Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come inoltrare una email in automatico

di

Il tuo capo ti ha chiesto di girargli subito tutte le email che ricevi da un determinato cliente? Non perdere tempo prezioso a selezionare ogni messaggio e a inoltrarlo verso la sua casella di posta elettronica, fatti furbo! Ormai tutti i principali servizi di posta elettronica includono un sistema di filtri e regole che permette di inoltrare automaticamente i messaggi che corrispondono a specifici criteri (es. vengono da un determinato mittente o includono una determinata parola nell’oggetto) verso altri indirizzi email.

Che ne dici, allora, di scoprire insieme come inoltrare un’email in automatico utilizzando al meglio gli strumenti di cui sopra? Posso assicurarti che, al contrario di quel che tu possa pensare, è un vero e proprio gioco da ragazzi, anche per chi, un po’ come te, no si reputa un grandissimo esperto in fatto di informatica e nuove tecnologie.

Allora, posso sapere che cosa ci fai ancora lì impalato? Posizionati bello comodo dinanzi il tuo fido computer (ti suggerisco il PC, in quanto la maggior parte dei servizi di Web Mail tramite app o browser per smartphone e tablet non consentono di impostare i filtri per l’inoltro automatico) e inizia subito a concentrarti sulla lettura di quanto riportato qui di seguito. Sono sicuro che alla fine potrai dirti ben contento di quanto appreso oltre che estremamente soddisfatto. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Come inoltrare un’email in automatico con Gmail

Come inoltrare un'email in automatico

Ti interessa capire come inoltrare un’email in automatico e il servizio di posta elettronica che utilizzi di solito è Gmail? Allora fa così: in primo luogo, recati sulla home page di Gmail ed effettua il login al tuo account (se necessario) facendo clic sul pulsante Accedi posto in alto e compilando i campi su schermo con i tuoi dati d’accesso.

Successivamente, apri un’email di quelle che intendi inoltrare automaticamente, clicca sul pulsante con i tre puntini in verticale (in alto a destra) e seleziona la voce Filtra i messaggi di questo tipo dal menu che si apre. Nel riquadro che compare sotto la barra di ricerca delle email, definisci gli ulteriori parametri di cui tenere conto per l’inoltro automatico compilando, secondo le tue esigenze, i vari campi disponibili e clicca sul pulsante Crea filtro.

In seguito, individua l’opzione Inoltralo e clicca sul collegamento aggiungi indirizzo di inoltro adiacente. Adesso devi specificare l’indirizzo email verso cui inoltrare i messaggi: clicca quindi sul bottone Aggiungi un indirizzo di inoltro, inserisci l’indirizzo nel campo apposito e premi sul pulsante Avanti. In seguito, conferma quelle che sono le tue intenzioni facendo clic sui pulsanti ProcediOK (nella nuova finestra che si è aperta).

L’indirizzo indicato andrà poi verificato tramite un codice apposito ricevuto nella casella di posta di riferimento. Il codice dovrà essere inserito nel campo adiacente la voce Verifica [indirizzo email] nelle impostazioni di Gmail, dopodiché sarà necessario fare clic sul bottone Verifica.

Oltre che così come ti ho appena indicato, puoi abilitare l’inoltro automatico dei messaggi senza impostare regole specifiche, procedendo nel seguente modo: fai clic sul simbolo dell’ingranaggio posto nella parte in alto a destra della schermata principale di Gmail e seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre.

Recati ora nella sezione Inoltro e POP/IMAP selezionando l’apposita voce collocata in alto, individua la dicitura Inoltro e clicca sul bottone Aggiungi un indirizzo di inoltro adiacente. Immetti, quindi, l’indirizzo di posta elettronica verso cui effettuare l’inoltro nel campo apposito e completa la configurazione proseguendo in maniera analoga a come ti ho spiegato poc’anzi.

Per ulteriori informazioni riguardo l’inoltro della posta elettronica con Gmail, ti invito a fare riferimento al mio tutorial dedicato specificatamente a come inoltrare la posta con Gmail.

