Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Abbonamento Adobe: come funziona

di

Ultimamente, ti sei imbattuto sempre più spesso in lavori e progetti che avresti voluto portare a termine con applicazioni desktop pensate per i professionisti, come quelle sviluppate da Adobe, la famosissima software house statunitense che è divenuta celebre grazie a programmi come Photoshop, Illustrator e After Effects, i quali sono inclusi in una suite unica, denominata Adobe Creative Cloud.

Dal momento che questi programmi sono tutti a pagamento (seppur utilizzabili gratuitamente per periodi di prova di 7 giorni), vorresti avere qualche informazione in più su come funziona l’abbonamento Adobe prima di mettere mano al portafogli. Se le cose stanno così, sappi che sei capitato nel posto giusto al momento giusto! Nei prossimi paragrafi di questa guida, infatti, avrò modo di spiegarti in dettaglio come sottoscrivere, ed eventualmente annullare, un piano d’abbonamento ad Adobe Creative Cloud.

Dato che ti sento già “scalpitare”, direi di non perdere altro tempo prezioso in chiacchiere e di passare subito all’azione. Coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo necessario per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò. Se lo farai, non avrai più dubbi sui piani d’abbonamento offerti da Adobe. Ti auguro buona lettura!

Indice

Prezzi e abbonamenti di Adobe Creative Cloud

Come ti accennavo in apertura dell’articolo, ci sono vari piani d’abbonamento ad Adobe Creative Cloud. Di seguito ti elenco quelli principali (con relativi prezzi), ma per conoscerli tutti nel dettaglio ti invito a visitare il listino prezzi ufficiale presente sul sito Web di Adobe.

  • Singoli utenti — in questa fascia è possibile sottoscrivere piani a partire da 12,19 euro/mese (IVA inclusa) che permettono di ottenere una licenza d’uso personale delle applicazioni incluse in Adobe Creative Cloud.
  • Aziende — questa fascia di piani è pensata per coloro che hanno la necessità di sottoscrivere l’abbonamento ad Adobe Creative Cloud per permettere ai propri dipendenti di utilizzare le applicazioni desktop incluse nel pacchetto. Si possono sottoscrivere due piani: quello da 69,99 euro/mese (IVA esclusa) include tutte le applicazioni di Adobe; quello da 29,99 euro/mese (IVA esclusa) include una sola applicazione.
  • Studenti e docenti — si tratta di piani pensati per essere utilizzati da studenti e docenti grazie ai quali è possibile acquistare tutte le applicazioni Adobe a prezzi vantaggiosi: l’intero kit è offerto a 30,49 euro/mese (IVA inclusa) e addirittura a 19,83 euro/mese (IVA inclusa) per il primo anno d’abbonamento.
  • Scuole e università — è il piano pensato per il settore education, che permette di acquistare pacchetti di applicazioni incluse nella suite Adobe Creative Cloud a partire da 34,99 euro (IVA esclusa) per utente per piccoli gruppi di lavoro e 330 euro/anno (IVA esclusa) per dispositivo.

Come sottoscrivere un abbonamento Adobe

Dopo aver individuato il piano d’abbonamento che fa maggiormente al caso tuo, è giunto il momento di scoprire come effettuare la sua sottoscrizione. Ti garantisco che non è affatto complicato: devi semplicemente collegarti al sito Web di Adobe, selezionare il piano che fa al caso tuo e impostare il metodo di pagamento che più preferisci utilizzare tra quelli accettati dalla celebre software house californiana. In alternativa, se hai già scaricato un’applicazione di Adobe, magari sfruttando il suo periodo di prova, puoi farlo dalla finestra principale di quest’ultima (anche se l’acquisto va comunque completato sul sito di Adobe).

Dal sito Web di Adobe

Se vuoi procedere direttamente dal sito Web di Adobe, collegati innanzitutto a questa pagina e clicca sulla scheda corrispondente alla famiglia di piani di tuo interesse (es. Singoli utenti). Dopo aver individuato il piano che vuoi sottoscrivere (es. Fotografia), seleziona la tua modalità di pagamento preferita (es. Piano annuale, pag. mensile; Piano annuale prepagato, etc.) e clicca sul pulsante azzurro Acquista posto sotto di esso. Nel campo di testo Immetti il tuo indirizzo presente nella pagina che si è aperta, inserisci l’indirizzo email del tuo account Adobe e clicca sul pulsante Continua con il pagamento.

Dopodiché fornisci la password d’accesso del tuo account Adobe e clicca sul pulsante Continua per effettuare il login. In alternativa, puoi anche accedere tramite il tuo account Facebook o il tuo account Google: devi solo cliccare sui pulsanti corrispondenti e seguire le istruzioni che vedi a schermo per completare la procedura d’accesso.

