Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mettere la musica su Instagram senza icona

di

Foto, immagini e video sono il tuo linguaggio preferito, quindi passi tantissimo tempo su Instagram. In particolare guardi spesso le Storie dei tuoi amici, che condividono i momenti della loro giornata in questo modo. Però hai notato una cosa: talvolta, quando inseriscono un brano musicale a commento, non vedi altro che il nome dell’autore e il titolo, senza particolari icone che ne evidenzino la presenza.

Dato che anche tu vorresti sfruttare questa possibilità, ora ti stai proprio chiedendo come mettere la musica su Instagram senza icona, così da lasciare più spazio alle immagini, senza dover visualizzare necessariamente degli elementi sovrapposti ad esse. Se le cose stanno proprio in questo modo, sei nel posto giusto. Nei prossimi paragrafi di questa guida, ti spiegherò, infatti, come raggiungere questo scopo utilizzando solo l’app ufficiale di Instagram per Android o iPhone.

Non perdiamo tempo, vedrai che ci vuole di più a dirlo che a farlo! Prenditi giusto qualche minuto, mettiti comodo col tuo telefono a portata di mano e segui le indicazioni che sto per darti. Potrai liberare la tua creatività nel modo più flessibile possibile, aggiungendo la musica alle Storie di Instagram come più preferisci e creando contenuti sempre più coinvolgenti. Inoltre, non temere, se dovessi riscontrare qualche problema con questa funzione, ti fornirò anche delle soluzioni pratiche per risolverli. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Come mettere la musica su Instagram senza icona esempio icona

Di sicuro conosci e usi il famoso social network dedicato alle foto, altrimenti leggi la mia guida su come installare Instagram e provvedi a installare la relativa app scaricandola dal Google Play Store di Android, dall’App Store di iPhone oppure da uno store alternativo per Android, se non disponi dei servizi Google sul tuo dispositivo. Anche se non sei un grande esperto di tecnologia, molto probabilmente utilizzi la funzione Storie integrata all’interno dell’app. Intuitiva e immediata, essa permette di condividere con i propri amici e follower immagini, video, testi e brani musicali che raccontano le proprie esperienze, in modo istantaneo. Ogni Storia rimane visibile per 24 ore, a meno che non si decida di metterla in evidenza. A tal proposito, se vuoi sapere come fare, trovi maggiori informazioni qui.

Tra gli elementi multimediali utili a rendere più interessanti e coinvolgenti le Storie, c’è l’adesivo Instagram Music: facendo tap su di esso, in fase di creazione di una Storia, è possibile scegliere un brano e un’icona da aggiungere al contenuto.

Ad esempio, se è presente anche il testo di un brano, è possibile mostrarlo mentre scorre sincronizzato all’audio, oppure si può scegliere un’icona che riassuma titolo, autore e copertina dell’album da cui il pezzo è tratto. Ci sono anche vari colori e font tra cui scegliere.

Se, però, stai leggendo questo tutorial, è perché molto probabilmente trovi poco desiderabili degli elementi che si sovrappongano alle tue Storie musicali. Magari per una questione di stile, di gusto personale o di comunicazione preferisci che le immagini condivise nelle Storie siano più “pulite” e fruibili, dunque tema di questo mio tutorial sarà spiegarti come mettere la musica su Instagram senza icona.

Che tu ci creda o no, basta mettere in atto un “trucchetto” semplicissimo previsto direttamente dall’app del noto social network per Android e iPhone. Su PC non è possibile agire, in quanto non è possibile (almeno nel momento in cui scrivo) creare Storie su Instagram da computer.

Come si fa a mettere la musica su Instagram senza icona

Come mettere la musica su Instagram senza icona

Fatte le dovute premesse di cui sopra, vediamo come si fa a mettere la musica su Instagram senza icona. Vedrai che si tratta di un gioco da ragazzi.

Per prima cosa, accedi all’app di Instagram con le tue credenziali e realizza una Storia aggiungendo della musica, oltre alle immagini. Per farlo, accedi alla fotocamera di Instagram, carica foto o video ripresi in diretta, oppure prelevati dalla tua galleria d’immagini, e poi sfiora l’icona dell’adesivo sul menu in cima al display. Nella schermata che si aprirà potrai individuare l’adesivo Musica.

Come mettere la musica su Instagram senza icona trovare adesivo

Fai tap su di esso e scegli un brano, digitando il titolo nella barra di ricerca oppure selezionandolo tra quelli proposti. A questo punto visualizzerai un menu con dei simboli che ti consentiranno di scegliere il tipo d’icona con cui la canzone verrà sovrimpressa ai tuoi contenuti visivi.

Come già accennato in precedenza, se è presente il testo potrai mostrarlo mentre scorre sincronizzato all’audio, oppure potrai aggiungere un’icona che riassume titolo, autore e copertina dell’album da cui il pezzo è tratto. Il colore delle lettere del testo, o del riquadro contenente le informazioni, può essere cambiato a piacere, a scelta tra undici tonalità diverse. Sono disponibili anche quattro stili differenti di font e due tipi di box informazioni.

Scegli una modalità qualsiasi di visualizzazione del brano che desideri riprodurre, tra testo o box con informazioni, quindi fai tap sul comando Fine. Ora viene il bello!

Prima di pubblicare la Storia, trascina l’icona Musica che visualizzi sul display fuori dall’inquadratura: fai proprio come se volessi spostarla all’esterno del telefono, verso destra, sinistra o verso l’alto. Non trascinarla verso il basso, altrimenti potrebbe finire nel Cestino e la traccia audio sarebbe eliminata.

Con questa semplice operazione, Instagram identificherà comunque la presenza di un brano musicale, ma gli unici dati che rimarranno visibili sono autore e titolo, in alto a sinistra, sotto al nome del tuo profilo.

Come mettere la musica su Instagram senza icona

Un altro modo per mettere la musica su Instagram senza icona è quello di rimpicciolirla fino a farla sparire, utilizzando pollice e indice sul display, come a volergli dare un pizzicotto. Tuttavia questo metodo è meno veloce e immediato rispetto al precedente.

Ora che il frame è sgombro, qualsiasi elemento presente al suo interno sarà perfettamente leggibile, non dovrai preoccuparti di rifare la tua Storia perché non appare come volevi. E al tempo stesso la base musicale potrà fornire un ulteriore livello d’interesse. Ricorda comunque che ogni singolo spezzone musicale caricabile nelle Storie non può superare la durata di 15 secondi.

In caso di problemi

Come mettere la musica su Instagram senza icona: in caso di problemi

Se per caso dovessi avere dei problemi con la funzione Instagram Music, le cause potrebbero essere diverse. Ad esempio il tuo dispositivo potrebbe non supportare l’adesivo Musica, oppure l’app di Instagram potrebbe non essere aggiornata all’ultima versione, quindi potresti dover provvedere a scaricare l’aggiornamento.

Ancora, un bug temporaneo del sistema potrebbe inibire alcune funzioni, tra cui l’inserimento della musica nelle Storie. Insomma, sono tante le possibili cause che impediscono, talvolta, di inserire musica nelle Storie. Spesso, in caso di problemi del genere, uscire e accedere di nuovo all’app è sufficiente.

Altre volte, invece, potrebbe essere anche necessario liberare spazio sul telefono oppire disinstallare e reinstallare l’app. Di qualsiasi cosa si tratti, non temere: ho scritto una guida specifica su come riavere la musica su Instagram: consultala e dovresti riuscire a raggiungere il tuo obiettivo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.