Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare la PayPal

di

Tempo addietro, hai letto il mio tutorial su come attivare Postepay perché avevi necessità di avere a tua disposizione una carta prepagata svincolata dalle banche. Tuttavia, se ora sei qui e stai leggendo questa guida, mi pare evidente il fatto che il servizio offerto non ti ha convinto e sei, dunque, alla ricerca di una valida alternativa. Se le cose stanno effettivamente in questo modo, fare la PayPal può essere senz’altro una buona idea!

Non sai di che cosa sto parlando? Nessun problema, ti schiarisco subito le idee. PayPal, che è uno dei servizi più utilizzati per effettuare e ricevere pagamenti online, offre la possibilità di attivare una prepagata, appartenente al circuito MasterCard, che risulta estremamente comoda, oltre che piuttosto flessibile e sicura. Si tratta, insomma, di una ricaricabile che ha tutti i vantaggi delle carte di questo tipo e che in più offre l’integrazione con i servizi online dell’azienda americana (pur non richiedendo obbligatoriamente un conto su questi ultimi).

Ho attirato la tua attenzione, vero? Allora non posso far altro se non suggerirti di prenderti qualche minuto di tempo libero tutto per te, di metterti bello comodo e di concentrarti sulla lettura di questa guida per scoprire, insieme a me, come richiedere e attivare la carta in questione. Non temere, non dovrai fare nulla di particolarmente impegnativo o complicato, hai la mia parola. Allora, sei pronto? Molto bene, mettiamo al bando le ciance e procediamo!

Indice

Costi e limitazioni

Come fare la PayPal

Come tutte le carte ricaricabili, anche quella resa disponibile da PayPal presenta dei costi da sostenere per effettuare le varie operazioni. Prima di cominciare ed entrare nel vivo del tutorial, dunque, lascia che te li illustri in dettaglio.

  • Rilascio carta: 9,90 euro.
  • Quota attivazione carta: 0,10 cent.
  • Ricarica tramite bonifico: 2 euro (indipendentemente dall’importo della ricarica).
  • Ricarica presso i punti LottomatiCard: 2 euro.
  • Ricarica da ATM: 2,50 euro.
  • Ricarica da conto PayPal: gratis.
  • Prelievo: gratis presso ATM del gruppo Banca Sella; 1,90 euro presso i punti LottomatiCard e gli ATM di altri istituti nei paesi UE; 3,90 euro presso gli ATM dei paesi che non fanno parte dell’Unione Europea.
  • Trasferimento di fondi da carta a carta: 2,00 euro.
  • Trasferimento di fondi da carta a conto corrente: 1,00 euro.
  • Commissione di rimborso a seguito di estinzione: gratis dalla scadenza della carta fino a un anno dopo; 1 euro tramite versamento su conto corrente; 1,50 euro presso i punti LottomatiCard.
  • Commissioni sui pagamenti: gratis.
  • Invio comunicazioni, estratto conto e blocco della carta: gratis.
  • Commissioni blocco carta: gratis.
  • Imposta di bollo (se dovuta): 2,00 euro.

Ovviamente, trattandosi di una carta ricaricabile, la PayPal non è esente da limitazioni. Qui sotto trovi spiegato tutto in dettaglio.

  • Numero massimo di carte per cliente: 3 (una per prodotto).
  • Numero di ricariche effettuabili in 1 giorno: 2.
  • Importo di ricarica minimo: 10,00 euro.
  • Importo massimo di ricarica: 990,00 euro in contanti; 500,00 euro con PagoBancomat; 2.500,00 euro con bonifico.
  • Importo massimo trasferibile: 2.500,00 euro al giorno.
  • Importo massimo accreditabile per vincite di gioco online: 4.999,00 euro.
  • Ricarica mensile massima: 10.000,00 euro.
  • Ricarica mensile massima: 50.000,00 euro (20.000,00 euro per le ricariche effettuate in contanti presso i centri Lottomatica).
  • Limite di prelievo giornaliero: 250,00 euro presso i punti Lottomaticard; 500,00 euro via Bancomat.

Nota: i costi di attivazione e delle operazioni possono essere suscettibili a variazioni. Per restare sempre aggiornato e per evitare di incorrere in spiacevoli sorprese, ti suggerisco di consultare la sezione dedicata alla trasparenza che trovi sul sito Internet di Lottomatica.

