Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come pubblicare foto su Instagram senza tagliarle

di

Alla fine hai ceduto alle “pressioni” dei tuoi amici e così anche tu hai deciso di aprire un profilo Instagram. Non avendo molto dimestichezza con il celebre social network fotografico (e più in generale con tutto ciò che ha a che fare con il mondo della tecnologia), però, hai ancora non poche difficoltà a utilizzare alcune sue funzioni basilari, come quella che riguarda la pubblicazione delle foto. Per entrare più nel merito del problema, non riesci ancora a capire come mai quando ti accingi a postare un contenuto sul tuo profilo Instagram, questo viene automaticamente tagliato e adattato al formato 1:1.

Se le cose stanno così, evidentemente non sei a conoscenza del fatto che Instagram rimpicciolisce e taglia in modo automatico le foto rendendole “quadrate”. Comunque sia, sappi che in fase di pubblicazione è possibile evitare che ciò accada semplicemente utilizzando un’impostazione che permette di pubblicare le foto per intero. E ti dirò di più: è possibile riuscire a fare ciò non solo per quanto riguarda i post che contengono foto singole o multiple, ma anche per le Storie.

Se ti va di approfondire l’argomento e avere maggiori informazioni in merito a come pubblicare foto su Instagram senza tagliarle, continua a leggere: nei prossimi paragrafi ti spiegherò passo dopo passo come puoi riuscire a portare a termine questa “impresa”. Forza: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, cerca di mettere in atto le indicazioni che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Pubblicare foto su Instagram senza tagliarle

Iniziamo questa disamina vedendo più da vicino come pubblicare foto su Instagram senza tagliarle. Nelle prossime righe ti spiegherò come procedere in tal senso sia per quanto riguarda i post che i contenuti delle Storie.

Post

Per quanto riguarda i post, per pubblicare foto senza che queste vengano tagliate, devi innanzitutto avviare l’app di Instagram sul tuo dispositivo Android o iOS e accedere al tuo account (qualora tu non l’abbia già fatto). Dopodiché devi fare tap sul simbolo (+) situato nella parte inferiore della schermata (al centro) e pigiare sulla scheda Galleria/Libreria.

A questo punto, seleziona la miniatura della foto che intendi caricare e premi sul simbolo <> presente sulla sinistra, in modo tale da ridimensionare l’immagine e visualizzarla per intero: se la foto è in verticale, compariranno delle bande bianche sui lati destro e sinistro di quest’ultima; se la foto è in orizzontale, invece, compariranno delle bande bianche sopra e sotto di essa. Come puoi immaginare, utilizzando l’impostazione in questione, la foto verrà pubblicata sul feed di Instagram per intero, senza subire alcun ritaglio o ridimensionamento.

Per procedere con la sua pubblicazione, fai tap sulla voce Avanti posta in alto a destra, se desideri modificare ed editare la foto seleziona uno dei tanti filtri disponibili sul social network, premi di nuovo sulla voce Avanti posta sempre in alto a destra e scrivi una didascalia nell’apposito campo di testo per descrivere il contenuto che stai postando, magari utilizzando degli hashtag che possano aumentarne la visibilità.

Prima di effettuare la pubblicazione della foto, decidi se taggare altri utenti tramite la funzione Tagga le persone e/o aggiungere la posizione relativa all’immagine da pubblicare mediante la funzione Aggiungi luogo. Sempre dalla medesima schermata, scegli se pubblicare la foto anche su altri social network (es. Facebook, Twitter o Tumblr) spostando le levette corrispondenti su ON e, infine, premi sulla voce Condividi posta in alto a destra per pubblicare la foto su Instagram senza tagliarla.

Se ti interessa avere qualche informazione in più su come caricare foto su Instagram, non esitare a leggere la guida che ti ho linkato: sicuramente anche questa ulteriore lettura ti tornerà utile.

Storie

Se vuoi pubblicare foto sulle Storie di Instagram senza tagliarle, sappi che l’operazione che devi compiere non è affatto complicata da portare a termine. Prima di spiegarti come riuscirci, però, ci tengo a precisare che l’operazione in oggetto può essere eseguita soltanto per le foto scattate in modalità orizzontale, in quanto quelle scattate in modalità verticale non vengono tagliate (vengono pubblicate di default a schermo intero).

Per procedere, avvia innanzitutto l’app di Instagram sul tuo dispositivo Android o iOS, accedi al tuo account (qualora tu non l’abbia ancora fatto), fai tap sul simbolo dell’omino posto in basso a destra e pigia sul pulsante azzurro (+) situato sulla tua foto del profilo (in alto a sinistra).

A questo punto, nella schermata che si apre, pigia sulla miniatura dell’ultima foto scattata che si trova sulla destra (su Android) o nell’angolo in basso a sinistra (su iOS) e seleziona una foto che sai di aver scattato in modalità orizzontale, facendo tap sulla sua miniatura.

Come puoi notare, la foto scattata in orizzontale che hai selezionato è stata automaticamente ingrandita (e, quindi, anche tagliata). Per mostrarla per intero, devi rimpicciolirla effettuando uno zoom out: poggia, dunque, due dita sull’immagine e poi chiudile. A questo punto la foto dovrebbe essere visualizzata per intero: non appena sei pronto per farlo, fai tap pulsante La tua storia per pubblicare il contenuto nella Storia di Instagram e il gioco è fatto.

Se vuoi maggiori informazioni in merito a come creare Storie su Instagram e a come pubblicare foto sulle Storie di Instagram senza tagliarle, leggi gli approfondimenti che ti ho linkato: sono sicuro che anche queste letture potranno esserti utili.

Pubblicare più foto su Instagram senza tagliarle

È tua intenzione pubblicare più foto su Instagram senza tagliarle? In tal caso, sappi che puoi riuscirci utilizzando la funzione “Carosello” presente sul social network, la quale permette di pubblicare più foto su Instagram evitando che vengano tagliate e pubblicate nel formato 1:1, che viene usato di default da Instagram (come visto in uno dei capitoli precedenti).

Per procedere, devi innanzitutto accedere al tuo account Instagram tramite l’app ufficiale per Android o iOS, premere sul pulsante (+) che è situato nella parte inferiore della schermata (al centro) e pigiare sulla scheda Galleria/Libreria. Dopodiché devi selezionare la prima foto che intendi inserire nella sequenza e premere sul simbolo <> posto sulla sinistra, in modo che la prima foto selezionata venga mostrata per intero: le altre foto che deciderai di pubblicare assumeranno il medesimo formato di quella appena scelta.

Adesso, fai tap sul pulsante Seleziona più elementi (l’icona raffigurante i due fogli sovrapposti situato in basso a destra) e seleziona le miniature delle foto che vuoi includere nella sequenza (puoi selezionarne fino a un massimo di 10).

Quando avrai finito di selezionare le foto da pubblicare, premi sul tasto Avanti (che si trova in alto a destra), modifica eventualmente le foto che hai selezionato per la pubblicazione utilizzando i filtri messi a disposizione da Instagram, fai di nuovo tap sulla voce Avanti e scrivi una didascalia nell’apposito campo di testo descrivendo il contenuto che stai postando con qualche hashtag.

Se desideri farlo, tagga altri utenti tramite la funzione Tagga le persone, aggiungere la posizione relativa all’immagine scattata mediante la funzione Aggiungi luogo e premi sulla voce Condividi posta in alto a destra per postare le foto precedentemente selezionate. Più semplice di così?

Se desideri qualche delucidazione in più su come pubblicare più foto su Instagram e su come caricare foto su Instagram, non esitare a dare un’occhiata alle guide che ti ho linkato.