Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare la carta PayPal

di

Ti è appena scaduta la carta di credito prepagata e hai intenzione di sostituirla con una PayPal? Nessun problema. La ricaricabile in questione, che è una MasterCard, è come tutte le altre carte appartenenti al medesimo circuito: può essere utilizzata per fare acquisti online senza rivelare le coordinate del proprio conto bancario e si può usare nei negozi fisici come una comune carta di credito.

Si integra perfettamente con il conto online di PayPal, tramite il quale può essere ricaricata, ma non è obbligatorio collegarla a quest’ultimo (difatti non occorre essere titolari di un account PayPal online per richiederne una). La carta, inoltre, si può ricaricare tramite Bancomat, bonifico bancario e nei punti vendita Lottomatica. Adesso però basta chiacchiere e vediamo in dettaglio come fare la carta PayPal. Il sistema per ottenerla è molto semplice, non temere. Buona lettura!

ATTENZIONE: a partire dal 9 maggio 2019, le carte prepagate PayPal non sono più acquistabili. È possibile solo attivare quelle acquistate in precedenza (entro 6 mesi dall’acquisto) e usare quelle attivate, fino alla loro scadenza. 

Indice

Costi e limitazioni

Come fare la carta PayPal

Prima di spiegarti, in dettaglio, in che modo procedere per fare la carta PayPal, ci tengo a farti presente quelli che sono i costi che dovrai sostenere per effettuare le varie operazioni. Infatti, come tutte le carte ricaricabili, anche quella di PayPal presenta delle spese, per così dire, di gestione. Trovi spiegato tutto qui di seguito.

  • Rilascio carta – 9,90 euro.
  • Quota attivazione carta – 0,10 cent.
  • Ricarica tramite bonifico – 2 euro (indipendentemente dall’importo della ricarica).
  • Ricarica presso i punti LottomatiCard – 2 euro.
  • Ricarica da ATM – 2,50 euro.
  • Ricarica da conto PayPal – gratis.
  • Prelievo – gratis presso ATM del gruppo Banca Sella; 1,90 euro presso i punti LottomatiCard e gli ATM di altri istituti nei paesi UE; 3,90 euro presso gli ATM dei Paesi che non fanno parte dell’UE.
  • Trasferimento di fondi da carta a carta – 2,00 euro.
  • Trasferimento di fondi da carta a conto corrente – 1,00 euro.
  • Commissione di rimborso a seguito di estinzione – gratis dalla scadenza della carta fino a un anno dopo quest’ultima; 1 euro tramite bonifico su conto corrente e bonifico domiciliato postale; 1,50 euro presso i punti LottomatiCard.
  • Commissioni sui pagamenti – gratis.
  • Invio comunicazioni, estratto conto e blocco della carta – gratis.
  • Commissioni blocco carta – gratis.
  • Imposta di bollo (se dovuta) – 2,00 euro.

Qui sotto trovi, invece, indicate, in dettaglio, le limitazioni della carta PayPal.

  • Numero massimo di carte per cliente – 3 (una per prodotto).
  • Numero di ricariche effettuabili in 1 giorno – 2.
  • Importo di ricarica minimo – 10,00 euro.
  • Importo massimo di ricarica – 990,00 euro in contanti; 500,00 euro con PagoBancomat; 2.500,00 euro con bonifico.
  • Importo massimo trasferibile – 2.500,00 euro al giorno.
  • Importo massimo accreditabile per vincite di gioco online – 4.999,00 euro.
  • Ricarica mensile massima – 10.000,00 euro.
  • Ricarica annuale massima – 50.000,00 euro (20.000,00 euro per le ricariche effettuate in contanti presso i centri Lottomatica).
  • Limite di prelievo giornaliero – 250,00 euro presso i punti Lottomaticard e 500,00 euro presso gli sportelli ATM.

Tieni comunque presente che i costi di attivazione e delle operazioni possono essere soggetti a variazioni. Per cui, per restare sempre aggiornato e per evitare di incorrere in spiacevoli sorprese, ti invito a consultare la sezione dedicata alla trasparenza presente sul sito Internet di Lottomatica, in modo tale da poter consultare la documentazione e i fogli informativi relativi alla tua carta.

