Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Hay Day Pop

di

Sei sempre stato un fan dei giochi di Supercell e, dopo aver appreso dell’esistenza di Hay Day Pop, non hai resistito alla tentazione di provare a scaricarlo! Dopo aver aperto lo store del tuo dispositivo, però, ecco l’amara sorpresa: il successore di Hay Day, al momento, è disponibile soltanto in pochi Paesi selezionati e, apparentemente, non c’è verso di scaricarlo in Italia!

E se ti dicessi che, invece, un piccolo trucchetto consente di scaricare il gioco su smartphone e tablet Android e su iPhone/iPad? Sì, è proprio così e, nel corso di questa guida, ho tutta l’intenzione di darti indicazioni ben precise sul da farsi! Dunque, se è davvero tua intenzione capire come scaricare Hay Day Pop, faresti bene a leggere con attenzione le battute seguenti di questo tutorial.

Dai: mettiti bello comodo, ritaglia qualche minuto del tuo tempo libero per te e segui minuziosamente i passaggi che mi appresto a esporti: sono sicuro che, nel giro di breve tempo, riuscirai a raggiungere l’obiettivo che ti eri prefissato. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Come scaricare Hay Day Pop

Prima di entrare nel vivo di questa guida e di spiegarti, all’atto pratico, come scaricare Hay Day Pop, lascia che ti fornisca qualche informazione in più in merito alle modalità con cui ciò può accadere. Al momento in cui scrivo questa guida, Hay Day Pop non è ancora disponibile in Italia, ma soltanto in alcuni Paesi selezionati, come Australia, Finlandia e Nuova Zelanda.

Quindi, a meno che tu non risieda in una di queste nazioni (in tal caso, puoi scaricare il gioco attenendoti alle procedure “classiche” previste per Android e iOS), devi necessariamente usare un piccolo “trucchetto”: il tutto consiste nell’associare allo smartphone o al tablet in uso un account Google/pple appartenente a uno dei summenzionati Paesi e utilizzare quest’ultimo per ottenere l’ultimo titolo di Supercell.

L’unica limitazione consiste nel non poter acquistare eventuali contenuti in-app: per farlo, infatti, dovresti avere a disposizione un metodo di pagamento “nativo” del Paese scelto da associare all’account, come per esempio un account PayPal (o carta di credito) australiano, neozelandese oppure finlandese.

Tema di questa mia guida sarà solo spiegarti come associare un account estero ad Android e iOS e scaricare il gioco dallo store presente sul tuo dispositivo. Pronto per iniziare?

Come scaricare Hay Day Pop su Android

Come scaricare Hay Day Pop su Android

Il primo passo da compiere per poter scaricare Hay Day Pop su Android è associare un account Google australiano (o anche finlandese o neozelandese, se preferisci) al dispositivo. La prima cosa da fare, in tal senso, è ingannare Android e fargli credere di trovarti in un altro Paese, modificando il tuo indirizzo IP mediante l’impiego di una VPN e disattivando i servizi di localizzazione, onde evitare rilevamenti sgraditi.

Sfortunatamente, non posso garantirti la riuscita di questa procedura, in quanto Google, grazie alle sue tecniche di localizzazione, potrebbe “intuire” l’inganno e chiederti di inserire un numero di telefono australiano per verificare la tua identità: si tratta comunque di un’eventualità non molto frequente e, per questo motivo, vale la pena tentare!

Ottenere un indirizzo IP estero

Come scaricare Hay Day Pop

Tanto per cominciare, devi scaricare un’app in grado di nascondere l’indirizzo IP italiano, come per esempio Surfshark oppure NordVPN: questi due servizi possono essere usati per ottenere un IP esterno e prevedono un periodo di prova gratuito di 7 giorni, tuttavia hanno differenti costi: Surfshark costa 1,99€/mese, mentre NordVPN costa 3,30€/mese. Ai fini di questa guida, la mia scelta è ricaduta sull’app di Surfshark.

