Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come eliminare account PayPal

di

Dopo averlo usato per anni come principale metodo di pagamento per i tuoi acquisti online, ormai non utilizzi più il tuo account PayPal da tempo. Essendoti affidato ad altre soluzioni di pagamento, non hai più la necessità di tenere aperto un conto sul celebre servizio di trasferimento di denaro online e hai deciso di chiudere il tuo account. Purtroppo, però, tutti i tuoi tentativi di riuscire nell’intento non hanno dato l’esito sperato e adesso non sai più dove sbattere la testa. Se le cose stanno effettivamente così, lasciati dire che sei arrivato nel posto giusto al momento giusto.

Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come eliminare account PayPal sia da computer che da smartphone e tablet. Per prima cosa ti dirò come verificare il saldo disponibile sul tuo conto e come trasferire il denaro presente, dopodiché ti mostrerò come scollegare eventuali conti bancari e carte di credito che hai associato all’account PayPal. Infine, ti spiegherò come contattare l’assistenza clienti del servizio se i tuoi problemi con la chiusura del conto dovessero persistere.

Se sei d’accordo, non perdiamo altro tempo in chiacchiare e passiamo subito all’azione. Coraggio: mettiti comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Segui con attenzione le indicazioni che sto per darti, prova a metterle in pratica e ti assicuro che eliminare il tuo conto PayPal sarà facile come bere un bicchiere d’acqua. Scommettiamo?

Indice

Operazioni preliminari

Eliminare un account PayPal è una procedura semplice che richiede pochi minuti di tempo. Prima di farlo, però, è necessario effettuare alcune operazioni preliminari, come prelevare il saldo residuo e rimuovere eventuali carte di credito e conti bancari associati all’account.

Per verificare il saldo disponibile sul tuo conto PayPal, collegati al sito ufficiale del servizio, fai clic sul pulsante Accedi presente in alto a destra, inserisci i tuoi dati nei campi Indirizzo email e Password e pigia sul pulsante Accedi per collegarti al tuo account. In alternativa, puoi accedere al tuo conto online anche da smartphone e tablet scaricando l’applicazione PayPal per dispositivi Android e iOS.

Dopo aver effettuato l’accesso al tuo account, puoi visualizzare il saldo disponibile sul tuo conto sotto la voce Saldo PayPal presente nella barra laterale a sinistra. Se è disponibile del denaro, seleziona l’opzione Trasferisci denaro e, nella nuova pagina aperta, digita l’importo esatto del saldo disponibile nel campo Importo, dopodiché seleziona la carta o il conto bancario sul quale trasferire il denaro e pigia sui pulsanti Continua e Trasferisci [importo].

Su smartphone e tablet, invece, fai tap sull’icona dei tre puntini presente accanto alla voce Saldo Paypal, seleziona la voce Vedi dettagli e premi sull’opzione Traferisci denaro. Nella nuova schermata visualizzata, digita l’importo da trasferire, seleziona il conto bancario o la carta sul quale trasferire il denaro e fai tap sui pulsanti Avanti e Trasferisci. Ti sarà utile sapere che l’elaborazione richiede 1-2 giorni lavorativi: per chiudere definitivamente il tuo account PayPal, ti consiglio di attendere qualche giorno, verificare l’avvenuto trasferimento e procedere poi con l’eliminazione. Per approfondire l’argomento, ti lascio alla mia guida su come funziona PayPal.

Dopo aver trasferito il denaro disponibile sul tuo conto PayPal (e aver verificato l’avvenuto accredito), puoi procedere con la rimozione delle carte di credito e dei conti bancari che avevi collegato in precedenza a quest’ultimo. Per procedere, fai clic sulla voce Portafoglio presente in alto, seleziona il conto di tuo interesse visibile nella sezione Conti bancari e, nella nuova pagina aperta, fai clic sull’opzioni Modifica e Rimuovi conto bancario. Se, invece, hai collegato una carta di credito o di debito, fai clic su quella da eliminare visibile nella sezione Carte, clicca sulla voce Modifica e seleziona l’opzione Rimuovi la carta.

Se vuoi eliminare i conti bancari o le carte associate al tuo account PayPal tramite l’applicazione per smartphone e tablet, avvia quest’ultima, fai tap sull’icona della rotella d’ingranaggio presente in alto a destra, seleziona la voce Conti bancari e carte, fai tap sulla carta o sul conto di tuo interesse e premi sulla voce Rimuovi.

Infine, se utilizzi PayPal per pagare i tuoi acquisti su eBay o ricevere i pagamenti delle tue vendite, devi scollegare il tuo conto PayPal dal tuo account eBay. Collegati, quindi, al celebre sito di shopping online, fai clic sulla voce Accedi collocata in alto a sinistra, inserisci i tuoi dati nei campi Email e nome utente e Password e pigia sul pulsante Accedi.

