Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Fortnite su Xbox

di

Sei un appassionato di videogiochi e, dopo tanto tempo trascorso a giocare ai più famosi titoli per computer, hai deciso di acquistare una console Xbox, in quanto il tuo computer non è più recentissimo e sei intenzionato a espandere la tua libreria virtuale di giochi con i titoli più recenti. Per essere precisi, vorresti provare Fortnite ma, essendo alle prime armi con l’utilizzo della console di casa Microsoft, vorresti il mio aiuto per sapere come procedere. Ho indovinato? Bene, allora sappi che sei capitato nel posto giusto al momento giusto, perché sto per spiegarti come scaricare Fortnite su Xbox.

Dal momento in cui il tuo intento è quello di giocare a Fortnite su Xbox, devi come prima cosa sapere che questo popolare videogioco è disponibile soltanto sulle Xbox di ultima generazione, quindi Xbox One, Xbox One S e Xbox One X, mentre non è disponibile su Xbox 360, in quanto la piattaforma old-gen non supporta i requisiti hardware richiesti dal titolo.

Fatte queste dovute premesse, se possiedi una console della famiglia Xbox One e vuoi scaricare Fortnite, non ti resta che prenderti qualche minuto di tempo libero per leggere attentamente i procedimenti che ti indicherò in questo mio tutorial e metterli in pratica. Sei pronto per iniziare? Ottimo: mettiti seduto comodo davanti alla console e vedrai che riuscirai facilmente nell’intento che ti sei proposto. Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Connettere Xbox a Internet

Se il tuo intento è quello di scaricare Fortnite su Xbox, sarai felice di sapere che posso aiutarti a compiere quest’operazione, guidandoti passo dopo passo nella procedura di download del videogioco. Prima di iniziare a illustrarti la procedura da eseguire, però, è necessario fare una piccola ma importante premessa: Fortnite è un gioco che presenta due distinte e separate modalità di gameplay, una denominata Salva il mondo e una denominata Battaglia reale.

Salva il mondo è una modalità di gioco di sopravvivenza cooperativa PVE, a pagamento, nella quale fino a un massimo di 4 giocatori sconfiggono insieme dei nemici. Battaglia reale, invece, è una modalità PVP gratuita di genere Battle Royale in cui fino a un massimo di 100 giocatori si affrontano in una mappa con modalità last man standing: vince quindi l’ultimo giocatore che resta in piedi.

Entrambe le modalità sono state rilasciate su console Xbox One ed è quindi possibile giocare gratuitamente a Battaglia Reale e acquistare la modalità di gioco Salva il mondo. Inoltre, per giocare a Fortnite in modalità Battaglia Reale è necessario l’acquisto di un abbonamento al servizio Xbox Live Gold (i cui prezzi partono da 2€)

Detto ciò, se il tuo intento è quello di scaricare Fortnite su Xbox, la prima cosa che devi fare è accendere la console, in modo da verificare che sia stata correttamente connessa a Internet. La connessione a Internet, infatti, oltre a essere necessaria per scaricare Fortnite, deve essere sempre attiva per giocare a entrambe le modalità citate.

Per connettere la console Xbox One a Internet, recati nel menu principale, dopodiché premi sul nome del tuo account in alto a sinistra, in modo da aprire un menu a tendina laterale. Adesso, tramite le frecce direzionali del controller, spostati in corrispondenza dell’icona con il simbolo dell’ingranaggio (è chiamata Sistema). Seleziona quindi dal menu che vedi a schermo la voce Impostazioni, poi recati in corrispondenza delle sezioni Rete > Impostazioni di rete.

Arrivati a questo punto, puoi scegliere se connettere la console Xbox One tramite cavo Ethernet oppure tramite rete wireless. Nel caso in cui tu debba connettere la console tramite rete wireless, premi sulla voce Configura rete wireless e segui la successiva procedura guidata.

Devi quindi selezionare la tua rete Wi-Fi dal menu che vedi a schermo e digitare, eventualmente, la chiave (cioè la password) di accesso alla stessa. Dopodiché, ritorna nel menu Rete > Impostazioni di rete e seleziona la voce Esegui test connessione di rete, in modo da verificare di aver eseguito il collegamento in modo corretto.

Una volta effettuata la connessione a Internet puoi procedere con il passaggio successivo, ovvero il download di Fortnite sulla console Xbox One.

Scaricare Fortnite su Xbox

Per scaricare Fortnite su Xbox devi come prima cosa recarti nel negozio virtuale della console Microsoft, in modo da procedere al download gratuito della modalità Battaglia Reale oppure all’acquisto della modalità Salva il mondo.

Nella schermata principale della console, recati quindi nel menu Store premendo sulla sua voce che si trova in alto e individua, nella successiva schermata, il gioco Fortnite. Qualora non fosse subito visibile a schermo, premi sull’icona con il simbolo di una lente di ingrandimento (è denominata Cerca) in modo da avviare il Microsoft Store; dopodiché digita Fortnite all’interno del motore di ricerca visibile e seleziona il corrispondente risultato.