Dopo aver effettuato il download dell’app menzionata poc’anzi, avviala, fai tap sul pulsante Inizia la prova gratuita e segui le istruzioni che ti vengono fornite per procedere con la creazione di un nuovo account: immetti dunque un indirizzo email e una password da usare per effettuare l’accesso, tocca il pulsante Avanti e sfiora i pulsanti Avvia e Abbonati per iniziare il periodo di prova; se necessario, configura un metodo di pagamento valido su Google Play, attenendoti alla procedura proposta su schermo: non preoccuparti, per i primi 7 giorni d’uso del servizio non ti sarà addebitato alcunché.

Ultimata la procedura di abbonamento, dovresti ritrovarti al cospetto della schermata principale di SurfShark: per prima cosa, fai tap sulla scheda Posizioni e poi sul nome di una città dell’Australia, così da avviare una connessione con IP australiano. Quando richiesto, fai tap sul pulsante OK per autorizzare l’app a usare il sistema VPN di Android e attendi che sia stabilita la connessione sicura.

Onde evitare addebiti indesiderati, ti consiglio di annullare l’abbonamento a Surfshark almeno 24 ore prima della scadenza del periodo di prova: per riuscirci, avvia il Play Store, fai tap sul pulsante ☰ collocato in alto e poi sulla voce Abbonamenti, situata nel menu che compare.

Infine, fai tap sul riquadro relativo a Surfshark e disabilita il rinnovo automatico sfiorando la dicitura Annulla abbonamento: se richiesto, indica il motivo per cui intendi disdire (ad es. Non uso o Preferisco non rispondere), sfiora il pulsante Continua e tocca il pulsante Annulla abbonamento, per procedere. Potrai comunque continuare a usare Surfshark fino al termine del periodo di prova gratuita.

Disattivare i servizi di localizzazione

Come scaricare Hay Day Pop

Dopo aver ottenuto l’indirizzo IP australiano, devi impedire ad Android di ottenere la tua posizione reale: per riuscirci, è necessario disattivare i servizi di localizzazione del dispositivo e gli accessi alla posizione per le app Google. Dunque, recati nelle Impostazioni di Android sfiorando la rotella d’ingranaggio che risiede in Home o nel drawer, raggiungi le sezioni Sicurezza e posizione > Geolocalizzazione e sposta su OFF la levetta corrispondente alla voce Usa posizione.

Successivamente, fai tap sulla voce Precisione della geolocalizzazione di Google e sposta su OFF il relativo interruttore, quindi torna al menu precedente, fai tap sulla voce Servizio di geolocalizzazione per emergenze e disattiva anche la levetta relativa alla voce Invia posizione a ELS.

Ci siamo quasi: torna nuovamente al menu Geolocalizzazione di Android, fai tap sulla voce Autorizzazioni a livello di app, premi il pulsante (⋮) posto in alto a destra e sfiora la voce Mostra app di sistema, in modo da visualizzare, all’interno della lista, tutte le applicazioni installate su Android.

Superato anche questo step, rimuovi l’accesso alle app di sistema che potrebbero “tradirti” spostando su OFF le levette relative a Carrier Services, Device Personalization Services, Google, Google Play Film, Google Play Musica, Google Play Store e LocationServices; se necessario, dai conferma della tua volontà rispondendo Nega comunque al messaggio d’avviso che compare ogni volta.

Per concludere, torna nuovamente al menu Geolocalizzazione, fai tap sulla voce voci Avanzate e Scansione e disattiva gli interruttori relativi alla Scansione di reti Wi-Fi e alla Scansione di dispositivi Bluetooth.

Così facendo, dovresti aver bloccato tutti i tentativi di Android di accedere alla tua posizione reale, a prescindere dall’indirizzo IP che hai ottenuto: ricorda, dopo aver effettuato l’installazione del gioco, di annullare tutte le modifiche effettuate, spostando nuovamente su ON tutte le levette che hai disattivato in questa fase.

