Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Photoshop

di

Nella classifica dei software per il fotoritocco maggiormente diffusi al mondo a dominare su tutti è sicuramente Photoshop, il celebre prodotto a marchio Adobe utilizzato sia dai professioni sia dai “non addetti ai lavori”.

Se anche tu, così come molti altri utenti, hai la necessità di utilizzare il famoso software di Adobe o molto più semplicemente di sperimentarne le caratteristiche per sostituire il tuo attuale programma di fotoritocco allora di sicuro sarai curioso di scoprire come fare per scaricare Photoshop.

Partendo dal presupposto che Photoshop non è un prodotto gratuito e che nella sua versione più recente, quella inclusa nella suite Creative Cloud di Adobe, è disponibile in abbonamento al costo di 12,19 euro al mese tutti possono comunque scaricare Photoshop senza spendere neanche un centesimo nella sua versione di prova.

Se desideri scaricare Photoshop in versione trial dedicati quindi alla lettura delle seguenti righe per scoprire subito come fare.

Se vuoi scaricare Photoshop in versione di prova sul tuo PC Windows o sul tuo Mac la prima cosa che devi fare è creare un account gratuito sulla piattaforma cloud di Adobe. Per fare ciò clicca qui per collegati al sito internet di Adobe e poi clicca sul pulsate Prova gratuitamente.

Screenshot che mostra come fare per scaricare Photoshop

Nella pagina che a questo punto andrà ad aprirsi compila il modulo che ti viene proposto digitando negli appositi campi il tuo nome, il tuo cognome, il tuo indirizzo di posta elettronica, la password che desideri associare al tuo account, il tuo paese e la tua data di nascita. Procedi spuntando la casella relativa alla voce Ho letto e accetto le Condizioni d’uso e l’Informativa sulla privacy e poi pigia sul pulsante Iscrizione.

Per scaricare Photoshop dovrai ora indicare il programma che desideri ottenere in versione di prova. Clicca quindi sul pulsante Scaricare a versione di prova collocato proprio sotto il logo di Photoshop e nella pagina che successivamente andrà ad aprirsi indica il tuo livello di competenza nell’utilizzo del software, la tua posizione lavorativa attuale ed il motivo in base al quale hai intenzione di scaricare Photoshop. Pigia poi sul pulsante Continua ed attendi che il pacchetto di installazione di Adobe Creative Cloud venga scaricato sul tuo computer.

Una volta volta completato il download fai clic sul file che è stato scaricato. Attendi quindi qualche istante affinché tutti i componenti necessari per il lancio di Creative Cloud Suite vengano scaricati da internet ed installati sul computer e nella finestra che successivamente andrà ad aprirsi immetti i dati relativi all’account Adobe precedentemente creato.

Procedi cliccando su Continua per accettare le condizioni d’uso del programma e poi attendi che Photoshop venga scaricato. Tieni conto del fatto che per il completamento dell’operazione sarà necessario attendere un po’ di tempo considerando che Photoshop ha un peso superiore agli 800 MB.

Una volta scaricato Photoshop partirà automaticamente l’installazione del programma sul computer. Per avviare il periodo di prova gratuito di Photoshop attendi che il processo giunga a termine dopodiché clicca sul pulsante Inizia prova.

Ora che hai scaricato ed installato Photoshop puoi finalmente cominciare a divertiti con il famoso software di fotoritocco. A tal proposito ti suggerisco di leggere la mia guida come usare Photoshop per scoprire come poter sfruttare al meglio questo famoso programma.

Screenshot di Photoshop su Mac

Chiaramente non dimenticare che una volta terminato il mese di prova gratuita per poter continuare ad utilizzare Photoshop dovrai sottoscrivere un abbonamento a pagamento selezionando uno dei piani disponibili. In tal caso non preoccuparti, non dovrai scaricare Photoshop nuovamente. Ti basterà infatti cliccare qui per collegarti alla pagina Web di Adobe mediante cui selezionare il tipo di piano in abbonamento. Scegli il piano più adatto alle tue esigenze e poi attieniti all’apposita procedura di sottoscrizione.

Oltre che su Windows e Mac Photoshop può essere scaricato in versione mobile su dispositivi iOS e Android.

Se desideri scaricare Photoshop su iPhone o iPad oppure su uno smartphone o un tablet Android e non vuoi spendere nulla puoi prendere in considerazione Photoshop Express. Si tratta di un’applicazione gratuita che però offre acquisti in-app che permette di ritoccare le foto. Chiaramente ha funzioni decisamente limitate rispetto alla versione per computer di Photoshop ma rappresenta comunque un valido strumento per modificare foto ed immagini. Puoi scaricare Photoshop Express per iPhone e iPad cliccando qui mentre per scaricare Photoshop Express per smartphone e tablet Android clicca qui.

Se invece sei disponibile a spendere qualche euro per scaricare Photoshop sul tuo smartphone o tablet ti suggerisco di dare uno sguardo a Photoshop Touch. Si tratta di un’applicazione che al costo di poco meno di 5,00 euro permette di modificare le immagini in modo più professionale rispetto a Photoshop Express mettendo a disposizione degli utenti il supporto ai livelli e un maggior numero di strumenti. Per scaricare Photoshop Touch per iPhone clicca qui mentre per scaricare l’app per dispositivi Android clicca qui.

Screenshot che mostra Photoshop Touch su iPhone

Se disponi di un account Adobe online e se hai un dispositivo iOS puoi invece cliccare qui per scaricare Photoshop Mix. Si tratta di un’applicazione gratuita che include numerose funzioni presenti anche nella versione per computer di Photoshop. Tieni però conto del fatto che per poter utilizzare Photoshop Mix dovrai avere una connessione ad internet sempre attiva.