Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come avere PayPal

di

PayPal è un famosissimo servizio per lo scambio di denaro online. Funziona un po’ come un conto corrente bancario, ma non prevede spese fisse – si pagano solo delle commissioni su determinati tipi di operazione -, può essere utilizzato da chiunque, privati e aziende, e consente di effettuare transazioni in tutto il mondo. La sua utilità consiste nel fatto che può essere aperto in pochi click, associato a una carta di credito o un conto bancario e fungere da “ponte”. Questo significa che permette di effettuare acquisti e ricevere denaro su Internet senza rivelare agli altri i dati della propria carta di credito o del proprio conto corrente.

Da qualche tempo a questa parte, però, PayPal è anche una carta di credito ricaricabile. Più precisamente una carta prepagata del circuito MasterCard che può essere utilizzata in vari Paesi del mondo, si integra perfettamente con i conti PayPal online ma può essere utilizzata anche senza questi ultimi, come qualsiasi altra carta ricaricabile.

Con la guida di oggi, vedremo dunque come aprire un conto PayPal online e come avere PayPal, intesa come carta prepagata, per effettuare acquisti online senza esporre a inutili rischi i dati del nostro conto corrente e della nostra carta di credito “tradizionale”. Ti assicuro che ti torneranno molto utili entrambi. Allora, sei pronto a cominciare?

Come aprire un conto PayPal online

Se desideri aprire un conto PayPal online, non devi far altro che collegarti alla pagina principale del servizio e cliccare sul pulsante Registrati collocato in alto a destra. Scegli quindi se aprire un conto personale (per utenti privati) o un conto business (per aziende, gestibile da un numero massimo di 20 persone), pigia sul pulsante Continua e compila il modulo che ti viene proposto.

Nel modulo devi indicare il tuo Paese di provenienza, un indirizzo email valido e la password che vuoi utilizzare per accedere a PayPal. Superato anche questo step, clicca sul pulsante Continua e digita tutti i tuoi dati personali nel secondo modulo che ti viene proposto.

Per finire, metti il segno di spunta accanto alla voce Confermo di aver letto e accettato le condizioni d’uso e l’informativa sulla privacy PayPal, clicca sul pulsante Accetta e continua e digita i dati della tua carta di credito (va bene anche una carta prepagata, come la PostePay) nella pagina che si apre. Se non hai i dati della carta di credito a portata di mano, clicca sul logo di PayPal in alto a sinistra e accedi direttamente al tuo nuovo conto online. Potrai procedere con l’associazione della carta in un secondo momento.

I nuovi conti PayPal presentano delle limitazioni per prelievi e versamenti: si possono prelevare al massimo 750 euro in un mese, 1.000 euro in un anno e si possono versare sul conto non più di 2.500 euro complessivi. Per rimuovere questi limiti, associa una carta di credito (anche prepagata) a PayPal e segui la procedura guidata per la verifica della tua identità.

La procedura consiste nell’accettare un piccolo addebito, pari a 1,50 euro, sulla carta, controllarne l’estratto conto e digitare nel pannello di amministrazione di PayPal il codice segreto contenuto nella causale della transazione.

Per aggiungere una carta di credito al tuo account PayPal, seleziona la scheda Portafoglio che si trova in alto e clicca sull’icona Collega una carta. Nella pagina che si apre, seleziona quindi il Tipo di carta da associare al conto (es. VISA o MasterCard), digita numero, data di scadenza e CVV della carta negli appositi campi di testo e clicca sul pulsante Salva.

Dopodiché scegli la voce Conferma la tua carta di credito o prepagata dal riquadro delle notifiche presente nella pagina principale del conto, accetta l’addebito di 1,50 euro e dopo un paio di giorni controlla l’estratto conto della carta. Troverai un codice di 4 cifre da digitare nella sezione Portafoglio di PayPal, più precisamente nella pagina che si apre dopo aver cliccato sull’icona della carta e sulla voce Conferma la carta di credito.

La medesima operazione si può effettuare anche con un conto corrente (anziché con una carta di credito), di questo però parleremo in un’altra occasione. Nel frattempo, se vuoi approfondire l’argomento relativo all’apertura di un conto PayPal online, leggi la mia guida su come aprire conto PayPal.

Come richiedere una carta prepagata PayPal

Adesso parliamo della carta PayPal, una prepagata MasterCard che si può richiedere online compilando un apposito modulo e fornendo la documentazione richiesta via email o via fax oppure si può ritirare fisicamente in un centro Lottomatica o Feltrinelli.

Per avere PayPal senza recarsi fisicamente in un centro Lottomatica o Feltrinelli, collegati a questa pagina Web, scorrila fino in fondo e clicca sul pulsante Richiedila ora che si trova nella scheda Richiedila online.

Compila quindi il modulo che ti viene proposto con tutti i tuoi dati personali (nome, cognome, codice fiscale, numero di cellulare ecc.), clicca sul pulsante Valida Codice Fiscale per convalidare i dati del tuo codice fiscale e seleziona le voci Genera codice OTP E-mail e Genera codice OTP Cellulare per ricevere dei codici di conferma via email ed SMS da digitare negli appositi campi del prospetto.

Una volta ultimata la compilazione del modulo, pigia sul bottone Salva e continua e fornisci i dati di un tuo documento di riconoscimento personale (carta d’identità, passaporto o permesso di soggiorno). Fatto anche questo, spedisci via fax o via email la documentazione richiesta (ossia il modulo per la richiesta della PayPal e una copia di due documenti di identità validi) e attendi che ti venga recapitata a casa la carta di credito.

Una volta ricevuta la carta, per poterla attivare e cominciare a utilizzarla, dovrai eseguire un bonifico di 15 euro verso l’IBAN stampato sul retro della PayPal utilizzando un conto corrente a te intestato. I dati da usare per l’operazione sono i seguenti.

  • Beneficiario: tuo nome e cognome.
  • IBAN: l’IBAN indicato sul retro della carta.
  • Importo: 15 euro (5 euro per l’attivazione della carta + 10 euro di ricarica).
  • Causale: PAN della carta e il tuo codice fiscale.

Se vuoi ritirare la carta PayPal presso un centro Lottomatica, fai così: collegati a questa pagina Web, seleziona la scheda Trovala nei negozi e pigia sul bottone Richiedila ora.

Compila quindi il modulo che ti viene proposto con tutti i tuoi dati personali e segnati il codice di conferma che ti viene fornito. A procedura ultimata, recati in un centro Lottomatica della tua città, esibisci il codice ricevuto insieme al modulo di richiesta della carta e ad un documento d’identità valido (in copia e in originale) e ti verrà consegnata la PayPal. Il costo dell’operazione sarà di 10 euro: l’importo minimo per la ricarica della carta.

Come accennato in precedenza, puoi acquistare la PayPal anche nei centri Feltrinelli. In questo caso la carta costa 5 euro e necessita di un processo di attivazione online. Per attivare la carta e renderla utilizzabile, devi collegarti a questo sito Web e cliccare prima sulla voce Hai acquistato la carta nei negozi la Feltrinelli o ricevuta in regalo? e poi su Registra la tua carta online cliccando qui.

Devi quindi compilare il modulo che ti viene proposto, spedire la documentazione richiesta via email o via fax (come visto per la procedura di richiesta della PayPal online) ed effettuare un bonifico di 10 euro verso l’IBAN della carta usando un conto corrente a te intestato.

I dati da usare nella transazione sono gli stessi visti in precedenza. Per maggiori informazioni a riguardo, consulta la mia guida su come richiedere PayPal.