Fare la PayPal

Come ti dicevo a inizio articolo, ottenere la carta PayPal non è per niente difficile, anzi. Per riuscirci, non devi far altro che recarti presso uno dei centri Lottomatica presenti sul territorio, richiedere la prepagata, procedere con l’attivazione online e… usarla! Per saperne di più, prosegui pure nella lettura: trovi spiegato tutto in dettaglio proprio qui di seguito.

Richiesta

Come fare la carta PayPal

Il primo fondamentale passo che devi compiere per fare la PayPal consiste nel richiedere la carta presso uno dei tanti punti vendita LIS Card di Lottomatica presenti sul territorio italiano. La richiesta dev’essere fatta di persona (sino a qualche tempo fa era possibile farla anche online, ma ora non più!) e, questo è bene precisarlo, per ottenere la carta non è necessario essere titolari di un conto online PayPal (se ben ricordi, ti ho spiegato come crearne uno nel mio tutorial su come aprire conto PayPal), anche se associandola a quest’ultimo è possibile sbloccare alcune funzionalità extra.

Per conoscere il punto vendita LIS Card di Lottomatica più vicino alla tua zona, collegati alla pagina Web dedicata alla carta presente sul sito Internet di PayPal e clicca sul pulsante Trova un punto vendita collocato al centro. Nella nuova pagina che visualizzi, digita il tuo indirizzo nel campo di ricerca in alto, seleziona il suggerimento pertinente tra quelli che compaiono e spunta la casella accanto alla voce Acquisto prepagata PayPal, che si trova a sinistra.

Dopo aver fatto ciò, ti sarà mostrata una mappa con su indicati tutti i vari punti vendita LIS Card di Lottomatica (eventualmente li trovi anche sotto forma di elenco, a sinistra). Per cui, prendi nota dell’indirizzo relativo al punto vendita in cui intendi recarti, presentati sul posto e spiega all’addetto alle vendite che desideri richiedere la carta PayPal.

Dovrai quindi compilare e firmare un apposito modulo con tutti i tuoi dati e dovrai esibire un tuo documento di riconoscimento in corso di validità. Successivamente, ti verrà chiesto di effettuare il pagamento della carta a fronte del quale ti sarà finalmente consegnata la ricaricabile di PayPal che potrai cominciare a utilizzare dopo aver completato la procedura di attivazione.

Attivazione

Come fare la carta PayPal

Una volta ottenuta la prepagata PayPal, per poterla iniziare a usare, devi procedere con l’attivazione, come anticipato nelle righe precedenti. Come si fa? Te lo spiego subito. Prima, però, assicurati di avere a portata di mano tutto il necessario, ovvero.

  • La tua carta PayPal
  • Il tuo codice fiscale
  • Il tuo cellulare
  • La scansione fronte e retro del tuo documento di identità
  • Un computer dotato di webcam

Successivamente, collegati alla pagina Web per l’attivazione della carta e pigia sul bottone Richiedi l’attivazione che si trova al centro. Compila poi i campi visibili su schermo digitandovi all’interno il tuo codice fiscale e il codice di attivazione (si tratta di un codice di 12 cifre presente sul retro della carta, sotto il codice a barre), clicca sul pulsante Genera codice SMS e digita, nel campo situato più in basso, il codice di 6 cifre che ti è stato recapitato a mezzo SMS al numero di telefono che hai indicato in fase di richiesta della prepagata PayPal, dopodiché fai clic sul pulsante Accedi.

Compiuti i passaggi di cui sopra, ti verrà proposta la lettura della documentazione relativa alla carta. Dopo averla letta, fai clic sulla dichiarazione di presa visione e sul pulsante Procedi, verifica che i dati visualizzati siano tutti corretti (altrimenti aggiornali), confermali e fornisci le ulteriori informazioni richieste nei campi dedicati.

Adesso, devi eseguire l’upload della scansione del tuo documento di identità. Per riuscirci, fai clic sui pulsanti appositi per selezionare i file (fronte e retro) salvati sul computer. Tieni presente che ciascuno di essi non deve superare i 4 MB e che sono accettati solo i formati JPG, JPEG e TIFF.

