Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come registrarsi su Poste Italiane

di

Ti sei recato presso l’ufficio postale della tua città e hai passato quasi un’ora in coda solo per pagare le utenze di casa. Stanco del ritirarsi di situazioni simili, hai chiesto all’operatore di cassa se esiste la possibilità di effettuare pagamenti postali senza recarsi fisicamente presso un ufficio delle Poste. Così hai scoperto che sì, questa possibilità esiste, ma bisogna prima creare un account sul sito di Poste Italiane.

Per evitare di passare altro tempo prezioso in attesa di pagare le tue bollette, hai sùbito tentato di registrarti al servizio ma, purtroppo, tutti i tentativi di riuscire nel tuo intento non hanno dato l’esito sperato e adesso non sia più dove sbattere la testa. Le cose stanno effettivamente così? Beh, allora lasciati dire che sei arrivato nel posto giusto al momento giusto! Con la guida di oggi, infatti, ti dirò come registrarsi su Poste Italiane, in modo da accedere a tutti i servizi online messi a disposizione dall’azienda.

Per prima cosa, ti spiegherò come creare un account utilizzando il tuo numero di telefono e il tuo indirizzo email, dopodiché ti fornirò anche la procedura per registrarti tramite PosteID, l’Identità Digitale di Poste Italiane che permette di accedere in modo veloce e sicuro ai servizi di Poste abilitati e a tutti i servizi che espongono il logo SPID. Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non perdere altro tempo prezioso e approfondisci subito l’argomento. Trovi spiegato tutto qui sotto. Buona lettura!

Indice

Come registrarsi su Poste Italiane da computer

Registrarsi su Poste Italiane

Registrarsi su Poste Italiane da computer è una procedura semplice. In questo modo avrai la possibilità di accedere ai servizi online di questa nota azienda. Infatti, creando un account, è possibile effettuare pagamenti, inviare lettere, fare telegrammi online e accedere a servizi come BancoPosta online.

Per creare il tuo account su Poste Italiane da computer, collegati al sito ufficiale del servizio, fai clic sulla voce Area personale presente in alto a destra e clicca sul link Registrati, situato in corrispondenza della dicitura Non hai un account? (in basso, sulla sinistra). Nella nuova pagina aperta, individua il box Registrati all’account di Poste, inserisci i tuoi dati personali nei campi Nome, Cognome Codice fiscale e fai clic sul pulsante Prosegui.

Scorri, quindi, la pagina verso il basso e verifica che i dati riportati nei campi Nato a, In provincia di, Data di nascita, Stato di nascita e Sesso siano corretti, dopodiché apponi il segno di spunta accanto alla voce Non sono un robot per verificare la tua identità e pigia sul pulsante Conferma. Successivamente, fornisci il tuo numero di telefono nel campo di testo apposito e clicca sul bottone Prosegui. Fornisci, ora, il codice di sicurezza che ti è stato inviato via SMS al numero indicato e clicca nuovamente sul pulsante Prosegui.

Registrarsi su Poste Italiane

Successivamente, nella nuova pagina apertasi, inserisci le credenziali da usare come dati di accesso al sito di Poste Italiane. Digita, quindi, la password nei campi Scegli una password e Conferma la password. Tieni presente che la chiave d’accesso deve essere composta da un minimo di 8 e un massimo di 16 caratteri e deve contenere almeno un numero e almeno una lettera minuscola e maiuscola. Pigia, quindi, sul pulsante Prosegui per proseguire con la registrazione.

Adesso, nella pagina Condizioni e privacy, apponi il segno di spunta accanto alle voci inerenti l’accettazione dell’informativa sulla privacy e delle condizioni d’uso del servizio, clicca nuovamente sul pulsante Prosegui e, infine, nella schermata Riepilogo dati, verifica che tutti i dati precedentemente inseriti siano corretti: in caso di errori, torna indietro e inserisci le informazioni corrette, altrimenti pigia sul pulsante Conferma registrazione e il gioco è fatto.

Come registrarsi su Poste Italiane da smartphone e tablet

Registrarsi su Poste Italiane

Se vuoi registrarti su Poste Italiane da smartphone e tablet, sappi che scaricando l’applicazione Ufficio Postale per dispositivi Android e iOS/iPadOS è possibile creare un account e accedere ai servizi online della nota società italiana.

Per registrarti su Poste Italiane dal tuo dispositivo mobile, scarica dunque l’applicazione citata poc’anzi e avviala facendo tap sulla sua icona (la scritta PT su sfondo giallo). Adesso, premi sul pulsante ≡ (in alto a sinistra) e seleziona l’opzione Accedi dal menu che compare, dopodiché vai sulla scheda Poste.it (in alto) e premi sui pulsanti Registrati e Accetto (relativo all’uso dei cookie sul sito di Poste Italiane).