A questo punto, se vuoi scaricare il gioco gratuitamente, premi sull’icona Fortnite Battle Royale, altrimenti, per acquistare il gioco, selziona l’icona denominata Fortnite Pacchetto Fondatore Standard (39,99€) oppure Fortnite Pacchetto Fondatore Deluxe (59,99€).

Nel primo caso, dopo aver selezionato il gioco nella sua modalità gratuita Battaglia Reale, premi sul bottone Installa, per avviare il download del titolo multiplayer sulla console. Adesso non ti resta che attendere il termine del download e dell’installazione automatica e poi, per avviarlo, seleziona il pulsante Riproduci.

Se, invece, hai deciso di acquistare uno dei pacchetti Fondatore (che includono anche la modalità di gioco PVP Battaglia Reale, oltre a quella cooperativa PVE Salva il mondo), premi sul bottone Acquista e inserisci un metodo di pagamento valido per proseguire. Tra i metodi di pagamento disponibili vi sono la carta di credito o di debito per i circuiti VISA, MasterCard o American Express. In alternativa, è possibile pagare tramite il saldo presente sul proprio credito Microsoft oppure tramite account PayPal.

In alternativa, puoi scaricare Fortnite su Xbox da remoto, agendo da computer, tramite il sito Internet ufficiale del Microsoft Store. Per compiere quest’operazione, visita questa pagina Web, in modo da vedere direttamente la scheda di anteprima di Fortnite.

Adesso, per avviare il download del gioco su Xbox One da remoto, premi sul pulsante Ottieni; digita, se richiesto, la password del tuo account Microsoft, ai fini di conferma, e poi fai clic sul bottone Installa sui miei dispositivi. Seleziona, infine, dal menu che vedi a schermo la tua console (dev’essere collegata a Internet e devi aver eseguito l’accesso alla console con lo stesso account Microsoft) e fai clic su Installa ora.

In caso di problemi con il download da remoto, assicurati di non aver disabilitato la funzionalità di download automatico sulla Xbox One. Per farlo, devi agire direttamente dalla console, quindi, dal suo menu principale, recati nella sezione Impostazioni > Sistema > Aggiornamenti e assicurati che vi sia il segno di spunta sulla dicitura Mantieni giochi e app aggiornati.

Giocare a Fortnite su Xbox

Hai terminato il download di Fortnite su Xbox One? Benissimo! Se hai premuto sul pulsante Riproduci, il gioco si sarà avviato e dovrai adesso soltanto attendere qualche altro minuto, affinché vengano scaricati tutti i file necessari al suo funzionamento.

Successivamente, se non possiedi un abbonamento al servizio Xbox Live Gold, te ne verrà proposto l’acquisto, in quanto, come già spiegato, questo è necessario per giocare online.

Possiedi già un abbonamento Xbox Live Gold? D’accordo; a questo punto non ti resta che premere sul tasto A che trovi sul controller, per iniziare ed essere rimandato nella schermata iniziale di Fortnite. Buon divertimento!

In caso di problemi

Stai riscontrando alcuni problemi nell’effettuare il download di Fortnite su Xbox? Hai bisogno di contattare il supporto clienti Epic Games per un problema legato all’acquisto? Non preoccuparti, nelle righe che seguono ti indico alcune soluzioni che, sono sicuro, ti saranno utili.

In caso di problemi generici relativi al gioco, puoi consultare le FAQ ufficiali pubblicate da Epic Games presenti sul sito ufficiale di Fortnite. In particolar modo, ti consiglio di far riferimento al capitolo Funzionalità multipiattaforma per Xbox One, nel quale si trovano le risposte alle domande più comune degli utenti.

Inoltre, nel caso in cui stessi riscontrando ulteriori problemi, e non avessi trovato una soluzione nella FAQ ufficiali del gioco, puoi contattare il team di assistenza clienti all’indirizzo Web fortnitehelp.epicgames.com.

Nella pagina Internet aperta, puoi trovare altre risposte alle domande più frequenti ma, facendo clic sul pulsante Contattaci, situato in alto a destra, puoi vedere a schermo un modulo online da compilare: questo ti permetterà di inoltrare la tua richiesta di assistenza e di fornire informazioni dettagliate sul problema da te riscontrato.

In alternativa, se stai riscontrando dei problemi relativi al download o all’acquisto del gioco su Xbox, puoi provare a contattare il servizio clienti Microsoft o leggere le risposte alle domande più comuni riguardanti gli acquisti, facendo clic su questo indirizzo Web.

Nel caso ne avessi bisogno, i numeri di telefono da contattare per l’assistenza clienti Microsoft si trovano a questo indirizzo: per l’Italia il numero da chiamare è lo 0238591444 oppure il numero verde 800089760.