Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come rintracciare una raccomandata

di

Ogni volta che spedisci una raccomandata hai paura che la tua posta non arrivi a destinazione? Ti capisco. Purtroppo ritardi e inefficienze del servizio postale sono cosa abbastanza comune, ma per fortuna oggigiorno esistono diversi sistemi “tecnologici” che possono permetterti di rintracciare una raccomandata e aiutarti dunque a vivere con maggiore serenità le tu spedizioni.

Come dici? La cosa ti interessa e vorresti saperne di più al riguardo? Ti accontento sùbito. Come ti dicevo, attualmente esistono diversi sitemi “tech” per rintracciare una raccomandata. Puoi innanzitutto rivolgerti all’apposito servizio online reso disponibile da Poste Italiane, accessibile sia da computer che da smartphone e tablet; oppure puoi rivolgerti a delle app per smartphone e tablet realizzate da terze parti che consentono di tracciare le spedizioni di vari corrieri.

La scelta di quale soluzione adottare spetta a te, in base a quelle che sono le tue esigenze e preferenze. Il risultato è pressoché analogo in entrambi i casi: ciò che cambia è la modalità e la praticità di consultazione delle informazioni. Continua a leggere per trovare il servizio online o l’app più adatto a te. Trovi tutto qui sotto.

Indice

Come rintracciare una raccomandata Poste Italiane

Come rintracciare una raccomandata Poste Italiane

Come ti dicevo, se vuoi scoprire come rintracciare una raccomandata con codice puoi affidarti all’apposito servizio online messo a disposizione da Poste Italiane, tramite il quale è possibile conoscere lo stato delle proprie spedizioni e sapere quando le raccomandate arrivano a destinazione.

Per cominciare, collegati al servizio in questione, compila il campo Cerca prodotti, servizi, uffici postali e spedizioni con il codice d’invio della tua raccomandata e pigia sul pulsante con la lente d’ingrandimento. Se hai bisogno di rintracciare più raccomandate, puoi digitare più codici separati da una virgola.

A questo punto, se hai digitato correttamente il numero della raccomandata che intendi tenere d’occhio e se i dati ad essa relativi risultano disponibili nel sistema di monitoraggio di Poste Italiane, potrai visualizzare tutte le informazioni sulla spedizione nell’apposito schema che ti verrà mostrato.

Nella sezione che compare potrai dunque verificare se la spedizione della raccomandata è stata presa in carico e se risulta essere in transito o in consegna. Se la raccomandata è stata già consegnata ti verrà mostrata l’etichetta Consegnata colorata di verde.

Puoi inoltre tenere d’occhio l’intera procedura, dalla presa in carico alla consegna, dando uno sguardo alle informazioni che compaiono cliccando sulla voce Dettagli spedizione: qui verranno indicati data e ora di uno specifico stato di lavorazione e il luogo in cui la suddetta operazione risulta essere stata eseguita.

Se lo ritieni necessario puoi inoltre effettuare il download del tracking della raccomandata facendo clic sull’icona di download (la freccia verso il basso) collocata nella parte in basso a destra della sezione, oppure puoi inviare il tutto tramite messaggio di posta elettronica a uno specifico indirizzo email pigiando sull’icona @.

Vorresti rintracciare una raccomandata utilizzando l’apposito servizio di Poste Italiane ma preferisci effettuare questa operazione direttamente dal tuo smartphone o tablet? Se la risposta è affermativa, allora hai a tua disposizione due diverse opzioni.

In primis, puoi avviare il browser Web disponibile sul tuo dispositivo ed effettuare da quest’ultimo i passaggi di cui sopra. In secondo luogo puoi scaricare e installare l’app Ufficio postale disponibile per Android e iOS/iPadOS e servirti dell’apposita funzionalità di ricerca spedizioni ad essa integrata.

Come rintracciare una raccomandata Poste Italiane

Per farlo, installa l’applicazione, avviala, vai sul campo Cerca indirizzo o spedizione al centro della schermata, immetti il numero della raccomandata da tenere d’occhio e fai tap sul pulsante con l’icona della lente d’ingrandimento.

Così facendo ti saranno mostrate tutte le informazioni disponibili sullo stato della tua spedizione, con la data e l’orario di ogni aggiornamento registrato.

Nello sfortunato caso in cui non ti venisse mostrata alcuna informazione, puoi provare a “indagare” sullo stato della spedizione rivolgendoti all’assistenza clienti di Poste Italiane presso questa pagina. Per maggiori dettagli, consulta pure la mia guida su come contattare Poste Italiane.

Rintracciare una raccomandata mediante app di terze parti

17track

Il servizio di ricerca di Poste Italiane per rintracciare una raccomandata non è stato di tuo gradimento? Vorresti sapere come rintracciare una raccomandata internazionale o nazionale direttamente dal tuo device mobile, ma cerchi qualcosa di più congeniale alle tue esigenze?

Se la risposta ad almeno una di queste due domande è affermativa, sono ben felice di comunicarti che non c’è alcun problema! Come accennato in apertura del post, esistono delle comode applicazioni per smartphone e tablet che permettono di tracciare le spedizioni di vari corrieri. Eccone alcune tra le migliori.

