Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come comprare Photoshop

di

Recentemente, ti sei fatto trascinare dalla passione per il fotoritocco. Passeresti intere giornate a modificare i tuoi scatti per renderli più accattivanti o, addirittura, per realizzare dei veri e propri fotomontaggi, però senti di non avere a tua disposizione tutti gli strumenti di cui avresti bisogno. Utilizzi, infatti, delle soluzioni di fotoritocco gratuite che, per quanto complete e facili da usare, non includono tutte le funzioni di Photoshop, il re incontrastato dei programmi di photo editing.

Ecco, allora, affiorare in te la necessità di acquistare una licenza per il celebre software di casa Adobe, in modo da cominciare a usarlo e dare sfogo a tutta la tua fantasia creativa. Beh, se le cose stanno così, lascia che ti dia una mano. Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo libero, posso spiegarti come comprare Photoshop in modo da attivare una licenza per il prodotto e installarlo sul tuo computer, sia esso un PC Windows o un Mac.

Ti anticipo già che non è possibile acquistare una licenza a vita per Photoshop: si può sottoscrivere soltanto un abbonamento, annuale o mensile, che permette di installare e utilizzare il programma. In base alla tipologia di piano sottoscritto, poi, è possibile utilizzare servizi extra, come quello relativo allo spazio cloud di Adobe. Allora, ti va di saperne di più? Sì? Benissimo! Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò, così da non avere problemi nel portare a termine la procedura d’acquisto di Photoshop. Buona lettura e buon acquisto!

Indice

Prezzi e licenze di Photoshop

Prima di entrare nel vivo del tutorial e vedere effettivamente come comprare Photoshop, ci tengo a fornirti alcuni chiarimenti circa i prezzi e le licenze disponibili per il programma, così che tu possa scegliere con maggiore consapevolezza il piano che può fare maggiormente al caso tuo.

Dal momento che Adobe permette di provare Photoshop gratuitamente per 7 giorni, ti sconsiglio di abbonarti subito e di approfittare, invece, della trial, che è senza impegno di rinnovo. Nel momento in cui scrivo, nel listino ufficiale di Adobe è possibile sottoscrivere l’abbonamento ai seguenti piani che includono Photoshop e altre applicazioni e/o servizi complementari.

  • Piano Fotografia di Adobe Creative Cloud — parte da 12,19 euro/mese (IVA inclusa) e include Photoshop CC, Lightroom CC, Lightroom Classic CC e 20 Giga di archiviazione in cloud. Volendo, è possibile fare un upgrade del piano aumentando a 1 TB lo spazio di archiviazione, pagando 24,39 euro/mese. In alternativa, è possibile sottoscrivere l’abbonamento annuale che costa 145,52 euro/anno e 291,19 euro/anno (in base alla quantità di storage scelta).
  • Singola applicazione — costa 24,39 euro/mese con piano annuale e pagamento mensile, 292,57 euro/mese con piano annuale prepagato oppure 36,59/mese. Oltre alla licenza per Photoshop CC, include 100 Giga di spazio di archiviazione cloud, Adobe Portfolio, Adobe Fonts, Adobe Spark e l’elaborazione/composizione di immagini per creare e ottimizzare fotografie, illustrazioni e grafica 3D.
  • Tutte le applicazioni — parte da 60,99 euro/mese con piano annuale e pagamento mensile, 731,85 euro/anno con piano annuale prepagato o 91,49 euro/mese con piano mensile. Nella raccolta sono incluse 20 applicazioni desktop e mobile di Adobe (compreso Photoshop CC ovviamente), 100 Giga di spazio di archiviazione cloud, oltre ad Adobe Portfolio, Adobe Fonts e Adobe Spark.
  • Tutte le applicazioni + Adobe Stock — costa 97,58 euro/mese e include l’intera raccolta di oltre 20 applicazioni Adobe (tra cui Photoshop CC) e 10 immagini Adobe Stock gratuite al mese.

Se desideri maggiori informazioni circa il listino prezzi ufficiale di Photoshop, dai un’occhiata a questa pagina che è stata allestita sul sito Web di Adobe.

Scaricare la versione di prova di Photoshop

Come scaricare Photoshop gratis

Per scaricare la versione di prova di Adobe Photoshop sul tuo computer, non devi far altro che collegarti al sito Web di Adobe, avviare lo scaricamento del pacchetto d’installazione del programma, aprire quest’ultimo e seguire le semplici istruzioni che vedi a schermo per portare a termine il setup.

Per prima cosa, collegati dunque a questa pagina Web, pigia sul pulsante Versione di prova gratuita che è posto nell’angolo in alto a destra e attendi che si avvi automaticamente il download del pacchetto d’installazione del software.

