Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sapere credito Vodafone

di

Hai deciso di sostituire il tuo vecchio operatore di telefonia mobile con Vodafone ma, essendo poco pratico con i cellulari, non sai ancora come verificare il credito residuo sulla tua SIM? Se la risposta è affermativa, sappi che non è assolutamente il caso di vergognarsi! Non è detto che tutti debbano sapere come fare. Che ne dici, allora, se ti spiego io come sapere credito Vodafone? Ti assicuro che è davvero semplicissimo.

Inoltre ci sono tanti modi per riuscirci: eh già! È possibile, ad esempio, usare l’app di Vodafone per dispositivi mobili, intervenire dall’area clienti online di Vodafone oppure chiamando un’apposita numerazione (che, però, al momento in cui sto scrivendo questa guida, è a pagamento). Spetta quindi a te stabilire, in base a quelle che sono le tue personalissime preferenze, quale sistema adottare.

Fatta chiarezza al riguardo, direi di non temporeggiare oltre e di cominciare a darci da fare. Per cui, posizionati bello comodo, prenditi qualche minuto libero soltanto per te e comincia a concentrarti sulla lettura di quanto riportato qui di seguito. Sono sicuro che, alla fine, potrai dirti ben contento e soddisfatto di quanto appreso, oltre che, ovviamente, di essere finalmente riuscito nel tuo intento. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Come sapere credito Vodafone gratis

Come anticipato a inizio tutorial, esistono diversi sistemi per scoprire il credito residuo sulle SIM Vodafone. Se però vuoi sapere credito Vodafone gratis, le uniche strade percorribili sono quelle illustrate di seguito.

Tramite app

Credito residuo app My Vodafone

Un ottimo sistema per sapere il credito Vodafone consiste nell’usare l’app My Vodafone ufficiale per Android e iOS tramite la quale è possibile tenere sotto controllo tutti i dettagli riguardanti la propria numerazione, aggiungere servizi e disattivarli con facilità.

Per servirtene, provvedi in primo luogo a scaricare l’app sul tuo dispositivo (nel caso in cui non lo avessi già fatto, ovviamente). Per riuscirci, se stai usando Android, collegati quindi alla relativa sezione del Play Store e fai tap sul pulsante Installa (se utilizzi un dispositivo su cui non è presente il Play Store, puoi scaricare l’app tramite uno store alternativo). Se stai usando iOS/iPadOS, invece, visita la relativa sezione dell’App Store, premi sul bottone Ottieni, quindi su quello Installa e autorizza il download tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. In seguito, avvia l”app, premendo sul bottone Apri comparso sullo schermo oppure facendo tap sulla relativa icona aggiunta in home screen o nella Libreria app.

Ora che visualizzi la schermata principale di My Vodafone, effettua il login al tuo account compilando i campi appositi e facendo tap sul pulsante Accedi. Se non possiedi già un account, puoi crearne uno al momento premendo sul pulsante Registrati, digitando il tuo numero di telefono nel campo dedicato, facendo tap sul bottone Conferma Numero e seguendo le indicazioni che ti vengono fornite per portare a termine la procedura.

Tieni presente che se ti colleghi all’app utilizzando la connessione dati eventualmente attiva sulla SIM Vodafone, il login sarà automatico e la linea verrà riconosciuta automaticamente senza il bisogno di registrarsi.

Ad accesso avvenuto, seleziona il numero di cellulare di tuo interesse dalla parte in alto a destra della schermata visualizzata, dopodiché potrai visualizzare il credito residuo sulla SIM in corrispondenza del box Ricarica ora, nella sezione Home. Tutto qui!

Tramite area clienti online

Credito residuo area Fai da te Vodafone

Ti interessa sapere credito Vodafone da PC? In tal caso puoi affidarti all’area Fai da te presente sul sito Internet del gestore (tramite la quale i clienti possono gestire direttamente via Web tutto quanto concerne la propria SIM). Ti spiego subito in che modo riuscirci, è un vero e proprio gioco da ragazzi.