Fare la carta PayPal

Ora che hai le idee più chiare riguardo costi e limitazioni della carta PayPal, direi che possiamo finalmente passare all’azione. Andiamo, dunque, a scoprire come fare per ottenere la carta in questione.

Richiesta

Come fare la carta PayPal

Attualmente, l’unico modo per richiedere la carta PayPal è quello di recarsi di persona presso uno dei punti vendita LIS Card di Lottomatica. Per conoscere qual’è il punto vendita più vicino alla tua zona, collegati subito alla pagina Web dedicata alla carta presente sul sito Internet di PayPal e fai clic sul bottone Trova un punto vendita situato al centro.

Nella nuova pagina Web che a questo punto ti viene mostrata, digita il tuo indirizzo nel campo di ricerca situato in alto e seleziona il suggerimento pertinente tra quelli che vedi comparire in automatico. Successivamente, spunta la casella accanto alla voce Acquisto prepagata PayPal presente a sinistra. Nella mappa sottostante ti saranno, dunque, indicati i punti vendita in zona, che puoi visualizzare anche sotto forma di elenco (sempre sulla sinistra). Se vuoi, puoi estendere o diminuire il raggio di ricerca selezionando i Km esatti (sempre a sinistra) entro cui cercare i punti vendita LIS Card.

Dopo aver preso nota dell’indirizzo del punto vendita in cui intendi recarti, presentati sul posto ed esponi all’addetto alle vendite quelle che sono le tue necessità. Fatto ciò, ti verrà proposto un apposito modulo che dovrai compilare con tutti i tuoi dati (nome, cognome, codice fiscale, numero di cellulare e indirizzo e-mail) e che dovrai firmare. Ti verrà inoltre chiesto di esibire un tuo documento di riconoscimento in corso di validità (es. la carta di identità).

In seguito, dovrai effettuare il pagamento della carta (la quota richiesta per il rilascio + quella per l’attivazione) e ti verrà consegnata la ricaricabile di PayPal, che potrai cominciare a utilizzare in seguito alla messa in pratica della procedura d’attivazione online.

Attivazione

Come fare la carta PayPal

Ora che hai finalmente ottenuto la tua carta PayPal, per poterla cominciare a usare devi, come anticipato nelle righe precedenti, effettuarne l’attivazione. Si fa tutto via Web: adesso ti spiego subito in che modo. Prima, però, ti suggerisco di tenere a portata di mano la tua carta PayPal, il tuo codice fiscale, il tuo cellulare e la scansione fronte-retro del tuo documento di identità (devono essere due file separati) che hai usato per richiedere la carta, ti servirà tutto per, appunto, fare richiesta di attivazione della prepagata. Assicurati inoltre di effettuare la procedura di attivazione da un computer munito di webcam, per eseguire il riconoscimento della tua persona.

Dopo esserti sincerato di avere tutto “l’occorrente”, collegati alla pagina Web dedicata all’attivazione della carta e fai clic sul pulsante Richiedi l’attivazione posto al centro. Nella nuova pagina che si apre, compila i campi su schermo digitando il tuo codice fiscale e il codice di attivazione (è un codice di 12 cifre posto sul retro della carta, sotto il codice a barre). Premi poi sul bottone Genera codice SMS e digita, nel campo dedicato posto poco più in basso, il codice di 6 cifre che ti è stato inviato mediante SMS al numero di telefono che hai indicato sempre in fase di richiesta della carta. Successivamente, fai clic sul pulsante Accedi.

A questo punto, leggi la documentazione che ti viene mostrata, clicca sulla dichiarazione di presa visione e poi sul pulsante Procedi. Verifica, quindi, che i dati relativi alla tua persona che ti vengono proposti siano tutti corretti (in caso contrario aggiornali) e confermali, dopodiché fornisci le ulteriori informazioni richieste compilando i campi appositi (dati antiriciclaggio, manifestazione del consenso al trattamento dei dati personali ecc.).

