Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come registrarsi su Poste Italiane

di

Ti sei recato presso l’ufficio postale della tua città, per pagare le utenze di casa, e hai passato quasi un’ora in coda, in attesa del tuo turno. Al momento di pagare, stanco della situazione, hai chiesto all’operatore di cassa se esiste la possibilità di effettuare pagamenti postali senza recarsi fisicamente presso un ufficio delle Poste. Così hai scoperto che sì, questa possibilità esiste, ma bisogna prima creare un account sul sito di Poste Italiane. Per evitare di passare altro tempo prezioso in attesa di pagare le tue bollette, hai subito tentato di registrarti al servizio ma, purtroppo, tutti i tentativi di riuscire nel tuo intento non hanno dato l’esito sperato e adesso non sia più dove sbattere la testa.

Le cose stanno effettivamente così? Beh, allora lasciati dire che sei arrivato nel posto giusto al momento giusto! Con la guida di oggi, infatti, ti dirò come registrarsi su Poste Italiane, in modo da accedere a tutti i servizi online messi a disposizione dall’azienda. Per prima cosa, ti spiegherò come creare un account utilizzando il tuo numero di telefono e il tuo indirizzo email, dopodiché ti fornirò anche la procedura per registrarti tramite PosteID, l’Identità Digitale di Poste Italiane che permette di accedere in modo veloce e sicuro ai servizi di Poste abilitati e a tutti i servizi che espongono il logo SPID.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non perdere altro tempo prezioso e approfondisci subito l’argomento. Coraggio: mettiti bello comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero e leggi con attenzione i prossimi paragrafi. Scegli il metodo di registrazione più adatto alle tue esigenze e al dispositivo in uso, prova a mettere in pratica le indicazioni che sto per darti e sono sicuro che, in men che si dica, riuscirai a creare il tuo account e accedere a tutti i servizi di Poste Italiane, senza dover più sprecare il tuo tempo in attesa del tuo turno. Buona lettura!

Indice

Registrarsi su Poste Italiane da computer

Registrarsi su Poste Italiane è una procedura semplice che consente di accedere ai servizi online di questa nota azienda. Infatti, creando un account, è possibile effettuare pagamenti, inviare lettere, fare telegrammi online e accedere a servizi come BancoPosta online.

Per creare il tuo account su Poste Italiane da computer, collegati al sito ufficiale del servizio, fai clic sulla voce Area personale presente in alto a destra e pigia sul pulsante Registrati, presente nel menu che compare. Nella nuova pagina aperta, individua il box Registrati a Poste.it e clicca sul pulsante Privati per creare un account come utente privato.

Adesso, inserisci i tuoi dati personali nei campi Nome, Cognome, Cellulare e Codice fiscale e fai clic sul pulsante Prosegui. Scorri, quindi, la pagina verso il basso e verifica che i dati riportati nei campi Nato a, In provincia di, Data di nascita, Stato di nascita e Sesso siano corretti, dopodiché apponi il segno di spunta accanto alla voce Non sono un robot per verificare la tua identità e pigia sul pulsante Conferma.

Nella sezione Sicurezza, inserisci il codice di verifica ricevuto tramite SMS al numero di telefono indicato in precedenza nel campo Codice di conferma e pigia sul pulsante Conferma. In caso di problemi, seleziona l’opzione Invia di nuovo per ricevere un nuovo codice o fai clic sul pulsante Torna indietro per modificare il numero di telefono.

Nella pagina Completa la tua registrazione, inserisci le credenziali da usare come dati di accesso al sito di Poste Italiane. Digita, quindi, la tua email nel campo Inserisci l’email che vuoi usare come nome utente e inserisci la password nei campi Scegli una password e Conferma la password inserita. Tieni presente che la chiave d’accesso deve essere composta da un minimo di 8 e un massimo di 16 caratteri e deve contenere almeno un numero e almeno una lettera minuscola e maiuscola. Pigia, quindi, sul pulsante Conferma per proseguire con la registrazione.

Adesso, nella pagina Privacy, apponi il segno di spunta accanto alle voci Non accetto per evitare di essere contattato per partecipare a indagini di mercato e sondaggi di qualità relativi ai servizi di Poste Italiane e di soggetti terzi non appartenenti al Gruppo Poste Italiane, dopodiché apponi i segni di spunta per accettare le condizioni del servizio e clicca sul pulsante Conferma.

Infine, nella schermata Riepilogo dati, verifica che tutti i dati precedentemente inseriti siano corretti: in caso di errori, fai clic sul pulsante Modifica dati e inserisci le informazioni corrette, altrimenti pigia sul pulsante Conferma registrazione. Entro pochi instanti riceverai un’email contenente un link di attivazione: fai clic su di esso entro 48 ore per completare la registrazione e creare il tuo account su Poste Italiane.

Ti sarà utile sapere che, per accedere ai servizi di Poste Italiane, puoi utilizzare anche la tua Identità Digitale di Poste Italiane. Se non hai ancora richiesto il tuo PosteID (gratuito per 24 mesi se richiesto entro il 31 dicembre 2019), collegati al sito del servizio, fai clic sul pulsante Area personale presente in alto a destra e seleziona la voce Registrati. Nella nuova pagina aperta, individua il box Registrati a PosteID, pigia sui pulsanti Attiva PosteID e Registrati subito e scegli la soluzione di attivazione più adatta alle tue esigenze.

