Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come attivare Postepay Evolution online

di

La Postepay Evolution è una carta prepagata di Poste Italiane che, dispendendo di un IBAN, offre diversi vantaggi: permette di ricevere l’accredito dello stipendio o della pensione, di disporre e ricevere bonifici bancari, domiciliare utenze, pagare i bollettini, effettuare acquisti online ed eseguire pagamenti contactless utilizzando il proprio smartphone con Google Pay.

Visti i numerosi vantaggi della prepagata di Poste Italiane, hai deciso di richiederne anche tu una e, dopo averla ottenuta, ora vorresti attivarla online, ma purtroppo non ci riesci in alcun modo. Le cose stanno così, vero? Allora non preoccuparti: se vuoi, posso spiegarti io come attivare Postepay Evolution online illustrandoti tutti i passaggi necessari per riuscirci. Ti assicuro che non è difficile, anzi.

Se, dunque, sei pronto per iniziare, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e procediamo! Forza: mettiti bello comodo, prenditi il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura!

Indice

Informazioni preliminari

PostePay Evolution

Prima di entrare nel merito dell’argomento e vedere nel dettaglio come attivare Postepay Evolution online, è doveroso da parte mia fornirti alcune informazioni preliminari che non puoi affatto ignorare per procedere nel migliore dei modi.

Innanzitutto, ci tengo a dirti che, come si legge su questa pagina del sito di Poste Italiane, “Postepay Evolution viene consegnata già attiva al momento dell’acquisto”. La consegna avviene in ufficio postale, pagando un costo di emissione di 5,00 euro + 15,00 di ricarica minima sulla carta.

Ciò significa che, se sei giunto su questa guida con l’obiettivo di attivare la tua carta per utilizzarla, non devi fare assolutamente nulla: la prepagata di Poste Italiane, infatti, una volta ricevuta, è già pronta per essere usata sia nei negozi fisici che per gli acquisti online.

Tuttavia, a proposito degli acquisti fatti online, è possibile attivare e disattivare alcune funzioni riguardanti i pagamenti da effettuare con la Postepay Evolution e sarà su questo che verterà la guida che stai leggendo.

Naturalmente, per procedere, devi esserti registrato sul sito di Poste Italiane (ti ho già spiegato nel dettaglio come riuscirci in quest’altra guida) e aver aggiunto la tua Postepay Evolution alla gestione delle tue carte: operazione che puoi compiere facilmente sia da PC che da smartphone e tablet.

  • Da PC — accedi al tuo account Poste Italiane da questa pagina, fai clic sulla scheda Altre Carte (in alto a sinistra) e inserisci i dati della carta che vuoi registrare nel modulo proposto, specificando il numero della tua carta, la data di scadenza (scritti entrambi sulla parte anteriore della stessa) e il CVV2/CVC2 (riportato sul retro della carta).
  • Da app — accedi al tuo account Poste Italiane dall’app PostePay per Android o iOS/iPadOS, fai tap sul pulsante Prodotti posto nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, pigia sul pulsante giallo Inserisci dati carta e compila il modulo visualizzato a schermo fornendo il numero della tua carta, la sua data di scadenza (entrambi riportati sulla parte anteriore della stessa) e il CVV2/CVC2 (riportato sul retro della carta).

Se fin qui ti è tutto chiaro e non nutri altri dubbi circa il da farsi, direi che possiamo effettivamente procedere. Di seguito ti spiego come attivare la Postepay Evolution per gli acquisti online, sia da PC che da app.

Come attivare nuova Postepay Evolution online

Vediamo, dunque, come attivare nuova Postepay Evolution online e abilitare la carta per effettuare acquisti su Internet.

Come attivare Postepay Evolution per acquisti online da PC

Attivare Postepay Evolution online da PC

Per attivare Postepay Evolution per acquisti online da PC, devi accedere al tuo account sul sito di Poste Italiane, recarti nelle impostazioni della tua carta e provvedere ad attivare/disattivare gli acquisti per le categorie di tuo interesse.

