Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come numerare le pagine in PDF

di

Devi stampare urgentemente un file in formato PDF ma, poco prima di avviare la stampa, ti sei accorto che manca la numerazione nelle pagine del documento? Nessun problema, puoi risolvere questo problema facilmente, grazie alle soluzioni che ti fornirò a breve.

Nella guida di oggi, infatti, ti spiegherò come numerare le pagine in PDF, indicandoti alcuni software che puoi scaricare sul tuo computer (sia esso equipaggiato con il sistema operativo Windows o con macOS) e, nel caso in cui non volessi installare alcun programma sul tuo PC, ti segnalerò anche alcuni tool online che potranno aiutarti facilmente a raggiungere questo tuo obiettivo.

Se sei impaziente di leggere i consigli che ho preparato per te nei prossimi capitoli, tutto ciò che devi fare è sederti comodamente e leggere con attenzione le procedure che ti indicherò. Sono sicuro che, alla fine della lettura, sarai riuscito ad applicare i numeri alle pagine del tuo file PDF senza alcun intoppo. A me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon lavoro!

Indice

Programmi per numerare pagine PDF

Se cerchi un software per poter applicare la numerazione alle pagine dei tuoi documenti PDF, nei prossimi capitoli ti segnalerò alcune soluzioni che possono sicuramente fare al caso tuo.

Adobe Acrobat (Windows/macOS)

Adobe Acrobat

Uno dei software che puoi utilizzare per applicare i numeri di pagina ai PDF e che forse hai già sul PC è il famosissimo Adobe Acrobat. Questa soluzione risulta essere una delle più complete in termini di modifica e gestione dei file PDF e si può utilizzare sia sui PC con sistema operativo Windows che sui Mac.

Adobe Acrobat, però, richiede una licenza a pagamento, con costi a partire da 15,85 euro/mese dopo 7 giorni d prova gratuita: puoi scaricare la versione di valutazione direttamente dal sito Web ufficiale. Se vuoi sapere come attivare un abbonamento ad Adobe, invece, ti consiglio di consultare questa mia guida dedicata all’argomento.

La prima cosa che devi fare per numerare le pagine di un PDF con Adobe Acrobat è avviare il programma, utilizzando la sua icona sul desktop o nel menu Start. Fatto ciò, importa il file PDF da numerare, selezionando le voci File > Apri, nella barra dei menu in alto, e fai clic sulla scheda Strumenti in alto, scegliendo poi l’opzione Modifica PDF.

Adesso, nella barra degli strumenti in alto, premi sulla voce Intestazione e piè di pagina e, nel riquadro che ti viene mostrato, premi sull’opzione Aggiungi. Nella nuova schermata che ti viene proposta, puoi configurare la numerazione delle pagine utilizzando gli strumenti che ti vengono forniti.

Pertanto, tramite la sezione Font, puoi scegliere la dimensione del carattere, la colorazione e il font del testo relativo alla numerazione. Premi poi sulla dicitura Numero Pagina e Formato Data e utilizza il menu a tendina a fianco della dicitura Formato Numero Pagina, per impostare lo stile della numerazione.

Adesso utilizza una delle sei caselle di testo che trovi al centro della schermata, che indicano la posizione dove verrà mostrato il numero della pagina del documento PDF. Clicca, quindi, all’interno della casella che hai scelto e premi poi sul pulsante Inserisci Num. Pagina, per aggiungere il codice che servirà per numerare tutte le pagine del documento.

Premi, infine, sul tasto OK, per applicare la numerazione sulle pagine del documento PDF, e sull’icona del dischetto, situata in alto a sinistra, per salvare le modifiche apportate al documento. È stato facile, vero?

PDFill PDF Free (Windows)

PDFill PDF Free

Un altro software che può esserti utile per aggiungere i numeri delle pagine a un documento PDF, è PDFill Free PDF. È una soluzione gratuita che puoi scaricare sul tuo computer munito di sistema operativo Windows ed è munito di diverse funzionalità per gestire e modificare i file PDF.

Per scaricare PDFill Free PDF sul tuo PC, raggiungi il sito Web ufficiale e premi sul tasto Download Now, che trovi sotto la dicitura Get FREE Basic Version. Sebbene sia disponibile una versione Professional al costo di 19,99 euro, non è necessaria al tuo scopo.

Dopo aver scaricato il file .exe di PDFill Free PDF, fai doppio clic su di esso e premi su Sì. Nella schermata che ti viene mostrata, fai quindi clic prima su Next e poi attiva la casella I accept the terms in the License Agreement. Premi, dunque, su Next e scegli i moduli da installare, mettendo un segno di spunta sulle caselle di fianco: per la numerazione delle pagine, ti potrebbe essere necessario soltanto Free PDFill PDF Tools. Adesso, premi su Next, poi su Install e, infine, su Finish, per completare l’installazione.

Adesso che hai completato il processo d’installazione di PDFill Free PDF, avvia il programma tramite la sua icona presente sul desktop o nel menu Start e, nella sua schermata principale, seleziona l’opzione Add Header and Footer. A questo punto, seleziona il file da importare nel software, tramite l’apposita finestra di dialogo, e premi su Apri.

Nella nuova schermata che ti viene mostrata, scegli se posizionare la numerazione nell’intestazione (Add Header) o nel piè di pagina (Add Footer). A questo punto, scegli il testo da usare per mostrare i numeri di pagina, tramite le apposite caselle di testo: nella casella Text before Page Number indica ad esempio il termine Pagina, mentre in quella Text after Number, indica i termini di [numero] (al posto di [numero] indica il numero totale delle pagine del documento).

