Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come eliminare contatti iPhone

di

Ogni volta che cerchi un nominativo sul tuo iPhone ti compaiono decine di contatti "inutili" di cui faresti volentieri a meno? Sfogliando la rubrica di iOS ti sei accorto che ci sono decine di contatti duplicati? Beh, non so davvero cosa aspetti a cancellarli. Come dici? Non sai come fare? Nessun problema, di seguito trovi tutte le informazioni di cui potresti aver bisogno.

Continua a leggere e scoprirai come eliminare contatti iPhone sia tramite la rubrica di iOS che tramite alcune app di terze parti, le quale permettono di trovare i nominativi duplicati, filtrano la rubrica in base a dei parametri personalizzabili (es. contatti senza nome, senza numero di telefono o senza indirizzo email) e consentono di cancellare i contatti in serie.

Se hai attivato la sincronizzazione della rubrica con iCloud (funzione che è abilitata di default su tutti gli iPhone), puoi gestire i tuoi contatti anche da Internet utilizzando il pannello di gestione di iCloud. Tutte le modifiche apportate sul sito verranno sincronizzate automaticamente con l’iPhone. Adesso però non mettiamo troppa “carne a cuocere”, cerchiamo di procedere un passo alla volta e vediamo come sfoltire in maniera efficiente la rubrica di iOS.

Indice

Operazioni preliminari

Come eliminare contatti iPhone

Prima di entrare nel vivo della guida e spiegarti come eliminare contatti da iPhone, mi sembra doveroso avvisarti del fatto che, se hai attivato la sincronizzazione dei contatti con iCloud, Gmail o un altro servizio di rubrica online, le modifiche che effettuerai sui contatti memorizzati sul telefono verranno riportate automaticamente sul server remoto e, dunque, sincronizzate su tutti gli altri tuoi device connessi al medesimo account.

Per verificare ed eventualmente disattivare la sincronizzazione dei contatti con un servizio cloud, apri l’app Impostazioni di iOS (l’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen) e vai su Password e account. Seleziona, dunque, l’account di tuo interesse e sposta su OFF la levetta relativa ai contatti. Nel caso di iCloud, devi premere anche su iCloud prima di poter disattivare la levetta relativa ai contatti.

Ti consiglio altresì di eseguire un backup dei contatti di iPhone prima di effettuare qualsivoglia tipo di modifica: trovi spiegato come fare sia nella guida che ti ho appena linkato che direttamente nel corso di questo tutorial, con alcune app che ti suggerirò.

Come eliminare contatti iPhone velocemente

Fatte le dovute precisazioni di cui sopra, direi di iniziare "a bomba", vedendo come eliminare i contatti di iPhone velocemente tramite l’app Contatti di iOS e qualche soluzione di terze parti capace di rendere ancora più agevole questo compito.

App Contatti

Come eliminare contatti iPhone

Cominciamo dalle basi, ossia da come eliminare i contatti su iPhone usando l’applicazione Contatti inclusa “di serie” in iOS. Si tratta di un’app abbastanza limitata: non permette né di cancellare i doppioni né di eliminare i contatti in serie. Ad ogni modo, è sempre bene sapere come funziona.

Dopo averla avviata (è l’icona dell’agenda che si trova in home screen) ti ritroverai davanti alla lista con tutti i nominativi salvati in rubrica. Per cancellarne uno, selezionalo con il dito e fai tap sul bottone Modifica collocato in alto a destra.

Dopodiché scorri la schermata fino in fondo, pigia sul pulsante Elimina contatto e conferma la cancellazione del contatto rispondendo Elimina contatto all’avviso che compare su schermo. Più facile di così?

Cinder

Cinder

Viste le funzionalità limitate delle app Contatti di iOS, era inevitabile che l’App Store pullulasse di applicazioni alternative per la gestione dei contatti.

Tra queste, ti segnalo Cinder: un’app gratuita che, come suggerisce anche un po’ il nome, usa un approccio in stile Tinder per consentire all’utente di pulire la rubrica dell’iPhone. In poche parole, una volta avviata, propone uno alla volta i contatti presenti sul telefono e chiede all’utente di eseguire uno swipe verso destra o verso sinistra, per segnarli, rispettivamente, come da conservare o cancellare. I contatti segnati come "da cancellare" vengono messi in un elenco a parte e, in seguito, l’utente può decidere se cancellarli tutti in blocco o se andare a eliminarne solo alcuni singolarmente.

