Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come inserire audio su Power Point

di

Stai lavorando su una presentazione in PowerPoint e hai la necessità d’inserire una traccia audio in una diapositiva. Purtroppo, però, non sei molto pratico di questo software e, dunque, hai cercato informazioni sul Web al fine di riuscire in questo tuo intento. Beh, per fortuna sei capitato in questa mia guida, nella quale troverai tutto ciò che ti serve per riuscire nel tuo obiettivo.

Infatti, nei prossimi capitoli ti illustrerò come inserire audio su Power Point sia tramite il celebre software desktop della suite Microsoft Office (disponibile sia per Windows che per macOS) che le versioni Web e mobile dello stesso. Come dici? È proprio quello che volevi sapere e non vedi l’ora di iniziare? Allora non perdiamo altro tempo prezioso e mettiamoci subito all’opera!

Tutto quello che devi fare è sederti bello comodo e prestare la massima attenzione a tutte le procedure che ti descriverò nei prossimi paragrafi. Detto ciò, non mi resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon lavoro!

Indice

Come inserire audio su PowerPoint

Se vuoi aggiungere una traccia audio in una presentazione PowerPoint, nei prossimi capitoli ti spiegherò nel dettaglio come eseguire quest’operazione nel client desktop di Microsoft PowerPoint disponibile per Windows e macOS. Se non possiedi già questo software, puoi scoprire come scaricare PowerPoint leggendo il mio tutorial dedicato all’argomento.

Come inserire audio su presentazione PowerPoint

Come inserire audio su presentazione PowerPoint

Se possiedi un file audio sul tuo PC e vuoi inserirlo in una presentazione PowerPoint, l’operazione che devi eseguire è semplice e richiederà soltanto qualche minuto del tuo tempo. Vediamola nel dettaglio.

Per prima cosa, avvia PowerPoint e apri la presentazione sulla quale vuoi aggiungere il file audio, tramite il pulsante Apri oppure fai semplicemente doppio clic sul file .PPT o .PTTX di tuo interesse. Fatto ciò, spostati sulla scheda Inserisci (in alto) e seleziona l’icona Audio, che trovi nella sezione Elementi multimediali.

Tra le opzioni che visualizzi nel riquadro che si apre, scegli Audio in PC personale, per visualizzare la schermata di Esplora File che consente la ricerca dei file audio. A questo punto, non devi fare altro che individuare il file in questione, selezionarlo e premere sul tasto Inserisci.

Il file audio verrà inserito nella diapositiva e verrà rappresentato con l’icona di un altoparlante. Contestualmente, ti verrà mostrata una nuova scheda in alto, Riproduzione, tramite la quale puoi aggiungere effetti o modifiche al file appena inserito.

Nel dettaglio, puoi modificare la traccia eseguendo dei ritagli (Taglia audio), aggiungendo dissolvenze (Durata dissolvenza), modificandone il volume (Volume) o impostando il modo in cui dovrà essere riprodotto l’audio nella diapositiva o nell’intera presentazione.

Riguardo quest’ultima opzione, puoi decidere se impostare l’audio in background oppure fare in modo che la riproduzione continui tra una diapositiva e l’altra. Puoi anche decidere di impostare l’audio in riproduzione continua e che si avvii al clic del mouse oppure automaticamente.

Non appena avvierai la presentazione PowerPoint, l’audio verrà riprodotto secondo le regole che hai impostato nella scheda Riproduzione. Nel caso in cui volessi approfondire questo argomento, ti consiglio di consultare la mia guida su come inserire musica su PowerPoint.

Come inserire registrazione audio su PowerPoint

Come inserire registrazione audio su PowerPoint

Tramite il client desktop di Microsoft PowerPoint, puoi anche inserire una registrazione audio in tempo reale tramite il tuo microfono. Vuoi sapere come fare? Te lo spiego immediatamente.