Scegli, poi, il posizionamento del testo nell’area da te selezionata, usando il menu a tendina Alignment. Puoi anche modificare il font e il margine da impostare, utilizzando i parametri presenti nell’area in basso. Premi, infine, sul tasto Save As, per scegliere la cartella e il nome del file da esportare.

PDF Split and Merge (Windows)

PDF Split and Merge

PDF Split and Merge è un programma gratuito ad uso personale, solo per Windows, che permette di modificare più file PDF contemporaneamente, applicando loro numerazioni personalizzate per le pagine, imprimendo watermark, dividendo e unendo più file e altro ancora.

Se vuoi scoprire come numerare le pagine in PDF utilizzandolo, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet di PDF Split and Merge e cliccare sulla voce Download Now, per scaricare il programma sul tuo PC. Al termine del download, fai doppio clic sul file .exe appena scaricato e, nella schermata che si apre, fai clic prima su e poi su OK e Next.

Il passo successivo è quello di accettare le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement: premi, dunque, sul tasto Next per quattro volte consecutive, poi su Install e, infine, su Finish per terminare il processo d’installazione.

Arrivato a questo punto, avvia il software tramite la sua icona sul desktop o nel menu Start e, nella schermata principale di PDF Split and Merge, seleziona il file PDF per cui vuoi numerare le pagine, cliccando sul pulsante Add files.

Per aggiungere i numeri di pagina al documento, metti il segno di spunta accanto alla voce Add page footer, collocata in basso a sinistra, e seleziona dal menu a tendina Select template lo stile della numerazione che desideri adottare per il tuo documento.

Ad esempio, puoi selezionare Page {PAGE} of {NUMPAGES} per ottenere la numerazione Page 1 of 10, oppure Page {PAGE} per impostarne una nel formato Page 1. I termini Page e of li puoi sostituire liberamente con Pagina e di, scrivendo nel campo di testo collocato in basso a sinistra nella finestra principale di PDF Split and Merge.

Una volta impostate le tue preferenze, avvia la procedura per numerare le pagine in PDF, cliccando sul pulsante Start Processing e indicando la cartella in cui salvare la versione del documento con le pagine numerate e assegnando un nome al file. Il processo dovrebbe durare pochi secondi.

Puoi anche visualizzare un’anteprima del documento con le pagine numerate prima di salvarlo, cliccando sul pulsante Preview. Nel caso in cui il formato della numerazione non dovesse piacerti, puoi liberamente modificarlo, usando i parametri di configurazione che trovi premendo il tasto Format, collocato in basso a destra.

Come numerare pagine PDF online

Non vuoi installare alcun software per numerare le pagine di un PDF? Allora puoi affidarti a soluzioni online che consentono di eseguire quest’operazione facilmente, a prescindere dal sistema operativo installato sul tuo PC e senza preoccuparti di eseguire noiose procedure d’installazione.

iLovePDF

iLovePDF

Uno dei migliori tool online per eseguire modifiche ai file PDF è iLovePDF. Questo servizio è gratuito, ma presenta alcune limitazioni rispetto alla versione a pagamento (6 euro/mese): ad esempio, puoi processare un file per volta e questo non può superare i 15MB.

Per aggiungere le numerazioni alle pagine PDF, raggiungi il sito Web ufficiale di iLovePDF e premi sul tasto Select PDF File, per importare un documento PDF dal tuo PC (o trascinalo semplicemente nella finestra del browser). Puoi anche decidere di importarne uno da Google Drive o Dropbox, tramite le apposite icone a fianco.

A questo punto, nella nuova schermata visualizzata, utilizza il riquadro Position, per indicare la posizione dove dovrà essere applicata la numerazione e utilizza gli altri strumenti disponibili per impostare l’eventuale intervallo o per ignorare le pagine iniziali.

Tramite il menu a tendina Text, scegli un formato per la numerazione di pagina. Ti consiglio di scegliere la voce Custom, in modo da personalizzarlo in lingua italiana: sostituisci il termine Page con Pagina e of con di. Puoi anche scegliere qualsiasi altro formato, solo abbi cura di mantenere i codici {n} e {p}, che indicano, rispettivamente, il numero progressivo e il totale delle pagine.

Quando hai fatto, premi sul tasto Add page numbers e, dopo qualche istante, una nuova schermata ti consentirà di scaricare il file sul PC (Download PDF Numbered) o d’importarlo su Google Drive o Dropbox.

Online2PDF

Online2PDF

Se cerchi un altro strumento online affidabile per aggiungere i numeri di pagina ai tuoi documenti PDF, la soluzione che fa al caso tuo è Online2PDF. Anche in questo caso, ti troverai di fronte a un tool online che presenta alcune limitazioni tecniche (un file non può superare i 100MB e puoi gestire fino a 150MB di file contemporaneamente), ma è completamente gratuito.

Per utilizzare Online2PDF, raggiungi il suo sito Web ufficiale e premi sul tasto Seleziona i file, per eseguire l’upload del documento PDF (o trascinalo nella finestra del browser). A questo punto, nel menu a tendina sottostante Converti in, assicurati che sia selezionata la voce PDF.

Adesso, premi sul tasto in basso Intestazione/Piè di pagina e utilizza una delle caselle di testo per scrivere il codice che verrà utilizzato per la numerazione delle pagine. Tieni presente che puoi utilizzare il formato che desideri, ma dovrai usare (x) per indicare il numero progressivo e (y) per il numero totale di pagine presenti nel documento. Se vuoi iniziare a partire dalla prima pagina, lascia il valore 1 nella casella sottostante.

In alternativa, cliccando all’interno di una delle posizioni, ti verrà mostrato un menu a tendina con dei modelli predefiniti che puoi comodamente usare. Quando hai finito, premi sul tasto Converti, che trovi in fondo alla pagina: dopo qualche istante, il file verrà automaticamente scaricato sul tuo PC.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.