Dissociare l’account Google

Come scaricare Hay Day Pop

A questo punto, per predisporre il dispositivo all’installazione delle app da un account estero, devi dissociare l’account Google italiano che hai preventivamente configurato nel dispositivo. A tal proposito, ritengo doveroso specificare che, a seguito di questa procedura, tutti i dati relativi all’account Google originale verranno eliminati dal device (parliamo dunque di contatti, email di Gmail, calendari, note, SMS e così via); tali dati potranno comunque essere ripristinati dopo aver nuovamente associato il profilo al dispositivo.

Tutto chiaro? OK, procediamo: per iniziare, recati nelle sezioni Impostazioni > Account di Android, fai tap sul nome del profilo Gmail configurato nel dispositivo e fai tap sul pulsante Rimuovi account per due volte consecutive, in modo da dissociarlo. Effettua la medesima operazione per tutti gli altri account Google configurati, se necessario.

A questo punto, elimina le tracce del vecchio profilo andando a cancellare la cache e i dati delle app Google installate: per riuscirci, recati in Impostazioni > App > Tutte le app, individua la voce a Google Play Store, sfiora i pulsanti Forza interruzione e OK per interromperne provvisoriamente il funzionamento e, per eliminare i dati, fai tap sulla voce Spazio di archiviazione e poi sui bottoni Cancella spazio di archiviazione e OK.

Per finire, torna al menu precedente (quello contenente la lista delle app installate) e ripeti la medesima operazione per le applicazioni Google Play Film, Google Play Giochi, Google Play Musica (se presente) e Google Play Services (se possibile).

Creare account Google australiano

Come scaricare Hay Day Pop

Dopo aver modificato l’indirizzo IP e disattivato i servizi di localizzazione, sei finalmente pronto per creare e associare un account Google australiano al dispositivo. Per riuscirci, apri il Play Store, fai tap sul pulsante Accedi e sfiora la voce Crea account, in modo da avviare la creazione di un nuovo profilo Gmail.

Fatto ciò, scegli l’opzione Per me e compila il modulo successivo con le informazioni richieste: indica nome, cognome e data di nascita negli appositi campi, specifica un indirizzo Gmail da abbinare al profilo e crea una password sicura da usare per effettuare l’accesso.

Ora, sfiora le voci Salta e Non ora per evitare l’associazione di un numero di telefono all’account, tocca il pulsante Avanti e apponi il segno di spunta accanto alle voci Accetto i Termini di servizio di Google e i Termini di servizio di Google Play e Accetto il trattamento dei miei dati come descritto in precedenza e come spiegato nelle norme sulla privacy. Per concludere, tocca i pulsanti Crea account, Accetto e No per concludere la creazione del profilo, associarlo al dispositivo ed evitare la ricezione di aggiornamenti e promozioni.

Scaricare Hay Day Pop su Android

Come scaricare Hay Day Pop

Come ultimo passaggio, verifica che l’account appena associato risulti in uso proprio dall’Australia: per riuscirci, dal Play Store, effettua uno swipe dal bordo sinistro dello schermo verso il centro, tocca la voce Account dal menu visualizzato e verifica che, in corrispondenza della sezione Paese e Profili, sia presente la dicitura Australia con segno di spunta verde.

Effettuato questo controllo, puoi procedere con il download di Hay Day Pop: torna dunque alla pagina principale del Play Store, fai tap sulla barra di ricerca posta in alto, digita il titolo del gioco e fai tap sul risultato più pertinente. Per finire, tocca il pulsante Installa e il gioco è fatto! Se stai leggendo questa guida dal dispositivo tramite il quale intendi agire, puoi velocizzare la procedura di download visitando questo link.

Dopo aver scaricato il gioco, puoi ripristinare il Play Store italiano scollegando da Android l’account creato in precedenza e abbinando nuovamente il tuo profilo Gmail italiano: se non sai come fare, da’ pure uno sguardo alla mia guida su come ripristinare il Play Store, nella quale ti ho spiegato tutto con dovizia di particolari.

