Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come richiedere copia successione on line

di

Hai già spedito la dichiarazione di successione ma ora hai necessità di recuperarla per sbloccare il conto corrente intestato a una persona defunta o per effettuare operazioni di tipo finanziario intestate sempre a quest'ultima? Ebbene, in questo momento particolare ti posso aiutare almeno un po' facendoti vedere come richiedere copia successione online.

La richiesta di copia successione può essere fatta tramite un ufficio competente dell'Agenzia delle Entrate. Ad ogni modo oggi esiste anche la possibilità di richiederla online comodamente da casa tramite il sito Internet dell'Agenzia delle Entrate o da una app per smartphone apposita.

L'operazione online non è così difficile come potrebbe sembrarti. Devi solo prestare attenzione ad alcuni passaggi di cui ti parlerò a breve. Mettiti comodo e prenditi 5 minuti per leggere questa guida. Tra poco saprai tutto sulle modalità e sui requisiti per richiedere una copia della dichiarazione di successione online. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

copia successione online

La dichiarazione di successione è un documento che deve essere presentato in via telematica sul sito dell'Agenzia delle Entrate dagli eredi, dai chiamati all'eredità o dai legatari entro 12 mesi dalla data di apertura della successione che, molto spesso, coincide con la data del decesso di una persona.

Se la dichiarazione viene presentata dopo il termine massimo di scadenza, si può incorrere in sanzioni oltre a dover pagare degli interessi. In casi del genere può essere utile ricorrere al ravvedimento operoso, una vera e propria auto-denuncia nella quale si decide di mettere le cose a posto con l'Agenzia delle Entrate e si accetta il pagamento degli interessi e delle sanzioni.

Ci sono ad ogni modo alcuni casi in cui non è nemmeno necessario presentare la dichiarazione di successione. Devono però sussistere contemporaneamente le seguenti tre caratteristiche.

  • L'eredità è devoluta al coniuge e ai parenti in linea retta.
  • L'eredità non supera i 100.000 euro.
  • Nell'eredità non sono inclusi beni immobili.

Il recupero della copia della dichiarazione di successione può essere molto utile nel tentativo di sbloccare il conto corrente di un defunto. La copia potrebbe esserti richiesta anche nel procedimento per recuperare un immobile o effettuare operazioni finanziarie intestate al defunto.

Si può fare richiesta copia successione online?

copia successione online

Come ti ho accennato nell'introduzione del tutorial si può fare richiesta copia successione online. Si possono però verificare due differenti casi: il primo caso è quello in cui tu abbia richiesto un'attestazione di avvenuta presentazione nel momento in cui hai compilato la dichiarazione, mentre il secondo è il caso in cui tu non l'abbia richiesta. Ti parlerò nel dettaglio di questi due casi più avanti.

L'operazione si può fare naturalmente tramite il sito dell'Agenzia delle Entrate ma anche tramite l'app per smartphone dedicata sia per Android che per iOS/iPadOS. Anche di questo te ne parlerò meglio in seguito.

Ad ogni modo devi tenere conto che ci saranno dei costi da affrontare pari a 32 euro come imposta di bollo, 12,40 euro di tributi speciali e 0,62 euro per ciascuna pagina del documento.

Il pagamento può essere effettuato con il servizio PagoPA. Se non hai molta familiarità con questo tipo di servizio ti lascio la mia guida sull'argomento che ti toglierà ogni dubbio.

Come richiedere copia successione online da PC

copia successione online

Adesso che hai tutte le informazioni necessarie vuoi andare al sodo e vedere come richiedere copia successione online? Ti accontento immediatamente.

Il primo caso per richiedere una copia successione online è quello in cui tu abbia richiesto un'attestazione di avvenuta presentazione in formato PDF nel momento in cui ha compilato la dichiarazione.

In questo documento contrassegnato da un “glifo” troverai un codice identificativo del documento e un Codice di verifica del documento (CVD).

In questo caso per recuperare la copia della dichiarazione potrai prendere l'attestazione in PDF e andare su questa pagina del sito dell'Agenzia delle Entrate.

Una volta sul sito scorri in basso e riempi i campi Identificativo documento e Codice di verifica del documento (CVD) in base ai dati che trovi nel tuo file PDF. Ti verrà poi chiesto di inserire anche il Codice di sicurezza che non è nient'altro che il codice captcha che ti appare sullo schermo.

Il sito ti permetterà di visualizzare la dichiarazione nella sua interezza e di avere i dati della firma digitale apposta al documento originale.

Nota bene però che l'attestazione elettronica è utilizzabile una sola volta e sarà disponibile per sette giorni a seguito del primo download effettuato. Se avrai bisogno di altre copie conforme in futuro dovrai necessariamente recarti in un ufficio competente dell'Agenzia delle Entrate.

dichiarazione successione online

Il secondo caso invece è quello in cui tu non abbia richiesto l'attestazione di avvenuta presentazione. In questa situazione c'è qualche passaggio in più da fare ma nulla è perduto.

Per prima cosa dovrai fare l'accesso all'area riservata del sito dell'Agenzia delle Entrate tramite SPID, CIE o CNS. Se hai qualche dubbio su come usare questi nuovi sistemi di identificazione ti lascio le mie guide che ti parlano nel dettaglio dell'argomento.

Dopo aver effettuato l'accesso dovrai tornare nella Home Page e cliccare sulla voce Servizi presente nella barra blu in alto.

Ora tra le varie categorie proposte scegli Dichiarazione e poi clicca su Dichiarazione di successione.

Adesso avrai a disposizione tre diverse opzioni. La prima serve a presentare una nuova dichiarazione di successione. La seconda serve a mostrare le richieste in corso. Mentre la terza, che è quella che ti serve in questo caso, ti permette di scaricare sia l'Attestazione di avvenuta presentazione della dichiarazione che la copia della dichiarazione.

Ora non dovrai fare altro che cliccare su Ricevute e poi su Prelevare documenti. A questo punto sei già riuscito a scaricare una copia della dichiarazione di successione presentata.

La copia è, ovviamente, anche stampabile in modo da poterla portare negli uffici di competenza per sbloccare tutti i rapporti intestati al defunto.

Come richiedere copia successione online da smartphone e tablet

app agenzia entrate

Se ti trovi più comodo da smartphone ora ti farò vedere come richiedere copia successione online da smartphone e tablet.

La prima cosa che dovrai fare è scaricare l'app dell'Agenzia delle Entrate per Android o per iOS/iPadOS. L'app è totalmente identica per entrambe le piattaforme.

Una volta che hai scaricato l'app, premi sull'icona della stessa e ti troverai subito nella pagina principale dell'applicazione, dove troverai varie icone.

Prima di tutto dovrai eseguire l'accesso alla tua area personale. Per farlo premi in alto a sinistra sull'icona dell’omino e poi pigia sulla voce Accedi. Ti ritroverai ora nella pagina di accesso. Premi in basso alla voce Entra con SPID ed effettua l'accesso con le tue credenziali SPID.

Una volta eseguito l'accesso sarai riportato alla pagina principale. Ora premi su Ricevute e poi su Prelevare documenti. Qui troverai la copia di dichiarazione di successione presentata da scaricare.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva o qualsiasi dubbio ti lascio questo link del sito dell'Agenzia delle Entrate dove puoi trovare le risposte alle domande più frequenti sulla dichiarazione di successione.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.