Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sbloccare profilo Vodafone

di

Non riesci ad accedere al sito di Vodafone perché il tuo profilo risulta bloccato? Evidentemente hai digitato troppe volte una password sbagliata e, per tutelare la sicurezza del tuo account, l'operatore ha bloccato temporaneamente l'accesso a quest'ultimo. Per risolvere il problema, devi richiedere un codice di sblocco tramite SMS e digitarlo nell'apposito campo del sito o della app Vodafone.

Se così non riesci a risolvere, devi metterti in contatto con un consulente del customer care di Vodafone (tramite telefono o via Internet), richiedere lo sblocco dell'account a quest'ultimo e attendere pazientemente che la pratica venga portata a termine. Ci vuole un po' di pazienza, ma ti assicuro che si tratta di una procedura molto più semplice di quello che immagini.

Se, invece, il tuo profilo Vodafone non risulta bloccato ma non riesci ad accedere a quest'ultimo perché non ricordi username e/o password, puoi risolvere il problema cliccando sull'opzione relativa alle “credenziali dimenticate” e facendoti inviare un SMS di sblocco direttamente sul cellulare, senza doverti rivolgere a nessuno: tempo due minuti e sarai nuovamente in grado di entrare nel tuo account impostando delle nuove credenziali d'accesso. Coraggio allora, prenditi cinque minuti di tempo libero e seguire le mie indicazioni su come sbloccare profilo Vodafone per risolvere il problema: trovi spiegato tutto qui sotto.

Indice

Sbloccare profilo Vodafone bloccato

Sbloccare profilo Vodafone bloccato

Se il tuo account Vodafone risulta bloccato perché “hai superato il numero massimo di tentativi di accesso”, prova a richiedere un codice di sblocco agendo come illustrato di seguito.

  • Dal sito di Vodafone — collegati a questa pagina del sito Vodafone, digita il tuo numero di telefono nell'apposito campo di testo e clicca sul pulsante Conferma numero. Comparirà un campo di testo in cui inserire il codice di verifica che dovresti ricevere via SMS. Digita, dunque, il codice di sblocco del tuo account nell'apposito campo di testo, clicca sul pulsante Sblocca profilo e, se tutto è andato per il verso giusto, dovresti riuscire a rientrare nella tua area personale.
  • Dall'app MyVodafone — apri l'app sul tuo dispositivo Android o iOS/iPadOS e accedi con un account Vodafone ancora attivo. A questo punto, pigia sul pulsante TOBi (l'icona dell'omino con il cappello rosso situato in basso, al centro), indica il numero su cui vuoi avere informazioni e segui le istruzioni che compaiono a schermo per indicare i problemi che hai riscontrato sul tuo account.

Se arrivato a questo punto non sei ancora riuscito a sbloccare profilo Vodafone, mettiti in contatto con un operatore e chiedi lo sblocco del tuo account. Ci sono diversi modi per mettersi in contatto con un operatore Vodafone.

Contattare Vodafone tramite assistenza telefonica

Vodafone assistenza telefonica

Per metterti in contatto con Vodafone telefonicamente, contatta il 190 dal tuo cellulare o dal telefono di casa e segui le indicazioni della voce guida per richiedere l'assistenza da parte di un consulente. Se chiami da una linea diversa da Vodafone usa il numero 800.100.195; se chiami dall'estero avvaliti del numero +39.349 200.0190.

Per essere più precisi, dopo aver avviato la chiamata e aver ascoltato il messaggio di benvenuto del servizio, attendi che l'assistente digitale di Vodafone (chiamato TOBi) ti chieda di ricevere supporto per il numero dal quale stai chiamando e rispondi in modo affermativo nel caso in cui l'account di tuo interesse risulta associato a quest'ultimo.

Nell'eventualità in cui dovessi voler chiedere assistenza per un'altra numerazione, invece, rispondi negativamente e, quando richiesto, detta cifra per cifra il numero di telefono associato all'account Vodafone che risulta bloccato.

Nel momento in cui ti viene chiesto cosa intendi fare, usa il comando “Parlare con un operatore” per richiedere l'aiuto di un consulente umano e, non appena vieni messo in contatto con quest'ultimo, fai presente i problemi riscontrati con il tuo account e segui le eventuali istruzioni che ti darà per recuperarlo.