Come inoltrare un’email in automatico con Outlook

Come inoltrare un'email in automatico

Passiamo ora ad Outlook, il servizio di Web Mail targato Microsoft. Per inoltrare un’email in automatico con questo servizio, provvedi innanzitutto a recarti sulla sua home page e a effettuare il login al tuo account (se necessario,) pigiando sul bottone Accedi e digitando nei campi su schermo i tuoi dati di login.

Ad accesso effettuato, apri un’email di quelle che intendi inoltrare automaticamente, fai clic sul pulsante […] situato nella parte in alto a destra della stessa e seleziona, dal menu che si apre, la voce Crea regola.

Nel riquadro che vedi comparire su schermo, clicca sulla voce Altre opzioni e seleziona la dicitura Inoltra a dal menu a tendina Aggiungi un’azione. Immetti, dunque, l’indirizzo email al quale vuoi inoltrare i messaggi nel campo vuoto appena visualizzato e fai clic sul bottone Salva (situato in alto a destra).

Se vuoi, prima di salvare la regola per l’inoltro, puoi definire ulteriori parametri a essa relativa, facendo clic sulla dicitura Aggiungi un’altra condizione e selezionando le opzioni che preferisci dal menu che si apre. Se, invece, vuoi definire un’eccezione, clicca sul collegamento Aggiungi un’eccezione e seleziona l’opzione di tuo interesse dal menu che compare.

Oltre che così come ti ho indicato poc’anzi, puoi impostare l’inoltro automatico delle email con Outlook senza definire delle regole specifiche, intervenendo sulle impostazioni del servizio. In tal caso, quello che devi fare è cliccare sul pulsante con l’ingranaggio posto nella parte in alto a destra, nella schermata principale di Outlook, e selezionare la voce Visualizza tutte le impostazioni di Outlook dal menu che si apre.

Nella finestra che a questo punto vedi comparire sullo schermo, seleziona la voce Inoltro dal menu laterale, spunta la casella posta accanto alla dicitura Abilita l’inoltro, digita l’indirizzo di posta elettronica verso cui vuoi inoltrare i messaggi nel campo Inoltra la posta elettronica a, scegli se conservare o meno una copia dei messaggi inoltrati selezionando o lasciando deselezionata la casella Conserva una copia dei messaggi inoltrati e pigia sul pulsante Salva posto in alto a destra.

Per ulteriori informazioni riguardo l’inoltro della posta elettronica con Outlook, ti invito a fare riferimento alla mia guida incentrata in maniera specifica su come inoltrare email da Outlook.

Come inoltrare un’email in automatico con Yahoo Mail

Come inoltrare un'email in automatico

Adesso andiamo a scoprire come inoltrare un’email in automatico usando il servizio di posta elettronica Yahoo Mail. Per procedere, collegati innanzitutto alla home page del servizio ed effettua il login al tuo account (se necessario) compilando i campi su schermo.

A questo punto, fai clic sul pulsante con l’ingranaggio posto in alto a destra e, dal menu che si apre, seleziona la voce Altre impostazioni (in basso). Nella nuova schermata visualizzata, seleziona la voce Caselle di posta e scegli il tuo account Yahoo dall’elenco situato sotto la dicitura Elenco caselle di posta.

Compila, quindi, il campo sottostante la voce Inoltro che trovi nella parte destra della finestra, inserendo in esso l’indirizzo di posta elettronica verso cui desideri inoltrare le email, e fai clic sul bottone Verifica adiacente. A questo punto, all’indirizzo email che hai impostato per l’inoltro automatico verrà spedito un messaggio da parte di Yahoo, utile alla verifica dell’account. Clicca quindi sul collegamento Clicca qui contenuto al suo interno, sul pulsante Verifica presente nella nuova scheda del browser che si apre e il gioco è fatto.

Per quel che concerne la possibilità di impostare specifiche regole per l’inoltro, purtroppo, al momento in cui sto scrivendo questo tutorial, Yahoo non offre tale opportunità. Per la precisione, il servizio consente di impostare dei filtri per la gestione della posta elettronica ma per quanto riguarda l’inoltro non vi è alcuna opzione disponibile.

Per maggiori dettagli riguardo l’inoltro della posta elettronica con Yahoo Mail, ti consiglio di consultare la mia guida incentrata specificamente su come inoltrare una email con Yahoo.

