Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare la PayPal

di

Parlando con il tuo migliore amico, che come te ha un account PayPal Business, hai scoperto che è possibile richiedere gratuitamente una carta “fisica” collegata al proprio conto, tramite la quale effettuare spese aziendali sia online che nei negozi fisici. Essendo interessato all’argomento, hai sùbito effettuato alcune ricerche sul Web per avere maggiori informazioni in merito e sei finito dritto su questa mia guida.

Le cose stanno così, dico bene? Allora lasciati dire che oggi è proprio il tuo giorno fortunato. Nei prossimi paragrafi di questo tutorial, infatti, ti spiegherò come fare la PayPal fornendoti tutte le indicazioni necessarie per richiedere questa carta di pagamento. Prima, però, sarà mio compito elencarti le caratteristiche della carta in questione, indicandoti anche eventuali costi da sostenere per l’attivazione e la sua gestione.

Se è proprio quello che stavi cercando, non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le indicazioni che sto per darti e provando a metterle in pratica, ti assicuro che richiedere e attivare la carta PayPal sarà davvero un gioco da ragazzi. Scommettiamo?

Indice

Fare la PayPal è gratis?

Carta PayPal

Prima di entrare nel vivo di questa guida e spiegarti come fare la PayPal, mi sembra doveroso fare una premessa iniziale relativa ai costi d’attivazione e alle modalità per richiedere la carta di debito di PayPal.

Innanzitutto, ci tengo a sottolineare sin da sùbito che, almeno nel momento in cui scrivo questa guida, l’unica carta PayPal disponibile è la PayPal Business Debit Mastercard, una carta di debito del circuito Mastercard che può essere richiesta esclusivamente dagli utenti che hanno un conto PayPal Business.

La carta in questione può essere usata per spese aziendali, sia per acquisti online che nei negozi fisici, e permette anche di prelevare contanti (massimo 200 euro per prelievo, per un totale di 350 euro al giorno) presso un qualsiasi sportello bancomat con una commissione di 2 euro per singolo prelievo.

Se ti stai chiedendo “dove fare la PayPal?“, devi sapere che questa carta può essere richiesta online e viene spedita a domicilio senza costi di spedizione. È gratuita, non prevede spese di attivazione o canoni ricorrenti e non applica tariffe sui pagamenti.

Inoltre, non è necessario ricaricarla poiché utilizza direttamente il saldo PayPal. Nel caso questo sia insufficiente per completare un pagamento, la PayPal Business Debit Mastercard è in grado di prelevare automaticamente l’importo mancante (in multipli di 5 euro) da un conto bancario o una carta di credito/debito associate al proprio conto PayPal Business. Chiarito questo, vediamo come procedere.

Come fare la PayPal online

PayPal

Per fare la PayPal online, collegati alla pagina principale del servizio, clicca sul pulsante Accedi, inserisci le credenziali associate al tuo account nei campi Email o numero di telefono e Password e premi nuovamente sul pulsante Accedi, per accedere al tuo account PayPal Business.

Se, invece, hai un conto personale, premi sull’icona della rotella d’ingranaggio, in alto a destra, e seleziona l’opzione Passa a un conto Business, per trasformare il tuo account personale in un conto Business. Poiché l’operazione è irreversibile, valuta attentamente se convertire il tuo conto personale o se creare direttamente un nuovo account aziendale cliccando sul pulsante Registrati disponibile nella pagina principale del servizio. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come creare un account PayPal Business.

Adesso, clicca sulla voce App Center collocata nel menu in alto, seleziona l’opzione Business Debit Mastercard e premi sul pulsante Inizia per due volte consecutive.

Carta PayPal

Nella nuova pagina aperta, assicurati che tutti i dati riportati siano corretti, clicca sul pulsante Avanti e seleziona il documento (Passaporto, Patente di guida o Carta d’identità) che intendi utilizzare per richiedere la carta PayPal. Scegli, quindi, l’opzione di tuo interesse tramite il menu a tendina Seleziona un documento d’identità ufficiale, inserisci il numero del documento selezionato nel campo apposito e premi sui pulsanti Avanti e Invia per confermare.

A questo punto, se visualizzi il messaggio Verifica dei documenti in sospeso e/o Informazioni mancanti, dovrai procedere al caricamento dei documenti necessari per verificare i tuoi dati personali e il tuo indirizzo di residenza.

Per farlo, clicca sul pulsante Aggiungi i dati, seleziona una delle opzioni disponibili (PassaportoPatente di guida o Carta d’identità) nel menu a tendina Seleziona il tipo di documento, carica una copia del documento scelto e clicca sui pulsanti Fine e Invia. Procedi alla stesso modo per caricare un documento a scelta tra Estratto contoEstratto conto della carta di creditoDocumento di conferma indirizzoPermesso di soggiorno permanente, necessario per verificare il tuo indirizzo di residenza.

PayPal

Adesso, se ancora non lo hai fatto, è necessario collegare al tuo account PayPal un conto bancario o una carta di pagamento. Premi, quindi, sul pulsante Aggiungi dati visibile nel box Verifica di conto finanziario e clicca sulla voce Collega una carta, per aggiungere una nuova carta di credito/debito, o sull’opzione Collega un conto bancario, per collegare il tuo conto bancario a PayPal. Inserisci, poi, i dati della carta o del conto bancario che intendi collegare a PayPal e clicca sul pulsante Collega carta/Accetta e collega.

Fatto ciò, la tua richiesta verrà inoltrata a PayPal che, una volta approvata, procederà all’invio della PayPal Business Debit Mastercard, che ti verrà consegnata tramite posta entro dieci giorni.

Ti segnalo che puoi richiedere la carta PayPal anche da smartphone e tablet, utilizzando l’app PayPal Business per dispositivi Android e iPhone. Per farlo, accedi al tuo account, seleziona l’opzione Altro collocata nel menu in basso e premi sulla voce Scopri di più su PayPal. Adesso, fai tap sull’opzione Business Debit Mastercard, premi sul pulsante Inizia e segui le indicazioni che ti ho appena fornito per richiedere la carta PayPal da computer.

App PayPal Business

Dopo aver ricevuto la carta PayPal, accedi nuovamente al tuo account PayPal Business e premi sulle voci PayPal Business Debit Mastercard e Attiva carta. Inserisci, poi, la data di scadenza riportata sulla carta stessa nel campo apposito e clicca nuovamente sul pulsante Attiva carta, per attivare la carta in questione e iniziarla a usare per le tue spese aziendali.

Ti segnalo che puoi attivare la PayPal Business Debit Mastercard anche telefonicamente, chiamando il numero 02.91387493 e seguendo le indicazioni della voce registrata.

Come fare la PayPal prepagata

Carta PayPal

Se ti stai chiedendo come fare la PayPal prepagata, mi dispiace dirti che questa tipologia di carta non è più acquistabile a partire dal 9 maggio 2019. Tutti coloro che hanno acquistato e attivato una di queste carte prima della data indicata possono continuare a usarla per pagamenti, ricariche e prelievi fino alla sua scadenza, dopodiché la carta sarà inutilizzabile.

Di conseguenza non è più possibile neanche fare la PayPal in tabaccheria poiché la PayPal Business Debit Mastercard, a differenza della “vecchia” prepagata PayPal, può essere richiesta esclusivamente online, così come ti ho già spiegato nelle righe precedenti di questa guida.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.