Successivamente, inserisci i tuoi dati nei campi Nome, Cognome e Codice fiscale e pigia sul pulsante Prosegui; verifica che i dati riportati nei campi Data di nascita, Sesso, Paese di nascita, Provincia e Luogo di nascita siano corretti, altrimenti apporta le modifiche di tuo interesse. Apponi poi il segno di spunta accanto alla casella relativa all’accettazione delle condizioni d’uso del servizio e fai nuovamente tap sul pulsante Prosegui.

Per proseguire nella registrazione, crea una password inserendola nei campi Password e Conferma password e fai tap sul pulsante Prosegui, dopodiché assicurati che siano presenti i segni di spunta accanto alle voci Non accetto e pigia sul pulsante Prosegui. Infine, verifica che il numero di telefono mostrato a schermo sia corretto e premi sul bottone Prosegui per ricevere un SMS contenente un codice di sicurezza temporaneo utile per verificare la tua identità: inseriscilo nel campo di testo apposito e pigia sul pulsante Prosegui per completare la tua registrazione. Non è stato difficile, visto?

Come registrarsi su Poste Italiane per SPID

PosteID

Vuoi registrarti su Poste Italiane per fare lo SPID? Beh, dal momento che Poste Italiane è un ente certificatore riconosciuto ufficialmente è possibile fare anche questo. Per riuscirci, puoi seguire una procedura per certi versi simile a quella che ti ho indicato nei capitoli precedenti, con la sola differenza che, in fase di registrazione, anziché procedere alla registrazione su Poste.it devi fare quella per il servizio PosteID e poi seguire le indicazioni che compaiono a schermo per confermare i tuoi dati personali, così da ottenere l’identità digitale. Ti serviranno un documento d’identità e, a seconda del metodo di autenticazione scelto, probabilmente anche uno smartphone dotato di supporto NFC.

Se vuoi qualche delucidazione in più a questo proposito, dai un’occhiata all’articolo dove spiego nel dettaglio come fare SPID con Poste Italiane: penso che ti sarà di grande aiuto.

Come registrare la carta PostePay su Poste Italiane

Registrarsi su Poste Italiane

Sei giunto su questo tutorial perché desideri registrare la carta PostePay su Poste Italiane? Beh, in tal caso sarai felice di sapere che, se hai acquistato una nuova PostePay presso un ufficio postale, questa risulta già attiva e funzionante: ciò significa che te la ritroverai già presente nella sezione dedicata alle tue carte prepagate sul tuo account Poste.it.

In caso di una PostePay sostitutiva (ad esempio perché la precedente è scaduta), invece, devi accedere al tuo account Poste.it (dal sito ufficiale di Poste Italiane), recarti nella sezione Conti carte e finanziamenti > Carte Prepagate Postepay > La tua PostePay dell’account e premere sul bottone Attiva annesso al box relativo alla PostePay da attivare.

Per concludere, segui le indicazioni che compaiono a schermo fornendo il numero della carta, premendo il tasto Prosegui, autorizza l’operazione tramite il tasto Richiedi codice SMS, e fornendo il codice di sicurezza che ti verrà fornito via SMS nell’apposito campo testuale. Dopodiché premi sul bottone Conferma. Se dovessi riscontrare problemi, puoi contattare il numero 800.00.33.22 per farti aiutare da un consulente del customer care di Poste Italiane.

Una volta che la carta è attiva puoi utilizzarla tramite le app BancoPosta (disponibile per Android/iOS/iPadOS) e Postepay (disponibile per Android/iOS/iPadOS), che puoi scaricare sul tuo device. Eseguendo l’accesso al tuo account da una delle due app, potrai gestire in tutto e per tutto le tue carte PostePay. Maggiori info qui.

Come cancellare registrazione su Poste Italiane

Registrarsi su Poste Italiane

Se stai leggendo questa parte del tutorial evidentemente non sei rimasto soddisfatto del servizio e vuoi cancellare la registrazione su Poste Italiane. Beh, la cosa è fattibile (come è ovvio che sia), ma pensaci bene prima di procedere, perché si tratta di un’azione irreversibile.

Come indicato sul sito Poste.it, è possibile richiedere la cancellazione dell’account Poste Italiane adoperando a tale scopo un apposito modulo che va prima scaricato (puoi farlo da qui), poi compilato e, quindi, inviato tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo.

Poste Italiane S.p.A. – Servizi Online SC – Casella Postale 160, 00144 Roma

In alternativa, puoi inviare il modulo accedendo alla tua area riservata, recandoti nella sezione Scrivici, selezionando la voce registrazione/Accesso/Revoca al sito e App Poste, allegando poi tutti i documenti richiesti e inviando il tutto.

Se vuoi avere qualche delucidazione in più su come cancellare registrazione su Poste Italiane, ti rimando alla lettura della mia guida sull’argomento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.