A scaricamento completato, apri il file d’installazione che hai ottenuto e segui le istruzioni che vedi a schermo. Su Windows, avvia dunque il file .exe che hai ottenuto e pigia sul bottone . Se usi un Mac, invece, fai apri il file .dmg che hai scaricato e poi avvia l’eseguibile Photoshop Installer che si trova al suo interno.

Nella finestra che si apre, pigia sul bottone Registrati e provvedi a creare il tuo account Adobe ID, che ti servirà non solo per installare e utilizzare Photoshop, ma eventualmente anche le altre applicazioni e i servizi inclusi nella suite Adobe Creative Cloud. Compila, quindi, il modulo che ti viene proposto specificando le informazioni che ti vengono richieste (es. nome, cognomedata di nascita, indirizzo email, password, etc.) e pigia sul bottone Iscrizione. Apponi, poi, il segno di spunta sulla voce Ho letto e accetto le Condizioni d’uso e l’Informativa sulla privacy (AGGIORNATA) e premi sul bottone Continua.

Per concludere, rispondi al breve questionario che ti viene proposto servendoti dei menu a tendina che vedi nella finestra del programma, specificando il tuo livello di preparazione nell’uso di Photoshop, la tua professione e il motivo per cui intendi usare il software, poi pigia di nuovo sul bottone Continua e quindi su Inizia a installare.

A questo punto, non devi far altro che armarti di pazienza e aspettare che la procedura d’installazione venga portata a termine. Ti anticipo già che potrebbero volerci anche diversi minuti per fare in modo che questa venga completata (dipende anche dalla velocità in download della tua connessione a Internet), in quanto il software è piuttosto “pesante”. Una volta che la procedura d’installazione verrà completata, avrai 7 giorni di tempo per provare Photoshop gratuitamente.

Comprare l’abbonamento a Photoshop

Adesso andiamo al nocciolo della questione e vediamo come comprare l’abbonamento a Photoshop. Tutto ciò che dovrai fare per riuscirci nel tuo intento è fornire un metodo di pagamento valido tra quelli accettati da Adobe e seguire le istruzioni che ti vengono fornite a schermo per portare a termine la procedura.

Se il periodo di prova di Photoshop è già scaduto, in quanto visualizzi il messaggio La versione di prova di Photoshop CC è scaduta, pigia sul bottone Acquista da Adobe.com dalla finestra in questione. Nella pagina Web che si apre, pigia sul bottone azzurro ACQUISTA che è collocato sotto uno dei piani d’abbonamento tra quelli disponibili (es. Fotografia, Singola applicazione, etc.) e seleziona, dagli appositi menu a tendina, la tua modalità di pagamento preferita (es. Piano annuale, pag. mensile; Piano annuale prepagato, etc.)

Dopodiché scegli il metodo di pagamento preferito dal menu a tendina posto in alto a sinistra (es. Carta di credito o debito oppure PayPal) e, tramite gli appositi campi e menu presenti nella pagina, fornisci le informazioni relative al metodo di pagamento scelto (es. nome, cognome, numero carta, mese e anno di scadenza, CAP, etc.). Pigia, poi, sul bottone Effettua ordine sicuro e fornisci il codice OTP che ti verrà inviato via SMS o via email dalla società che ha emesso la carta. Se, invece, hai scelto come metodo di pagamento PayPal, pigia sul bottone Continua su PayPal, effettua l’accesso al tuo account e segui le istruzioni che vedi a schermo per completare la procedura.

Se il tuo periodo di prova di Photoshop non è ancora terminato ma vuoi comunque sottoscrivere subito l’abbonamento al programma, dopo aver avviato quest’ultimo sul tuo computer, clicca sul link Acquista ora posto in alto a destra (sul banner [N] giorni di prova rimanenti) e si aprirà la pagina Web di cui ti parlavo nelle righe precedenti, dalla quale potrai sottoscrivere l’abbonamento ai servizi di Adobe fornendo il metodo di pagamento che preferisci di più.

In caso di problemi

Hai riscontrato problemi nel portare a termine una delle operazioni descritte nei capitoli precedenti? In tal caso, ti consiglio di visitare il centro di assistenza di Photoshop oppure di contattare Adobe recandoti su questa pagina di supporto (ti sarà chiesto di accedere al tuo Adobe ID per metterti in contatto con l’assistenza riservata ai clienti Adobe).

Sono sicuro che, seguendo le indicazioni che troverai nel centro assistenza di Photoshop o che ti saranno fornite dopo aver contattato l’assistenza di Adobe, riuscirai a risolvere le problematiche che purtroppo non ti hanno permesso di installare e/o acquistare Photoshop.