Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare account PayPal

di

Dopo aver letto la mia guida su come vendere online, hai deciso di affidarti a PayPal per ricevere i pagamenti delle tue vendite. Essendo, però, alla tua prima esperienza con questo servizio, non hai ancora capito come creare il tuo account e, soprattutto, quale tipologia di conto scegliere tra le opzioni disponibili. Per questo motivo, hai effettuato alcune ricerche sul Web, con la speranza di chiarirti le idee al riguardo, e sei finito dritto su questa mia guida. Le cose stanno così, dico bene? Allora non ti preoccupare: se vuoi, ci sono qui io per darti una mano e spiegarti come riuscire nel tuo intento.

Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo libero, posso dirti come creare account PayPal da computer, smartphone e tablet in maniera facile e veloce. Per prima cosa, sarà mio compito elencarti le tipologie di conto disponibili e le loro principali differenze, in modo da aiutarti a scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze; dopodiché troverai la procedura dettagliata per effettuare la registrazione e anche per collegare una carta o un conto bancario all’account appena creato.

Se non vedi l’ora di approfondire l’argomento e iniziare a ricevere e inviare denaro con PayPal, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo sùbito all’azione. Coraggio: mettiti bello comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura delle prossime righe. Individua la tipologia di conto di tuo interesse, segui attentamente le mie indicazioni e ti assicuro che, provando a metterle in pratica dal tuo dispositivo, riuscirai a creare il tuo account PayPal senza riscontrare alcun tipo di problema. Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon lavoro!

Indice

Informazioni preliminari

PayPal

Prima di entrare nel dettaglio di questa guida e spiegarti come creare account PayPal, potrebbe esserti utile conoscere le tipologie di conto disponibili, in modo tale da scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Infatti, devi sapere che su PayPal è possibile aprire sia un conto personale che un conto dedicato alle aziende.

Gli utenti privati che desiderano inviare e/o ricevere denaro online, possono aprire gratuitamente un conto personale che permette loro di inviare soldi in totale sicurezza, senza pagare alcuna commissione per trasferimenti in euro in Italia e all’interno dello spazio economico europeo. Per pagamenti internazionali, invece, è prevista una tariffa fissa che oscilla da 1,99 euro a 3,99 euro,  a seconda del paese di residenza del destinatario.

Per quanto riguarda le commissioni applicate per ricevere denaro, non sono previsti costi se il denaro ricevuto è stato inviato da amici e familiari e non è necessario un cambio di valuta. Per i pagamenti di beni o servizi, invece, viene applicata una commissione del 3,4% più una tariffa fissa pari a 0,35 euro (nel caso sia necessario un cambio valuta, viene applicata anche una tariffa di conversione valuta che varia a seconda della valuta scelta). Per ulteriori informazioni, puoi leggere la mia guida su come inviare denaro con PayPal.

Il conto Business, invece, è la soluzione ideale per le aziende. Anche in questo caso, l’apertura del conto è completamente gratuita e propone tutte le caratteristiche (e i costi) del conto personale, più alcune funzionalità aggiuntive, come i pagamenti via email con la possibilità di creare fatture pro-forma, la possibilità di ricevere pagamenti sul proprio sito e di consentire l’accesso al conto a più utenti contemporaneamente.

Infine, se ti stai chiedendo se è possibile creare conto PayPal per minorenni, mi dispiace dirti che la risposta è negativa. Infatti, nelle condizioni d’uso del celebre servizio di pagamento online è specificato che solo gli utenti che hanno raggiunto la maggiore età possono creare un account su PayPal.

Come creare un account PayPal personale

Se hai deciso di creare un account PayPal personale, tutto quello che devi fare è collegarti al sito ufficiale del servizio o avviare la sua app per smartphone e tablet e compilare il modulo di registrazione, in modo da aprire un nuovo conto. Come fare? Te lo spiego sùbito!

Come creare conto PayPal

Come creare conto PayPal

Per creare un conto PayPal da computer, collegati al sito ufficiale del servizio, fai clic sul pulsante Registrati, in alto a destra, assicurati di aver selezionato l’opzione Conto personale e premi sulla voce Continua.

Nella nuova pagina aperta, inserisci i tuoi dati nei campi Nome, Cognome, Indirizzo email, Crea la tua password e Conferma la password e clicca sul pulsante Avanti. Nella schermata Creiamo il tuo conto, specifica le informazioni richieste nei campi Indirizzo, CAP, Città, Provincia, Data di nascita, Tipo di telefono e Numero di cellulare e apponi il segno di spunta necessario per accettare le condizioni del servizio.

Infine, scegli se ricevere offerte promozionali da PayPal tramite email e se attivare la funzione One Touch (che consente di mantenere attivo l’accesso al tuo conto e di pagare rapidamente con PayPal, funzione che ti consiglio di non attivare se usi un dispositivo condiviso) e clicca sul pulsante Accetta e crea conto, per completare la registrazione e aprire il tuo conto PayPal.