Come inoltrare un’email in automatico con iCloud

Come inoltrare un'email in automatico

Usi il servizio di posta elettronica offerto da Apple tramite la piattaforma iCloud? Allora vediamo subito come configurare l’inoltro automatico delle email su quest’ultimo. In primo luogo, collegati alla home page di iCloud ed segui l’accesso al tuo account (se necessario) compilando i campi appositi proposti su schermo.

A login effettuato, fai clic sull’icona di Mail e, nella nuova pagina visualizzata, pigia sull’icona dell’ingranaggio posta in basso a sinistra, dopodiché seleziona la dicitura Regole dal menu che si apre. Nella nuova schermata visualizzata, seleziona la voce Aggiungi una regola posta in alto a destra e serviti dell’ulteriore finestra che compare per definire le regole di inoltro.

Per la precisione, dal menu a tendina sottostante la voce Se un messaggio devi impostare il criterio in base al quale inoltrare le tue email, mentre dal menu a tendina sotto la dicitura Allora devi selezionare l’opzione inoltra a. Digita poi l’indirizzo di posta elettronica verso cui inoltrare il tutto nel campo di testo apposito e dai conferma, premendo sulla voce Salva.

Per impostare, invece, l’inoltro automatico delle email senza regole specifica, clicca sull’icona dell’ingranaggio situata in basso a sinistra e scegli la voce Preferenze dal menu che si apre. Seleziona poi la casella situata accanto alla voce Inoltra le mie email a (nella sezione Inoltro) e digita l’indirizzo di posta elettronica verso cui vuoi inoltrare il tutto nel campo adiacente.

Indica, infine, se vuoi eliminare oppure no i messaggi dopo averli inoltrati (spuntando o lasciando deselezionata la casella Elimina i messaggi dopo averli inoltrati) e fai clic sulla voce Salva che si trova in basso a destra per applicare le modifiche.

Come inoltrare un’email in automatico con Libero

Come inoltrare un'email in automatico

Utilizzi il servizio di posta elettronica offerto da Libero e ti piacerebbe capire come inoltrare un’email in automatico? Ti accontento subito. Tieni però presente che, in tal caso, l’inoltro è consentito solo ed esclusivamente verso altri indirizzi email Libero.

Ciò detto, quello che devi fare è collegarti alla home page di Libero Mail e accedere al tuo account (se necessario), pigiando sul bottone Entra e digitando i tuoi dati d’accesso nei campi su schermo. A login effettuato, clicca sulla scheda Posta situata in alto, apri un’email tra quelle che intendi inoltrare automaticamente, fai clic sulla voce Altro che trovi nella parte in alto del messaggio e scegli, dal menu che si apre, la voce Crea nuovo filtro.

Nella finestra che ora vedi comparire, digita il nome che vuoi assegnare alla regola che stai per creare nel campo Nome regola, rimuovi (se lo ritieni opportuno) gli eventuali criteri aggiunti a eccezione di quello Mittente facendo clic sul relativo pulsante con la pattumiera e aggiungi (se vuoi) ulteriori criteri cliccando sul collegamento Aggiungi criterio e facendo le tue scelte dal menu che compare.

Clicca poi sulla voce Aggiungi azione che si trova in basso e seleziona, dal menu che ti viene mostrato, l’opzione Inoltra a. Digita, quindi, l’indirizzo email verso cui vuoi inoltrare la posta nel campo apposito e clicca sul bottone Salva (in basso a destra) per confermare il tutto.

Se vuoi, puoi configurare l’inoltro automatico delle email con Libero senza definire delle regole specifiche facendo clic sul pulsante con l’ingranaggio situato in alto a destra e scegliendo, dal menu che compare, la voce Impostazioni.

Nella nuova pagina che a questo punto ti viene mostrata, clicca sulla voce Posta situata a sinistra e scegli, dal menu che vedi comparire, la voce Inoltro automatico. Digita poi l’indirizzo email verso cui vuoi inoltrare tutta la tua posta elettronica nel campo sottostante la dicitura Inoltra tutti i messaggi in arrivo a questo indirizzo, scegli se conservare o meno una copia dei messaggi inoltrati su Libero (selezionando o lasciando deselezionata l’opzione Conserva una copia del messaggio) e spunta la casella Attiva. Missione compiuta!