  • Riconoscimento di persona: permette di attivare il PosteID online, inserendo il proprio indirizzo email, il numero di telefono, il codice riportato sulla tessera sanitaria e caricando un documento d’identità. Successivamente, per completare l’attivazione, è necessario recarsi di persona presso un ufficio postale per il riconoscimento da parte di un operatore, altrimenti è possibile richiedere il riconoscimento a domicilio da parte di un portalettere al costo di 14,50 euro.
  • Carta Nazionale dei Servizi o Carta d’Identità Elettronica: la procedura di registrazione dedicata ai possessori di un lettore di smart card che possono richiedere l’attivazione di PosteID utilizzando la propria carta CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o la Carta d’Identità Elettronica.
  • Firma digitale: consente di utilizzare la propria firma digitale per richiedere l’attivazione di PosteID.

Oltre alle soluzioni di attivazione appena indicate, è possibile creare un PosteID tramite SMS su cellulare certificato e Lettore Bancoposta. Tali soluzioni, però, sono riservate a coloro che sono già registrati al sito di Poste Italiane.

Fatta la tua scelta, pigia sul pulsante Prosegui (o Avvia identificazione) relativo al metodo di attivazione di tuo interesse, inserisci i tuoi dati personali nei campi appositi (Nome, Cognome, Sesso, Data di nascita, Codice fiscale ecc.) e clicca nuovamente sul pulsante Prosegui. Segui, quindi, la procedura guidata per completare la tua registrazione su Poste Italiane con PosteID.

Registrarsi su Poste Italiane da smartphone e tablet

Se ti stai chiedendo se è possibile registrarsi su Poste Italiane da smartphone e tablet, la risposta è affermativa. Infatti, scaricando l’applicazione Ufficio Postale per dispositivi Android e iOS, è possibile creare un account e accedere ai servizi online della nota società italiana.

Per registrarti su Poste Italiane dal tuo dispositivo mobile, scarica l’applicazione citata poc’anzi dallo store di Android o iOS e avviala facendo tap sulla sua icona (la scritta PT su sfondo giallo). Adesso, premi sul pulsante  e seleziona l’opzione Accedi dal menu che compare, dopodiché pigia sul pulsante Registrati, inserisci il tuo numero di telefono nel campo apposito e premi sul pulsante Continua.

Nella nuova schermata visualizzata, inserisci i tuoi dati nei campi Nome, Cognome e Codice fiscale e pigia sul pulsante Continua, dopodiché verifica che i dati riportati nei campi Data di nascita, Sesso, Paese di nascita, Provincia e Luogo di nascita siano corretti, altrimenti apporta le modifiche di tuo interesse. Apponi poi il segno di spunta accanto alla voce Confermando dichiari di accettare i termini di servizio e pigia sul pulsante Conferma.

Per proseguire nella registrazione, crea una password inserendola nei campi Password e Conferma password e fai tap sul pulsante Continua, dopodiché assicurati che siano presenti i segni di spunta accanto alle voci Non accetto e pigia sul pulsante Conferma. Infine, verifica che il numero di telefono mostrato a schermo sia corretto e premi sul bottone Continua per ricevere un SMS contenente un codice di sicurezza temporaneo utile per verificare la tua identità. Inserisci, quindi, il codice nel campo Codice di sicurezza e pigia sul pulsante Continua per completare la tua registrazione.

Se, invece, preferisci accedere ai servizi di Poste Italiane tramite un PosteID, puoi crearne uno con le stesse modalità che ti ho indicato nel capitolo della guida dedicato alla registrazione da computer. Avvia, quindi, l’app Ufficio Postale, fai tap sul pulsante e pigia sulla voce Accedi, dopodiché seleziona l’opzione PosteID presente in alto e fai tap sul pulsante Registrati.

Nella schermata Registrati a PosteID abilitato SPID, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Riconoscimento di persona e fai tap sul pulsante Prosegui, dopodiché inserisci i tuoi dati nei campi Nome, Cognome, Sesso, Data di nascita, Nazione di nascita, Luogo di nascita e Codice fiscale e pigia sul pulsante Prosegui.

Adesso, inserisci il tuo indirizzo email nel campo apposito (sarà utilizzato come nome utente), inserisci la password nei campi Password e Conferma password e fai tap sul pulsante Prosegui. Entro pochi istanti riceverai un’email contenente un codice OTP: inseriscilo nel campo Codice conferma (OTP) e pigia sui pulsanti Conferma e Prosegui.

Digita poi il tuo numero di telefono nel campo apposito, inserisci i dati richiesti nelle sezioni Documento e Indirizzo di domicilio, apponi il segno di spunta accanto a una delle opzioni di identificazione disponibili tra Identificazione presso ufficio postale abilitato e Identificazione a domicilio a pagamento (al costo di 14,50 euro) e pigia sul pulsante Prosegui. Per completare la registrazione, recati di persona presso l’ufficio postale della tua città o attendi la visita a domicilio del portalettere.