Effettua ora l’upload dei due file relativi alla scansione fronte-retro del tuo documento di identità facendo clic sui pulsanti per la selezione. La dimensione per singolo file caricato non deve superare i 4MB e che gli unici formati accettati sono JPG, JPEG e TIFF. Dopodiché esegui il riconoscimento e la verifica dei tuoi documenti collegandoti via webcam con un operatore, il quale provvederà a identificare la tua persona e ti proporrà la firma digitale del contratto per utilizzare la carta PayPal. Tieni presente che gli operatori sono disponibili tutti i giorni, dalle ore 08.00 alle ore 21.00. Inoltre, in questa fase riceverai una email contenente un link che avrà una validità di 30 giorni e che ti sarà utile qualora vorrai eseguire la video identificazione in un secondo momento.

Completata la procedura di identificazione, attendi che sullo schermo ti venga mostrato il messaggio Riconoscimento completato, clicca sul pulsante Procedi comparso in basso a destra, prendi visione delle informative contrattuali che ti saranno proposte ed esprimi il tuo consenso al riguardo.

Per concludere, digita, nel campo apposito, il codice OTP che nel frattempo hai ricevuto sul tuo numero di cellulare per firmare digitalmente il contratto, collegati alla tua casella di posta elettronica, apri l’email relativa all’attivazione della carta PayPal che ti è stata appena spedita e scarica sul computer il contratto perfezionato relativo a quest’ultima. A partire da questo momento, potrai finalmente iniziare a usare la tua carta.

Per ulteriori dettagli riguardo tutti i passaggi appena descritti, puoi fare riferimento alla guida alla richiesta di attivazione della carta fornita direttamente da Lottomatica.

Ricarica e gestione

Come fare la carta PayPal

A questo punto, direi che  puoi finalmente cominciare a utilizzare la tua carta PayPal per fare acquisti e per effettuare i pagamenti. Per riuscirci, ovviamente, è indispensabile che su quest’ultima vi sia del denaro, per cui devi provvedere a ricaricarla. Per scoprire in che modo riuscirci, leggi il mio tutorial dedicato in via specifica a come ricaricare carta PayPal. La cosa è fattibile tramite l’account PayPal, recandoti in un punto vendita convenzionato LIS Card, mediante bonifico e/o via ATM. Puoi altresì effettuare il trasferimento di fondi da carta a carta. Insomma, a te la scelta!

Trattandosi di una carta ricaricabile, puoi chiaramente tenere traccia di tutti i movimenti effettuati collegandoti all’apposita pagina Web del servizio di home banking offerto da Lottomatica e da cui puoi altresì controllare il saldo in tempo reale, effettuare bonifici, fare ricariche sul tuo numero di cellulare, trasferire i tuoi fondi su un’altra carta e attivare (o disattivare) i servizi SMS di Memo Shop.

In caso di primo accesso, clicca sul pulsante È il primo accesso e segui la procedura che ti viene proposta. Successivamente, potrai loggarti alla tua area online semplicemente compilando con i dati richiesti i campi Codice Internet e PIN/Password e facendo poi clic sul bottone Accedi.

Oltre che via browser, l’area online dedicata all’home banking offerta da Lottomatica è fruibile anche mediante l’apposita app per dispositivi Android e iOS. Il funzionamento è bene o male analogo a quello del sito Internet.

In caso di dubbi o problemi

Come fare la PayPal

Hai seguito attentamente tutte le mie indicazioni ma stai riscontrando delle difficoltà nel riuscire a fare la carta PayPal? In tal caso, puoi cercare di far fronte alla cosa dando subito uno sguardo all’apposita pagina delle FAQ disponibile sul sito Internet di Lottomatica e provare a vedere se le problematiche da te riscontrare sono menzionate tra i vari quesiti con risposta pronta e, di conseguenza, se è disponibile una soluzione. Ulteriori informazioni utili puoi poi trovarle sulla pagina dedicata all’assistenza clienti.

Puoi inoltre rivolgerti al servizio clienti dedicato appositamente alla carta PayPal, che puoi contattare al numero 06.89329, raggiungibile sia dall’Italia che dall’estero. Il costo della chiamata al servizio clienti dipende dal tuo gestore telefonico. Il servizio clienti è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 08:00 alle 21:30 e sabato, domenica e festivi dalle 10:00 alle 19:30. Solo per il blocco della carta, è possibile rivolgersi all’assistenza clienti, sempre mediante il medesimo numero, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.