Per prima cosa, dopo aver aperto il file della tua presentazione PowerPoint, raggiungi la scheda Inserisci, in alto, seleziona l’icona Audio e, nel riquadro che ti viene mostrato, scegli l’opzione Registra audio. Così facendo, ti verrà mostrata una piccola schermata con i controlli per eseguire la registrazione della traccia audio in tempo reale.

Bene, a questo punto, se hai un microfono collegato al PC o utilizzi quello integrato nel tuo laptop, premi il tasto di registrazione (l’icona con il pallino rosso) per iniziare a catturare l’audio dalla periferica. Quando hai finito, premi sul tasto Stop (l’icona con il quadrato) per interrompere la registrazione.

Prima di aggiungerlo alla diapositiva, puoi riascoltare l’audio appena registrato, premendo sul tasto Play. Puoi anche impostare un nome da attribuire alla traccia audio, sostituendo la dicitura Audio registrato con una di tua scelta, magari più pertinente e specifica.

Se il lavoro che hai svolto è soddisfacente, premi sul tasto OK, per inserire la traccia audio nel tuo PowerPoint. Il file inserito verrà gestito esattamente come se fosse un file audio importato in locale dal PC. Pertanto, puoi fare riferimento a quanto ti ho indicato nel precedente capitolo, per sapere come modificarlo e gestirlo all’interno della tua presentazione.

Come inserire audio su PowerPoint Online

Come inserire audio su PowerPoint Online

Se non hai PowerPoint installato sul tuo PC, potresti affidarti alla versione Web del servizio che, utilizzando soltanto un account Microsoft e senza la necessità di installare alcun software sul computer, consente di creare gratuitamente una presentazione PowerPoint, anche se con strumenti molto più limitati rispetto al client desktop.

A tal proposito, devo purtroppo dirti che l’inserimento di un audio nelle presentazioni è proprio tra le funzioni che attualmente mancano al servizio. Però è possibile aggiungere video da YouTube e Vimeo e usarli, in un certo senso, come sottofondo audio delle slide.

Per eseguire quest’operazione, nella schermata principale di PowerPoint Online, fai clic sulla scheda Inserisci e premi poi sul tasto Video Online. Fatto questo, non ti resta che copiare e incollare l’URL del video nell’apposita casella di testo e premere poi sul tasto Inserisci, per importarlo nella diapositiva.

Come inserire audio sull’app PowerPoint

Come inserire audio sull'app PowerPoint

Su smartphone e tablet, è disponibile l’app di PowerPoint (compatibile con Android e iOS/iPadOS) sviluppata da Microsoft. È gratuita per tutti i device con dimensioni pari o inferiori ai 10.1″ (altrimenti richiede la sottoscrizione di un abbonamento Microsoft 365, a partire da 7 euro/mese) e consente di creare e modificare presentazioni facilmente, anche se con qualche limitazione rispetto alla famosa versione desktop.

È inoltre disponibile l’app Office, per Android e iPhone, che include in un’unica soluzione gli strumenti per creare/modificare documenti di Word, PowerPoint ed Excel: ideale se lo spazio sul proprio device non abbonda.

Tramite le app di Microsoft, oltre a creare delle slide, puoi anche aggiungere a queste ultime dei file audio presenti nella memoria del dispositivo, in modo da riprodurli durante la presentazione.

Per eseguire quest’operazione, tutto ciò che devi fare è avviare l’app e aprire il documento relativo alla presentazione PowerPoint. A questo punto, fai tap su Inserisci, tramite l’apposita scheda, in alto, su tablet o la corrispondente voce nel menu a tendina, in basso, su smartphone.

Fatto ciò, nella schermata che ti viene mostrata, premi sulla voce Audio e importa il file dal tuo dispositivo mobile, pigiando sul suo nome. Il file audio verrà, quindi, importato nella diapositiva e rappresentato con l’icona dell’altoparlante.

Quando avvierai la riproduzione della presentazione, tutto quello che dovrai fare per eseguire il suono sarà pigiare sull’icona dell’altoparlante del file audio precedentemente importato. Facile, no?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.