Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come rintracciare posizione cellulare tramite WhatsApp

di

Devi uscire con degli amici e vorresti sapere esattamente la loro posizione, per poterti unire a loro? Se hai bisogno di sapere l'indirizzo preciso del luogo in cui si trovano, potresti chiedergli di inviarti la loro posizione tramite WhatsApp.

Se sei alle prime armi con la tecnologia e non conosci tutte le funzionalità di questa famosa app di messaggistica istantanea, allora sei nel posto giusto. Nella guida di quest'oggi ti parlerò, infatti, di come rintracciare la posizione di un cellulare tramite WhatsApp. Vedrai che seguendo le mie istruzioni potrai riuscire facilmente nel tuo intento.

Detto ciò, prenditi quindi qualche minuto di tempo libero per leggere con calma questa mia guida e metti in pratica le mie istruzioni: ti spiegherò nel dettaglio tutti i passaggi che dovrai effettuare sia su Android che su iPhone. Sei pronto dunque per iniziare? Bene, allora non mi resta che augurarti una buona lettura!

Indice

Come rintracciare posizione cellulare Android da WhatsApp

Come rintracciare posizione cellulare Android da WhatsApp

Rintracciare la posizione di un cellulare tramite WhatsApp è una procedura davvero semplice. Nelle righe successive andrò a indicarti tutti i procedimenti da seguire su smartphone Android.

Il primo passo che devi effettuare è avviare l'app di WhatsApp per Android installata sul tuo dispositivo, utilizzando l'apposita icona che trovi in home screen o nel drawer. Fatto ciò, nella schermata principale di WhatsApp, fai tap sulla scheda Chat in alto e poi apri la conversazione a cui inviare la tua posizione.

Adesso, fai tap sull'icona della graffetta che trovi nell'area in basso e, nel riquadro che ti viene mostrato, premi sul tasto Posizione. Automaticamente ti verrà mostrata la tua attuale posizione sulla mappa. Se ciò non accadesse, abilita prima la localizzazione sul tuo dispositivo, seguendo le indicazioni che ti ho fornito nel tutorial che ti ho appena linkato.

Bene! Ci siamo quasi! Arrivato a questo punto hai due possibili strade da percorrere: inviare la tua posizione in tempo reale oppure condividere una posizione sulla mappa.

Nel primo caso, premi sulla voce Posizione in tempo reale e poi fai tap sul tasto Avanti. Nel riquadro che visualizzi in basso, scegli se condividere la tua posizione in tempo reale per soli 15 minuti, 1 ora oppure 8 ore. Puoi anche aggiungere un commento nell'apposita casella di testo in basso. Premi infine l'icona dell'aeroplanino per inviare la tua posizione in chat.

Nella chat verrà mostrata un'anteprima della mappa e, facendo tap su di essa, qualsiasi utente della chat (singola o di gruppo) può vedere la tua posizione in tempo reale, istante per istante. La condivisione della posizione verrà interrotta automaticamente al termine del tempo stabilito. In caso contrario, premi sul tasto Interrompi condivisione sotto la miniatura della chat.

Nel caso in cui tu voglia condividere invece la tua esatta posizione statica o quella di un luogo specifico, effettua i seguenti passaggi. Nel primo caso, premi sul tasto Posizione attuale, nel secondo caso, fai tap su uno dei luoghi suggeriti in basso oppure premi sull'icona della lente d'ingrandimento in alto per cercare il luogo sulla mappa. Facendo tap su un luogo, verrà inviato nella chat.

Come rintracciare posizione iPhone da WhatsApp

Come rintracciare posizione iPhone da WhatsApp

Come ormai avrai capito, rintracciare la posizione di un cellulare tramite WhatsApp non è poi una procedura così difficile come immaginavi. Vorresti ora saperne di più e capire come effettuare quest'operazione utilizzando un iPhone? Niente di più semplice; ti spiego come farlo in un batter d'occhio.

Come prima cosa, avvia WhatsApp per iPhone tramite la sua icona in home screen o nella Libreria app di iOS. Se è tua intenzione attivare la funzionalità di condivisione della posizione in tempo reale, attiva anche la localizzazione sul tuo iPhone, seguendo le indicazioni che ti ho fornito nel tutorial che ti ho appena linkato.

Dopo aver avviato WhatsApp, nella sua schermata principale, premi sulla scheda Chat in basso e fai tap sulla conversazione dove vuoi inviare la tua posizione. Fatto ciò, premi sul pulsante + in basso e, nel riquadro che compare, pigia sulla voce Posizione.

Nella schermata di condivisione della localizzazione, puoi visualizzare una mappa con un puntino blu che indica la tua esatta posizione. Premendo sulla voce Posizione in tempo reale, scegli se condividerla per 15 minuti, 1 ora oppure 8 ore, digita un commento nella casella in basso e premi poi sull'icona dell'aeroplanino per inviare la posizione in chat.

In qualsiasi momento puoi fermare la condivisione della posizione, premendo sul tasto Interrompi condivisione sotto la miniatura della mappa presente sulla chat. In alternativa, puoi sempre attendere che l'interruzione avvenga automaticamente, al termine del tempo indicato nella fase di impostazione della condivisione della posizione.

Se invece vuoi inviare l'ubicazione dove ti trovi in modo statico, premi sulla voce Invia la tua posizione attuale. In alternativa, puoi anche inviare un luogo, magari quello dove devi incontrarti con i tuoi amici, selezionandone uno tra quelli suggeriti in basso oppure ricercandolo tramite la barra in alto.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.