La prima cosa che devi fare è avviare il browser che solitamente usi per navigare in Rete dal tuo computer (es. Chrome) e recarti sulla home page di Vodafone. Successivamente, porta il puntatore del mouse sul pulsante Fai da Te situato in alto a destra e premi sul bottone Accedi presente nel menu che si apre. Compila poi i campi su schermo con i tuoi dati di login e clicca sul pulsante Accedi per effettuare l’acceso.

Se non disponi ancora di un account Vodafone, dopo aver selezionato il pulsante Fai da Te, premi sul bottone Registrati, digita il tuo numero di telefono nel campo vuoto su schermo, fai clic sul pulsante Conferma Numero e segui le istruzioni che ti vengono fornite per finalizzare la procedura. Riceverai un codice di verifica via SMS.

Ad accesso avvenuto, se necessario, seleziona il numero di cellulare di tuo interesse dalla parte in alto della pagina, dopodiché potrai visualizzare immediatamente il credito residuo della tua SIM in corrispondenza della sezione Il mio credito residuo che trovi nel box a sinistra.

Come sapere credito residuo Vodafone

Telefonata

Un altro metodo che puoi usare per sapere credito residuo Vodafone consiste nell’effettuare una chiamata al 414, ovvero il numero del gestore che dà informazioni a mezzo voce su traffico disponibile per SIM ricaricabili, traffico effettuato e non ancora fatturato per SIM abbonamento e verifica contatori delle offerte attive.

Come anticipato a inizio guida, tieni però presente che — salvo espressamente specificato nelle condizioni delle offerte e delle opzioni attive sulla SIM di riferimento — chiamare la suddetta numerazione è un’operazione a pagamento. La chiamata, infatti, viene tariffata a seconda del piano abilitato sulla scheda e non è possibile utilizzare i minuti eventualmente presenti nel proprio bundle.

Premesso ciò, per sapere il credito Vodafone in tal caso, tutto quello che devi fare è aprire il dialer (la schermata di composizione dei numeri di telefono) sul tuo cellulare, digitare il numero 401 sul tastierino e poi premere il tasto per avviare una chiamata (in genere è quello con la cornetta verde).

Una volta compiuti i passaggi di cui sopra, resta in ascolto della voce registrata e, nel giro di pochi istanti, ti saranno forniti tutti i dettagli inerenti il tuo credito residuo. È stato facile, vero?

Come sapere credito Vodafone all’estero

Mappamondo

Non ti trovi in Italia e, dunque, ti stai chiedendo come sapere credito Vodafone all’estero? Se le cose stanno così, ti comunico che per riuscire nel tuo intento non devi fare nulla di diverso rispetto a quanto descritto nelle precedenti righe. I sistemi offerti da Vodafone per verificare il credito residuo sulla SIM all’estero sono infatti gli stessi di quelli validi sul territorio italiano. Per cui, puoi intervenire tramite area clienti online oppure mediante app.

Puoi scoprire il credito residuo della tua SIM Vodafone quando sei all’estero anche chiamando la numerazione apposita, ma tieni presente che in alcuni Paesi il numero breve non è disponibile e in tal caso le numerazione di tuo interesse è +39 3492002414 (per abbonamenti e ricaricabili con carta di credito) oppure *123*+393492002414# (per ricaricabili senza carta di credito).

Come sapere credito Vodafone da altro numero

Segreteria personalizzata sullo smartphone

Ti stai domandando se esiste un sistema per sapere credito Vodafone da altro numero oppure per sapere credito Vodafone da altro operatore? Ti informo che la risposta è affermativa, a patto di usare l’app del gestore, come ti ho spiegato nel passo presente nella parte iniziale del tutorial.

L’applicazione Vodafone per smartphone e tablet, infatti, si può usare da qualsiasi numero e operatore, basta immettere, quando richiesto e se necessario, i dati di login della SIM di proprio interesse e il gioco è fatto.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.