Adesso, fai clic sulla voce Il mio eBay presente in alto a destra, seleziona l’opzione Account e clicca sulla voce Conto PayPal visibile nel box Sezioni a sinistra. Nella nuova pagina aperta, fai clic sull’opzione Non collegare gli account e il gioco è fatto.

Eliminare account PayPal da computer

Dopo aver seguito per filo e per segno le indicazioni che ti ho fornito nei paragrafi precedenti, sei pronto per eliminare l’account PayPal dal computer.

Collegati, quindi, alla pagina principale del servizio, fai clic sul pulsante Accedi presente in alto a destra, inserisci i tuoi dati di accesso nei campi Indirizzo email e Password e pigia sul pulsante Accedi. Adesso, fai clic sull’icona della rotella d’ingranaggio presente in alto a destra per accedere alle Impostazioni del tuo account PayPal, scorri la pagina verso il basso e individua la sezione Opzioni conto.

Clicca, quindi, sull’opzione Chiudi il tuo conto e pigia sul pulsante Chiudi conto visibile nella pagina Sei sicuro di voler chiudere il conto?. La scritta Siamo spiacenti che tu abbia deciso di chiudere il conto confermerà l’avvenuta eliminazione del tuo account PayPal. Devi sapere che l’operazione e irreversibile e non potrai più accedere al tuo conto: in caso di ripensamenti, l’unica possibilità a tua disposizione sarà aprire un nuovo account. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come avere PayPal.

Se, invece, hai un conto PayPal Business, accedi al tuo account, fai clic sull’icona della rotella d’ingranaggio presente in alto a destra e seleziona la voce Profilo e impostazioni dal menu contestuale che si apre. Nella pagina Il tuo profilo, fai clic sulla voce Impostazioni presente nella barra laterale a sinistra, individua l’opzione Tipo di conto e clicca sulla relativa voce Chiudi il conto. Per confermare la tua intenzione, pigia sul pulsante Conferma e il gioco è fatto.

Eliminare account PayPal da smartphone e tablet

Se preferisci eliminare account PayPal da smartphone e tablet, devi sapere che non è possibile farlo tramite l’applicazione di PayPal per dispositivi Android e iOS. Tuttavia, puoi procedere utilizzando il browser che solitamente usi per la navigazione su Internet.

Per procedere, collegati quindi al sito di PayPal, fai tap sulla voce Accedi in alto a destra, inserisci i tuoi dati nei campi Indirizzo email e Password e pigia sul pulsante Accedi. Nella schermata principale del tuo account, pigia sul pulsante ≡ per accedere alle Opzioni del tuo conto e fai tap sull’icona della rotella d’ingranaggio.

Nella nuova schermata visualizzata, individua la sezione Opzioni conto e premi sulla voce Chiudi relativa all’opzione Chiudi il tuo conto. Pigia, quindi, sul pulsante Chiudi conto e potrai così eliminare definitivamente il tuo account personale.

Se, invece, hai un conto Business, accedi al tuo account e fai tap sull’icona della rotella d’ingranaggio, premi sulla voce Profilo e impostazioni e seleziona la voce Impostazioni. Adesso, fai tap sull’opzione Chiudi il conto presente nella sezione Tipo di conto, pigia sul pulsante Continua e il gioco è fatto.

In caso di problemi

Se stai riscontrando delle problematiche relative alla chiusura del tuo account PayPal, per prima cosa assicurati di aver messo in pratica tutte le indicazioni indicate in precedenza. Inoltre, verifica di non avere un saldo negativo e di non avere in sospeso transazioni o contestazioni.

Se i problemi dovessero persistere, non ti rimane altro che contattare l’assistenza clienti PayPal. Per procedere, collegati al sito Internet del servizio, accedi al tuo account, fai clic sulla voce Aiuto presente in alto e seleziona la voce Contattaci presente in basso, nella sezione Altri modi per ricevere aiuto.

Adesso, specifica la problematica che stai riscontrando e prova a mettere in pratica le indicazioni fornite, altrimenti seleziona una delle opzioni di contatto disponibili tra Inviaci un’email e Chiamaci. Nel primo caso, spiega la tua problematica nel campo Messaggio e pigia sul pulsante Invia, dopodiché attendi la risposta da parte dell’assistenza clienti. L’attesa è di circa 24 ore.

Se, invece, preferisci parlare con un operatore in carne e ossa, seleziona l’opzione Chiamaci, annota il codice usa e getta (valido per un’ora) visibile a schermo e componi il numero 800 975 345. Dopo il messaggio di benvenuto, digita il codice temporaneo in tuo possesso e attendi in linea per parlare con un operatore. Il servizio telefonico è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle 20.30 e il sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle 18.30. La chiamata è gratuita da numeri fissi italiani, mentre le chiamate da cellulare possono comportare dei costi legati all’operatore utilizzato.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a errori@aranzulla.it