  • 17Track (Android/iOS/iPadOS) – si tratta di una famosissima app che permette di tracciare le spedizioni di oltre 700 servizi postali e corrieri internazionali, senza pubblicità. È gratuita, ma offre alcune funzionalità extra come la sincronizzazione su più dispositivi e le notifiche per gli aggiornamenti di stato al prezzo di 2,99 euro/mese.
  • Deliveries Package Tracker (Android) – si tratta di una delle migliori applicazioni per il tracciamento dei pacchi. Supporta un numero vastissimo di corrieri di tutto il mondo e include tante funzioni avanzate, come la scansione di QR code e codici a barre. L’app è scaricabile gratuitamente e integra anche il supporto ad Amazon ed eBay.
  • Parcel (iOS/iPadOS) — ottima app per device Apple (compreso macOS) che consente di tracciare le spedizioni di tantissimi corrieri. Si può scaricare gratis, ma per usufruire di tutte le funzioni, tra cui il tracciamento automatico dei pacchi Amazon, occorre sottoscrivere un abbonamento da 4,99 euro/anno.
  • Deliveries (iOS/iPadOS) – si tratta di un’altra applicazione di altissimo livello che permette di tracciare le spedizioni effettuate da tantissime aziende in tutto il mondo. Tra le sue funzioni più interessanti c’è la possibilità di tracciare i pacchi di Amazon inoltrando le email di conferma degli ordini a un indirizzo email fornito dalla app. Gratuita, ma offre delle funzionalità aggiuntive a partire da 0,99 euro/mese.

Come rintracciare una raccomandata senza codice

Hai scelto di spedire un’importante lettera tramite raccomandata perché vuoi essere certo che venga recapitata correttamente e vuoi dunque dormire sonni tranquilli. Ti occorre pertanto una prova di invio che è data dal timbro postale e dalla ricevuta di ritorno. Hai infatti appreso che, con pochi semplici passaggi, è possibile rintracciare una raccomandata online e tutto sembra filare per il verso giusto.

Purtroppo ti accorgi solo ora che hai commesso un grave errore: hai smarrito il codice di tracciamento che ti era stato consegnato da Poste Italiane al momento dell’invio della raccomandata! Come fare?

Come rintracciare una raccomandata senza codice online

Come rintracciare una raccomandata senza codice online

Ti chiedi dunque come rintracciare una raccomandata senza codice online. Si tratta di un quesito che mi viene posto spesso, proprio perché al momento dell’invio della raccomandata non tutti prestano attenzione a conservare la ricevuta di invio contenente il prezioso codice o perché, in casi minori, si tratta di una dimenticanza dell’operatore postale.

Sei dunque molto preoccupato perché ora non sai come fare per rintracciare la tua raccomandata. Mi spiace comunicarti questa brutta notizia ma non esiste alcun metodo certo per rintracciare una raccomandata senza codice. Solo possedendo il codice di tracciamento avrai infatti modo di monitorare il percorso della tua raccomandata, inserendolo nell’apposito campo della sezione Cerca di Poste Italiane.

Come dici? Pensi che la soluzione possa essere parlare con un operatore di Poste Italiane? Mi spiace deluderti ancora una volta ma gli operatori del call center di Poste Italiane non hanno modo di risalire al codice di tracciamento erogato in fase di spedizione, neanche fornendo loro tutti dati di mittente e destinatario. Questo perché la registrazione del codice viene effettuata solo a livello locale, da parte dell’ufficio postale in cui è stata spedita la raccomandata.

Come rintracciare una raccomandata senza codice presso l’ufficio postale

Come rintracciare una raccomandata senza codice presso l'ufficio postale

Ti avviso però che potrebbe esserci uno spiraglio di salvezza. Il mio consiglio è infatti quello di andare presso l’ufficio postale in cui ti sei in precedenza recato per spedire la raccomandata e richiedere di effettuare una ricerca manuale negli archivi. Ti sari infatti accorto che il modulo di raccomandata che ti è stato fatto compilare è realizzato su carta carbone, una carta speciale con funzione copiativa che permette di ottenere due copie del medesimo documento compilandone uno solo. L’operatore di Poste Italiane, infatti, dovrebbe aver conservato la parte superiore del modulo di spedizione che hai compilato, per intenderci la ricevuta di colore bianco e blu, mentre a te era stata consegnata la ricevuta di colore bianco e marrone in carta carbone.

Qualora l’esito di questa ricerca fosse positivo, potresti richiedere all’operatore il rilascio di un duplicato della ricevuta, oppure semplicemente annotare il codice di tracciamento necessario. Come puoi facilmente immaginare, non è detto che la ricevuta sia stata accuratamente conservata negli archivi postali oppure che venga facilmente ritrovata dall’operatore. Le raccomandate spedite ogni giorno sono infatti tantissime e a queste si aggiunge la miriade di pacchi e la posta ordinaria. Devi dunque sperare di avere fortuna!

Vuoi un ulteriore consiglio? Recati all’ufficio postale in un orario non particolarmente affollato, evita gli orari di punta o comunque raggiungi l’ufficio postale in un momento in cui non noti una fila particolarmente lunga. Con maggiore calma e tranquillità, le possibilità di un esito positivo potrebbero aumentare, dato il tempo maggiore che l’operatore potrà dedicare alla tua ricerca. Ti auguro in bocca al lupo!

Hai dunque appreso come rintracciare una raccomandata senza codice presso l’ufficio postale. Se, diversamente, sei il destinatario della raccomandata e stai attendendo di ricevere il pacco da ormai diverso tempo, puoi richiedere il codice di tracciamento direttamente al mittente, così da poterlo monitorare online.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.