente che per ogni bit donato tramite emotifon, lo streamer riceve 0,01 dollari.

Utilizzando questa tipologia di donazione, i donatori possono farsi notare in chat e ottenere riconoscimenti sotto forma di stemmi (che non hanno alcuna scadenza ma che sono validi solo per il singolo canale). Inoltre, il loro nome può apparire nella classifica mensile dei migliori tifosi del canale, visibile nella parte alta della chat del canale stesso.

Nei canali che utilizzano le estensioni (es. quelle che permettono di mettere gli alert su Twitch), è possibile utilizzare i bit anche per interagire con lo streamer, per inviare suoni, per utilizzare comandi personalizzati in chat e molto altro ancora. Per questa tipologia di donazioni, lo streamer riceve l’80% di 0,01 dollari per ogni bit usato, mentre il restante 20% va allo sviluppatore dell’estensione.

Inoltre, se il canale di tuo interesse ha abilitato questa opzione, ti segnalo che è possibile usare i bit anche per votare più di una volta durante i sondaggi. Per approfondire il funzionamento dei sondaggi su Twitch, puoi dare un’occhiata alla mia guida dedicata all’argomento.

Infine, ci tengo a sottolineare che, a differenza degli abbonamenti ai canali che è possibile attivare in qualsiasi momento, le donazioni di bit possono essere effettuate solo quando lo streamer trasmette in diretta. Tutto chiaro fin qui? Bene, allora passiamo all’azione.

Come donare bit su Twitch da app

Twitch

Per donare bit su Twitch da smartphone e tablet, avvia l’app del servizio per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) e iPhone/iPad e, se ancora non lo hai fatto, accedi al tuo account: premi, quindi, sul pulsante Accedi, inserisci le tue credenziali d’accesso nei campi Nome utente e Password e fai tap sul pulsante Accedi.

Se, invece, non ti sei ancora registrato su Twitch, devi sapere che per acquistare e donare bit è necessario creare un account. Per farlo, seleziona l’opzione Iscriviti, scegli se registrarti utilizzando il tuo numero di telefono o il tuo indirizzo email, inserisci i dati richiesti nei campi Nome utente, Password e Data di nascita e premi nuovamente sul pulsante Iscriviti, per creare il tuo account. Per la procedura dettagliata, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come iscriversi a Twitch.

Adesso, fai tap sull’icona della lente d’ingrandimento, in alto a destra, inserisci il nome del canale che intendi supportare nel campo Cerca/Cercare e selezionalo dai risultati della ricerca comparsi a schermo.

Fatto ciò, se il canale in questione sta trasmettendo in diretta, premi sull’icona del rombo visibile in prossimità del campo Invia un messaggio e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona l’opzione Ottieni bit, in modo da acquistare bit e “ricaricare” il tuo account. Scegli, quindi, il pacchetto di bit di tuo interesse (es. 95 bit, 245 bit, 510 bit, 1.050 bit ecc.), fai tap sul relativo prezzo e procedi al pagamento tramite Google Play su Android e iTunes su iPhone/iPad.

Twitch

A questo punto sei pronto per sostenere i canali di tuo interesse tramite la donazione di bit. Per procedere, premi nuovamente sull’icona del rombo, scegli uno degli emotifon disponibili, indica il numero di bit che intendi donare tra 1, 100, 1.000, 5.000 e 10.000 e premi sull’icona dell’aeroplano di carta per inviare il tuo emotifon ed effettuare la donazione.

Tieni presente che alcuni canali potrebbero aver impostato una quantità minima di bit per ogni singolo emotifon. Se, quindi, visualizzi a schermo il messaggio La quantità minima di bit per ogni singolo emotifon di questo canale è [numero bit], significa che il numero di bit che hai selezionato in precedenza non è sufficiente per effettuare la tua donazione.

In alternativa, puoi donare bit anche tramite le eventuali estensioni in uso sul canale di tuo interesse. Se sono disponibili estensioni che consentono di usare bit per inviare suoni o interagire con lo streamer, accedi alla chat del canale che intendi sostenere e premi su una delle icone visibili nella parte sinistra sotto il player.

Twitch

Tieni presente che la procedura per donare bit tramite questa modalità varia a seconda dell’estensione in uso.

Per esempio, con SoundAlerts, un’estensione che permette di donare bit riproducendo un suono in diretta, tutto quello che devi fare è premere sul suono che preferisci in base anche al numero di bit necessari per la sua riproduzione, premere sul pulsante ▶︎ per ascoltarne un’anteprima e, se è di tuo gradimento, selezionare l’opzione Play on stream per riprodurlo durante la diretta del canale.

Come donare bit su Twitch da computer

Twitch

La procedura per donare bit su Twitch da computer è pressoché identica a quanto ti ho indicato in precedenza per farlo da smartphone e tablet. Anche in questo caso, tutto quello che devi fare è acquistare uno dei pacchetti di bit disponibili e, poi, scegliere la modalità di donazione che preferisci.

Per procedere, collegati dunque alla pagina principale di Twitch e clicca sul pulsante Accedi, in alto a destra, per accedere al tuo account. Adesso, premi sull’opzione Compra Bit collocata nel menu in alto, individua il pacchetto di bit che intendi acquistare (es. 100 bit, 300 bit, 500 bit ecc.) e clicca sul relativo prezzo.

Nella nuova pagina apertasi, se intendi pagare con la tua carta di credito/debito (sono accettate carte dei circuiti Visa, MasterCard, American Express e Discover), inserisci i dati richiesti nei campi Nome, Cognome, Paese, Numero carta di credito, Data scadenza e CVV e premi sul pulsante Valuta l’acquisto, per procedere al pagamento.

Se, invece, preferisci pagare con PayPal, clicca sull’opzione PayPal visibile in prossimità della voce Paga con, inserisci i dati del tuo account nei campi Email o numero di cellulare e Password e premi sul pulsante Accedi. Seleziona, poi, quale metodo di pagamento associato al tuo conto PayPal intendi utilizzare per pagare Twitch e clicca sul pulsante Accetta e paga adesso, per acquistare il pacchetto di bit scelto il precedenza.

Twitch

Ti segnalo che premendo sulla tua foto, in alto a destra, selezionando l’opzione Wallet dal menu apertosi e accedendo alla sezione Ricarica automatica bit, puoi anche attivare l’opzione che consente di acquistare bit e ricaricare automaticamente il tuo account.

A questo punto sei pronto per accedere al canale che intendi supportare ed effettuare la tua donazione. Per farlo, clicca sul canale di tuo interesse tra quelli visibili nella sezione Canali che segui presente nella barra laterale a sinistra o cercalo inserendone il nome nel campo Cerca collocato in alto.

Se il canale in questione sta trasmettendo in diretta, fai clic sull’icona del rombo visibile nella chat del canale in prossimità della voce Inserisci il tuo messaggio, premi sull’opzione Mostra tutti gli emotifon, scegli quello di tuo interesse e indica il numero di bit che intendi donare (1, 100, 1.000, 5.000 o 10.000). Clicca, quindi, sul pulsante Chat, per inviare la tua donazione e il gioco è fatto.

Anche da computer, così come ti ho indicato nelle righe dedicate all’app di Twitch, è possibile usare i bit per fare donazioni attraverso le estensioni in uso sul canale di proprio interesse.

In tal caso, non devi far altro che accedere alla diretta del canale Twitch che intendi sostenere, scorrere la pagina verso il basso, individuare la sezione dedicata alle informazioni del canale, verificare la disponibilità di box relativi alle donazioni tramite bit ed eventualmente scegliere una delle opzioni disponibili a seconda del numero di bit che intendi donare.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.