Prima di spiegarti come funziona Cinder più in dettaglio, mi preme però fare un’importante premessa: l’app non mi sembra in alcun modo sospetta sotto il punto della privacy ed è stata anche promossa ufficialmente da Apple sul suo store; tuttavia, nel momento in cui scrivo, la sua privacy policy non risulta raggiungibile e quindi non è possibile escludere a priori che, ad esempio, i contatti esaminati vadano a finire su dei server remoti. Ripeto, non ho ragioni concrete per dubitare del buon comportamento dell’app – anzi, quasi sicuramente i contatti restano sul telefono e non vengono comunicati a server remoti – ma in assenza di documentazioni ufficiali su cui basare le mie affermazioni, mi sembrava doveroso farti questa premessa.

Detto questo, passiamo all’azione. Dopo aver scaricato e avviato Cinder sul tuo "melafonino", concedi all’app il permesso per accedere ai contatti e comincia a eseguire degli swipe verso destra per marcare i contatti "da conservare" e degli swipe verso sinistra per marcare i contatti "da cancellare".

Successivamente, premi sull’icona del Cestino comparsa in basso a sinistra e scegli se eliminare tutti i contatti segnati come "da cancellare", premendo sul pulsante Delete all presente in alto a destra, o se cancellarne solo alcuni singolarmente, premendo sul rispettivo pulsante Delete.

Contatti iCloud

Come eliminare contatti iPhone

Se hai attivato la sincronizzazione della rubrica dell’iPhone con iCloud, puoi collegarti al sito Internet iCloud.com ed eliminare i contatti di iPhone da lì.

Tutto quello che devi fare è accedere al servizio con il tuo ID Apple, cliccare sull’icona Contatti e selezionare i nominativi da cancellare usando la combinazione Ctrl+clic (o cmd+clic su Mac). Successivamente, fai clic sull’icona dell’ingranaggio che si trova in basso a sinistra, seleziona la voce Elimina dal menu che compare e pigia sul pulsante Elimina, per completare l’operazione.

Contatti Google

Contatti Google

Se hai deciso di sincronizzare i contatti dell’iPhone con Gmail, puoi "pulire" la tua rubrica anche tramite il pannello Web dei contatti di Google. Tutto quello che devi fare è accendere il PC e collegarti al servizio Contatti Google, eseguendo il login con l’account che hai configurato anche sull’iPhone.

Nella schermata che si apre, metti quindi il segno di spunta accanto ai nominativi da cancellare dalla rubrica e clicca prima sul pulsante ⋮ collocato in alto, poi sulla voce Elimina presente nel menu che si apre e, infine, sul pulsante Elimina.

Come eliminare contatti iPhone duplicati

Uno dei problemi più comuni che si possono avere sul telefono è quello dei contatti duplicati. Se anche tu ce l’hai sul tuo iPhone e non sai come venirne a capo, ecco qualche soluzione che potrebbe tornarti utile.

Clean Contacts

Clean Contacts

Se vuoi eliminare i contatti duplicati da iPhone, devi fare molta attenzione alle app che scarichi. Sull’App Store, infatti, sono disponibili tante soluzioni adatte allo scopo ma la maggior parte di esse non tutela la privacy dell’utente, poiché elabora la rubrica del dispositivo caricandola su dei server remoti.

Il mio consiglio, dunque, è quello di premiare il lavoro di sviluppatori più attenti alla privacy e pagare qualche soldo per avere un’app che pulisce i contatti duplicati senza caricarli su propri server o server pubblicitari.

Ecco dunque Clean Contacts: un’applicazione che permette di cancellare più contatti contemporaneamente, trovare i duplicati in base a vari criteri (nome, numero di telefono o indirizzo email) e cancellare i contatti potenzialmente inutili, in quanto privi di recapiti o altre informazioni importanti. Dispone anche di un’utile funzione di backup integrata che permette di esportare i contatti in VCF, CSV o XLS.

L’app si può scaricare gratis; tuttavia, per usufruire senza limiti delle funzioni di pulizia e di backup dei contatti, bisogna acquistare la sua versione Pro al costo di 3,49 euro (tramite acquisto in-app). Ripeto, per me è un prezzo più che corretto da pagare: decisamente meglio che dare i propri contatti "in pasto" a chissà quale azienda per fini pubblicitari. Inoltre, ti ricordo che nel caso in cui non fossi soddisfatto dall’app, puoi cancellarla e richiedere il rimborso ad Apple.

Detto questo, passiamo all’azione. Dopo aver scaricato Clean Contacts dall’App Store, avvia l’applicazione in oggetto, chiudi il messaggio relativo al rispetto della privacy praticato dall’app e concedile il permesso di accedere ai contatti. Dopodiché provvedi ad eseguire un backup dei contatti: per farlo, premi sulla voce Backup dei contatti, quindi sul formato in cui desideri eseguire l’esportazione (es. vCard (vcf)) e su Successivamente; spunta poi la casella Tutti i contatti, premi di nuovo su Successivamente e avvia la creazione del backup, premendo sul pulsante a forma di cassettiera presente in basso.