Per procedere, dunque, recati su questa pagina, fai clic sulla voce Area personale posta in alto a destra e, nella pagina che si apre, compila i campi di testo Nome utente e Password e clicca sul pulsante giallo Accedi.

Ora, a login eseguito, clicca nuovamente sulla voce Area personale, in alto a destra, così da recarti sulla pagina principale del tuo profilo, scorri in basso e, se necessario, clicca sulla scheda MyPoste collocata un po’ più in basso.

Individua quindi il riquadro Postepay Evolution e fai clic sul bottone giallo Accedi posto in corrispondenza di quest’ultimo. A questo punto, fai clic sulla scheda che riporta la dicitura Postepay Evolution ****xxxx collocata in alto (al posto delle “x” ci sono le ultime quattro cifre della carta in tuo possesso) e, nella pagina che si apre, clicca sulla scheda Impostazioni.

Adesso, fai clic sul bottone Acquisti Internet collocato sulla sinistra e poi sul pulsante giallo Personalizza che si trova in basso a sinistra; dopodiché, per abilitare la tua Postepay Evolution per gli acquisti online, devi semplicemente spostare su ON l’interruttore posto in corrispondenza della dicitura Abilita acquisti online (se necessario).

Una volta abilitata la carta per gli acquisti online, puoi anche scegliere di disattivare i movimenti in uscita per determinate categorie (es. Utenze, Elettronica e arredamenti, etc.): basta togliere il segno di spunta da quelli di tuo interesse.

Quando sei pronto per farlo, clicca poi sul pulsante giallo Prosegui per due volte consecutive, così da salvare le modifiche (se necessario, conferma l’operazione mediante la password del tuo account o il codice PosteID, se l’hai abilitato). Ammettilo: è stato semplice, vero?

Come attivare Postepay Evolution per acquisti online da app

Postepay Evolution app

Se preferisci agire da smartphone e tablet, sappi che è possibile attivare Postepay Evolution per acquisti online da app. Provvedi, dunque, ad avviare l’app Postepay sul tuo dispositivo Android o iOS/iPadOS e compila i campi di testo Nome utente e Password fornendo l’indirizzo email con il quale ti sei registrato sul sito di Poste Italiane e la password del tuo account. Pigia poi sul bottone Accedi per effettuare il login.

Ad accesso fatto, pigia sul simbolo della carta di tuo interesse (in alto), premi sul pulsante Impostazioni carta situato nell’angolo in basso a sinistra della carta stessa e, nella schermata che si apre, sposta su ON l’interruttore collocato in corrispondenza della voce Abilita la carta agli acquisti online che si trova in fondo (se necessario).

Successivamente, fai tap sulla dicitura Scegli le categorie su cui la tua carta sarà abilitata agli acquisti online, togli la spunta dalle categorie per cui non vuoi abilitare la tua carta (es. Trasporti, Trasferimento fondi, etc.) e premi sulla voce Salva (in alto a destra). Se necessario, conferma l’operazione fornendo la password del tuo account oppure con il tuo codice PosteID.

Cosa fare in caso di problemi o dubbi

Call Center

Hai riscontrato problemi o dubbi nell’attivare la Postepay Evolution? Nutri dubbi di altra natura in merito ai servizi correlati a questa prepagata? In tal caso, ti consiglio di contattare Poste Italiane via telefonoemail, social network o, ancora, andando direttamente in un ufficio postale, così da ricevere l’assistenza di cui hai bisogno per risolvere le perplessità che hai riscontrato.

Per maggiori informazioni su come contattare Poste Italiane, ti rimando alla lettura dell’approfondimento che ho dedicato interamente all’argomento, dove ho provveduto a spiegare come contattare il customer care della società che si occupa del servizio postale italiano.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.