A questo punto, ti verrà proposto di collegarti via webcam con un operatore. Quest’ultimo provvederà a effettuare il riconoscimento della tua persona e la verifica dei documenti forniti e ti proporrà di firmare digitalmente il contratto relativo alla carta.

Gli operatori, tienilo ben a mente, sono disponibili tutti i giorni, dalle ore 08.00 alle ore 21.00. Se hai richiesto l’attivazione della carta quando non ci sono operatori oppure preferisci procedere con il riconoscimento via webcam in un secondo momento, potrai fare tutto successivamente facendo clic sul link apposito, valido per 30 giorni, che ti è stato spedito tramite posta elettronica.

Dopo aver portato a termine la procedura di identificazione, clicca sul pulsante Procedi comparso in basso a destra, prendi visione delle informative contrattuali proposte ed esprimi il tuo consenso. Dopodiché firma digitalmente il contratto inserendo nel campo dedicato il codice OTP che intanto ti è stato inviato via SMS sul tuo cellulare, collegati al tuo account e-mail, apri il messaggio relativo all’attivazione della carta appena ricevuto e scarica sul computer il contratto perfezionato. Ecco fatto! Adesso la carta è attiva e puoi finalmente cominciare a usarla. Contento?

Se pensi di aver bisogno di maggiori dettagli in merito a tutti i passaggi appena descritti, puoi fare riferimento alla guida alla richiesta di attivazione della carta resa disponibile direttamente da Lottomatica.

Gestione e ricarica

Come fare la carta PayPal

Hai portato a termine tutta la procedura mediante cui fare la PayPal e hai provveduto ad attivare la carta? Molto bene, allora puoi cominciare a utilizzare quest’ultima per i tuoi acquisti e per effettuare i pagamenti. Chiaramente, per fare ciò è indispensabile che sulla stesa vi sia del denaro. A questo proposito, ti suggerisco di leggere il mio tutorial su come ricaricare carta PayPal per scoprire, appunto, come fare per avere del credito disponibile sulla carta andandola a ricaricare.

Puoi, invece. tenere traccia degli acquisti e dei pagamenti oltre che di tutti gli altri movimenti eseguiti con la ricaricabile PayPal effettuando il collegamento all’apposita pagina Web del servizio di home banking offerto da Lottomatica. Per fare ciò, visita la pagina Web dedicata e accedi alla tua area personale compilando con i dati richiesti i campi Codice Internet e PIN/Password e facendo clic sul bottone Accedi. In caso di primo accesso, pigia, invece, sul bottone È il primo accesso e segui la procedura che ti viene proposta.

A login eseguito, potrai controllare il saldo della carta direttamente in tempo reale, potrai effettuare bonifici, fare ricariche sul tuo numero di cellulare, trasferire i tuoi fondi su un’altra carta e attivare (o disattivare) i servizi SMS di Memo Shop.

Puoi gestire tutto quel che concerne la tua carta PayPal anche in mobilità, scaricando e installando le applicazioni dedicate per dispositivi Android e iOS. Funzionano in maniera pressoché analoga alla variante Web.

Supporto e assistenza

Pur avendo seguito scrupolosamente le mie indicazioni, stai riscontrando dei problemi nel fare la PayPal? In tal caso, puoi rivolgerti al servizio clienti dedicato chiamando il numero 06.89329, che è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 08:00 alle 21:30 e sabato, domenica e festivi dalle 10:00 alle 19:30. Inoltre, per quanto riguarda il blocco della carta, l’assistenza è operativa tutti i giorni a qualsiasi ora. I costi della chiamata, invece, dipendono dall’operatore utilizzato.

Oltre a come ti ho appena indicato, puoi ottenere assistenza da parte dell’azienda anche mediante le metodiche che ti ho descritto nella mia guida su come contattare PayPal. Puoi altresì cercare di far fronte alle problematiche riscontrate dando uno sguardo alla pagina delle FAQ disponibile sul sito Internet di Lottomatica.

Una volta aperta la pagina Web che ti ho appena linkato, prova a vedere se le difficoltà che stai avendo sono menzionate tra i vari quesiti proposti e se è disponibile una soluzione.