Ti verrà chiesto di acquistare la versione Pro dell’app: accetta. Se rifiuti (ma comunque poi non potresti cancellare i contatti duplicati), potrebbe esserti offerta la possibilità di eseguire comunque il backup dei contatti guardando uno spot pubblicitario. In ogni caso, al termine della procedura, scegli come condividere il file ottenuto: via email, Wi-Fi o Dropbox.

A backup ultimato, torna nella schermata principale dell’app, seleziona la voce Unisci contatti duplicati e scegli se visualizzare i duplicati in base a nome contatto, telefoni contatto o email contatto. Successivamente, premi sulla voce Seleziona (in basso a destra) per scegliere quali contatti mantenere dopo l’unione e premi sulla voce Unisci! (in alto a destra), per procedere con l’unificazione di tutti i contatti in lista.

Se, invece, vuoi unire solo alcuni dei duplicati trovati, premi su Modifica (in basso a sinistra) e procedi alla cancellazione manuale dei contatti superflui premendo sul pulsante (-) e poi sul pulsante Elimina corrispondente a questi ultimi.

Se proprio non vuoi mettere mano al portafogli, puoi provare Cleanup Duplicate Contacts: un’app che permette di cancellare più nominativi in serie, eliminare i doppioni e filtrare i contatti in base a vari criteri: mancanza di nome, mancanza di numero di telefono, mancanza di indirizzo email e così via.

L’applicazione è completamente gratuita, tuttavia per attivare la funzione di backup dei contatti (consigliatissima, se si vuole evitare la cancellazione accidentale di qualche nominativo) bisogna effettuare una piccola registrazione usando il proprio indirizzo email. Inoltre, c’è da dire che l’applicazione colleziona alcuni dei dati a cui ha accesso e quindi non rappresenta proprio il massimo sotto il punto di vista della privacy: se vuoi saperne di più, consulta le note sulla privacy disponibili su questa pagina Web.

Contatti di macOS

Come eliminare contatti iPhone

Se utilizzi un Mac e hai attivato la sincronizzazione della rubrica con iCloud, puoi cancellare i contatti e rimuovere i duplicati anche tramite l’applicazione Contatti di macOS.

Tutto quello che devi fare è avviare l’applicazione, selezionare i nominativi da cancellare (usando la combinazione cmd+clic), fare clic destro su uno di essi e selezionare la voce Elimina schede dal menu che compare.

Per trovare, e rimuovere, i contatti duplicati presenti nella rubrica, clicca sul menu Scheda che si trova in alto a sinistra e seleziona la voce Cerca i duplicati dal menu che compare. Attendi, dunque, qualche secondo affinché venga completata la scansione della rubrica e pigia sul pulsante Unisci, per unire tutti i contatti duplicati.

Contatti Google

Contatti Google

Se hai attivato la sincronizzazione dei contatti dell’iPhone con Gmail, puoi cancellare i contatti duplicati anche tramite il pannello Web Contatti Google, eseguendo naturalmente il login con l’account che hai configurato anche sul "melafonino".

Se vuoi cercare, e unire, tutti i contatti duplicati, seleziona la voce Unisci e correggi dalla barra laterale di sinistra e pigia sul pulsante Unisci tutto che si trova in alto a destra nella pagina che si apre.

Se vuoi unificare solo alcuni contatti, lasciando gli altri intatti, individua i singoli contatti da unificare e clicca sul pulsante Unisci che si trova accanto a questi ultimi.

Come eliminare contatti iPhone tutti insieme

Clean Contacts

Come dici? Ti piacerebbe eliminare i contatti di iPhone tutti insieme? Beh, è una pratica che ti sconsiglio caldamente. Ad ogni modo, se proprio lo desideri, puoi procedere ricorrendo a varie soluzioni che ti ho già consigliato nel corso di questo tutorial.

  • Clean Contacts – l’applicazione di cui ti ho parlato prima, permette anche di cancellare più contatti in serie. Basta scegliere la voce Tutti i contatti nella sua pagina principale, poi la voce Seleziona nella schermata successiva e selezionare tutti i contatti da eliminare (c’è anche l’opzione Seleziona tutto, per selezionarli tutti). Infine, bisogna premere la voce Elimina (per poi dare conferma).
  • Contatti di macOS – se hai sincronizzato la rubrica di iPhone con iCloud, puoi usare l’applicazione Contatti di macOS per cancellare tutti i contatti, selezionandoli tramite la combinazione di tasti cmd+a, e poi procedendo come spiegato prima.
  • Contatti di iCloud e Google – lo stesso discorso fatto sopra (selezionare i contatti tramite Ctrl+A o cmd+a e poi comandarne la cancellazione) vale anche per Contatti di iCloud e di Google.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.