Tieni presente una cosa comunque: i passaggi che ti ho appena descritti potrebbero non essere validi a causa delle frequenti modifiche che Vodafone (al pari di tutti gli altri provider telefonici) fa al suo menu telefonico. Per questo motivo, sii sempre pronto ad ascoltare attentamente la voce guida per evitare perdite di tempo dovute a errori nell'impartire comandi a TOBi.

Ti ricordo che la chiamata è gratuita se viene effettuata da un numero Vodafone (o da uno degli altri numeri preposti tra quelli che ti ho elencato) e che il servizio è disponibile tutti i giorni dalle 08:00 alle 22:00.

Contattare Vodafone online

Assistenza Vodafone online

Se non vuoi perderti nei “labirinti” dei servizio di assistenza telefonici, puoi contattare Vodafone online, rivolgendoti a uno dei canali social dell'operatore o sfruttando l'app MyVodafone.

Se sei iscritto a Facebook, collegati alla pagina ufficiale di Vodafone, clicca sul pulsante Invia messaggio e digita il tuo messaggio in cui richiedere lo sblocco del profilo. Nel messaggio (che sarà privato, quindi non visibile dagli altri utenti), devi cliccare sul pulsante Linea mobile o Linea fissa, rispondi alle domande che ti vengono poste e segui le indicazioni che compaiono a schermo per parlare con un consulente.

Se sei iscritto a Twitter, puoi contattare Vodafone inviando un tweet all'account @VodafoneIT (digitando il suo username all'inizio del messaggio). Il messaggio sarà pubblico, quindi limitati semplicemente a richiedere assistenza e non inserire dati personali. Entro qualche minuto, Vodafone dovrebbe diventare tuo “follower” e dovrebbe abilitarti allo scambio di messaggi diretti (quindi privati). Una volta ricevuto il contatto di Vodafone in privato, dovresti poter fornire tutti i dettagli della questione all'operatore per richiedere lo sblocco del tuo account.

Un'altra soluzione che puoi adottare è ricorrere all'app MyVodafone. Apri l'applicazione sul tuo dispositivo Android (è disponibile anche su store alternativi a quello di Google) o iOS/iPadOS e, dopo aver effettuato l'accesso utilizzandone uno attivo (magari quello di un tuo familiare o un tuo amico), premi sul pulsante TOBi (in basso, al centro), specifica il numero inerente l'account per cui chiedi assistenza e, non appena ti verrà “passato” un operatore umano, chiedigli di aiutarti a sbloccare l'account.

Se qualche passaggio non ti è chiaro o vuoi maggiori informazioni su come contattare operatore Vodafone, leggi il mio tutorial dedicato all'argomento.

Nota: i servizi di assistenza online di Vodafone sono attivi 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, tuttavia gli operatori rispondono solo dalle 08:00 alle 21:00. Se invii una richiesta fuori orario, questa dovrebbe essere accolta il giorno successivo, tuttavia ti consiglio di contattare direttamente l'assistenza negli orari in cui gli operatori sono attivi.

Recuperare dati di accesso Vodafone

Recupero credenziali account Vodafone

Se il tuo profilo Vodafone non risulta bloccato ma non riesci ad accedere a quest'ultimo perché hai dimenticato username e/o password? In tal caso, recuperare i dati di accesso Vodafone non è complicato: basta avviare l'apposita procedura di recupero e il gioco è fatto.

Collegati, quindi, sul sito Internet di Vodafone, porta il puntatore del mouse sulla voce Fai da te (in alto a destra), clicca sul pulsante Accedi nel menu che compare e seleziona la voce Hai dimenticato le tue credenziali? nella nuova pagina apertasi (sotto il modulo di login).

Successivamente, scegli se recuperare password, username o username e password selezionando una delle schede disponibili nella pagina che si apre (e il tuo username se necessario), pigia sul pulsante Conferma e riceverai un codice di verifica tramite SMS per ripristinare l'accesso al tuo account cambiando password.

Se il codice di sblocco che ricevi risulta errato, assicurati di averlo digitato correttamente e, se vuoi, prova a richiederne uno nuovo cliccando sulla voce Invia di nuovo il codice di verifica. In caso di problemi, puoi contattare un operatore Vodafone e richiedere assistenza come spiegato nel passaggio precedente di questo tutorial.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.