Come installare Hay Day Pop su iPhone

Come installare Hay Day Pop su iPhone

I passaggi per installare Hay Day Pop su iPhone sono leggermente più semplici rispetto a quelli visti per Android: non è necessaria, infatti, alcuna modifica dell’indirizzo IP, in quanto è possibile procedere specificando “manualmente” il Paese d’interesse (in questo caso, l’Australia). Tuttavia, ti avviso fin da subito che, ai fini della buona riuscita della procedura, avrai bisogno di un numero telefono valido (anche italiano) al fine di poter portare a termine l’autenticazione a due fattori.

Per procedere, dunque, accedi a questa pagina del sito Apple, sfiora il link Crea il tuo ID Apple e compila il modulo che ti viene proposto con le informazioni richieste: il Paese a cui associare l’ID Apple (in questo caso, l’Australia), il tuo nome, cognome e data di nascita, una password da usare per effettuare l’accesso, un indirizzo email non associato ad altri ID Apple e un numero di telefono da usare per effettuare l’autenticazione e il recupero password.

Quando hai finito, scegli se ricevere o meno news e comunicati da parte di Apple, spuntando le apposite caselle; immetti il codice di sicurezza visualizzato su schermo nell’apposita casella e premi il pulsante Continua per passare allo step successivo, che consiste nel controllo dei dati inseriti: quando richiesto, immetti il codice di verifica che dovrebbe esserti stato intanto recapitato tramite email, ripeti l’operazione con il codice di autenticazione ricevuto in seguito tramite SMS e il gioco è fatto!

A questo punto, non ti resta che dissociare l’ID Apple italiano dall’iPhone e associarvi quello appena creato: per riuscirci, raggiungi il menu Impostazioni > [tuo nome] di iOS, premi il pulsante Esci posto in fondo alla pagina, inserisci la password dell’ID Apple in questione (se non la ricordi, puoi recuperarla attenendoti a queste istruzioni) e premi i pulsanti Disattiva ed Esci per due volte consecutive, in modo da concludere l’operazione.

Fatto ciò, puoi procedere con l’associazione dell’ID Apple Australiano creato in precedenza: per riuscirci, apri nuovamente le Impostazioni di iOS, fai tap sulla voce Esegui il login su iPhone, inserisci nell’apposito campo l’indirizzo email abbinato all’ID Apple creato in precedenza, fai tap sulla voce Avanti e, allo stesso modo, immetti la password d’accesso. Ora, sfiora il pulsante Accetta per due volte consecutive, immetti il codice di sblocco di iPhone e tocca il pulsante Non unire, evitando così di associare i dati già presenti sul dispositivo al nuovo account.

A questo punto, avvia App Store, tocca i pulsanti Continue e Search, cerca Hay Day Pop utilizzando l’apposito campo e accedi alla pagina relativa al gioco, sfiorando il riquadro relativo al risultato più pertinente.

Superato anche questo step, tocca il pulsante Get per avviare il download del gioco, inserisci la password dell’ID Apple australiano e, fai tap sul pulsante Review per avviare la fase di verifica dell’account: sposta su ON la levetta corrispondente alla voce Agree to Terms and Conditions e, dopo aver verificato che il Paese indicato nel menu a tendina superiore sia l’Australia, sfiora la voce Next collocata in alto.

Ora, salta l’aggiunta di un nuovo metodo di pagamento selezionando la voce None all’interno del riquadro Payment Method, inserisci le informazioni su indirizzo e numero telefonico di fatturazione e, infine, concludi il tutto sfiorando i pulsanti Next e Continue.

Qualora non disponessi di un indirizzo e di un numero di telefono australiani, puoi generarne alcuni casuali usando il sito fakenamegenerator.com: tutto ciò che devi fare è accedere alla home page del servizio, selezionare il Paese di tuo interesse (in questo caso, l’Australia) dal menu a tendina preposto e sfiorare il pulsante Genera.

Se tutto è andato per il verso giusto, dovresti trovarti di nuovo al cospetto della pagina App Store di Hay Day Pop: premi nuovamente i pulsanti Get e Install, inserisci la password dell’ID Apple australiano creato in precedenza e concludi il tutto premendo il pulsante Installa. A installazione completata, puoi tranquillamente tornare all’App Store italiano seguendo i passaggi che ti ho indicato nel mio tutorial dedicato all’argomento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.