Se preferisci procedere da smartphone usando l’app di PayPal per dispositivi Android e iPhone, avvia quest’ultima, premi sull’opzione Non hai un conto PayPal? Registrati, inserisci il tuo numero di cellulare nel campo apposito e fai tap sul pulsante Continua. Inserisci, quindi, il codice di verifica che ti è stato inviato tramite SMS nel campo apposito, digita le informazioni richieste nei campi Indirizzo email e Password e premi nuovamente sul pulsante Continua.

Creare un conto PayPal personale da smartphone e tablet

Adesso, nella schermata Immetti i dati nel tuo profilo, inserisci i dati richiesti nei campi Nazionalità, Nome, Cognome, Data di nascita e fai tap sulla voce Continua, dopodiché inserisci il tuo indirizzo nel campo apposito, specifica CAP, città e provincia di residenza, apponi il segno di spunta per accettare le condizioni d’uso di PayPal e premi sul pulsante Accetta e crea conto, per creare il tuo account.

Come creare account PayPal con Postepay

Collegare una carta di pagamento a PayPal

Se ti stai chiedendo come creare un account PayPal con Postepay, tutto quello che devi fare è creare un account PayPal personale come ti ho indicato nelle righe precedenti e, successivamente, collegare la tua Postepay inserendone tutti i dati richiesti. La procedura è identica anche per associare una qualsiasi altra carta di credito/debito.

Per farlo da computer, collegati al sito ufficiale di PayPal, premi sul pulsante Accedi, in alto a destra, inserisci i dati associati al tuo account nei campi Email o numero di cellulare e Password e clicca sul pulsante Accedi. Adesso, se non hai ancora collegato una carta di pagamento al tuo conto, premi sul box Collega la tua carta visibile in alto.

Se non visualizzi l’opzione in questione, fai clic sulla voce Portafoglio, collocata nel menu in alto, seleziona l’opzione Collega una carta, inserisci il numero riportato sulla parte frontale della tua Postepay nel campo Numero di carta, assicurati che sia selezionata l’opzione Visa nel menu a tendina Tipo di carta e specifica i dati richiesti nei campi Scadenza e Codice di sicurezza.

Clicca, quindi, sui pulsanti Collega carta e Fine e il gioco è fatto. Ti sarà utile sapere che per utilizzare il tuo conto PayPal senza limiti di spesa o di trasferimento di denaro, dovrai confermare la tua PostePay. Per farlo, seleziona l’opzione Conferma la tua carta e segui le indicazioni mostrate a schermo. In genere si tratta di digitare alcune cifre riportate nella causale di due piccoli accrediti che verranno fatti sulla carta da parte di PayPal. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come verificare conto PayPal con carta di credito.

Come dici? Vuoi aggiungere la tua Postepay o una qualsiasi carta di pagamento usando l’app di PayPal? In tal caso, avvia quest’ultima, accedi al tuo conto (se ancora non lo hai fatto), premi sull’icona della rotella d’ingranaggio, in alto a destra, e seleziona le opzioni Conti bancari e carte, Collega carta o conto bancario e Carta.

Collegare carta a PayPal

Nella nuova schermata visualizzata, inserisci il numero della tua Postepay nel campo Numero di carta, digita la data di scadenza e il codice di sicurezza (CVV) nei campi appositi e premi sul pulsante Collega carta, per collegare la tua carta di pagamento a PayPal. Per saperne di più, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come collegare Postepay a PayPal.

Come creare un account PayPal senza carta di credito

Come creare un account PayPal senza carta di credito

Se sei interessato a sapere come creare un account PayPal senza carta di credito, sarai contento di sapere che il celebre servizio di pagamento online consente di associare al proprio account anche un conto bancario.

Tutto quello che devi fare, dopo aver creato il tuo conto PayPal, è collegarti al sito ufficiale del servizio, accedere al tuo account e selezionare l’opzione Portafoglio, collocata nel menu in alto. Nella nuova pagina aperta, scegli la voce Collega un conto bancario, inseriscine il codice IBAN nel campo apposito e clicca sul pulsante Accetta e collega.

Fatto ciò, apponi il segno di spunta accanto a una delle opzioni disponibili tra Ricevi un SMS e Ricevi una chiamata e premi sul pulsante Avanti, per ricevere un codice di verifica di 6 cifre tramite SMS o tramite chiamata telefonica da inserire nel campo Codice di sicurezza.

Adesso, clicca sul pulsante Continua, per avviare la procedura per verificare la tua identità e autorizzare PayPal ad addebitare sul conto bancario in questione due piccoli importi che saranno riportati sul tuo estratto conto bancario entro 2-3 giorni lavorativi. Non appena saranno visibili, annota i due importi in questione, accedi nuovamente alla sezione Portafoglio di PayPal, inseriscili nel campo Importo accreditato e seleziona l’opzione Conferma, per confermare il conto bancario. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come verificare conto PayPal senza carta di credito.