Adesso è giunto il momento di impostare il metodo di pagamento che preferisci utilizzare per portare a termine la sottoscrizione: seleziona uno dei due metodi disponibili (es. Carta di credito/debito o PayPal) dal menu Metodo di pagamento situato in alto a sinistra, fornisci tutte le informazioni richieste (es. Numero carta di credito/debito, Mese di scadenza, Anno di scadenza, Nome, Cognome, Codice postale, Paese/Regione, Partita IVA, etc.), clicca sul pulsante Effettua ordine sicuro e segui le istruzioni che compaiono schermo per portare a termine la procedura.

Se tutto è andato per il verso giusto, nel giro di qualche secondo riceverai un’email di conferma relativa all’acquisto appena fatto nella quale troverai scritto che puoi iniziare a utilizzare le applicazioni Adobe (ovviamente in base alla tipologia di abbonamento sottoscritto).

Nella pagina Web che si è aperta nel browser, clicca quindi sul pulsante azzurro Inizia e segui le istruzioni visualizzate a schermo per avviare il download delle applicazioni Adobe incluse nel tuo piano (dovrai semplicemente acconsentire a installarle, cliccando su Consenti/Accetta) e il gioco è fatto.

Da un’applicazione Adobe CC

Hai già provveduto a scaricare un’applicazione inclusa in Adobe Creative Cloud, magari sfruttando il suo periodo di prova di 7 giorni? In tal caso, sappi che puoi sottoscrivere l’abbonamento Adobe direttamente dalla finestra principale di quest’ultima. Come puoi riuscirci? Te lo spiego subito.

Tanto per cominciare, avvia l’applicazione che hai già scaricato sul tuo computer (es. Photoshop CC) e, se il suo periodo di prova è già scaduto, clicca sul pulsante Acquista da Adobe.com dalla finestra in questione. Nella pagina Web che si apre, clicca sul pulsante azzurro Acquista che è collocato sotto uno dei piani d’abbonamento tra quelli disponibili e seleziona la tua modalità di pagamento preferita (es. Piano annuale, pag. mensile; Piano annuale prepagato, etc.) dagli appositi menu a tendina.

Ora, seleziona il metodo di pagamento che preferisci di più dal menu a tendina posto in alto a sinistra (es. Carta di credito o debito o PayPal) e fornisci le informazioni relative al metodo di pagamento scelto seguendo le istruzioni che ti ho già fornito nel capitolo precedente. Clicca, poi, sul pulsante Effettua ordine sicuro Continua su PayPal e segui le istruzioni che vedi a schermo per completare la procedura.

Se il tuo periodo di prova dell’applicazione in questione non è ancora terminato ma vuoi comunque effettuare la sottoscrizione dell’abbonamento ad Adobe CC, clicca sul link Acquista ora posto in alto a destra (sul banner [N] giorni di prova rimanenti), così da accedere alla pagina Web che ti permetterà di sottoscrivere l’abbonamento.

Come annullare un abbonamento Adobe

Ti sei pentito di aver attivato l’abbonamento ad Adobe Creative Cloud e ora vorresti sapere se è possibile effettuarne l’annullamento? Ma certo che sì e ti dirò di più: se l’abbonamento è stato sottoscritto da meno 14 giorni puoi ricevere il rimborso completo del piano acquistato. Se l’annullamento viene fatto dopo 14 giorni, invece, verrà addebitato il 50% del totale rimanente da contratto e il servizio continuerà fino al termine del periodo di fatturazione mensile.

Per annullare l’abbonamento ad Adobe Creative Cloud, recati sulla pagina Gestione account e accedi al tuo account (qualora tu non l’abbia già fatto) compilando i campi di testo Indirizzo e-mail e Password e clicca sul pulsante Accedi.

A login effettuato, individua la sezione I mie piani, pigia sul pulsante Gestione piano/Visualizza piano e, nella pagina che si apre, annulla l’abbonamento al piano selezionato cliccando sulla dicitura Annulla piano. Più semplice di così?

In caso di problemi o dubbi


Hai riscontrato dei problemi o hai dei  dubbi nel sottoscrivere o nell’annullare l’abbonamento ad Adobe Creative Cloud? Vorresti ricevere assistenza per riuscire a portare a termine una delle operazioni descritte nei capitoli precedenti? E allora visita il centro di assistenza di Adobe oppure contatta Adobe recandoti su questa pagina di supporto.

Sono convinto che, se seguirai le indicazioni che ti verranno fornite nel centro d’assistenza dei prodotti Adobe o che riceverai direttamente dai dipendenti del customer care della nota software house, riuscirai a risolvere tutti i problemi che purtroppo hai riscontrato.