Se preferisci procedere da smartphone e tablet, avvia l’app di PayPal, accedi al tuo account, fai tap sull’icona della rotella d’ingranaggio, in alto a destra, e seleziona l’opzione Conti bancari e carte. Nella nuova schermata visualizza, premi sulle voci Collega carta o conto bancario e Conto bancario, inseriscine i dati nei campi Paese e IBAN e fai tap sul pulsante Collega il conto bancario. Semplice, vero?

Come creare conto PayPal su eBay

Come creare conto PayPal su eBay

Se la tua intenzione è usare PayPal su eBay per effettuare i tuoi acquisto o ricevere i pagamenti delle tue vendite, devi sapere che puoi creare un conto PayPal anche direttamente dalle impostazioni del tuo account eBay.

Per farlo, collegati al sito ufficiale di eBay, fai clic sulla voce Accedi, in alto a sinistra, inserisci i dati associati al tuo account nei campi Email o nome utente e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login. Se, invece, stai leggendo questa guida a titolo informativo e non hai ancora un account, potrebbe esserti utile la mia guida su come registrarsi su eBay.

A questo punto, fai clic sul tuo nome, in alto a sinistra, e scegli l’opzione Impostazioni account dal menu che compare, individua la sezione Pagamenti e seleziona la voce Conto PayPal. Nella nuova pagina aperta, clicca sul pulsante Iscriviti, inserisci nuovamente i dati associati al tuo account eBay nei campi appositi e premi sul pulsante Sign in.

Fatto ciò, seleziona il tuo paese di residenza tramite l’apposito menu a tendina, inserisci i tuoi dati nei campi Indirizzo, CAP, Città, Provincia e Numero telefono cellulare e clicca sul pulsante Continua. Infine, inserisci la password da associare al tuo conto PayPal nei campi Crea password PayPal e Conferma password, inserisci i caratteri mostrati a schermo nel campo Immetti il codice come mostrato e clicca sul pulsante Accetta e registrati, per creare il tuo conto PayPal e associarlo al tuo account eBay.

Creare account PayPal da eBay

Ti segnalo che usando l’app di eBay non è possibile creare un account PayPal. Tuttavia, puoi procedere utilizzando il browser installato sul tuo smartphone o tablet (es. Chrome su Android e Safari su iPhone/iPad), collegarti al sito ufficiale di eBay e selezionare l’opzione Sito eBay classico, in fondo alla pagina. A questo punto, puoi seguire le indicazioni che ti ho dato prima per creare un account PayPal su eBay da computer.

Come creare un account PayPal Business

Come creare un account PayPal Business

Prima di spiegarti come creare un account PayPal Business, devi sapere che se hai già un account PayPal personale e hai l’esigenza di crearne uno aziendale, puoi sia aprire un nuovo conto PayPal (è consentito avere più account) che di “trasformare” il tuo account personale in uno Business.

In questo caso, tutto quello che devi fare è accedere a PayPal, premere sull’icona della rotella d’ingranaggio, per accedere alle impostazioni del tuo account, selezionare la voce Passa a un conto Business e scegliere l’opzione Modifica la categoria del conto.

Per creare un nuovo conto Business, invece, collegati alla pagina principale di PayPal, fai clic sul pulsante Registrati e, nella nuova schermata visualizzata, apponi il segno di spunta accanto alla voce Conto Business. Premi, quindi, sul pulsante Continua, inserisci il tuo indirizzo email nel campo apposito e clicca nuovamente sul pulsante Continua.

Fatto ciò, specifica la password da associare al tuo account nel campo Password e inserisci i dati della tua attività nei campi Nome anagrafico, Cognome anagrafico, Ragione sociale, Telefono di lavoro, Indirizzo, CAP, Città e Provincia. Infine, apponi il segno di spunta necessario per accettare le condizioni d’uso di PayPal e clicca sul pulsante Accetta e crea conto, per aprire il tuo conto Business.

Per aprire un conto Business su PayPal da smartphone e tablet, invece, scarica e avvia l’app PayPal Business (Android/iOS), seleziona la voce Registrati, scegli il paese di tuo interesse (es. Italia) e premi sull’opzione Avanti, dopodiché inserisci il tuo indirizzo email nel campo Immetti il tuo indirizzo email e fai tap sul pulsante Continua.

Come creare un account PayPal Business da smartphone e tablet

Nella nuova schermata visualizzata, inserisci la password da associare al tuo account nel campo apposito, premi sul pulsante Continua e inserisci tutti i dati della tua attività nelle sezioni Contatto aziendale, Dati aziendali, Telefono di lavoro e Indirizzo professionale.

Infine, apponi il segno di spunta accanto alla voce Confermo di avere letto e accettato le Condizioni d’uso e la Dichiarazione sulla privacy di PayPal (inclusi il trattamento e la divulgazione dei miei dati personali) e di essere maggiorenne, fai tap sul pulsante Accetta e crea conto e il gioco è fatto.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.